Il tagliaerba automatico rappresenta la perfetta soluzione per tutti coloro che, pur amando il proprio giardino, detestano occuparsi della sua manutenzione, oppure hanno poco tempo per farla con regolarità.

Ciò nonostante, se hai la fortuna di possedere un bel giardino e vuoi che rimanga tale, non hai molte scelte a disposizione: o assumi un giardiniere, con conseguenti costi mensili, o spendi i soli una volta sola dotandoti di un tagliaerba automatico.

In questa guida troverai tutte le informazioni che ti serve sapere prima di affrontare tale acquisto, unitamente a una selezione dei sei migliori robot tagliaerba attualmente sul mercato. Dunque non hai più scuse: scopri qual è il modello più adatto alle tue esigenze e liberati per sempre dell’incombenza di tagliare il prato!

– Come funziona il tagliaerba automatico

Il tagliaerba elettrico automatico altro non è se non un piccolo robottino in grado di occuparsi da solo della manutenzione del tuo prato. A differenza del rasaerba manuale, non necessita della forza motrice umana per funzionare e, una volta avviato e programmato, svolgerà il lavoro al tuo posto e in maniera assolutamente impeccabile.

La programmazione del robot è di fondamentale importanza se vuoi che esegua il suo lavoro in maniera corretta. Con essa, infatti, puoi fargli capire quali sono le zone di prato da rasare e quali no; inoltre, se il modello è dotato della specifica funzione, puoi anche fare in modo che capisca da solo quali parti del giardino ha già tagliato, evitando quindi di occuparsene ulteriormente (con conseguente risparmio della batteria!).

Ma, esattamente, come funzionano i robot tagliaerba automatici? Per rispondere a questa domanda, è necessario capire innanzitutto come installarli. Quest’operazione, infatti, varia leggermente a seconda della tipologia di robottino che hai acquistato: se, cioè, hai optato per un modello dotato di filo perimetrale oppure per uno che non ce l’ha.

tagliaerba automatico

– Come si installa un robot rasaerba?

Per capire come funziona il tagliaerba automatico, è di fondamentale importanza sapere come eseguire la sua installazione, in quanto le due cose sono strettamente collegate fra loro. Il procedimento da seguire, come ti abbiamo detto, varia in base alla presenza o meno del filo perimetrale, in quanto non tutti i robot ne sono provvisti. Più nello specifico, pertanto, è doveroso fare una netta distinzione tra:

  • ROBOT CON FILO PERIMETRALE, che non è in grado di riconoscere da solo gli ostacoli e, senza il filo che glieli segnala, finirebbe per andare a sbattere dappertutto;
  • ROBOT SENZA FILO PERIMETRALE, sostituito da un sensore integrato alla macchina che le permette di riconoscere gli ostacoli e non finirci addosso.

Come funziona un robot tagliaerba senza filo perimetrale?

Molto semplicemente, installandolo e programmandolo una volta sola. In questo modo, il robottino sarà in grado di seguire la programmazione stabilita in totale autonomia e, una volta terminato il lavoro, tornerà a posizionarsi nella sua stazione di ricarica. Essa dev’essere collocata in una postazione ombreggiata, evitando la luce diretta del sole, deve poter contare su un discreto spazio libero attorno a sé e, ovviamente, avere vicino una presa di corrente.

I robot automatici senza filo perimetrale sono ovviamente quelli più costosi ed è il motivo per cui molte persone optano per quelli dotati di filo perimetrale. La differenza principale tra i due macchinari è che quelli con il filo prevedono ovviamente la sua installazione prima della programmazione, in quanto parte di essa consisterà nell’ordinare al robot di tagliare solo l’erba compresa entro i confini del filo perimetrale.

Come posizionare il filo perimetrale

Il filo perimetrale può essere posizionato in due modi diversi, entrambi molto semplici. Il primo consiste nel poggiarlo direttamente sul prato, mentre il secondo prevede di scavare leggermente per interrarlo un po’, onde evitare di danneggiare l’estetica del giardino. In entrambi i casi, il filo dev’essere fissato con dei picchetti (solitamente compresi nella confezione del rasaerba) che lo tengano ben teso.

Quando lo installi, inoltre, è bene che calcoli circa 35 – 40 cm di margine oltre il confine della zona di taglio, garantendo al robot la massima libertà di movimento. Va da sé, naturalmente, che la zona compresa entro i confini del filo perimetrale dev’essere completamente sgombra da qualsiasi oggetto e/o ostacolo.

Una volta che avrai steso il tuo filo perimetrale, devi collegare una delle sue estremità al cavo guida, a sua volta collegato alla stazione di ricarica. Questo perché i tagliaerba con il filo, a differenza di quelli senza, non sono in grado di tornare da soli alla base di ricarica e, per farlo, necessitano per l’appunto di un cavo che li guidi.

tagliaerba automatico con filo perimetrale

– Rasaerba automatico: vantaggi e svantaggi

Acquistare un robot rasaerba automatico ti porterà inevitabilmente a godere di una serie d’interessanti vantaggi, il primo dei quali è senz’altro di tipo economico. A fronte di una cospicua spesa iniziale, infatti, potrai godere di un notevole risparmio nel lungo periodo: sia perché non avrai più bisogno di assumere un giardiniere, sia perché il tagliaerba automatico funziona a elettricità, facendoti dunque risparmiare sui costi della benzina.

A questo occorre poi aggiungere la notevole efficienza che caratterizza questi robottini, i quali sono in grado di liberarti per sempre dell’incombenza di tagliare il prato, svolgendo il lavoro come e meglio di te. I modelli più evoluti, oltretutto, agiscono esattamente come i classici tagliaerba mulching, sminuzzando l’erba e sfruttandola come concime per il prato.

A tutto questo occorre poi aggiungere la grande ecosostenibilità che li caratterizza: non solo perché non incideranno mai sull’inquinamento ambientale, ma nemmeno su quello acustico. Essendo abbastanza silenziosi, infatti, potrai tranquillamente farli lavorare anche la domenica mattina, certo di non disturbare il sonno dei tuoi vicini. E, una volta che avranno terminato il lavoro, torneranno da soli verso la stazione di ricarica e tu potrai tranquillamente riporli nella tua casetta da giardino, in attesa del successivo utilizzo.

Come puoi intuire tu stesso, pertanto, l’acquisto di un robot tagliaerba automatico ti permetterà di godere di un sacco di vantaggi! L’unico lato negativo, se tale può essere definito, è che potresti necessitare di un po’ di tempo per capire bene come si usa, soprattutto se non sei particolarmente avvezzo alla tecnologia smart.

tagliaerba automatico nella casetta da giardino

– Tagliaerba automatico: i 6 migliori modelli con relativi prezzi

Ed eccoci finalmente arrivati alla presentazione dei 6 migliori tagliaerba automatici disponibili sul mercato. Di ognuno di essi ti proporremo una breve descrizione con relativo prezzo del modello e, alla fine, sarai tu a stabilire se è una spesa che vale la pena di affrontare o meno.

1. Robot tagliaerba Ambrogio

Il primo modello che ti presentiamo porta il nome del maggiordomo televisivo più famoso del mondo: Ambrogio. E, proprio come il fedele servitore della signora in giallo amante dei noti cioccolatini, ti servirà come il più leale dei giardinieri. Progettato per lavorare in giardini di massimo 200 metri quadri di ampiezza, questo piccolo robottino è totalmente automatizzato e non necessita del filo perimetrale.

Grazie al suo peso di soli 830 grammi, potrai portartelo ovunque e usarlo per potare l’erba della tua seconda casa: operazione che eseguirà velocemente e anche in presenza di eventuali pendenze, che è in grado di affrontare fino al 50%. Il suo costo si aggira intorno ai 1000 euro, in quanto parliamo di un prodotto appartenente a una fascia qualitativamente elevata.

Scopri il Robot Tagliaerba Ambrogio

2. Robot tagliaerba Bosch 0 600 8B0100

Questo secondo modello proviene da un brand che non ha certo bisogno di presentazioni: ciò significa che ci troviamo ancora in una fascia molto alta, anche e soprattutto per quanto concerne il prezzo, poco sopra i 1000 euro. Tale investimento è però pienamente giustificato dalle caratteristiche del robottino che, tra i vari optional, offre anche la possibilità di essere controllato tramite smartphone, grazie alla specifica app Bosch Smart Gardening.

Grazie al sensore integrato, il robot Bosch è in grado di aggirare gli eventuali ostacoli con grande agilità, arrivando a coprire fino a 350 metri quadrati di giardino. Non solo: trattandosi di una vera e propria intelligenza artificiale, è in grado di capire da solo quali parti del prato ha già tagliato e quali no, calcolando anche il momento migliore per farlo e proteggendosi automaticamente dalla pioggia. L’unico neo di una simile meraviglia è forse il peso eccessivo, che ammonta a oltre 7 Kg: un valore che lo rende un po’ scomoda da portarsi appresso.

Acquista il Robot Tagliaerba Bosch

3. Robot tagliaerba Gardena Sileno City 19300-47

Gardena 19300-47 Robot Tagliaerba Sileno...
  • Soluzione completamente automatica: grazie alla...
  • Resistente all’acqua: il robot rasaerba funziona...
  • Sistema intelligente: grazie alla funzione...
  • CorridorCut: guida il robot anche in corridoi...
  • La dotazione comprende: 1x smart SILENO city 300...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2021-10-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Iniziamo a scendere un pochino di prezzo (ma non di qualità) con questo terzo robot tagliaerba a marchio Gardena. Esattamente come il modello precedente, anche questo rasaerba è completamente automatico e controllabile da smartphone tramite l’apposita app Gardena.

Grazie al sensore integrato, questo robottino è in grado di funzionare anche sotto la pioggia, assicurando comunque una rasatura perfetta. Non solo: una volta programmato, sarà lui stesso a sapere quando tagliare il prato, regolandosi in base alla crescita dell’erba.

Oltre a questo, dimostra una straordinaria abilità nell’aggirare gli eventuali ostacoli, effettuando tagli perfetti anche all’interno di stretti corridoi e vicoli ciechi, fino a eseguire un lavoro completo e assolutamente impeccabile. Il suo costo ammonta a 819 euro: un prezzo più che onesto per tutti i servizi che è in grado di garantire.

tagliaerba automatico i modelli migliori

4. Robot tagliaerba McCulloch 00096-77.981.25

Offerta
McCulloch 00096-77.981.25 Rob Elettrico...
  • Regolazione dell'altezza di taglio: 5 livelli,...
  • Potente e resistente: Grazie alle batterie agli...
  • Falciare in modo intelligente: ROB S600 adatta le...
  • Alte prestazioni: Il robot rasaerba programmabile...
  • La fornitura contiene: 1x robot rasaerba ROB S600...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2021-10-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Nonostante il costo di poco inferiore agli 800 euro, questo robot tagliaerba a marchio McCulloch è in grado di rasare prati di ben 600 metri quadrati di ampiezza. Tale generosità viene però meno quando si tratta di pendenze, in quanto il prodotto è in grado di affrontarle al massimo fino al 30 – 35% e non oltre.

Una volta raggiunta la carica completa, cosa che avviene nel giro di un’ora, il robot è in grado di lavorare per un’altra ora consecutiva, dopodiché necessita di ricaricarsi nuovamente.

Tra gli optional che possiede, si segnala la presenza di un allarme e di un codice PIN che lo proteggono dagli eventuali furti: una funzione estremamente utile, visto che una tale meraviglia tecnologica potrebbe fare gola ai malintenzionati.

5. Robot tagliaerba Landroid WR141E Worx

WorxTagliaerba Robot da Giardino...
  • Max; pendenza: 35% (20 °) tempo di ricarica: 90...
  • Taglio laterale fino al bordo diametro taglio 18...
  • Già programmato e pronto per l'utilizzo, wi-fi...
  • Batteria removibile e intercambiabile con tutti...
  • Optional dedicati: acs sensori ad ultrasuoni che...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2021-10-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questo quinto modello che ti proponiamo è progettato per lavorare su prati di massimo 500 metri quadrati, con una pendenza non superiore al 35%. Grazie al sensore integrato, riesce a effettuare tagli perfetti in qualsiasi condizione, anche in zone particolarmente strette.

La caratteristica più interessante di questo macchinario è tuttavia un’altra, ossia la presenza dell’apprezzata funzione mulching, che gli permette di tagliare il prato e concimarlo in un’unica azione.

A differenza dei modelli precedenti, non necessita di programmazione preventiva: è infatti sufficiente avviarlo per vederlo già in azione, controllandolo mediante l’apposita app per smartphone, con la quale è anche possibile indicargli il perimetro entro il quale lavorare.

Per il resto, invece, il robottino è completamente automatizzato: si regola da solo nella frequenza del taglio del prato, torna autonomamente alla stazione di ricarica e “percepisce” l’arrivo di eventuali precipitazione, andando a ripararsi. Dulcis in fundo, il suo costo è decisamente più abbordabile, ammontando a 677,87 euro.

6. Robot tagliaerba Landxcape

E arriviamo finalmente a parlare dell’ultimo e più economico robottino tagliaerba. Con i suoi 358,42 euro di prezzo, il modello di Landxcape è in grado di rasare fino a 300 metri quadrati di prato, con una pendenza massima pari al 25%. Completamente automatizzato, è in grado di capire da solo quando la batteria è in procinto di esaurirsi, tornando autonomamente alla stazione di ricarica.

Lo stesso procedimento si avvia anche in caso di pioggia, situazione che porta il robottino a interrompere il taglio per riprenderlo solo quando il prato si sarà completamente asciugato. Grazie al suo sistema di navigazione brevettato, inoltre, è perfettamente in grado di orientarsi tra gli ostacoli e viene venduto già programmato.

Ciò significa che, per farlo funzionare, non è necessario eseguire alcuna programmazione, ma è sufficiente premere il solo tasto d’avvio. Questo suo funzionamento particolarmente semplice, unito al basso prezzo di vendita, rendono questo modello l’acquisto perfetto per chi è in cerca di un robottino facile da usare e che non costi un patrimonio.

Tutti i dettagli sul Robot Tagliaerba Landxcape

– Tagliaerba automatico: opinioni

Non sei ancora convinto dell’effettiva utilità del tagliaerba automatico? Allora t’invitiamo a leggere le seguenti recensioni prese dal web, i cui autori sapranno senz’altro perorare la causa molto meglio di noi!

La prima recensione è di Marco:

“Quando ho scoperto l’esistenza di questo tagliaerba, ero piuttosto scettico. Ma, proprio in quel periodo, il mio fedele rasaerba a motore si è spento definitivamente e un amico giardiniere mi ha convinto ad acquistare uno di questi robottini. Il modello che ho preso era uno dei più economici, ciò nonostante devo dire che la differenza si vede eccome! Il mio prato appare molto più curato e il bello è che io non devo più fare niente, perché fa tutto la macchina. Non avrei mai pensato di poter tagliare il prato mentre sono sdraiato sull’amaca!”

La seconda recensione è di Giorgio:

“Ho deciso di regalare a mia nonna uno di questi robot per il taglio automatico del prato. Da quando nonno è morto, infatti, lei da sola non ce la fa più a occuparsi del loro grande giardino. Così gliene ho regalato uno già programmato, facile da usare. Da allora sono già passati tre mesi, il prato di mia nonna è sempre in perfetto ordine e lei non deve più faticare: non l’ho mai vista così felice e soddisfatta di un regalo ricevuto!”

La terza recensione è di Mariella:

“Viva i tagliaerba automatici e chi li ha inventati! Per le persone pigre e sfaticate come me sono una vera manna dal cielo! Da quando lo uso, il mio giardino è letteralmente rifiorito, perché finalmente c’è qualcuno che se ne occupa come si deve. A causa della mia pigrizia, infatti, l’avevo lasciato un po’ andare e le erbacce prosperavano. Grazie al mio fantastico robottino, che ho soprannominato “Superhero”, adesso sfoggio un prato bellissimo da far invidia ai giardini di Versailles”.

tagliaerba automatico opinioni

– Conclusione

Se sei arrivato a leggere fino a qui, significa che sei rimasto affascinato dal tagliaerba automatico e stai accarezzando l’idea di comprarne uno tutto per te.

Come tu stesso hai avuto modo di scoprire, del resto, esistono modelli a costi decisamente abbordabili che, pur non possedendo tutti gli optional dei rasaerba di fascia più elevata, svolgono comunque un lavoro eccellente.

Dunque che cosa aspetti a dotarti del tuo personale tagliaerba automatico? Liberati definitivamente dall’incombenza di tagliare il prato e goditi lo spettacolo di chi lo farà per sempre al posto tuo!

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here