Quando parliamo di scope elettriche, un modello degno di essere tenuto nella giusta considerazione è senz’altro il Rowenta Air Force Extreme rh8758, uno dei migliori prodotti appartenenti a questo marchio tedesco.

Tutti noi, infatti, sappiamo quanto dedicarci alle pulizie domestiche sia un compito assai gravoso e, per questo motivo, necessitiamo della migliore alleata possibile. Il modello che abbiamo appena menzionato, per l’appunto, potrebbe rappresentare la risposta alle nostre preghiere e rivelarsi davvero l’aiuto che stavamo cercando.

4.4
Rowenta rh8758

Questo scopa elettrica senza fili, infatti, potrebbe davvero fare al caso nostro e rappresentare così l’aiuto che tanto stavamo cercando ma, per poterlo affermare con certezza, è ovviamente necessario conoscere prima quelle che sono le sue specifiche tecniche, la sua struttura, il modo in cui funziona e, ovviamente quali vantaggi e svantaggi presenta.

Ciò è per l’appunto l’obiettivo della recensione che ci apprestiamo a fare, nella speranza che essa possa risultare di vostro gradimento.

Buona lettura!

– Rowenta rh8758: la recensione del prodotto

Rowenta RH8758 Air Force Extreme 18V,...
192 Reviews
Rowenta RH8758 Air Force Extreme 18V,...
  • Senza filo e senza sacco
  • Autonomia: fino a 35 min
  • Voltaggio: 18 V
  • 3 velocit
  • Capacità: 0.9 L (utile 0.5 L)

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-06-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Nel proporvi la recensione della scopa elettrica Rowenta rh8758, l’obiettivo che ci prefiggiamo è, come si è detto, quello di risultare il più oggettivi possibili.

Se, infatti, è indubbiamente vero che questo prodotto rappresenti senz’altro uno dei top della sua gamma, lo è altrettanto il fatto che ciò non lo esime dal presentare eventuali svantaggi che, anche se piccoli e probabilmente ininfluenti, sarà comunque nostra cura segnalarvi.

Vediamo quindi di conoscere più nello specifico questa scopa elettrica Rowenta Air Force Extreme.

Maneggevolezza: il vero punto di forza di questa scopa elettrica

La scopa elettrica Rowenta rh8758 appartiene alla categoria di quelle sprovviste sia del filo che del sacco di raccolta. Da ciò si può facilmente desumere che questo prodotto abbia fatto della maneggevolezza il suo punto di forza.

Ciò si evince sin da una prima occhiata al suo particolare design: la scopa si presenta infatti di un raffinato color grigio argento, con una forma molto stretta e affusolata, terminante in una praticissima spazzola triangolare.

Com’è noto, questa tipologia di spazzola risulta senza dubbio essere la migliore, proprio in virtù della sua forma, che le consente d’infilarsi anche nei punti della casa più stretti e difficilmente raggiungibili.

Sempre a proposito della maneggiabilità, è d’obbligo dare un’occhiata al suo peso, che si aggira intorno ai 3 chili e 700 grammi: in parole povere, non si tratta di un modello fra i più leggeri, visto che arriva a sfiorare i 4 Kg, ma certamente non è neanche uno di quelli più pesanti.

Una potenza nella media

Parlando delle sue prestazioni, questa scopa Rowenta Air Force Extreme da 18v presenta tre differenti velocità di pulizia, che determinano altrettanti livelli di potenza.

Come le altre sue colleghe, anche la rh8758 diminuisce la propria autonomia man mano che si aumenta la potenza con la quale essa viene utilizzata. Più tempo la useremo al massimo della sua potenza e prima dovremo ricaricarla: l’equazione, in sostanza, è sempre questa.

In merito a questo modello, specificatamente, possiamo dire che il massimo dell’autonomia da esso offerto è pari a trentacinque minuti ininterrotti, quindi poco più di mezz’ora: un valore abbastanza nella media, seppure forse un po’ basso.

Nel momento in cui la batteria si esaurisce, cosa che possiamo capire facilmente grazie alla pratiche indicazioni a LED poste sulla scopa, è sufficiente riattaccare l’attrezzo alla propria base di ricarica e attendere pazientemente per dieci ore, tale è il tempo impiegato da questa scopa per ricaricarsi completamente. Non un tempo breve, dunque.

Il top dell’efficienza energetica

Per quanto riguarda la modalità d’imprigionamento della polvere sfruttata da questo modello, possiamo dire che esso, essendo senza sacco, fa uso di un serbatoio da 0,5 litri, caratterizzato dal fatto di possedere una griglia interna che, oltre a trattenere efficacemente la povere, ci consente anche di respirarne il meno possibile nel momento in cui ci accingiamo a svuotarlo.

Degno di nota è inoltre il fatto che questa scopa sia riuscita a guadagnarsi una bella A nell’ambito dell’efficienza energetica.

Ciò significa che, anche quando la useremo al massimo della sua potenza (che comunque non risulta particolarmente elevata), avremo la certezza di non andare a gravare eccessivamente sui costi della nostra bolletta, il che non può che essere un bene.

Queste, in sostanza, sono le caratteristiche generali evidenziate dalla nostra recensione. Ciò di cui ci occuperemo nel prossimo paragrafo, invece, è valutare quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questo prodotto, per poi tirare le somme nella conclusione e stabilire se si tratta di un acquisto che valga la pena fare oppure no.

– Vantaggi e svantaggi del modello Air Force Extreme

Rowenta RH8758 Air Force Extreme 18V,...
192 Reviews
Rowenta RH8758 Air Force Extreme 18V,...
  • Senza filo e senza sacco
  • Autonomia: fino a 35 min
  • Voltaggio: 18 V
  • 3 velocit
  • Capacità: 0.9 L (utile 0.5 L)

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-06-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Dopo aver recensito, nella maniera più obiettiva possibile, questo modello Air Force a marchio Rowenta, è tempo di soffermarsi più nello specifico su quelli che sono i suoi indubbi vantaggi, senza però trascurare i suoi piccoli, ma inevitabilmente presenti, punti di debolezza.

1. Vantaggi: perché conviene usare questa scopa?

Quelli che ci apprestiamo ad esaminare sono i numerosi e indubbi vantaggi derivanti dall’utilizzo della scopa elettrica Rowenta rh8758 che, come potrete vedere, sono davvero degni di nota. Scopriamo insieme quali sono.

Struttura

La prima cosa sulla quale è bene soffermarsi, nell’elencare i vantaggi di questo modello di scopa elettrica, è data senz’altro dalla sua forma. Come abbiamo detto nella recensione, infatti, la Rowenta rh8758 ha il merito di presentare una forma particolarmente aerodinamica ed ergonomica, perfetta, quindi, per essere maneggiata con facilità.

Anche il fatto che non presenti né il sacco di raccolta e nemmeno il filo è un altro punto a favore della sua maneggevolezza, oltre che dell’indiscutibile grande libertà di movimento che essa è in grado di concedere.

Serbatoio

Il serbatoio, è vero, dev’essere svuotato spesso ma, come abbiamo affermato poc’anzi, il fatto che si tratti di un modello senza sacco ci permetterà un notevole risparmio economico, liberandoci una volta per tutte della noiosa (e dispendiosa) necessità di acquistare dei nuovi sacchetti con i quali sostituire, di volta in volta, quello già usato.

Grazie alla presenza del già citato serbatoio, infatti, tutto questo non sarà affatto necessario. Degno di nota è poi il fatto che questa scopa non necessita della base di ricarica per stare in piedi, in quanto si sostiene perfettamente da sola.

Ciò significa che, all’occorrenza, potremo interrompere le faccende velocemente e senza doverci preoccupare di dove appoggiarla, visto che essa rimarrà immobile e perfettamente dritta nella posizione in cui la lasceremo.

2. Svantaggi: quali sono i punti di debolezza?

Come per ogni cosa, anche nel caso di questa scopa elettrica a marchio Rowenta è inevitabilmente presente un rovescio della medaglia, rappresentato dalla somma dei suoi piccoli difetti che, seppure non siano sufficienti a sconsigliarne l’acquisto, inevitabilmente lo limitano un po’.

Una batteria poco resistente

La prima cosa da osservare, a questo proposito, è relativa alla durata della sua batteria. Come si è detto, infatti, essa arriva al massimo a resistere per trentacinque minuti e questo solo se la scopa non viene sfruttata al massimo della sua potenza, altrimenti il tempo si riduce ulteriormente.

Ciò è del tutto normale, ma è vero che esistono modelli con una durata media nettamente superiore, così anche con tempi di ricarica più bassi. Quello di questa scopa, lo ricordiamo, si attesta infatti intorno alle dieci ore: non propriamente un tempo breve, quindi.

Pesante e di potenza scarsa

Anche la sua potenza, pari a 18 Volt, oggettivamente non è molto elevata, indi per cui questa scopa potrebbe non risultare idonea nel caso di pulizie particolarmente impegnative e prolungate, soprattutto se per effettuarle necessitiamo della potenza massima.

Un altro appunto che è giusto fare è quello in merito al suo peso che, come abbiamo già detto, si attesta poco sotto i 4 Kg.

Ciò rende questa scopa elettrica un modello non certo leggerissimo, sebbene nemmeno pesantissimo. La questione peso, infatti, è altamente soggettiva e dipende in primis da chi utilizza il prodotto, ma anche dal tipo di abitazione che una persona si ritrova.

Una particolarmente grande e che presenta molte rampe di scale probabilmente non è l’ideale per essere pulita dalla rh8758.

Questo, in sostanza, è un elenco generalizzato di quelli che sono i vantaggi e gli svantaggi di questo modello Rowenta di scopa elettrica.

Come possiamo vedere, dunque, a fronte della presenza di notevoli vantaggi, come la sua forma aerodinamica, la sua maneggiabilità e il suo design elegante caratterizzato da un raffinato colore grigio argento, si contrappone inevitabilmente qualche piccolo difetto che, per quanto non sia nulla di trascendentale, era d’obbligo menzionare.

– Conclusione: per chi è adatta questa scopa?

L’uso della scopa elettrica Rowenta Air Force Extreme rh8758 non è del tutto sconsigliato. Come abbiamo affermato poc’anzi, infatti, questo modello del marchio tedesco possiede indubbi vantaggi.

Il suo utilizzo, dunque, è consigliato soprattutto per tutti coloro che sono in cerca di una scopa maneggevole e di forma il più longilinea possibile, magari perché abitano in un piccolo appartamento e hanno quindi poco spazio a disposizione.

Se, pertanto, vivete in una cosa di piccole\medie dimensioni, con poche scale o addirittura senza e che non necessita di pulizie particolarmente lunghe e impegnative, allora potete anche procedere all’acquisto di questo modello, certi del fatto che non vi deluderà.

Serena - La Pimpa

"La Pimpa" come mi chiamano gli amici, appassionata da sempre di scrittura creativa. Ho lavorato per 10 anni nella grande distribuzione in qualità di addetta alle vendite nei reparti: piccoli elettrodomestici, grandi elettrodomestici e incasso.
Qui su Casina Mia sperimento la mia passione per la scrittura mettendo a frutto la mia esperienza con elettrodomestici e tecnologia domestica.

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.