Tra tutti i purificatori esistenti in commercio, il depuratore d’aria Philips rappresenta senz’altro uno dei prodotti migliori.

Quando si parla dell’aria che respiriamo quotidianamente, infatti, non ci rendiamo conto di quanto essa possa influire sulla nostra salute e, di conseguenza, non ce ne preoccupiamo.

I depuratori d’aria domestici, invece, servono proprio a purificare e a migliorare la qualità della nostra aria, in particolare quelli realizzati da questo noto brand olandese.

IMMAGINEPRODOTTODETTAGLI
  • ✔ Copertura: 95m2
  • ✔ Velocità: 5
  • ✔ Ci Piace: Potente e completo
Controlla Prezzo
  • ✔ Copertura: 63m2
  • ✔ Velocità: 5
  • ✔ Ci Piace: Sensore Aerasense
Controlla Prezzo
  • ✔ Copertura: 43m2
  • ✔ Velocità: 3
  • ✔ Ci Piace: Purifica e umidifica
Controlla Prezzo
  • ✔ Copertura: 50m2
  • ✔ Velocità: 3
  • ✔ Ci Piace: Leggero e rapido
Controlla Prezzo

Questa guida, dunque, nasce con lo scopo di farvi conoscere i modelli di purificatore a marchio Philips, tra i quali potrebbe anche trovarsi quello dei vostri sogni.

Prima di passare a presentarveli, tuttavia, affronteremo un discorso fondamentale, relativo all’uso di un depuratore e quali vantaggi porti il fatto di averlo in casa. 

– Purificatore Philips: i vantaggi di possederne uno

Prima di procedere con la presentazione dei depuratori d’aria a marchio Philips, effettueremo una breve presentazione generale allo scopo di capire quali vantaggi siano in grado di portare nelle nostre case e in che modo essi agiscano.

Se ritenete l’argomento di vostro interesse, quindi, vi consigliamo caldamente di proseguire con la lettura.

Purificatore Philips: perché usarlo

Alla base dell’utilizzo di un purificatore Philips sussistono due importanti principi, che rappresentano altrettante valide ragioni per dotarsi di tale strumento. Vediamo insieme quali sono.

  • Per quanto possa sembrare incredibile, l’aria presente all’interno dei nostri ambienti domestici risulta dalle dieci alle trenta volta più inquinata rispetto a quella che circola esternamente. Questo perché, oltre a contenere gli agenti inquinanti proveniente dall’esterno, diviene veicolo anche di quelli che si sviluppano specificatamente all’interno.
  • Gli agenti inquinanti che si sviluppano nelle nostre case sono molto vari e comprendono elementi quali: batteri, funghi, virus, fumo, acari della polvere e pollini. Se insieme a noi vivono anche degli animali domestici, dobbiamo poi aggiungere all’elenco anche i loro peli.

Come possiamo vedere da questo impressionante elenco, l’idea di dotarci di un purificatore d’aria non è poi così malvagia ma, al contrario, potrebbe aiutarci veramente tanto. In che modo? Ce ne occupiamo nella prossima sezione.

I vantaggi del purificatore d’aria Philips

Come abbiamo avuto modo di renderci conto, l’aria che respiriamo quotidianamente all’interno delle nostre case, è più inquinata di quello che pensiamo.

Dotarci di un purificatore d’aria, perciò, potrebbe risolvere questo problema in maniera definitiva, consentendoci di godere di una salute migliore.

Andiamo quindi a vedere insieme, più nello specifico, quali vantaggi ci offre il fatto di possedere un simile elettrodomestico.

  • Il depuratore Philips porta un immediato benessere soprattutto alle persone sofferenti di allergia: il polline e la polvere rappresentano i due peggiori allergeni, in grado di causare asma e gravi problemi respiratori. Anche il pelo degli animali, inoltre, può essere talvolta fonte di problemi di salute: tutti questi malesseri, grazie alla presenza del purificatore, si ridurranno drasticamente.
  • La presenza di un depuratore influisce positivamente anche sulle persone che non presentano particolari problemi, donando loro un’aria più salubre e migliorando la loro respirazione sia nelle ore del giorno che in quelle della notte.
  • È provato che i bambini che crescono respirando un’aria più sana hanno meno probabilità di sviluppare allergie rispetto a quelli che vivono in ambienti con aria non depurata.
  • La tecnologia che contraddistingue i purificatori della Philips è progettata in maniera tale da non far loro emettere sostanze contaminanti ma, al contrario, rende il loro utilizzo il più naturale possibile e incapace d’influire negativamente sulla nostra salute.
  • Grazie alla presenza di uno speciale optional chiamato “Night sensing mode“, il depuratore Philips agisce in maniera speciale sull’aria della nostra camera da letto, monitorandola costantemente al fine di rilasciarla pura e incontaminata durante la notte.

In conclusione, possiamo affermare che dotarsi di un purificatore d’aria a marchio Philips è davvero un’ottima idea, soprattutto se si considera tutti i vantaggi che questo strumento è in grado di portare alla nostra salute.

A questo punto, quindi, resta solo da capire quali sono i modelli tra i quali possiamo scegliere e qual è il più adatto alle nostre esigenze. Ce ne occupiamo nel prossimo paragrafo.

E allora non vi resta altro da fare che proseguire con la lettura della nostra guida dedicata ai quattro migliori purificatori d’aria a marchio Philips.

– DEPURATORE D’ARIA PHILIPS: I MIGLIORI MODELLI DEL BRAND

Dopo aver analizzato nel dettaglio tutti i vantaggi che il purificatore Philips è in grado di portare alla nostra salute, è tempo di concentrarci finalmente sui quattro migliori modelli proposti dal brand.

Di ognuno di essi, forniremo una breve presentazione, volta a descriverne le caratteristiche specifiche, gli aspetti strutturali e le funzioni generali. Se vi siete decisi a dotarvi di un tale strumento, quindi, questo è il paragrafo che fa per voi.

1. Philips AC1215/10

Offerta
Philips AC1215/10 Purificatore d'Aria...
227 Reviews
Philips AC1215/10 Purificatore d'Aria...
  • Purificatore d'aria per superfici fino a 63 m²...
  • Rimuove il 99,9% dei batteri presenti nell'aria* -...
  • Le persone allergiche ai pollini, utilizzando i...
  • Ottimo contro l'inquinamento: rimuove le...
  • Sensore intelligente AeraSense con performance...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-05-27 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questo primo modello di cui andiamo a parlare presenta una struttura cilindrica dai bordi leggermente squadrati.

Caratterizzato da un design total white, esso ha il merito di godere di tutti i vantaggi offerti dalle piccole dimensioni, nonché dal peso leggero che, nel suo caso, ammonta a poco più di 5 Kg: una misura che lo rende perfetto anche come depuratore portatile.

Il suo utilizzo risulta particolarmente versatile, rendendolo il perfetto purificatore d’aria per la polvere e non solo, in quanto è in grado di agire con la stessa efficacia anche su batteri e allergeni vari, arrivando a coprire una superficie di 63 metri quadrati.

Le persone sofferenti di una qualche forma di allergia, dunque, trarranno benefici notevoli dall’utilizzo di questo depuratore, capace di eliminare fino al 96% dei virus presenti nell’aria.

Anche i soggetti non allergici, tuttavia, possono ugualmente beneficiare dei vantaggi del purificatore che, tra le altre cose, offre la possibilità di monitorare l’aria che respiriamo indicando il livello della sua qualità grazie al pratico display e al LED luminoso di cui dispone.

Il processo di purificazione dell’aria effettuato da questo modello avviene mediante cinque diverse velocità, tra le quali anche la silent e quella turbo.

Mentre la prima risulta l’ideale durante la notte, poiché consente al depuratore di lavorare in silenzio, la seconda è perfetta per le operazioni d’emergenza, in quanto in grado di svolgere una purificazione immediata ed efficace nel giro di breve tempo.

Degna di nota, inoltre, è la capacità del prodotto di fungere anche da deodorante: è sufficiente accenderlo, infatti, per eliminare qualsiasi cattivo odore presente nella stanza, senza dover più ricorrere all’aiuto dei classici profumatori chimici.

Per tutte queste ragioni, dunque, possiamo tranquillamente affermare che si tratta di un modello senz’altro consigliato, soprattutto a coloro che sono in cerca di un depuratore di stampo professionale.

2. Philips AC4012/10

Philips AC4012/10 Purificatore d'Aria...
39 Reviews
Philips AC4012/10 Purificatore d'Aria...
  • Purificatore d'aria con tecnologia VitaShield IPS...
  • Le persone allergiche ai pollini, utilizzando i...
  • Ottimo contro l'inquinamento: rimuove le...
  • Rimuove il 99,9% dei batteri presenti nell'aria* e...
  • Sensore intelligente che controlla la qualità...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-05-27 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Con i suoi cinque chili e mezzo di peso, anche questo secondo modello si contraddistingue per il fatto di essere leggero e portatile, nonché per godere anch’esso della raffinatezza del design total white.

Dotato di notevole potenza, è in grado di assicurare l’emissione di 160 metri cubi di aria pura all’ora: un valore degno di nota, ottenuto anche grazie alla coesistenza di più filtri. Oltre a essere un purificatore con filtro HEPA, infatti, ne possiede anche uno ai carboni attivi, unitamente a un efficace sistema di pre – filtraggio studiato per migliorare ulteriormente il lavoro degli altri filtri.

Grazie a essi, infatti, questo depuratore è in grado di garantire l’eliminazione del 96% dei virus presenti nell’aria che respiriamo, mentre per quanto concerne i batteri la sua efficacia sale addirittura al 99,9%.

La sua potenza e rapidità, inoltre, gli consentono di individuare ed eliminare particelle inquinanti della dimensione di 20 nanometri, mentre il sensore intelligente del quale è provvisto ha lo scopo di segnalare il livello di purezza della nostra aria, tramite l’utilizzo di tre diversi colori, permettendoci così di regolarci di conseguenza.

Una delle caratteristiche maggiormente apprezzate di questo purificatore è data dalla presenza di un pratico timer, regolabile a seconda delle nostre esigenze. Possiamo infatti scegliere tra differenti tempistiche, ossia una sola ora, fino ad arrivare alle quattro e otto ore: in questo modo, il nostro depuratore svolgerà il proprio lavoro in piena autonomia, mentre noi potremo limitarci a godere dei benefici.

Sempre in merito alla sua automaticità, è giusto far presente che in questo modello è stato inserito anche un geniale sistema di sicurezza che scatta nel momento in cui il filtro necessita di essere sostituito.

In questo caso, infatti, il lavoro del depuratore verrebbe compromesso e, per scongiurare tale eventualità, la Philips ha inserito un sistema di auto-bloccaggio, che scatta allo scopo di bloccare, per l’appunto, il funzionamento dello strumento. Un escamotage veramente utile che contribuisce ulteriormente a rendere questo purificatore un validissimo modello.

3. Philips AC4080/10

Offerta
Philips Qualità Aria AC4080/10...
25 Reviews
Philips Qualità Aria AC4080/10...
  • Purificatore d'aria con tecnologia VitaShield IPS...
  • Le persone allergiche ai pollini, utilizzando i...
  • Ottimo contro l'inquinamento: rimuove le...
  • Rimuove il 99,9% dei batteri presenti nell'aria* e...
  • Umidificatore d'aria con tecnologia NanoCloud con...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-05-27 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questo terzo modello a marchio Philips ha il difetto di presentarsi leggermente più pesante rispetto ai precedenti, a fronte di un peso che supera gli 8 Kg. Ciò, tuttavia, è giustificato dal fatto che è in grado di svolgere una doppia funzione: non solo quella di base, relativa alla semplice purificazione dell’aria, ma anche quella importantissima relativa alla sua umidificazione.

Si tratta di un’aggiunta davvero molto utile che, per quanto contribuisca inevitabilmente ad alzare il prezzo di vendita del prodotto, offre anche il grande merito di evitare il ristagno di aria secca all’interno del nostro ambiente domestico, evitandoci così pelle secca e fastidiose irritazioni alla gola.

Con un simile strumento a nostra disposizione, dunque, avremo la possibilità di godere di un servizio a 360°, respirando un’aria salubre e, allo stesso tempo, adeguatamente umidificata.

Il livello di purezza dell’aria, come negli altri casi, è regolato anche qui dalla presenza di un sensore intelligente che sfrutta tre diversi colori, mentre l’efficacia del lavoro del depuratore è garantita dalla presenza di tre differenti velocità, alle quali corrispondono altrettanti livelli di rumorosità.

Dotato della presenza di una lucina, questo purificatore offre la possibilità di ridurne la luminosità nelle ore notturne: un pratico escamotage che, unitamente al funzionamento silenzioso, ci offre l’opportunità di godere di aria salubre anche nel mentre che riposiamo.

Tutto questo anche in considerazione della presenza del pratico timer, grazie al quale potremo rendere il nostro depuratore operativo per l’intera nottata, senza che il suo funzionamento ci disturbi minimamente.

Anche in merito a questo terzo modello, dunque, possiamo solo dire cose positive, ricordando però che, svolgendo anche la funzione di umidificatore, il suo costo è superiore rispetto a quello degli altri.

4. Philips AC3256/10

Offerta
Philips AC3256/10 Purificatore d'Aria...
228 Reviews
Philips AC3256/10 Purificatore d'Aria...
  • Purificatore d'aria per superfici fino a 95 m²...
  • Rimuove il 99,9% dei batteri presenti nell'aria* -...
  • Le persone allergiche ai pollini, utilizzando i...
  • Ottimo contro l'inquinamento: rimuove le...
  • Sensore intelligente AeraSense con performance...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-05-26 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Quest’ultimo modello che andiamo a presentare si accomuna al precedente per via del suo peso, che ammonta anch’esso a 8 Kg, ma è simile agli altri per il fatto di svolgere la sola funzione di purificazione dell’aria: il suo costo, infatti, scende sensibilmente mantenendosi sulla linea di quello dei primi due depuratori.

Le sue specifiche funzioni non sono pertanto dissimili da quelle svolte dai colleghi: oltre a svolgere un perfetto servizio di depurazione dalle sostanze allergiche e inquinanti, si comporta anche da perfetto purificatore dell’aria per il fumo di sigaretta che, come sappiamo, rappresenta una delle sostanze più dannose che si possano respirare.

Grazie alla presenza combinata di più filtri, tuttavia, incluso l’efficacissimo HEPA, questo depuratore riesce a erogare la bellezza di 367 metri cubi di aria pura all’ora, su di una superficie che può coprire fino a 95 metri quadrati: numeri da record, insomma, che testimoniano l’assoluta validità di questo modello.

Tra gli optional di cui è stato provvisto, troviamo la presenza dell’immancabile sensore intelligente atto a misurare la qualità della nostra aria che, in questo caso, sfrutta un pratico LED luminoso al posto dei colori.

Il risultato rimane comunque lo stesso e ci consente di tenere sotto controllo l’aria che respiriamo. Altra possibilità è inoltre quella di poterlo regolare scegliendo tra cinque differenti velocità, una delle quali è quella “silent” ideata per l’utilizzo notturno: questo perché la Philips è stata in grado di cogliere appieno l’importanza di sfruttare i suoi depuratori anche durante la notte, consentendoci di respirare aria sana anche nel mentre che riposiamo, il tutto nel più totale silenzio.

Arrivati a questo punto e assodato il fatto che anche quest’ultimo modello rappresenta senz’altro una validissima scelta, come scegliere quello più adatto a noi e alle nostre esigenze? Rispondiamo nella conclusione.

– Conclusione

Siamo ufficialmente giunti al termine di questa guida dedicata ai purificatori d’aria a marchio Philips, dei quali abbiamo presentato quattro modelli particolarmente validi.

Scegliere quello più adatto a noi e alle nostre esigenze potrebbe non essere una cosa immediata, soprattutto perché si presentano tutti ugualmente validi e di qualità molto elevata. Uno di essi, tuttavia, svolge anche la funzione di umidificatore e ciò potrebbe fornire un ottimo criterio in grado di aiutare nel compiere la scelta giusta.

Anche il prezzo di vendita potrebbe rappresentare un fattore importante, per quanto le differenze tra i vari modelli non siano poi così abissali. Quello che conta, ad ogni modo, è che qualunque sia il prodotto che sceglieremo, si tratterà sempre e comunque di un validissimo depuratore.

Serena - La Pimpa

"La Pimpa" come mi chiamano gli amici, appassionata da sempre di scrittura creativa. Ho lavorato per 10 anni nella grande distribuzione in qualità di addetta alle vendite nei reparti: piccoli elettrodomestici, grandi elettrodomestici e incasso.
Qui su Casina Mia sperimento la mia passione per la scrittura mettendo a frutto la mia esperienza con elettrodomestici e tecnologia domestica.

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.