Scegliere delle sedie per il tavolo da pranzo è importante tanto quanto la scelta del tavolo stesso.

Per quanto tu possa optare per un modello dal design elegante e sofisticato, l’unica maniera di ottenere una resa estetica di qualità è quella di accorparlo a sedie da pranzo ugualmente belle, in grado di sposarsi armoniosamente con il tavolo che andranno a incorniciare.

L’estetica, ovviamente, non è il solo fattore da tenere in considerazione. Elementi quali la comodità delle sedie, il loro numero e il materiale con cui sono state costruite devono infatti contribuire in egual misura alla tua decisione finale.

Nella guida di oggi, pertanto, ti sveleremo tutti i segreti per scegliere le perfette sedie da pranzo, fornendoti al contempo qualche spunto dal quale lasciarti tentare!

– Sedie da pranzo: i fattori da considerare nella scelta

Come ti abbiamo anticipato poco fa, per quanto importante, l’estetica non può e non deve essere l’unico fattore guida nella scelta di una sedia da pranzo.

Prova a pensare a cosa accadrebbe se ne adocchiassi una particolarmente affascinante su un sito web o una rivista e, stregato dalla sua bellezza, decidessi di comprarla, salvo poi scoprire di trovarla scomodissima. Avresti buttato via soldi per niente!

Ecco perché è importantissimo, onde evitare di correre questo rischio, tenere in considerazione anche fattori decisamente più pratici, che ti guideranno verso un acquisto ragionato e consapevole. Scopriamo insieme quali sono!

Quantità

La quantità delle sedie da pranzo che andrai ad acquistare ha direttamente a che fare con il numero di coperti del tuo tavolo. Quante persone è in grado di ospitare? Quattro? Sei? Otto? O si tratta di un grande tavolo rettangolare progettato per una decina di persone?

A seconda della risposta che ti darai, potrai stabilire l’esatto quantitativo di sedie da acquistare, tenendo sempre conto che tra l’una e l’altra dovrebbe esserci uno spazio minimo per garantire la comodità dei tuoi commensali, come ti spiegheremo meglio più avanti.

Ergonomia e comfort

L’ergonomia di una sedia per il tavolo da pranzo ha direttamente a che fare con il comfort che è in grado di offrire. Come ti abbiamo già detto prima, l’errore peggiore che tu possa fare è quello di dotarti di una sedia dal design suggestivo ma completamente sprovvista di comfort.

La comodità è infatti il valore che dovresti mettere al primo posto, per cui assicurati che le sedie che sceglierai ti garantiscano una seduta il più possibile ampia e confortevole, uno schienale morbido (meglio se imbottito) e siano il più possibile solide e robuste.

migliori sedie da pranzo in acciaio
Credits: Pinterest

Materiale

Scegliere il materiale di una sedia da pranzo non significa limitarsi necessariamente a un’unica opzione. Se, infatti, è vero che esistono modelli interamente realizzati con lo stesso materiale (come per esempio le sedie di plastica), ne esistono altri che sono il frutto della combinazione di più di uno, selezionati sulla base delle varie parti della sedia.

Un esempio potrebbe essere quello delle sedie in acciaio, un materiale robusto e durevole, che offrono una seduta e uno schienale imbottiti in morbida ecopelle. Una sedia del genere rappresenta un eccellente compromesso, in quanto è in grado di soddisfare tanto l’aspetto della resistenza, quanto quello del comfort.

Design

Il fattore design ha direttamente a che fare con la bellezza estetica della sedia da pranzo e dovrebbe essere scelto tenendo conto di tutti i fattori che ti abbiamo presentato finora.

Va da sé, naturalmente, che è altrettanto importante considerare anche il design del tavolo, onde evitare lo spiacevole effetto del “pugno in un occhio”. Tra tutti i parametri analizzati, pertanto, questo è forse quello più difficile da focalizzare, in quanto per azzeccare il design giusto è necessario tenere conto:

  • dello stile del tavolo da pranzo;
  • dello stile dell’ambiente circostante;
  • del compromesso con tutti gli altri fattori.
migliori sedie da pranzo design
Credits: Pinterest

Complicato, vero?

Ma non temere! Per facilitarti il compito, ti mostreremo alcune sedie da pranzo scelte tra le migliori in commercio, che rappresentano il perfetto connubio di tutti gli elementi esaminati finora, design incluso!

– Quali sono le migliori sedie da pranzo? Ecco le nostre scelte!

Scegliere una sedia da pranzo non è mai facile, proprio per via di tutti i fattori che occorre tenere in considerazione. In commercio, oltretutto, esiste davvero un’infinità di prodotti, al punto da ritrovarsi letteralmente nell’imbarazzo della scelta. Tra di essi vi sono perfino sedie da pranzo “artistiche”, pensate per gli acquirenti più raffinati e amanti dei design particolari.

No products found.

In alternativa, esistono anche modelli più semplici, classici, progettati sia con schienali e sedute rigidi, per coloro che preferiscono una postura eretta; sia piacevolmente imbottiti, all’insegna del massimo del comfort.

Offerta
EGGREE Set di 4 Pranzo Ufficio Sedia con...
  • 🪑Dimensione complessiva: 82-84 cm, altezza...
  • 🪑Sedile finitura opaca con cuscino in...
  • 🪑Solide gambe in legno massicce antiurto, bello...
  • 🪑Design classico, adatto per l'uso come sedia...
  • 🪑Per problemi di qualità, verrà fornita la...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-06-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Nicemoods Set di 4 sedie da Pranzo alla...
  • Sedia per la consegna: consegna dal Regno Unito,...
  • Usa la sedia da pranzo, la sedia da pranzo ha un...
  • La sedia da pranzo è dotata di 4 gambe in metallo...
  • Sedie da pranzo DESIGN - Lo schienale si adatta...
  • INSTALLAZIONE FACILE Il set per la sedia da pranzo...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-06-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

BenyLed Set di 4 Sedie Imbottite per...
  • 【Tessuto in Velluto Morbido e Bello】Il velluto...
  • 【Gambe in Metallo in Stile Legno】Le gambe...
  • 【Piedini Regolabili】Le sedie da pranzo sono...
  • 【Dimensioni del Prodotto】47 x 47 x 78 cm...
  • 【Ampia Applicazione】Queste sedie in velluto...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-06-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

WOLTU 4X Sedie da Pranzo Poltroncina per...
  • COMODO ED ERGONOMICO: il set di 4 sedie da pranzo...
  • STABILE E ROBUSTA: il materiale resistente...
  • VERSATILE: lo stile semplice ed elegante di questa...
  • PROTEZIONI PER IL PAVIMENTO: grazie ai piedini...
  • FACILE DA MONTARE: è sufficiente avvitare le...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-06-24 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

E se fossi indeciso tra queste due ultime opzioni, agognando quindi a una sedia dallo schienale morbido ma non troppo, puoi stare tranquillo: il mercato ti offre anche bellissimi modelli “ibridi”!

No products found.

Come puoi vedere tu stesso, pertanto, in commercio puoi trovare davvero tantissimi modelli di sedie, in grado di soddisfare qualsiasi gusto ed esigenza.

Va da sé, naturalmente, che una seduta da pranzo non dovrebbe mai rappresentare una scelta a sé stante, ma dovrebbe essere acquistata tenendo come punto di riferimento il tavolo da pranzo al quale dovrà essere abbinata sia a livello estetico che funzionale.

– Come abbinare le sedie al tavolo?

Abbinare le sedie al tavolo da pranzo è una vera e propria arte. Le combinazioni che si possono creare sono infatti tantissime e, con un po’ di gusto e fantasia, è possibile realizzare delle bellissime composizioni.

Il primo fattore da tenere presente riguarda il tanto discusso design della sedia che, come ti abbiamo ampiamente ripetuto, deve necessariamente sposarsi con quello del tavolo da pranzo.

Se, per esempio, hai la fortuna di possedere un elegante tavolo in marmo, abbinarlo a delle semplici sedie in plastica non rappresenta certo la migliore delle soluzioni. Quindi, come prima cosa, devi avere ben presente lo stile del tuo tavolo, scegliendo una sedia che riesca in qualche modo a richiamarlo.

Diversa è invece la questione dei colori: un aspetto nel quale ti puoi davvero sbizzarrire. Più nello specifico, puoi fare degli abbinamenti basandoti su:

  • contrasto;
  • somiglianza;
  • uguaglianza.

Le combinazioni per contrasto prevedono di abbinare tavolo e sedie di colori contrastanti.

L’esempio perfetto, a questo proposito, è dato dall’intramontabile abbinamento tra bianco e nero, che può essere interpretato in vari modi: potresti puntare a un tavolo nero circondato da sedie bianche, o viceversa. O, ancora, sbizzarrirti ad alternare sedie bianche con sedie nere, all’insegna di un effetto elegante in stile “Crudelia Demòn”.

migliori sedie da pranzo in bianco e nero
Credits: Pinterest

Gli abbinamenti per somiglianza, al contrario, prevedono di accostare tra loro solo ed esclusivamente tinte appartenenti al medesimo specchio cromatico. Per esempio, se hai un tavolo verde scuro, puoi giocare sulle varie sfumature di questa tinta, procurandoti sedie in diverse tonalità di verde. E agire nello stesso modo con qualsiasi altro colore.

Infine, se sei una persona particolarmente metodica, niente di meglio di una bella composizione a tinta unita, con tavolo e sedie tutti dello stesso colore.

migliori sedie da pranzo in tinta unita
Credits: Pinterest

Come puoi vedere tu stesso, pertanto, di abbinamenti tra tavolo e sedie da pranzo ne puoi fare davvero tantissimi ma, prima di occuparti di questo aspetto, è fondamentale che tu tenga conto di un altro che, per quanto sia poco creativo, è comunque fondamentale: lo spazio che ogni sedia andrà a occupare.

– Quanto spazio ci dev’essere per ogni commensale?

Per quanto tu possa dotarti di sedie comode e bellissime, se non sarai in grado di garantire un certo spazio tra un commensale e l’altro, avrai comunque fallito l’obiettivo.

Questo perché una sedia, per risultare davvero confortevole, deve permettere a chi vi si siede sopra di muoversi con un minimo di libertà, senza il timore di prendere a gomitate il commensale vicino.

Da qui la necessità di basarsi su precise misure standard che, per quanto possano minimamente variare a seconda della forma e della grandezza del tavolo, di fatto stabiliscono che ogni persona a tavola dovrebbe idealmente godere di uno spazio corrispondente ad almeno 60 cm di larghezza e a 40 cm di profondità.

Solo garantendo queste misure, infatti, potrai assicurare ai tuoi ospiti una reale comodità, permettendo loro di sentirsi a proprio agio per tutta la durata del pranzo o della cena.

Va da sé che non è sempre possibile assicurare misure così nette e precise, in quanto in alcuni casi manca proprio lo spazio a disposizione. A fronte di tale difficoltà, la cosa migliore da fare è quindi quella di diminuire il numero dei coperti, assecondando così il noto adagio popolare del “Pochi ma buoni” o, detto ancora meglio, “Pochi ma comodi”.

migliori sedie da pranzo commensali
Credits: Pexels

– Conclusione

Se sei arrivato a leggere fino a qui, ti sarai senz’altro convinto del fatto che la scelta delle sedie per il tavolo da pranzo non è affatto una questione da prendere sottogamba.

I fattori da tenere in considerazione sono infatti davvero tanti e l’abilità consiste proprio nel riuscire a mediare efficacemente fra tutti, realizzando un abbinamento che sia tanto bello da vedere quanto comodo e funzionale.

Il segreto, come ti abbiamo già spiegato, è quello di non mettere l’estetica al primo posto e di rispettare alcune specifiche misure standard. Solo in questo modo, infatti, potrai vantare la perfetta sala da pranzo: quella dove sedie e tavolo formano il perfetto tutt’uno.

 

Scarica la guida gratuita di Abitativo®

Eliana Tagliabue