migliore lavapavimentiLa macchina lavapavimenti è un apparecchio che permette di pulire a fondo e perfettamente ogni tipo di pavimentazione, provvedendo a rimuovere incrostazioni e macchie particolarmente resistenti, e di svolgere un’azione sanificante e igienizzante nei confronti di acari e batteri, grazie ad un getto di vapore ad alta temperatura e senza la necessità di ricorrere ad alcun tipo di detergente.

Si tratta di un dispositivo efficace e soprattutto ecologico, poiché consente di trattare qualsiasi superficie senza diffondere sostanze chimiche nell’ambiente, tuttavia comporta un certo consumo di energia elettrica, dovuto alla necessità di mantenere l’acqua ad una temperatura ideale per produrre il getto di vapore.

Per tale ragione, prima di acquistare una lavapavimenti a vapore o un lavasciuga pavimenti domestici è opportuno valutare con la massima attenzione e precisione le caratteristiche del dispositivo e le proprie esigenze, al fine di individuare il modello ideale per prestazioni e costi. La seguente tabella rende un’idea più precisa sui modelli di macchine lavapavimenti per uso domestico disponibili sul mercato, sulle diverse caratteristiche e sulle prestazioni che sono in grado di offrire:

Modello Black+Decker Fsm1620S-QS Severin ST 7182 Hygenius Deluxe Polti Moppy Cordless Dirt Devil DD 302 Bissel CrossWave
Potenza 1600 1550 1500 1600 1600
Peso 2,6 Kg 2,7 Kg 2,8 Kg 3,7 Kg 7 Kg
Prezzo €€ €€ €€ €€€

– Il miglior lavapavimenti per uso domestico

lavapavimentiLa decisione di acquistare un lavapavimenti e lavamoquette, un aspirapolvere e lavapavimenti insieme o un altro dispositivo simile, dipende innanzitutto dalla tipologia della pavimentazione da trattare, anche se si tratta di apparecchi piuttosto versatili, la cui quantità e potenza di vapore, in gran parte dei casi, può essere regolata in modo da trattare senza problemi anche le superfici delicate, come il parquet, il laminato o il cotto.

Nel caso di superfici molto sporche, o di situazioni particolari, ad esempio dopo avere effettuato lavori di imbiancatura o ristrutturazione, alcuni modelli di lavapavimenti consentono di emettere un flusso combinato di acqua calda e vapore, che riesce a sciogliere perfettamente le macchie più ostinate.

Alcuni modelli svolgono invece la funzione di lavapavimenti e aspirapolvere combinata, consentendo di pulire a fondo tutti i pavimenti con un’unico apparecchio, riducendo l’ingombro e ottenendo eccellenti risultati.

– Potenza e consumi di una macchina lavapavimenti

lavapavimentiQuesto tipo di elettrodomestico comporta sempre consumi non irrilevanti, in quanto, di solito, ha una potenza variabile dai 1500 W ai 2500 W ed oltre, specialmente per quanto riguarda i modelli combinati, che svolgono anche la funzione di aspiratore e sono dotati di caldaia.

Per tale ragione, se non vi sono esigenze relative a pavimentazioni molto particolari, e si dispone già di  un aspirapolvere (qui quella specifica per il parquet), è sufficiente scegliere un modello base, di media potenza, adatto ad igienizzare le superfici ed a sciogliere le macchie più dure da rimuovere.

Se, al contrario, la necessità fosse quella di trattare superfici di diversa natura, dal parquet, alla ceramica, al gres, al cotto, al laminato, al marmo, la soluzione migliore è orientarsi verso una macchina multifunzione, capace di aspirare la polvere, pulire e detergere con getto d’acqua e vapore, oltre che di regolare la temperatura con la massima precisione.

– La pressione del vapore

lavapavimentiUna caratteristica molto importante di una macchina lavapavimenti è la pressione che, unita alla temperatura, consente di rispondere alle diverse esigenze di sanificazione e pulizia.

I modelli di lavapavimenti e lavamouquette dalle prestazioni superiori permettono di regolare perfettamente la pressione generando un getto finissimo di vapore ad alta temperatura, che garantisce una profonda pulizia anche nei riguardi di incrostazioni e macchie molto ostinate.

In genere, le macchine lavasciuga pavimenti domestici comportano una pressione di circa 4/5 bar che, pur essendo inferiore ad una macchina destinata ad un uso professionale, è più che efficace nei confronti di polvere, macchie e incrostazioni.

– La temperatura e la regolazione del vapore

lavapavimentiSia i dispositivi che svolgono la funzione di aspirapolvere e lavapavimenti insieme, sia i lavapavimenti senza fili, emettono un getto di vapore dalla temperatura lievemente superiore ai 100°, che permette di rimuovere le incrostazioni e di svolgere un’efficace sanificazione nei confronti di germi e batteri, probabilmente la ragione principale per cui si utilizza una macchina lavapavimenti.

Grazie all’effetto igienizzante, questo tipo di dispositivo è particolarmente adatto per chi soffre di allergia nei confronti della polvere e degli acari e per le case in cui vi sia la presenza di bimbi, che necessitano di condizioni igieniche rigorose. I tempi necessari perché l’acqua raggiunga temperatura e pressione ideali sono molto brevi, di solito si aggirano intorno ai 5 / 6 minuti.

Non tutte le superfici sono adatte ad essere trattate nello stesso modo, alcuni materiali richiedono una minima quantità di acqua, altre rendono necessario un getto delicato di vapore, mentre per altre ancora è ideale l’alta temperatura: per questo quasi tutti i modelli di lavapavimenti e lavamouquette consentono di regolare con la massima precisione sia la quantità di vapore emesso, sia la temperatura.

Qualora in casa siano presenti superfici in legno o laminato, che richiedono poca umidità e una temperatura moderata, si consiglia di scegliere una macchina più sofisticata, in grado di rispettare la natura del rivestimento, meglio ancora orientandosi verso un modello di aspirapolvere e lavapavimenti combinato.

– Sistema di aspirazione

lavapavimentiOltre a lavapavimenti tradizionali e lavasciuga pavimenti domestici, sono disponibili sul mercato dispositivi che svolgono la funzione di aspirapolvere e lavapavimenti insieme, permettendo di velocizzare al massimo le pulizie di casa avvalendosi di un unico apparecchio.

Questo tipo di macchina permette di aspirare la polvere e successivamente di pulire e sanificare con acqua calda e vapore: pur non trattandosi di un aspirapolvere specifico, consente di ripulire le superfici con estrema cura. Inoltre, grazie alla possibilità di rimuovere lo sporco con il getto di vapore e di aspirarlo, evita di ripassare ulteriormente le superfici con un panno asciutto, cosa che si rende necessaria con una normale pulitrice a vapore, e permette di agire anche su elementi tessili, come tappeti, cuscini e imbottiti in genere.

Le prestazioni di aspirazione dipendono dal modello di apparecchio scelto, si tratta comunque delle caratteristiche di un aspirapolvere tradizionale. Il dettaglio a cui prestare maggiore attenzione, in questo caso, è la presenza di un filtro HEPA, specialmente per chi soffre di allergia o asma, in grado di catturare la maggior parte degli allergeni e degli agenti inquinanti presenti nell’aria.

Il sistema di aspirazione di una macchina lavapavimenti può essere a tecnologia ciclonica, o può invece avvalersi direttamente dell’acqua presente nell’apparecchio.

– Sistema di gestione della caldaia

lavapavimentiUn lavapavimenti senza fili o tradizionale, come unico elemento detergente utilizza l’acqua ad alta temperatura e il vapore.

Per avere la certezza di acquistare un dispositivo di qualità, efficiente e funzionale, è necessario tenere conto di alcuni elementi relativi alla gestione dell’acqua calda, poiché alcuni sono dotati solo di caldaia, altri di caldaia e serbatoio: un po’ come avviene con i ferri da stiro a vapore.

Le macchine lavapavimenti senza serbatoio richiedono unicamente di versare l’acqua nella caldaia, dove viene riscaldata trasformandosi in vapore e aumentando la pressione. Questo rende impossibile rabboccare l’acqua durante l’uso dell’apparecchio: quando si esaurisce, è necessario attendere che la caldaia si raffreddi prima di riempirla nuovamente.

Nei modelli dotati di serbatoio, l’acqua viene consumata lentamente e può essere aggiunta di continuo, con il vantaggio di rendere illimitata l’autonomia della macchina lavapavimenti.

– Utilizzo di detergenti e decalcificanti

lavapavimentiL’uso di un detergente con una lavapavimenti non è necessario, anzi, spesso è controindicato, se proprio si desidera dare un po’ di profumo alla casa, si raccomanda di scegliere un prodotto biologico, privo di sostanze chimiche inquinanti per l’ambiente e dannose per l’apparecchio: molto spesso il produttore stesso può indicare quali siano i detergenti più adatti per il modello acquistato.

Il riscaldamento dell’acqua e la produzione di vapore, nel corso del tempo, causano la formazione di calcare, che va a depositarsi nelle parti interne, influenzando la resa del dispositivo: per la decalcificazione è necessario attenersi alle istruzioni indicate sul manuale, e ricorrere, quando necessario, ad appositi prodotti anticalcare, evitando le soluzioni fai da te.

– Accessori ed elementi aggiuntivi

lavapavimentiNon sempre questo tipo di apparecchio è fornito di un assortimento completo di accessori, in genere sono gli aspirapolvere e lavapavimenti insieme a disporre di un maggior numero di elementi, quali possono essere spazzole speciali per le diverse superfici e bocchette per angoli e fessure, che consentono di lavorare con grande precisione.

Alcuni lavapavimenti a vapore sono inoltre dotati di ugelli di diverse dimensioni, per poter raggiungere agevolmente anche gli angoli più difficili: fornelli, fessure tra le piastrelle, interstizi tra pareti e pavimento, porte e cornici. Non dovrebbero mai mancare un tubo per prolungare la bocchetta e arrivare nei punti più alti, due o tre spazzole e un ugello per le fessure.

Talvolta, i modelli più complessi di lavasciuga pavimenti domestici possono essere utilizzati per collegare il ferro da stiro o altri elettrodomestici che funzionano con il vapore.

– Sicurezza e praticità

lavapavimentiE’ importante che l’apparecchio sia dotato di alcuni sistemi di sicurezza che eliminino ogni possibilità di rischio nell’utilizzare una caldaia piena d’acqua sotto pressione, specialmente nelle case in cui vi siano bimbi piccoli e animali domestici.

La maggior parte dei modelli disponibili sul mercato dispongono di un sistema che impedisce di aprire la caldaia se vi è ancora pressione all’interno e di un blocco dell’accensione per la sicurezza dei bambini. E’ obbligatorio per legge che vi sia sempre una valvola di sicurezza in caso di anomalo aumento della pressione interna della caldaia.

Ergonomia e praticità sono doti importantissime: il peso di una macchina lavapavimenti può superare anche i 5 / 6 chilogrammi, si consiglia quindi di valutare la scelta in relazione alle proprie abitudini e caratteristiche fisiche. Altre prestazioni indispensabili sono il riavvolgimento automatico del cavo e gli indicatori luminosi per il raggiungimento della temperatura ideale.

Spesso, nei modelli più evoluti, è possibile anche impostare alcuni programmi predefiniti per pulire materiali diversi.

– LE MIGLIORI LAVAPAVIMENTI DISPONIBILI SUL MERCATO

lavapavimentiAcquistare una lavapavimenti e lavamoquette è la soluzione ideale per avere a disposizione un apparecchio adatto a risolvere tutte le esigenze di pulizia di un ambiente residenziale, anche se di grandi dimensioni.

Le lavapavimenti moderne emettono un getto di vapore modulabile ad una temperatura molto elevata, a garanzia di un’igiene perfetta e sicura, rispettano le superfici anche quando si tratta di materiali pregiati, come parquet, boiserie, cotto artigianale, stucco, ceramica e metalli, richiedono pochissima manutenzione e spesso hanno comandi particolari che consentono di automatizzare le funzioni.

La scelta verso un modello o un altro può dipendere da diversi elementi e, poiché si tratta in ogni caso di un dispositivo dal costo non irrilevante, il consiglio è quello di acquistare quello che si addice realmente alle proprie necessità. Se in casa sono presenti superfici e rivestimenti particolarmente preziosi, è opportuno scegliere un lavasciuga pavimenti domestici dotato di spazzole e bocchette per i diversi materiali, che offra la possibilità di regolare con precisione la temperatura e l’intensità dei getti di acqua e di vapore o che, meglio ancora, disponga di programmi preimpostati per evitare di danneggiare materiali molto sensibili.

Le macchine dotate di serbatoio permettono di ottimizzare il tempo, grazie alla possibilità di aggiungere acqua durante l’uso, occorre però tenere conto che necessitano di una potenza maggiore, ingombrano uno spazio maggiore, sono piuttosto pesanti e richiedono quindi una certa forza durante l’uso. Anche per i modelli che svolgono la funzione di aspirapolvere e lavapavimenti insieme il peso è considerevole, il vantaggio resta però quello di poter provvedere a tutte le pulizie di casa con un unico dispositivo, compresa la pulizia di tappeti, mouquette, imbottiti ed altri elementi di arredamento tessile.

I lavapavimenti senza fili costituiscono la scelta più adatta a chi prediliga un apparecchio leggero, versatile, maneggevole e rapido da utilizzare, senza la necessità di connettersi alla rete elettrica e di dover portare il cavo elettrico in tutta la casa. Sono ideali per le abitazioni su più livelli, e per chiunque desideri uno strumento leggero e poco faticoso da usare: in genere hanno dimensioni  compatte, garantiscono una discreta autonomia e possono essere custoditi facilmente in qualsiasi angolo.

Procediamo adesso ad un’analisi più approfondita dei modelli da noi selezionati.

1. Black+Decker FSM 1620 S-QS

BLACK+DECKER FSM1620S-QS Lavapavimenti a...
27 Reviews
BLACK+DECKER FSM1620S-QS Lavapavimenti a...
  • Elimina il 99,9% dei germi e batteri senza...
  • Adatta a tutti i pavimenti con Tecnologia...
  • Potenza 1600 w (cavo 5 mt), tempo di riscaldamento...
  • Posizione parcheggio con funzione di...
  • Accessori: 1 panno in microfibra, 3 cartucce...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-06-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Il lavapavimenti Black+Decker FSM 1620 S-QS potente, compatto e relativamente leggero permette di pulire a fondo qualsiasi superficie, liberandola da germi e batteri e utilizzando solo la forza del vapore.

La tecnologia Steamperfume di cui è dotato l’apparecchio consente di diffondere nella casa un delicato e piacevole profumo, il sistema Autoselect a selezione manuale garantisce una perfetta regolazione del vapore per qualsiasi tipo di pavimento, anche i più delicati o particolarmente sporchi.

Il serbatoio estraibile ha una capacità di circa mezzo litro, e l’acqua raggiunge la temperatura ideale in una quindicina di secondi. E’ dotato di sistema di autospegnimento di sicurezza e viene fornito con un panno in microfibra, lavabile in lavatrice e riutilizzabile più volte, e alcune cartucce profumate.

2. Severin ST 7182 Hygenius Deluxe

Offerta
Severin ST 7182 Hygenius Deluxe Pulitore...
22 Reviews
Severin ST 7182 Hygenius Deluxe Pulitore...
  • Capacità/contenuto: 200 ml
  • Potenza: 1550 W
  • Pronto dopo soli 30 secondi
  • Serbatoio dell'acqua rifornibile durante il...
  • Vapore secco ad alta temperatura, pulisce le...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-06-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

La macchina lavapavimenti a vapore Severin ST 7182 Hygenius Deluxe è dotata di serbatoio rifornibile durante l’uso, eliminando il tempo d’attesa per il raffreddamento e successivo riscaldamento.

Raggiunge la temperatura in circa 30 secondi e garantisce un getto di vapore secco in grado di rimuovere batteri e germi e di igienizzare perfettamente la casa. L’impugnatura ergonomica permette di manovrare facilmente l’apparecchio, la testa snodata è in grado di muoversi in ogni direzione e raggiungere tutti gli angoli.

Il sistema automatico di emissione del vapore, che si arresta durante le pause, riduce al minimo il consumo di acqua e di energia elettrica. Il lavapavimenti viene fornito con 4 panni in microfibra e un imbuto per agevolare il rifornimento di acqua.

3. Polti Moppy Lavapavimenti Cordless

Offerta
Polti MOPPY Red Lavapavimenti a Vapore...
175 Reviews
Polti MOPPY Red Lavapavimenti a Vapore...
  • Pulisce ed igienizza con il panno caldo in...
  • Spazzolone senza cavo ultraleggero in alluminio...
  • Per tutti i tipi di pavimento anche i più...
  • Serbatoio da 0,7 litri con autonomia illimitata,...
  • Accessori in dotazione: 2 panni universali in...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-06-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Il lavapavimenti senza fili Polti Moppy Cordless è semplice, pratico e veloce, agisce a fondo senza detersivi e lascia le superfici pulite, asciutte e prive di aloni. Lo spazzolone, ultraleggero, è in alluminio anodizzato, adatto per tutti i tipi di pavimento e per le superfici verticali lavabili.

Rimuove perfettamente batteri e germi con l’azione del panno in microfibra e del vapore ad alta temperatura, ed è in grado di catturare la polvere grazie ai panni elettrostatici. Adatto per le pulizie quotidiane, è semplicissimo da utilizzare e con un’unica passata raccoglie la polvere, lava e igienizza, riducendo al minimo il consumo di acqua e di elettricità.

Le dimensioni compatte lo rendono adatto anche per chi in casa dispone di uno spazio limitato.

4. Dirt Devil DD302-0

Offerta
Dirt Devil Aquaclean 2-in-1 steam mop...
7 Reviews
Dirt Devil Aquaclean 2-in-1 steam mop...
  • Prodotto di ottima qualità e materiale affidabile
  • Brand: Dirt Devil
  • Scopa a vapore con pulitore a vapore manuale...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-06-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

La scopa a vapore Dirt Devil DD302-0 è dotata di un pulitore a vapore rimovibile che permette di trattare qualsiasi tipo di superficie con estrema cura, e di numerosi accessori, ideali per igienizzare pavimenti e rivestimenti. E’ maneggevole ed ergonomico, con un design progettato per raggiungere facilmente gli angoli più difficili, e lavora con un panno in microfibra lavabile in lavatrice.

L’apparecchio ha la particolarità di poter rimuovere l’erogatore di vapore, e di utilizzarlo per ripulire a mano gli angoli di bagno e cucina, le fessure e ogni altro elemento di piccole dimensioni. Il serbatoio offre un’eccellente autonomia, il flusso del vapore può essere regolato alla perfezione.

Il lavapavimenti è fornito con due cuscinetti in microfibra e una serie di accessori e spazzole, un ugello, un flessibile e un attrezzo per lavare i vetri. Per preservare il serbatoio e i condotti interni è fornito di filtro anticalcare.

5. Bissell CrossWave multifunzione

Offerta
BISSELL CrossWave -...
587 Reviews
BISSELL CrossWave -...
  • Dispositivo multi-funzione 3-in-1: aspira, lava ed...
  • Spazzola rotante rimuovibile
  • Serbatoi di acqua pulita e sporca facili da...
  • Bocchettone d'aspirazione rotante e facile da...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-06-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

L’aspirapolvere e lavapavimenti Bissell CrossWave è un dispositivo 2 in 1, che permette di ridurre i tempi di pulizia utilizzando un unico apparecchio per due passaggi. Offre il vantaggio di un aspirazione potente e lascia il pavimento perfettamente asciutto e senza aloni.

I comandi digitali, posizionati sul manico, permettono di avere sempre sotto controllo tutte le funzioni nel corso delle operazioni di pulizia, la spazzola e il vassoio possono essere rimossi rapidamente e consentono una manutenzione rapida e precisa. Con un’unica spazzola, rimuove lo sporco e lava il pavimento a fondo, il doppio serbatoio consente di mantenere sempre separate l’acqua sporca da quella pulita, evitando la necessità di cambiarla continuamente, e lasciando il pavimento perfettamente deterso e igienizzato.

L’apparecchio viene fornito con spazzola speciale per trattare diverse superfici e una confezione di detergente professionale. Trattandosi di un apparecchio piuttosto potente e complesso, ha un peso e un ingombro abbastanza rilevanti, tuttavia è maneggevole e facile da utilizzare.

– Acquistare una scopa elettrica o un lavapavimenti a vapore?

lavapavimentiPer valutare meglio le proprie esigenze e stabilire quale dispositivo acquistare, occorre fare una distinzione di partenza: la scopa elettrica, o l’aspirapolvere tradizionale, ripuliscono il pavimento aspirando qualsiasi tipo di elemento, dalla polvere, alla terra, ai capelli, in alcuni casi persino i materiali liquidi e l’acqua. L’aspirapolvere non lava il pavimento, ma svolge un effetto sanificante grazie al filtro HEPA e libera la casa da ogni presenza di polvere e detriti.

Le macchine lavapavimenti di base non dispongono di questa funzione: per tale motivo, prima di procedere al lavaggio, è necessario liberare il pavimento da ogni traccia di polvere. Questa differenza è molto importante, poiché gli apparecchi a vapore sono perfetti per igienizzare, sanificare e detergere a fondo, ma non sono in grado di aspirare: se l’esigenza è quella di rimuovere quotidianamente la polvere con un elettrodomestico leggero e versatile, è preferibile uitilizzare una scopa elettrica tradizionale, con o senza fili, e successivamente effettuare una pulizia più approfondita con una lavapavimenti a vapore.

Gli apparecchi 2 in 1, che svolgono entrambe le funzioni di aspirapolvere e lavapavimenti insieme, riescono ad aspirare la polvere e lavare i pavimenti contemporaneamente: ovviamente, per una pulizia perfetta e accurata, è sempre preferibile usare due elettrodomestici specifici per le diverse funzioni, ma può comunque essere una valida soluzione per risparmiare tempo e ridurre la necessità di spazio per riporre gli apparecchi.

– Conclusioni

La macchina lavapavimenti è un apparecchio dalla ottime prestazioni, ideale per effettuare le pulizie della casa con accuratezza e per garantire la massima igiene. Le fasce di prezzo sono molto ampie, e possono raggiungere cifre consistenti, partendo da prezzi medi, che riguardano i lavapavimenti senza fili o dotati solo di funzioni di base.

E’ importante, oltre che affidarsi a marchi di comprovata professionalità, valutare non solo le funzioni, ma anche il materiale, preferendo apparecchi in alluminio e acciaio, specialmente per la caldaia e il serbatoio, e il peso, poiché le macchine più complesse possono risultare pesanti, e quindi non adatte a chi ha difficoltà nel sollevare i carichi: in questo caso si consiglia un modello cordless o comunque più compatto e leggero.

Elisa M.

Grafico e copywriter freelance. Vivo in Brianza, dove sono nata, amo l'arte, la fotografia, il teatro e la letteratura classica.
Elisa M.

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.