Tra i forni a microonde che brillano per multifunzionalità e tecnologia all’avanguardia, spicca senz’altro il Whirlpool mcp344sl, le cui caratteristiche distintive sono tali da averlo reso oggetto di una recensione tutta sua.

Tutto in questo elettrodomestico aspira infatti alla grandezza, a parte forse le sue dimensioni che, pur non essendo ridottissime, sono comunque piuttosto compatte. Un simile microonde professionale non poteva che attirare la nostra attenzione e, prima ancora, quella dei consumatori.

5
WHIRLPOOL MCP344SL

Perciò se vi trovate nella necessità di dover acquistare un forno di questo tipo o di sostituire quello vecchio, non potete assolutamente perdervi questa guida, che potrebbe farvi scoprire il modello dei vostri sogni.

– Whirlpool mcp344sl: panoramica generale e prime valutazioni

Al fine di effettuare una recensione degna di questo nome, prima di procedere in tal senso andiamo a proporvi una panoramica generale di questo forno a microonde Whirlpool.

Si tratta, in sostanza, del semplice elenco delle sue specifiche tecniche, nonché dei vantaggi e degli svantaggi in esso riscontrati e che andremo poi ad approfondire meglio nel corso della recensione.

Grazie a questa parziale valutazione, infatti, avremo modo di farci una prima idea su questo prodotto, idea che andrà poi convalidata con i successivi approfondimenti.

Scheda tecnica

  • Nome prodotto: forno a microonde Whirlpool mcp344sl
  • Colore: nero\argento
  • Dimensioni: 40,5 x 52 x 30,1 cm
  • Peso: 15 Kg
  • Potenza: 800 watt
  • Capienza: 25 litri

Vantaggi e punti di forza

  • Design semplice ed elegante;
  • potenza elevata;
  • buona capienza interna;
  • numerose funzionalità;
  • tecnologia Dual Power.

Svantaggi e punti di debolezza

  • Non possiede la funzione crisp;
  • non possiede la cottura ventilata.

Prime valutazioni

Sulla base dei primi dati esposti, ciò che si evince in merito a questo microonde è che si tratta di un modello particolarmente potente e multifunzionale. Ciò lo rende un forno dall’utilizzo a 360° o quasi, in quanto non dobbiamo scordarci che non presenta né la funzione crisp, né la cottura ventilata.

Ciò nonostante, non per questo dev’essere considerato meno degno della nostra considerazione: nel corso della recensione avremo infatti modo di approfondire ulteriormente queste sue lacune, al fine di capire se esse possano effettivamente andare a incidere sulla sua validità.

– Forno a microonde Dual Power: la nostra recensione

Offerta
Whirlpool MCP344SL Forno a Microonde...
13 Reviews
Whirlpool MCP344SL Forno a Microonde...
  • Forno a Microonde Chef Plus +Grill permette di...
  • Funzione Chef menu: varietà di piatti deliziosi...
  • Girll al quarzo: potentissimo grill al quarzo per...
  • Tecnologia Dual Power: un sistema brevettato per...
  • Piatto girevole da 28 cm

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2020-03-19 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Dopo aver proposto la panoramica generale in merito a questo microonde da 25 litri, siamo pronti a procedere con la sua recensione.

Essa, come abbiamo detto, non ci servirà soltanto per approfondire le considerazioni emerse nel paragrafo precedente ma, soprattutto, servirà a valutare se e quanto gli svantaggi riscontrati possano condizionare il giudizio relativo a questo elettrodomestico.

Senza ulteriori indugi, vi lasciamo quindi alla lettura della recensione.

Design estetico e aspetti strutturali

Come abbiamo già avuto modo di far notare nel corso della precedente panoramica, il design estetico di questo forno si presenta particolarmente semplice ed elegante, evitando inutili fronzoli all’insegna di una struttura improntata all’essenzialità.

Dipinto nelle tonalità dell’argento (i lati e la parte posteriore) e del nero (la facciata), questo microonde presenta un’ampia vetrata smerigliata alla destra della quale è ravvisabile la colonnina riservata alle funzionalità, designate dagli appositi pulsanti.

Poco sopra abbiamo invece il comodo display digitale, sfruttabile sia come timer che come semplice orologio da cucina.

Le misure del microonde non sono, né troppo grandi, né particolarmente ridotte: si tratta di un forno perfettamente nella media, sebbene la sua capienza risulti molto buona, pari per l’appunto a 25 litri.

Con un simile spazio a nostra disposizione poteremo inserire al suo interno anche alimenti di una certa mole, senza il timore che possano risultare troppo grossi: un vantaggio che è giusto fare presente.

Cottura

Come abbiamo già avuto modo di sottolineare, tra le posizioni di cottura offerte dal Whirlpool mcp344sl non figurano né la ventilata, né la cottura crisp. La loro mancanza viene tuttavia supplita dalla presenza di tutte le altre che, nello specifico, sono:

  • funzione microonde: si tratta della funzione di base, quella da cui il nostro elettrodomestico prende il nome e che consiste, molto semplicemente, nel riscaldare velocemente il nostro cibo.
  • Funzione grill: grazie alla presenza del potente grill al quarzo, il nostro forno ci permette di rendere croccanti e gratinati tutti quegli alimenti che lo necessitano, con risultati pari a quelli del forno tradizionale.
  • Funzione steam: in un certo senso rappresenta la funzione contraria a quella precedente. Gli alimenti trattati con questa particolare posizione, infatti, verranno cotti al vapore: basterà premere l’apposito pulsante per avere in cambio dei cibi sani, nutrienti e salutari.
  • Funzione pasta & riso: anche questa quarta funzione sfrutta la cottura a vapore. La differenza, in questo caso, è che si serve di un’apposita vaporiera per cucinare alimenti basilari quali la pasta e il riso. Grazie alla presenza di questa preziosa posizione di cottura, potremo di fatto fare a meno del fornello a gas.
  • Funzione Jet Defrost Whirlpool: sfruttando la tecnologia delle onde tridimensionali, questa particolare funzionalità consente di velocizzare al massimo l’operazione di scongelamento degli alimenti, evitandoci così inutili e fastidiose attese.
  • Funzione riscaldamento: analoga alla precedente ma con l’obiettivo opposto. Grazie a questa funzionalità, le proprietà di riscaldamento del cibo di questo forno vengono ulteriormente potenziate e la velocità dell’operazione diviene massima.

Come possiamo vedere, dunque, sotto l’aspetto relativo alla cottura, scongelamento e riscaldamento del nostro cibo, questo forno Whirlpool dimostra di essere un eccellente alleato e le sue piccole lacune già citate finiscono inevitabilmente per passare in secondo piano.

Inoltre tra non molto avremo modo di vedere che, anche sotto l’aspetto degli optional, non delude affatto.

Potenza

In merito alla potenza sfruttata da questo microonde, occorre sottolineare che abbiamo una situazione di perfetta parità tra quella del microonde e quella del grill.

Solitamente, infatti, quest’ultima tende a essere un po’ più alta rispetto alla prima, ma non è questo il caso: il nostro forno, infatti, lavora a 800 watt in entrambe le posizioni di cottura.

Se per quella a microonde 800 watt rappresentano senz’altro un buon livello di potenza, per quella a grill sono forse un po’ pochini, specie se si considera che ci sono forni che arrivano senza problemi fino ai 1200 watt.

Questo, tuttavia, non può essere considerato un vero e proprio difetto: le funzionalità di questo microonde sono infatti tali da riuscire a compensare perfettamente questo suo piccolo calo di potenza.

Funzionalità e versatilità

Come abbiamo già avuto modo di anticipare nella sezione relativa alle posizioni di cottura, anche sotto l’aspetto delle funzionalità e degli optional questo microonde non delude affatto. Andiamo a esaminare insieme, tramite un breve elenco, quali sono gli optional da esso offerti:

  • Jet Start: tramite questa funzione, è possibile portare il forno alla sua temperatura massima e mantenerla per una trentina di secondi. Così facendo, avremo modo di riscaldare facilmente e con risultati eccellenti quegli alimenti contenenti una grande quantità di acqua, come per esempio le zuppe.
  • Chef Menù: vero e proprio ricettario virtuale contenente ben cento differenti ricette. A noi sarà sufficiente selezionare quella che c’interessa e poi sarà il nostro microonde a pensare a tutto il resto, trasformandosi nel nostro chef personale.
  • Tecnologia 3D o Dual Power: grazie a questo innovativo sistema tecnologico, questo microonde riesce a sfruttare la potenza delle onde tridimensionali per cuocere, scongelare o riscaldare gli alimenti in ognuna delle loro parti, ottenendo in cambio un’ulteriore velocizzazione dei suddetti processi, con risultati ancora migliori.
  • Blocco di sicurezza bambini: funzionalità molto apprezzata volta a scongiurare un uso improprio o distratto del microonde da parte dei minori.

Come possiamo vedere, dunque, anche sotto l’aspetto relativo alle funzionalità questo microonde dimostra di primeggiare, offrendo quanti più optional possibili volti a semplificare al massimo quella che da molti è considerata una fastidiosa incombenza: cucinare.

Accessori

Per quanto riguarda invece gli strumenti che possiede in dotazione, occorre sottolineare che gli accessori dei microonde Whirlpool sono anch’essi pensati per garantire tutto l’aiuto possibile all’acquirente che, in questo modo, può godere di tutto ciò che gli serve.

In questo specifico caso, mancando la funzione crisp, non è ovviamente presente il relativo piatto, bensì la sola vaporiera atta a permetterci di cucinare il riso e la pasta.

Si tratta, pertanto, di un pacco accessori molto basico, contenente solo lo stretto necessario per permettere al microonde di espletare le proprie funzioni.

Questa, tuttavia, non può essere considerata una grossa lacuna, in quanto questo microonde si presenta già sufficientemente versatile di suo, senza l’aggiunta di accessori in più (che sarebbero però risultati graditi).

3) Conclusione

Siamo ufficialmente giunti al termine di questa nostra guida dedicata alla scoperta delle potenzialità del forno a microonde Whirlpool mcp344sl. Di esso abbiamo infatti proposto una recensione molto dettagliata, nella quale sono emerse tutte le sue innumerevoli qualità, unitamente a qualche piccola, ma inevitabile lacuna.

A conti fatti, dunque, possiamo affermare di avere per le mani un ottimo prodotto, i cui difetti non sono tali da condizionarne negativamente il giudizio.

Al contrario, si tratta indubbiamente di un microonde consigliato che, seppure non potrà mai sostituire completamente il forno tradizionale (ricordiamo che non possiede né la funzione crisp, né quella ventilata), sarà comunque in grado di farcelo usare molto meno.

Se a tutto questo aggiungiamo poi il fatto che il suo prezzo di vendita è decisamente abbordabile, allora non sussiste davvero alcun impedimento che possa frapporsi fra noi e questo eccellente forno a microonde.

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.