Nei freddi mesi invernali nulla è più piacevole dell’accoccolarsi in poltrona a godersi il tepore della stufa, magari in compagnia di una tazza di cioccolata calda. Sicar Eco 40 è la soluzione perfetta per tutti coloro che apprezzano questo tipo di scenario o che, più semplicemente, vogliono riscaldare un ambiente sprovvisto di altre forme di riscaldamento.

Il modello Eco 40 di Sicar non offre soltanto qualità nel suo utilizzo, ma anche nel suo design: parliamo infatti di una stufa molto bella da vedere, dotata di un aspetto elegante e di una struttura in grado di occupare pochissimo spazio.

Offerta
Sicar Eco 40 Stufa, 4200 W, Grigio
  • Wattage: 4200
  • Imballo peso: 6.94 chilogrammi
  • Imballo dimensioni: 17.02 L x 73.15 H x 45.47 W...
  • Facile da usare

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2021-06-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Se volete saperne di più in merito alle sue caratteristiche, non dovete fare altro che proseguire con la lettura. 

– Sicar Eco 40: scheda tecnica

Conoscere i dati tecnici di un prodotto è di fondamentale importanza per farsi un’idea della sua funzionalità.

Pertanto, prima di procedere con la recensione della stufa Sicar Eco 40 vi proponiamo una pratica tabella contenente tutte le informazioni tecniche che la riguardano, in questo modo avrete tutte le informazioni più importanti di questo prodotto a portata di mano.

Dimensioni 43 x 15 x 64 cm
Peso 6,5 Kg
Alimentazione Gas metano
Potenza massima 4200 watt
Consumo orario 0,410 mc/h
Posizioni scaldanti 3

 

Come si evince chiaramente osservando la tabella, abbiamo a che fare con una stufa dalle misure decisamente strategiche. Il suo peso ammonta a poco più di 6 Kg, a fronte di dimensioni veramente ridotte, progettate per occupare il meno spazio possibile.

Le caratteristiche più interessanti, tuttavia, sono quelle relative alla sua alimentazione, contraddistinta da consumi veramente bassi. Nella recensione approfondiremo meglio quest’aspetto, svelando al contempo tutti i segreti di questa elegante stufa a marchio Sicar.

– Stufa Eco 40 di Sicar: la nostra recensione

Dopo esserci concentrati sui dati strettamente tecnici della stufa Sicar Eco 40, è tempo di procedere finalmente con la sua recensione e svelare così tutte le sue più interessanti funzioni.

Offerta
Sicar Eco 40 Stufa, 4200 W, Grigio
  • Wattage: 4200
  • Imballo peso: 6.94 chilogrammi
  • Imballo dimensioni: 17.02 L x 73.15 H x 45.47 W...
  • Facile da usare

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2021-06-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Dal punto di vista estetico, la Eco 40 di Sicar offre un design particolarmente accattivante. Interamente dipinta in un elegante nero, che la rende idonea a sposarsi con qualsiasi stile di arredamento, questa stufa presenta una struttura semplice ed essenziale.

Il suo punto di forza è dato, come abbiamo detto, dalle dimensioni incredibilmente ridotte, perfette sia per un’installazione a muro che per una mobile. I 15 cm di spessore fanno sì che il prodotto eviti di sporgere fastidiosamente, rendendolo idoneo a essere collocato anche all’interno delle nicchie e, in generale, lo rendono perfetto per guadagnare dello spazio prezioso.

La sua superficie, oltretutto, è stata dipinta con una speciale vernice antigraffio e autoestinguente: caratteristica che rende questa stufa una delle più sicure e affidabili presenti in commercio.

La vera particolarità di questo modello, tuttavia, la si deve ricercare nella sua alimentazione. Parliamo infatti di una stufa a gas metano, caratterizzata però dalla presenza di un ottimo sistema di ventilazione, che ne aumenta il rendimento termico. La diretta conseguenza, pertanto, è quella di godere di un maggior tepore a fronte di consumi ridotti: da qui l’attributo “Eco” che le è stato conferito.

Il fatto che sia alimentata a gas, tuttavia, potrebbe infastidire qualche consumatore particolarmente accorto, consapevole delle problematiche connesse al fatto di portarsi in casa un dispositivo in grado di rilasciare anidride carbonica.

I produttori della stufa, fortunatamente, hanno pensato anche a questo e l’hanno quindi dotata di un eccellente sistema di sicurezza. Si tratta di un dispositivo programmato per stoppare l’erogazione del metano in caso di spegnimento accidentale del prodotto, o nel momento in cui dovesse essere superata la soglia di sicurezza relativa all’anidride carbonica presente nell’aria, che non deve mai essere maggiore dell’1,5%.

L’inserimento di questo prezioso optional unito alla bellezza e alla funzionalità generale del modello lo rendono leggermente più costoso della media, ciò nonostante parliamo pur sempre di una stufa in grado di emettere una straordinaria quantità di calore, a fronte di un consumo piacevolmente ridotto.

Una volta accesa, la Eco 40 può essere regolata in tre differenti posizioni scaldanti, a seconda delle vostre personali esigenze. Il volume massimo di spazio che è in grado di riscaldare ammonta a 110 metri quadrati, il che la rende idonea a essere collocata anche in ambienti di ampie dimensioni.

Parliamo pertanto di un prodotto dall’indubbia qualità, sebbene non sia esente da qualche piccolo difetto. Per scoprirli v’invitiamo a passare al paragrafo successivo, dove troverete un riassunto delle opinioni dei consumatori che ne hanno fatto uso.

– Opinioni dei consumatori sulla stufa Eco Sicar 40

Nel momento in cui state pensando di acquistare un determinato prodotto, qualunque esso sia, visionare le opinioni di coloro che ne hanno già fatto uso potrebbe rivelarsi molto utile.

Sebbene i pareri altrui non debbano mai essere presi come oro colato, infatti, darci un’occhiata non fa mai male, in quanto rivelano aspetti del prodotto che difficilmente potrete trovare indicati sulla confezione.

In merito alla stufa a metano Sicar Eco 40, si registra una maggioranza di opinioni positive. I consumatori lodano l’intensità del calore che è in grado di garantire, oltre che la possibilità di poter scegliere dove installarla: a muro o come elemento mobile, ma sempre richiedendo l’intervento di un tecnico specializzato, vista e considerata la pericolosità del gas.

Tra gli altri aspetti che vengono lodati, inoltre, c’è anche quello relativo alla semplicità della sua accensione: una caratteristica che rende questo modello estremamente pratico e funzionale, perfetto per chi cerca una stufa facile da utilizzare.

Un altro dei punti di forza di questo prodotto è dato, come abbiamo già detto, dal suo sistema di ventilazione, che la rende in grado di emettere grandi quantità di calore a fronte di un consumo molto ridotto.

Il rovescio della medaglia, tuttavia, è dato dall’intenso rumore emesso dalla stufa quando viene attivata la modalità ventilata: un difetto che potrebbe infastidire le persone dall’udito più sensibile ma che non è emerso nelle recensioni.

Ciò che si evince dalle opinioni generali, in conclusione, è che la stufa Eco 40 di Sicar rappresenti il modello perfetto per quanti ricercano una fonte di calore intensa e di qualità, in grado di ventilare ambienti anche di una certa dimensione e senza incidere troppo negativamente sui consumi domestici.

– Conclusione

Siete delle persone freddolose? L’arrivo dell’inverno vi spaventa? Avete una casa in montagna e cercate un modo per riscaldarla in maniera economica e adeguata? La  è indubbiamente la stufa che fa per voi! Se siete arrivati a leggere sino a qui è perché sotto sotto ne siete convinti anche voi, dunque che cosa aspettate a precipitarvi ad acquistarla?

Una stufa come questa può risultare estremamente utile nelle occasioni più disparate e il fatto che possiate scegliere liberamente se installarla a muro o tenerla come dispositivo mobile non fa che aumentarne ulteriormente il valore.

Se poi la vostra idea è quella di collocarla in via definitiva in un appartamento che usate solo una volta ogni tanto, come per esempio la classica seconda casa in montagna, meglio ancora. La stufa diventerà la vostra preziosa alleata per i rigidi inverni innevati, permettendo di godervi le vostre bianche vacanze al caldo e in totale sicurezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here