Nella scelta dell’arredamento per la propria abitazione è davvero molto importante non dimenticare mai le tende, un elemento infatti che permette di arricchire ogni ambiente e di valorizzare i mobili presenti, anche grazie alla capacità ovviamente di filtrare in modo adeguato la luce del sole.

Non è da sottovalutare inoltre il fatto che le tende permettono di avere molta più privacy, un modo per rendere ogni ambiente di casa quindi più intimo e confortevole. Ma quali

tende per finestre con cassonetto soggiorno

tende per finestre con cassonetto scegliere?

 

Questa è una domanda più che logica, purtroppo infatti riuscire a scovare le tende migliori quando c’è di mezzo il cassonetto delle veneziane, ingombrante e solitamente di grandi dimensioni, non è affatto semplice. Vogliamo allora offrirvi alcuni piccoli consigli per scegliere senza sbagliare.

>> Controlla prezzi e recensioni su Amazon <<<

Quali tende per finestre con cassonetto?

tende per finestre con cassonettoI cassonetti devono essere nascosti alla vista, si tratta infatti di elementi del tutto antiestetici. Proprio per questo motivo è molto importante inserire nei nostri ambienti di casa delle tende che partono dal soffitto.

Le tende di questa tipologia permettono di coprire il cassonetto della tapparella, ma è consigliabile farle arrivare sino a terra altrimenti c’è il rischio che risultino incomplete, come se mancasse loro qualcosa.

Sono queste le tende per finestre con cassonetto migliori, lunghe dal soffitto sino al pavimento e capaci di regalare, con questa loro maestosità, un’eleganza senza eguali. I modelli più adatti sono quelli arricciati, che offrono un maggiore movimento, rendendo la tenda un elemento più ricco e carico di suggestione. Bellissime anche le tende a doppio velo: risultano infatti molto eleganti e permettono di giocare con la luce e con i colori.

Queste tende possono essere appese con i bastoni e gli anelli, una soluzione questa semplice ed efficace, che però, ammettiamolo, non è sempre la migliore. La consigliamo solo in ambienti che vogliono ottenere il massimo della semplicità e che vogliono un’atmosfera rustica.

Se i vostri ambienti sono invece moderni, sofisticati e arredati con mobili di grande design, è meglio che le tende per finestre con cassonetto siano appese con i binari. Molte persone credono però che i binari non siano molto belli esteticamente, basta eventualmente nasconderli nel controsoffitto per riuscire ad ottenere una resa estetica eccellente e una grande essenzialità.

tende per finestre con cassonetto camera da lettoL’utilizzo dei binari permette di inserire nei vostri ambienti, al posto delle tende di cui vi abbiamo prima parlato, quelle a pannelli in stile giapponese.

Le tende a pannelli giapponesi sono davvero molto di moda in questi ultimi anni, proprio perché riescono a creare un’essenzialità eccezionale, un mood minimal davvero molto elegante. Sono disponibili anche nella versione a rullo e a pacchetto, la scelta ideale soprattutto per le finestre di più piccole dimensioni come quelle solitamente presenti in cucina o in bagno.

Tendaggi per finestre con cassonetto

Adesso che avete ben chiaro quale sia il modello di tende per finestre con cassonetti più adatto per i vostri ambienti di casa, è arrivato il momento di scegliere il colore e la stoffa.

Per quanto riguarda la stoffa da utilizzare, vi consigliamo di prendere in considerazione le stoffe già presenti all’interno della stanza, quelle quindi utilizzate per i rivestimenti delle sedute come le poltrone, i divani o le sedie e quelle utilizzate per la biancheria eventualmente presente, per i cuscini o altri complementi di arredo in tessuto. Meglio optare per tessuti simili, in questo modo sarà possibile dare omogeneità e armonia all’ambiente, che risulterà così anche molto elegante e piacevole.

tende per finestre con cassonetto coloratePer quanto riguarda il colore, il discorso non cambia: meglio cercare anche in questo caso di creare quanta più armonia possibile. È però importante anche ricordare che alcuni colori tendono a togliere luce agli ambienti e sono quindi da evitare soprattutto nel caso di stanze particolarmente piccole o buie.

Meglio quindi sempre scegliere per le tende delle tonalità più chiare. Il bianco poi è sempre la scelta ottimale, perché permette alla luce di penetrare nella stanza al meglio e perché è il colore neutro per eccellenza, capace quindi di armonizzarsi a qualsiasi altro colore presente nella stanza.

Adesso avete tutte le informazioni necessarie per scegliere le tende per finestre con cassonetto migliori. Fateci sapere per quale soluzione avete optato!

Camilla Biagini

Sono laureata in filosofia con 110/110 e lode presso l’Università di Pisa e sono oltre 6 anni che la scrittura si è trasformata per me da mera passione in un lavoro a tutti gli effetti.
La casa è anche il mio posto di lavoro ed è qui che sto crescendo una bambina, la mia prima figlia.
Capite bene quindi che è un luogo che amo, che voglio far diventare sempre più bello e accogliente, sicuro, persino rilassante. Condividerò tutto ciò che ho imparato con voi!

LEAVE A REPLY