Adottare un sistema d’illuminazione del giardino può apparire come un progetto piuttosto ambizioso, soprattutto se hai la fortuna di possederne uno particolarmente grande. Fino a qualche anno fa, effettivamente, un’idea del genere sarebbe apparsa piuttosto complessa da realizzare, sebbene non impossibile.

Grazie ai progressi tecnologici che sono stati fatti, tuttavia, oggi come oggi è possibile realizzare una bellissima illuminazione per esterno che, oltre a garantirti una serie d’indubbi vantaggi pratici, doterà il tuo giardino di un’atmosfera davvero suggestiva. Andiamo quindi a scoprire insieme come devi fare!

– Perché illuminare il giardino: i vantaggi di questa scelta

Adottare una luce per esterni, sia per il giardino che per il terrazzo, rappresenta sempre un’idea vincente. Del resto, essere circondati da un ambiente completamente buio non è mai una soluzione conveniente, in quanto potrebbe diventare un’ottima via d’accesso per i malintenzionati.

Tralasciando l’ipotesi peggiore, ad ogni modo, un giardino illuminato ti offrirebbe l’opportunità di sfruttarlo anche di sera: sia per una semplice passeggiata, sia per organizzare grigliate serali con gli amici. E poi vuoi mettere l’atmosfera suggestiva di un giardino pieno di luci, come tante piccole lucciole che ti indicano la via?

illuminazione del giardino

Ed è qui che scatta il problema. Uno dei motivi che ha sempre dissuaso le persone dall’illuminare il giardino riguardava il consumo elettrico potenzialmente elevato implicato da un progetto del genere, per non parlare poi del problema legato all’assenza di prese della corrente!

Questo cruccio, tuttavia, appartiene ormai al passato: oggi, grazie ai passi da gigante che sono stati fatti nel settore illuminotecnico, è possibile realizzare un’illuminazione del giardino a costo zero o quasi. E senza il bisogno di alcun collegamento elettrico.

– Le migliori luci per giardino in commercio

Tra le numerose soluzioni relative all’illuminazione per esterni, esistono due tipologie di luci particolarmente convenienti che, in quanto tali, ci sentiamo di consigliarti:

  • le lampade a led;
  • le luci a energia solare.

Il vantaggio della prima tipologia è dato dal suo pratico funzionamento a batteria: una caratteristica che consente a queste lampade di essere comodamente posizionate anche negli ambienti esterni, dove non esistono le prese di corrente.

Lights4fun Set di 2 Lanterne in Legno...
  • Lampadina LED color ambra che riproduce...
  • Le lanterne hanno le dimensioni (altezza) 34 cm e...
  • Grazie al pratico timer da 6 ore, non dovrai...
  • Le candele LED richiedono 6 batterie AAA (vendute...
  • Le lanterne sono protette IP20 e possono quindi...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-04-22 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

In commercio, oltretutto, puoi trovarne un’infinità di modelli diversi, molti dei quali caratterizzati da un design decisamente suggestivo!

Lanterna a trapezio grande in acciaio...
  • Candela con LED bianco caldo, che tremola come una...
  • Candela con LED bianco caldo, che tremola come una...
  • Richiede 3 pile AAA (non incluse)
  • Altezza 28cm, Larghezza 14.5cm, Profondità 14cm
  • Timer da 6 ore

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-04-22 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

In alternativa, per una scelta ancora più “green”, puoi optare per le luci a energia solare. Come il loro stesso nome suggerisce, si tratta di fonti d’illuminazione che si attivano grazie ai raggi del sole, rappresentando così una soluzione particolarmente ecologica!

Frostfire - Palo con luci alimentate da...
  • Set di 2 lanterne solari per vialetti e giardini
  • Impermeabile, illuminazione di 6-8 ore per notte
  • Si caricano con il sole durante il giorno e si...
  • Ogni lanterna misura: 7.6cm x 15cm (40cm se si...
  • Potente led, non occorrono cavi o batterie

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-04-23 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

E, anche in questo caso, potrai davvero sbizzarrirti nella scelta dei modelli, anche e soprattutto per quanto riguarda la potenza della loro luminosità.

BAXiA Lampada Solare da Esterno, 28 LED...
  • ☀ 【Luci solari a LED luminose】 La nostra...
  • ☀ 【17% Alta efficienza】 Trasforma l'energia...
  • ☀ 【Sensore di notte e sensore di movimento...
  • ☀ 【Installazione semplice e rapida】 non è...
  • ☀ 【Impermeabile e resistente】 Certificato...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-04-23 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Ma quali sono le differenze tra queste due tipologie di luci per esterni? E quale di esse rappresenta la soluzione migliore per il giardino?

– Consigli per la scelta della luce per esterni perfetta

Nella scelta delle luci per l’illuminazione dei giardini intervengono diversi fattori, molti dei quali sono influenzati dall’utilizzo che intendi fare di queste fonti luminose.

Se, per esempio, ci sono dei punti specifici che intendi valorizzare, come per esempio un angolo particolarmente suggestivo, magari arricchito dalla presenza di sedie e tavolini, allora potresti optare per delle lampade a led da tavolo: pratiche, funzionali e caratterizzate da un bellissimo design.

Bromose Lampada da tavolo pieghevole a...
  • ★ Lampada da tavolo pieghevole multifunzione:...
  • ★ Luce regolabile a 360° per gli occhi: questa...
  • ★ Design portatile e senza fili: la batteria...
  • ★ Facile da usare e design elegante: controllo...
  • ★ Servizio clienti professionale: la lampada da...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-04-23 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

In alternativa, se il tuo obiettivo è quello di creare un’illuminazione diffusa, come per esempio una serie di luci che traccino il cammino, allora l’ideale sarebbe quello di optare per le lampade solari, i cui principali vantaggi sono:

  • l’accensione automatica;
  • il fatto di essere una soluzione ecologica e rispettosa dell’ambiente;
  • l’installazione semplice e veloce;
  • la possibilità di cambiare la loro posizione ogniqualvolta lo desideri;
  • la loro capacità di creare atmosfere suggestive.

giardino illuminato

Un’idea eccellente sarebbe quella di adottare entrambe le soluzioni, optando cioè per le lampade solari come fonte generale d’illuminazione, e aggiungendo qualche strategica luce a led per valorizzare punti particolari.

illuminazione del giardino

Così facendo, infatti, potrai davvero vantare le migliori luci per esterno, quelle vantaggiose sotto tutti i punti di vista: sia pratici che estetici.

Luca Padoin