Tra tutti gli elettrodomestici che teniamo nelle nostre case, la lavatrice rappresenta sicuramente uno di quelli più importanti. T’immagini come sarebbe lavare i vestiti a mano, come si faceva una volta? Fortunatamente si tratta di un incubo risalente al passato, sebbene la scelta della lavatrice vada a incidere molto sul comfort dei tuoi lavaggi.

Questo perché le lavatrici non sono tutte uguali ed è quindi importante scegliere quella che risponde meglio alle tue esigenze. In questa mini – guida andremo quindi a illustrarti i fattori che devi tenere presente nella tua scelta, svelandoti anche quali sono le migliori lavatrici del 2023.

– Tipologie di lavatrice in commercio

La prima cosa che devi tenere presente, nella scelta delle lavatrici, è che in commercio puoi trovarne due differenti tipologie, che si diversificano in base al tipo di carico che offrono. Abbiamo infatti:

  • le lavatrici con carico frontale;
  • le lavatrici con carico dall’alto.

Le prime rappresentano la tipologia più tradizionale, in quanto si tratta delle classiche lavatrice dotate di oblò trasparente sul lato anteriore. Oltre a garantire un’elevata capacità di carico, possiedono molte più funzioni rispetto alle colleghe a carico superiore.

Queste ultime, infatti, sono i classici modelli “all’americana”: totalmente sprovvisti di oblò in favore di un’apertura posizionata nella parte superiore. Il principale vantaggio di questa tipologia è dato dal fatto di occupare molto meno spazio, visto e considerato che la loro larghezza arriva al massimo a 40 cm (contro i 60 cm dei modelli classici).

scelta lavatrice a carico superiore

Optando per questa seconda tipologia, pertanto, potrai godere di tutti i vantaggi che ti garantisce una lavatrice “slim”, che includono anche la possibilità di nasconderla meglio. Di contro, tuttavia, si tratta pur sempre di una soluzione meno efficiente della precedente.

– Come si sceglie una lavatrice: le caratteristiche che deve possedere

Individuare la migliore lavatrice non è affatto facile, in quanto è necessario tenere in considerazione diversi fattori. Ecco perché, per semplificarti il compito, abbiamo raccolto una serie di consigli dedicati all’acquisto delle lavatrici, basati sulle caratteristiche che dovrebbero possedere per risultare realmente efficienti.

Capacità di carico

La capacità di carico dev’essere calcolata sulla base del numero di persone che utilizza la lavatrice e di quello dei lavaggi s’intende fare. Per capirci, se punti a effettuare un solo lavaggio settimanale, allora dovrai orientarti verso una lavatrice con 9 Kg di carico: perfetta anche per una famiglia. Viceversa, se prediligi eseguire piccoli lavaggi in più giorni, allora puoi tranquillamente scendere a 7 Kg di carico.

Programmi

Tra i consigli per comprare la lavatrice non possono certo mancare quelli relativi ai programmi di cui è dotata. L’ideale sarebbe infatti quello di trovare un modello che, oltre ai programmi di base, sia in grado di offrirti qualche extra, tra i quali segnaliamo:

  • programma jeans;
  • lavaggio rapido;
  • macchie difficili;
  • programma allergy.

scelta lavatrice

E questi sono soltanto alcuni esempi, ma che ci servono per farti capire quanto sia importante non accontentarti nella scelta della lavatrice, puntando a un modello che sia il più ricco e accessoriato possibile.

Funzioni

Le funzioni rappresentano un’altra caratteristica molto importante nella scelta della lavatrice. Alcuni modelli, per esempio, presentano l’apprezzatissima “funzione antipiega”, che ti garantisce capi molto meno sgualciti e, di conseguenza, ti permette anche di stirare molto meno.

Le lavatrici più moderne (e costose!) sono perfino dotate di funzioni wireless, comprensive di comando a distanza da smartphone. Tutto questo per farti capire che una lavatrice degna di questo nome dev’essere in grado di assicurarti una funzionalità atta a semplificarti la vita.

Consumo energetico

L’ultima, importantissima caratteristica da considerare nella scelta della lavatrice riguarda il suo consumo energetico che, inutile dirlo, dovrebbe essere il più basso possibile. Basandoci sulla nuova etichettatura, entrata in vigore dal 1° marzo 2021, i modelli migliori sono quelli di classe A, sebbene sia possibile possibile dotarsi anche di una lavatrice di classe C, che ti garantirà comunque un buon risparmio.

– Scelta della lavatrice: le novità dei modelli 2023

Quelle che ti mostriamo qui di seguito sono lavatrici che rappresentano una novità del 2023. Si tratta di quattro modelli classici dotati di oblò. E, se hai fatto tesoro dei nostri consigli, non avrai problemi a stabilire qual è la lavatrice perfetta per te!

Hisense WFVC6010E - Lavatrice a Carica...
  • 6kg slim con display digitale
  • Programma rapido per capi puliti in soli 15 min.
  • Cestello a fiocchi di neve, design Hisense per...
  • Alta velocità di centrifuga per diminuire il...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-05-19 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Offerta
Hisense WFQE7012EVM Lavatrice Slim...
  • Lavatrice slim, stesse performance di lavaggio in...
  • Programmi a vapore, per capi morbidi e sanificati
  • Motore inverter, silenzioso e performante
  • 15 programmi automatici: scegli quello più giusto...
  • Classe A: ottima performance energetica

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-05-19 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Beko WUX61032W lavatrice Libera...
  • Beko WUX61032W lavatrice Libera installazione...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-05-19 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Offerta
Samsung Lavatrice Crystal Clean...
  • CARATTERISTICHE: Lavatrice a carica frontale...
  • Ecolavaggio: Garantisce un pulito eccezionale,...
  • Steam Wash: Quando viene attivato il ciclo di...
  • Cestello Diamond: Caratterizzato da linee sinuose...
  • Smacchia Tutto Plus: Aggiungi una fase di ammollo...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-05-19 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Eliana Tagliabue