I rasaerba manuali di Brico rientrano tra i prodotti più richiesti del noto store. Piccoli e leggeri, offrono il merito di non necessitare di conoscenze particolari nell’ambito del giardinaggio: una caratteristica che rende il loro utilizzo adatto anche ai neofiti.

I modelli proposti vengono prodotti da brand differenti, motivo per cui la scelta a disposizione è davvero ampia e variegata.

In questa guida ci concentreremo quindi su quelli che noi consideriamo i macchinari migliori, fornendo la loro recensione e illustrandone le caratteristiche nel dettaglio.

Se vi trovate nella necessità di acquistare un tagliaerba manuale a spinta, siete capitati nel posto giusto: proseguite con la lettura e scoprite insieme a noi quali sono i prodotti migliori offerti da Brico store.

– Tosaerba manuale di Brico: i modelli top di gamma in vendita nello store

Quelli che presentiamo qui di seguito sono i modelli top di gamma in vendita presso i Brico store. Si tratta di due rasaerba manuali elicoidali, prodotti ciascuno da un noto marchio del settore.

Ricordiamo inoltre, a titolo informativo, che se desiderate maggiori informazioni sui migliori tagliaerba manuali, all’interno del nostro sito trovate un guida ad essi dedicata. Ciò detto, vi lasciamo alle recensioni dei prodotti in vendita da Brico.

1. Tagliaerba manuale Bosch AHM 30

Offerta
Bosch Ahm 30 Rasaerba Manuale, Verde...
  • Taglio veloce e comodo di piccoli prati
  • Con il principio di taglio a forbice
  • Con 4 lame curve in acciaio temperato
  • Regolazione dell'altezza di taglio

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-08-20 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Al peso di 6 chili e mezzo scarsi, questo piccolo e funzionale tagliaerba elicoidale si compone di un unico, grosso rullo posizionato su due ruote. Le sue dimensioni sono nel complesso molto ridotte e ammontano a 460 x 460 x 425 mm.

Come molti prodotti di questo tipo, pertanto, il rasaerba Bosch è stato progettato per occupare il meno spazio possibile quando viene riposto dopo l’uso. Durante il taglio del prato, invece, la sua leggerezza risulterà enormemente vantaggiosa, permettendoci di spingerlo senza avvertire alcuna fatica.

Il rovescio della medaglia, tuttavia, è dato dalla totale assenza del sacco di raccolta. Ciò significa che esso dovrà necessariamente essere procurato a parte e agganciato al macchinario.

A parte questo piccolo dettaglio, i dati tecnici offerti sono di tutto rispetto: abbiamo infatti una larghezza di lavoro pari a 30 cm e un’altezza di taglio compresa tra i 12 e i 40 mm. L’erba viene falciata con facilità e precisione, grazie alle 4 robuste lame presenti all’interno del rullo.

Va da sé, naturalmente, che parliamo pur sempre di un tosaerba progettato per l’uso casalingo, motivo per cui non è adatto per i grandi appezzamenti di terreno. Nota conclusiva: chi fosse interessato al suo acquisto, deve sapere che il prodotto, oltre a essere presente negli store di Brico, è disponibile anche su Amazon.

2. Tagliaerba manuale AL-KO Soft Touch 380

Tosaerba elicoidale AL-KO Soft Touch 380...
  • Tosaerba elicoidali
  • Scocca leggera e robusta
  • Cilindro a 5 lame di alta qualità per un taglio...
  • Estremamente maneggevole e particolarmente...
  • Silenzioso e senza alcuna emissione

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-08-19 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Anche questo secondo modello, prodotto dal brand AL-KO, offre un design dalle linee semplici ed essenziali, accompagnato però da una struttura solida. Esattamente come il rasaerba Bosch, anche questo è sprovvisto di sacco di raccolta, che dev’essere pertanto acquistato e aggiunto a parte.

Il suo grosso rullo elicoidale, disposto su due ruote, taglia efficacemente l’erba grazie alla presenza di 5 lame affilate, ottenendo gli stessi risultati netti e precisi di una forbice.

Rispetto al modello precedente, tuttavia, questo tagliaerba presenta dimensioni leggermente maggiori e un peso più massiccio. Le sue misure esatte ammontano infatti a 28,7 x 17,7 x 30 cm, a fronte di quasi 10 Kg di peso.

Valori come questi, di conseguenza, devono farci mettere in conto un po’ di fatica in più, soprattutto nel caso in cui fossimo persone esili o alle prime armi. Per il resto, invece, la sua destinazione d’uso è la medesima del modello precedente, vale a dire i piccoli prati dei giardini domestici. Anche questo prodotto è disponibile sia nei Brico store che su Amazon.it.

– Mulching: il vantaggio dei tagliaerba senza sacco di raccolta

Come di evince dalle recensioni del paragrafo precedente, la caratteristica principale dei due tagliaerba top di gamma di Brico consiste nell’essere entrambi sprovvisti del sacco di raccolta.

Ciò implica, come abbiamo detto, la necessità di acquistarlo a parte e agganciarlo manualmente all’attrezzo. Questa, tuttavia, non rappresenta l’unica soluzione, in quanto è possibile anche lasciare l’erba tagliata sul terreno e sfruttarla come concime per il prato.

Questa tecnica, chiamata “mulching”, viene solitamente prodotta artificialmente da appositi tagliaerba, ma l’idea di base è semplice e funziona anche con quelli manuali: gli scarti dell’erba tagliata, finemente tritati, vengono rilasciati sul terreno e lasciati lì a decomporsi. In questo modo danno vita a un sano concime naturale, che dona alla terra tutto il nutrimento di cui ha bisogno.

Va da sé, naturalmente, che per poter sfruttare questo vantaggio con un tagliaerba come quelli di Brico occorre tagliare l’erba molto spesso. Se la nostra intenzione fosse invece quella di effettuare soltanto tagli periodici, allora sarebbe meglio dotarsi di un pratico cestello che ci aiuti a raccogliere gli scarti.

– Conclusione

I rasaerba che abbiamo presentato in questa guida rappresentano le scelte migliori disponibili presso i Brico Store.

Come abbiamo avuto modo di scoprire, pur appartenendo a brand differenti, si tratta di due modelli molto simili fra loro, dotati perlopiù delle stesse caratteristiche: un design semplice ed essenziale, assenza del cestello di raccolta, presenza del rullo elicoidale e funzionamento manuale.

Qualunque sia la scelta finale, pertanto, è opportuno ricordare che parliamo in ogni caso di prodotti realizzati da brand rinomati e che, in quanto tali, sono di valore pressoché equivalente.