miglior spillatoreUno spillatore birra domestico è un dispositivo che consente, anche nella propria casa, di stoccare e conservare la propria birra preferita, mantenendone intatte tutte le caratteristiche organolettiche, il gusto e l’aroma, e di averla sempre a disposizione da gustare o da servire alla famiglia e agli ospiti.

In commercio è possibile trovare diversi modelli di spillatore birra domestico dalle caratteristiche professionali, compatibili con barili da 5 / 6 litri e dotati di impianto refrigerante.

Tecnicamente, lo spillatore non è un congegno riservato esclusivamente alla birra, ma nei pubblici esercizi viene utilizzato spesso per spillare qualsiasi tipo di bevanda, con il vantaggio di una temperatura costante e della perfetta conservazione del prodotto, grazie al serbatoio a tenuta stagna.

I modelli di spillatore per la birra dispongono di serbatoi di capacità differente, così come sono diverse le modalità di utilizzo. Di solito, è necessario un certo numero di ore perché la birra possa raggiungere la temperatura desiderata e la pressione ideale per la degustazione, tuttavia ogni tipo di birra può richiedere temperature e condizioni differenti.

IMMAGINE PRODOTTO DETTAGLI  
  • ✔ Fusti: 6l
  • ✔ Peso: 8,32Kg
  • ✔ Ci Piace: Freschezza duratura
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Fusti: 5l
  • ✔ Peso: 6,1Kg
  • ✔ Ci Piace: Sistema Beertender
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Fusti: 2l
  • ✔ Peso: 6,34Kg
  • ✔ Ci Piace: Pratico e compatto
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Fusti: 5l
  • ✔ Peso: 5,38Kg
  • ✔ Ci Piace: Ottima compatibilità
  •  
Controlla Prezzo

La tabella seguente illustra le caratteristiche di alcuni modelli di spillatore di birra per uso domestico che abbiamo selezionato in base alla qualità e alle prestazioni.

– Le caratteristiche di uno spillatore birra domestico

miglior spillatore birraAl pari di uno spillatore di birra professionale, i modelli destinati ad un utilizzo domestico dispongono in genere di un barilotto, collocato in posizione orizzontale o verticale, di capacità variabile in relazione al tipo di dispositivo.

Un parametro di fondamentale importanza nella scelta di uno spillatore birra è il tempo necessario alla preparazione della bevanda, che può variare da quattro / cinque ore fino anche al doppio: tuttavia non si tratta di un elemento che determina la qualità del dispositivo.

Anche la capacità del barilotto stesso, che può essere da due litri o da cinque / sei litri, non dipende dalla qualità dello spillatore e non influisce sul gusto e sulla fragranza della birra: se mai, l’elemento più importante per la degustazione può essere considerato la temperatura.

Così come avviene per uno spillatore birra professionale, i modelli domestici permettono di impostare la temperatura di degustazione della birra: si tratta di una funzione dedicata soprattutto agli intenditori, i quali sono soliti percepire anche una minima variazione di temperatura: è proprio questa precisione che permette di esaltare e percepire il gusto pieno della propria birra preferita.

Uno spillatore birra domestico di buona qualità si colloca di solito in una fascia di prezzo medio / alta, sarebbe comunque opportuno evitare i dispositivi molto economici, in quanto si tratta di un acquisto destinato ad una lunga durata nel tempo.

– I vantaggi offerti da uno spillatore

miglior spillatore birraLa funzione principale di uno spillatore birra professionale, come è noto, è quello di avere a disposizione quella che viene comunemente definita birra alla spina, che per gusto e qualità risulta essere notevolmente superiore alla birra comunemente distribuita in lattine e bottiglie.

A migliorare il gusto della birra è in particolare la temperatura, che determina variazioni rilevanti per quanto riguarda il sapore e l’aroma della bevanda.

Disporre di uno spillatore di birra domestico permette di offrire a familiari, amici e ospiti una birra di qualità, da acquistare in barili, predisponendo lo spillatore in modo da poterla servire alla temperatura più adatta.

Lo spillatore birra domestico costituisce inoltre un ottimo ambiente per la conservazione della bevanda, con la possibilità di gustarla anche nel periodo successivo all’inserimento del barile, generalmente entro un mese.

La procedura di preparazione elaborata dalla macchina predispone sia la temperatura che la pressione e la conservazione della bevanda, che viene così stoccata alle condizioni migliori.

– Come funziona uno spillatore birra professionale

spillatore miglioreAnche in casa, uno spillatore di birra svolge la funzione di preparare e distribuire la birra, proprio come avviene in un contesto professionale, un pub o una birreria, con un risultato molto diverso da quello che si ottiene con la normale birra in bottiglia.

Infatti, occorre considerare che, aprendo una bottiglia o una lattina di birra, la bevanda è immediatamente soggetta ad alcuni cambiamenti dovuti alla temperatura esterna e al contatto con l’aria.

Diversamente, la birra contenuta in uno spillatore, trovandosi all’interno di un contenitore a chiusura stagna e sotto pressione, mantiene a lungo intatte tutte le sue caratteristiche.

Nel momento in cui l’erogatore della macchina viene azionato, e la birra defluisce nel bicchiere, si ottiene un prodotto perfettamente frizzante e alla giusta temperatura, il cui gusto unico è dovuto alle condizioni di conservazione ideali, totalmente differenti dalla conservazione nel frigorifero, che si limita a mantenere una bassa temperatura.

>> Leggi la guida dei congelatori – Con classifica dei migliori <<

In sostanza, uno spillatore birra domestico consente di mescere la propria birra preferita proprio come avviene in un pub: il vantaggio principale è quello di poter avere a disposizione, nella propria cucina, un impianto dalle prestazioni professionali e dalle dimensioni comunque ridotte al minimo, con la possibilità di servire un discreto numero di birre sempre perfette e fresche al punto giusto.

– La capacità di uno spillatore birra domestico

spillatore miglioreUna caratteristica importante, da tenere in considerazione prima dell’acquisto di uno spillatore, consiste nella quantità di birra che è in grado di contenere.

I modelli di spillatore domestico diffusi sul mercato offrono una capacità variabile, dai due ai cinque / sei litri: la scelta si correla al numero di persone che utilizzano il dispositivo, e alla quantità di birra che si è soliti consumare.

Per una persona sola, o per chi non è un grande bevitore, può essere sufficiente un modello da due litri, mentre per chi è solito avere ospiti e offrire la birra a più persone, o ama particolarmente questa bevanda, è necessario ricorrere ad una versione con maggiore capacità.

Occorre considerare inoltre che, soprattutto nel caso di uno spillatore con capacità da due litri, una volta terminato e sostituito il fusto, prima di riprendere a spillare è necessario attendere che il dispositivo riporti la bevanda alla temperatura ideale.

– I tempi di raffreddamento

miglior spillatoreAnche il tempo necessario al raffreddamento della birra costituisce in un parametro di fondamentale importanza, che può influire sulle prestazioni ottenute dallo spillatore.

Uno spillatore birra domestico può richiedere un tempo anche di alcune ore per permettere alla birra di raggiungere la temperatura impostata: un elemento di cui è necessario tenere conto, specialmente se si è soliti avere ospiti a casa.

Per velocizzare la funzione è possibile tenere i fusti di birra in frigorifero, ovviamente i fusti da 5 litri o 6 litri occupano uno spazio non irrilevante.

– La compatibilità dei fusti di birra

Un altro elemento determinante è la compatibilità dei fusti di birra: non tutte le marche disponibili sul mercato si adattano alle diverse tipologie di spillatore, in genere i produttori indicano, per ogni modello, i marchi compatibili.

Si tratta di una caratteristica di cui deve tenere conto soprattutto chi ha una marca preferita, informandosi se il dispositivo scelto sia quello più adatto alla propria birra preferita.

– Come avviene la mescita della birra

miglior spillatore birraLa procedura della mescita della birra è di fondamentale importanza per preservare le caratteristiche e il gusto della bevanda, non solo per quanto riguarda gli intenditori, ma anche per una semplice degustazione in una serata tra amici.

La spillatura della birra deve essere effettuata con la massima attenzione e precisione, al fine di poter godere di tutte le qualità di questa bevanda preziosa e delicata.

Come avviene anche nelle degustazioni di vino, la birra richiede un bicchiere adatto, che permetta di esaltare il gusto e le mantenere intatte le proprietà aromatiche della bevanda: il bicchiere deve essere perfettamente pulito e risciacquato, privo di ogni residuo di detersivo o brillantante.

Per tale ragione si consiglia, prima della spillatura, di risciacquare i bicchieri con acqua fredda, non solo per eliminare ogni traccia di polvere, ma anche per abbassare la temperatura, in modo da evitare il rischio di rottura del vetro a causa dello sbalzo termico.

La formazione della caratteristica schiuma durante la mescita, si correla al tipo di birra. Le birre a bassa fermentazione, molto diffuse in Italia, vengono servite preferibilmente con almeno tre / quattro centimetri di schiuma, densa e compatta. Le bitter ales, e le birre ad alta fermentazione in genere, vengono servite a temperature leggermente più alte e con pochissima schiuma.

In ogni caso, la schiuma consente di esaltare le note aromatiche della bevanda, per ottenerla è sufficiente inclinare il bicchiere sotto l’erogatore e riempirlo senza interrompere il flusso.

Le modalità di servizio della birra variano anche in dipendenza delle tradizioni locali: quando la schiuma fuoriesce durante la mescita, in Italia si usa attendere qualche secondo per poi terminare di colmare il bicchiere, in Germania si lascia debordare abbondantemente la birra dal bicchiere, in Belgio la schiuma viene “tagliata” con una spatola, mentre in Gran Bretagna la schiuma è quasi assente.

– I MIGLIORI SPILLATORI DI BIRRA PRESENTI SUL MERCATO

spillatore birra miglioreE’ possibile trovare in commercio modelli di spillatore di birra semiprofessionali, predisposti per contenere fusti dalla capacità di 5 / 6 litri, che consentono di avere a disposizione la propria birra preferita nella temperatura ideale per un periodo di circa un mese, compatibili con barili di birra di diversi marchi.

Si tratta di dispositivi molto semplici da utilizzare, che richiedono però una certa disponibilità di spazio, adatti quindi in una cucina di grandi dimensioni o una taverna. In alternativa, è possibile orientarsi verso un modello di dimensioni più contenute, ideale da lasciare sul piano della cucina o nell’angolo bar del soggiorno, compatibile con fusti da 2 litri, perfetto anche per un unico consumatore o per chi preveda un utilizzo meno frequente.

L’acquisto di uno spillatore birra domestico è comunque la scelta ideale per gli estimatori della birra e per chiunque apprezzi il gusto e le caratteristiche di questa bevanda. Procediamo ora ad analizzare i modelli migliori da noi selezionati:

1. Krups VB700800 BeerTender

Krups VB700800 BeerTender - Spillatrice...
  • Un indicatore consente di conoscere il livello di...
  • Con il sistema BeerTender, la birra conserva gli...
  • Vasta gamma di barili da 5L compatibili, compresa...
  • Consente di inclinare il bicchiere a 45 ° in un...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-09-26 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Lo spillatore Krups VB700800 BeerTender è un prodotto di fascia superiore, adatto ad utenti particolarmente appassionati della birra, che amino inoltre servirla spesso agli ospiti. E’ compatibile con barili di 5 litri di gran parte dei marchi, da Heineken, a Pelforth, a Edelweiss, facilmente reperibili anche nei supermercati.

La temperatura è sempre perfetta e, una volta individuata la giusta inclinazione, sarà possibile gustare una birra spillata a regola d’arte, come in un pub.

La macchina è dotata di luci Led per indicare il livello e la temperatura, il vassoio di gocciolamento è lavabile in lavastoviglie e il design semplice ed essenziale la rende adatta a qualsiasi ambiente abitativo.

2. Philips HD3620/25 Perfect Draft

Philips HD3620/25 PerfectDraft Sistema...
  • Una volta aperto il fusto, Perfect Draft mantiene...
  • Raffredda e mantiene la temperatura della birra...
  • Funziona con robusti fusti da 6 l di birra
  • Ogni fusto ha la sua canula sigillata
  • Display LCD con indicatore di temperatura, volume...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-09-26 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Grazie allo spillatore Philips HD3620/25 Perfect Draft, è possibile avere a disposizione direttamente in casa di un sistema professionale per gustare una birra alla spina perfetta.

Il dispositivo è compatibile con fusti da 6 litri dei maggiori marchi disponibili sul mercato, come Stella Artois o Beck’s, e mantiene la birra nelle condizioni ideali per 30 giorni, con una temperatura costante di 3° C.

E’ semplicissimo da utilizzare, ha una linea elegante ed è dotato di indicatori LCD per temperatura e volume.

3. H.Koenig BW1880

Offerta
H.Koenig BW1880 Spillatrice per Fusti...
1.597 Reviews
H.Koenig BW1880 Spillatrice per Fusti...
  • Spillatore di birra Compatibile con i fusti...
  • Conservazione della birra per 30 giorni con una...
  • Sistema di raffreddamento integrato
  • Corpo in acciaio inossidabile
  • Accessori: 3 cartucce di co2

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-09-26 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Lo spillatore di birra H. Koenig BW1880 è compatibile con qualsiasi marca di birra confezionata in fusti universali non pressurizzati da 5 litri.

Il sistema di raffreddamento permette di impostare e mantenere una temperatura costante da 2° C a 12° C, evidenziata dall’indicatore Led.

E’ sufficiente inclinare lievemente il bicchiere ed azionare lo spillatore, per poter gustare, in qualsiasi momento, una birra fragrante come in birreria, con un bellissimo dispositivo dal design compatto e piacevole, realizzato in acciaio.

4. Klarstein Hopfenthal

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-09-26 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Con un magnifico design dalle finiture argento, lo spillatore Klarstein Hopfenthal è dotato di unità di raffreddamento e display Led con indicazione della temperatura.

E’ compatibile con i fusti da 5 litri di tutti i marchi reperibili in commercio, è dotato di supporti antiscivolo, e il peso ridotto lo rende adatto a qualsiasi postazione, anche un piccolo tavolo in cucina o in salotto.

E’ parzialmente smontabile, con possibilità di lavare i componenti in lavastoviglie, e garantisce una birra perfetta, alla temperatura ideale per gustarne tutta la fragranza.

5. Krups VB650810 The Sub

THE SUB VB650810 - Spillatore di Birra,...
  • 15 giorni di freschezza
  • Spillatura ottima ad una temperatura costante di...
  • Una vasta gamma di ricariche da 2 l da provare
  • Pulsante on/off
  • Sensore elettronico per misurare la temperatura...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-09-26 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Le dimensioni piccole e compatte rendono lo spillatore Krups VB650810 The Sub adatto a chi fa un uso moderato di birra o, pur essendo da solo, desidera gustarla proprio come in birreria.

Caratterizzato da un design particolarmente raffinato e moderno, è compatibile con le apposite ricariche da 2 litri, e garantisce una perfetta conservazione per un periodo di 15 giorni. Sviluppato in collaborazione con Heineken, offre comunque una scelta di ricariche dei migliori marchi, e alcune edizioni speciali e limitate, tutte acquistabili nello shop online.

– Conclusioni

spillatore miglioreGrazie alle funzioni di controllo di cui è dotato uno spillatore birra domestico, è garantita una temperatura costante, anche nel caso in cui avvenissero variazioni esterne.

La chiusura stagna di cui è dotato il serbatoio di uno spillatore conserva le caratteristiche organolettiche, di aroma e di gusto e permette di servire una birra sempre perfetta, ideale per gli appassionati di questa squisita bevanda.

Gli spillatori con capacità di 6 litri e funzioni semiprofessionali sono adatti anche per un piccolo bar, un chiosco, una tavola fredda o un’attività di street food, a fronte di un investimento minimo, che verrà recuperato rapidamente.

La decisione di acquistare uno spillatore è relativa alla propria passione per la birra, come avviene anche per i vini: un consumatore occasionale forse non riterrà necessario possedere un apparecchio esclusivamente dedicato alla mescita della birra, ma un vero amatore non potrà non cogliere la differenza tra l’aprire una lattina di birra e il gustare una birra fragrante e appena spillata.

Elisa M.