Hai mai pensato alla possibilità di allestire un angolo lettura in soggiorno? Se il momento della giornata che preferisci è quello in cui puoi finalmente stenderti sul divano in compagnia di un buon libro, allora dovresti valorizzare ulteriormente questo sacro momento di relax, ricavandogli uno spazio tutto suo.

In che modo? Molto semplicemente mettendo in pratica le soluzioni che ti suggeriremo in questa guida che, oltre a permetterti di creare un moderno angolo di lettura, contribuiranno anche a migliorare l’estetica del tuo soggiorno!

– Cosa serve per creare un angolo lettura? Caratteristiche dello spazio

Tra tutte le stanze della casa, il soggiorno rappresenta indubbiamente quella più idonea a ospitare un angolo lettura. Il motivo è ovviamente da attribuire all’organizzazione del suo spazio che, solitamente, prevede già delle aree relax da adibire a una destinazione di questo tipo.

Del resto, se sei già abitato a sprofondare sul divano in compagnia del romanzo del momento, evidentemente sai di poter contare su una posizione confortevole e illuminata correttamente.

Ad ogni modo, per poter essere certo di avere a portata di mano tutti gli elementi necessari alla realizzazione del tuo angolo lettura, andiamo a vedere insieme quali sono.

Una seduta comoda

Con “seduta comoda” intendiamo il già citato divano (se per esempio ti piace leggere in posizione sdraiata), ma anche una morbida poltrona, ovviamente comprensiva di braccioli sui quali appoggiarti. A completamento del tutto, assicurati di avere sempre a portata di mano una coperta, così da non farti trovare impreparato nel caso in cui dovessi avvertire un po’ di freddo.

angolo lettura soggiorno seduta

Una fonte d’illuminazione

Per non stancare la vista e leggere in modo agevole, devi necessariamente dotarti di una lampada in grado di proiettare il proprio fascio di luce direttamente sulle pagine del libro che stai leggendo, assicurandoti così il massimo della visibilità. Ottime, a questo proposito, sono le piantane da terra, dotate di cupola orientabile.

angolo lettura in soggiorno piantana

In alternativa, puoi anche servirti di una plafoniera fissa, di quelle da appendere alla parete: oltre a garantirti tutta la luce che ti serve, possiedono un ottimo potenziale decorativo.

Ricorda però che, optando per questa soluzione, avrai meno libertà di movimento, in quanto parliamo di dispositivi d’illuminazione fissi. Detto in altre parole: non potendo orientare la lampada, sarai tu che dovrai sistemarti in modo tale da ricevere la luce nel punto di tuo interesse.

Un tavolino

Dotare la tua zona di lettura di un pratico tavolino ti risulterà molto utile. Non solo potrai contare su un pratico piano d’appoggio per il tuo libro e tutto ciò che ti può servire mentre leggi (per esempio una tazza di thè caldo) ma, all’occorrenza, potrai trasformare il tavolino anche in un comodo poggiapiedi da abbinare alla poltrona, per garantirti il massimo del comfort.

angolo lettura in soggiorno tavolino

Ora che sai quali sono gli elementi imprescindibili per creare un angolo lettura in casa, andiamo a scoprire insieme qualche idea pratica per la sua realizzazione, così da renderlo non solo confortevole, ma anche stiloso!

– Come realizzare un angolo lettura in soggiorno: idee e ispirazioni

Creare un angolo lettura può trasformarsi in una vera e propria attività creativa. Quindi, sbriglia la tua fantasia e divertiti a mettere in pratica una delle seguenti idee!

Angolo lettura con i pallet

Chi ha detto che, per realizzare un angolo lettura, serva necessariamente un divano o una poltrona? Se vivi in un piccolo appartamento e preferisci destinare queste sedute all’accoglienza degli ospiti, nulla ti vieta di crearne un’altra ex novo: per farlo, ti sarà sufficiente servirti dei pallet in legno!

Questi attrezzi, che le aziende edili considerano spesso degli scarti dei quali liberarsi, possono aiutarti a creare la seduta perfetta. Ti sarà sufficiente mettere insieme quelli necessari a comporre la seduta, unendoli con un po’ di collante e cospargendoli di spray per rendere la loro superficie perfettamente liscia. Aggiungi poi qualche cuscino colorato e… voilà! Ecco la seduta perfetta per i tuoi rilassanti momenti di lettura.

angolo lettura con bancali

Angolo lettura con libreria

Se hai la fortuna di possedere un soggiorno dotato di un’elegante libreria, potresti considerare la possibilità di sfruttarla per il tuo angolo lettura. Oltre ad assicurarti evidenti vantaggi pratici, questa soluzione si caratterizza anche per una notevole resa estetica, a patto di organizzare lo spazio come si deve.

Ciò che dovresti fare, in parole povere, consiste nello spostare tutti gli elementi base dell’angolo lettura nella zona della libreria, creando una vera e propria “composizione”. Di conseguenza, non esiste un modo giusto o sbagliato di farlo: dipende tutto dallo spazio che hai effettivamente a disposizione, nonché dalla tua creatività e gusto personali.

angolo lettura in soggiorno con libreria

Angolo lettura per bambini

Un’altra idea vincente consiste nel realizzare un angolo lettura per i tuoi figli, così da iniziarli a questo bellissimo hobby. Il segreto è quello di stimolare la loro naturale fantasia, dando vita a un’area relax intrigante e a misura loro.

In che modo? Per esempio installando in soggiorno una simpatica tenda da interno, così che i tuoi bambini possano contare su un vero e proprio “rifugio personale” all’interno del quale rilassarsi in compagnia di un buon libro.

angolo lettura in soggiorno per bambini

– Conclusione

Ora che sai come dare vita al perfetto angolo lettura in soggiorno, non ti resta che liberare tutta la tua creatività e divertirti a mettere in pratica l’idea che preferisci. Ricavarti uno spazio esclusivamente dedicato alla lettura, oltretutto, t’invoglierà maggiormente a leggere, aprendo la tua mente e scoprendo quanto può essere rilassante terminare la giornata in compagnia di un libro.

Scarica la guida gratuita di Abitativo®

Eliana Tagliabue