Se siete in cerca di una stufa efficiente, funzionale e rispettosa dell’ambiente, abbiamo la soluzione che fa per voi. La Tectro TBH 570, alimentata a pellet, è la scelta ideale per tutti coloro in cerca di un dispositivo riscaldante potente e facile da usare, oltre che bello da vedere.

Con il suo design accattivante, questa stufa può infatti considerarsi un perfetto complemento d’arredo: non solo vi fornirà tutto il calore di cui avete bisogno, ma darà un apprezzato tocco di eleganza a qualsiasi ambiente in cui verrà collocata.

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2021-01-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Nella guida di oggi ve la presenteremo nel dettaglio, svelandovi tutte le sue caratteristiche più interessanti e quale impressione ha fatto sulle persone che hanno già provveduto ad acquistarla. Siete curiosi di conoscere tutte le potenzialità di questa stufa? Proseguite con la lettura e le scoprirete! 

– Stufa a pellet Tectro TBH 570: scheda tecnica

Iniziamo subito con il presentarvi questa stufa a pellet sotto l’aspetto tecnico, illustrandovi tutti i dati numerici che la riguardano.

La conoscenza dei dati tecnici di un prodotto è infatti fondamentale per riuscire a cogliere tutte le sue potenzialità, arrivando al suo acquisto in maniera consapevole e preparata.

Di seguito, pertanto, vi proponiamo una tabella esplicativa contenente tutte le nozioni che dovete conoscere.

Dimensioni 46,99 x 47,6 x 89,89 cm
Peso 500 g
Montaggio A parete
Potenza minima 2,65 kW
Potenza nominale 7 kW
Volume riscaldabile 170 mc

 

Come si evince dai dati della tabella, la stufa TBH 570 di Tectro presenta dimensioni standard e un peso particolarmente leggero. La sua installazione è fissa, a parete, quindi non è un dispositivo che può essere trasferito nelle varie stanze della casa a seconda del bisogno.

Il suo utilizzo risulta perfetto per ambienti di medie dimensioni: per la precisione con un volume massimo di 170 metri cubi. Quanto ai restanti dati, avremo modo di spiegarli e approfondirli meglio nel corso della successiva recensione.

– Tectro TBH 570: recensione della stufa a pellet

Dopo esserci concentrati sui suoi dati tecnici, è tempo di approfondire nel dettaglio le caratteristiche della stufa a pellet Tectro TBH 570, in maniera tale da offrirvi una panoramica completa del prodotto.

Nella sua recensione andremo a infatti a esaminare tutte le potenzialità che la contraddistinguono, verificando anche la presenza di eventuali difetti.

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2021-01-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

La recensione della stufa a pellet TBH 570 di Tectro non può che partire dall’aspetto in grado di attirare maggiormente l’attenzione, quantomeno a una prima occhiata. Ci riferiamo ovviamente al design del prodotto, la cui bellezza è assolutamente fuori discussione. La stufa presenta infatti la classica forma a parallelepipedo, ma il colore dominante utilizzato per dipingerla è un elegante rosso tendente al bordeaux.

La parte frontale, invece, è colorata di nero: una scelta che permette di valorizzare al massimo la zona del focolare, protetta da un vetro trasparente che vi permetterà di ammirare le fiamme e godervi il loro calore in totale sicurezza.

Una volta accesa, pertanto, questa stufa sortisce quasi lo stesso effetto di un caminetto, arrivando a ricreare la stessa magica atmosfera: il suo aspetto elegante e il focolare in bella vista la rendono la soluzione perfetta per tutti coloro che tengono in gran conto l’estetica del design ed esigono che la loro stufa funga anche da complemento d’arredo.

L’intera struttura del prodotto è realizzata in solido acciaio e, grazie alle strategiche aperture laterali, il calore riesce a fuoriuscire con maggiore facilità, riscaldando l’ambiente molto più velocemente.

Come ogni stufa a pellet che si rispetti, anche il modello di Tectro offre la possibilità di programmare le varie fasi di accensione e di spegnimento, nonché di regolare la temperatura e la ventilazione.

Riguardo a quest’ultima, è bene specificare che la ventola entra automaticamente in funzione una volta raggiunta la temperatura selezionata, convogliando verso l’esterno tutta l’aria calda prodotta dalla stufa.

L’intero processo avviene in totale sicurezza grazie alla presenza di speciali sensori anti – surriscaldamento, così che non dovrete mai preoccuparvi che possa formarsi un calore eccessivo e potenzialmente pericoloso.

Tutta la fase di programmazione, inoltre, è resa ancora più semplice dalla presenza di un pratico telecomando, che vi permetterà di programmare le varie funzioni del dispositivo senza dovervi alzare dal divano.

Grazie alla sua efficienza, questa stufa è in grado di riscaldare velocemente ambienti di ampie dimensioni, per la precisione fino a 170 metri cubi. Va da sé, naturalmente, che molto dipende anche dal tipo di pellet utilizzato per alimentarla: il consiglio è infatti quello di usare sempre combustibile di qualità elevata e dimensioni standard, onde evitare d’incorrere in problemi di accensione e combustione.

Un altro vantaggio offerto da questo prodotto, inoltre, è dato dall’estrema facilità di pulizia: questo perché il pellet, durante la fase della combustione, produce molti meno scarti rispetto al legno e, di conseguenza, la pulizia risulta meno frequente e molto più facilitata.

Per concludere, è utile poi ricordare che la resa termica della stufa Tectro corrisponde al 92,7%: un valore che permette di usufruire dei benefici fiscali previsti dal DL 83/22.06.2012 in merito al risparmio energetico.

– Opinioni dei consumatori

Prima di acquistare un nuovo prodotto, di qualunque cosa si tratti, è sempre una buona idea prendersi del tempo per visionare le recensioni di coloro che ci hanno preceduto nel suo acquisto e che lo stanno già utilizzando.

In questo modo, infatti, potremo scoprire aspetti sconosciuti dell’oggetto in questione, vale a dire caratteristiche della cui esistenza cui ci si rende conto soltanto durante l’utilizzo del prodotto.

Poiché questo discorso generale vale anche per la stufa a pellet Tectro TBH 570, siamo andati a visionare per voi le opinioni dei consumatori che l’hanno comprata, facendoci quindi un’idea circa le sue reali potenzialità.

Il lato positivo è che dalle recensioni emergono esclusivamente pareri positivi; quello negativo, invece, è che questo prodotto non ne offre molte, quindi le opinioni favorevoli riscontrate sono decisamente poche.

Ad ogni modo, dalle poche recensioni presenti sul web emerge chiaramente tutta l’efficienza di questa stufa e la sua grande abilità nel riscaldare facilmente gli ambienti. I consumatori, infatti, hanno indicato questo come vero punto di forza del prodotto: la sua elevata resa termica unita a un funzionamento assolutamente impeccabile.

Parliamo pertanto di una stufa che ha riscosso un grande successo, sebbene le recensioni in grado di testimoniarlo non siano moltissime.

– Conclusione

L’alimentazione a pellet porta da sempre grandi vantaggi nell’ambito del riscaldamento: è ecologica, apporta un maggiore calore rispetto agli altri combustibili, offre una pulizia facilitata e permette di programmare ogni singola fase del funzionamento della stufa che ne fa uso.

Il modello che abbiamo esaminato in questa guida rientra senza dubbio tra le migliori stufe attualmente in commercio e, come abbiamo detto, riesce a soddisfare con facilità le due esigenze principali di ogni acquirente: è una stufa altamente funzionale e molto bella da vedere, il perfetto complemento d’arredo da sfoggiare con orgoglio in salotto o nella casa in montagna.

Non sussistono quindi ragioni che possano motivare un mancato acquisto del prodotto, ad eccezione di quelle personali. Se, per esempio, ritenete che questa stufa non si sposi bene con il vostro arredamento o non siete soddisfatti del suo prezzo di vendita, probabilmente dovete dirigere la vostra attenzione verso altri modelli.

Questo solo per dire che siete voi e soltanto voi ad avere l’ultima parola e a stabilire, nonostante le recensioni positive ottenute, se e quanto un prodotto possa fare al caso vostro oppure no.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.