Tra tutti quelli presenti in commercio, i purificatori d’aria con filtro HEPA spiccano in particolar modo per la loro grande efficacia nel trattenere le particelle nocive, restituendoci in cambio un’aria molto più pulita e respirabile.

Non deve quindi sorprendere che molti consumatori si affidino a questi macchinari allo scopo di trarre dal loro utilizzo i maggiori benefici possibili, a maggior ragione se si tratta di persone sofferenti di allergie.

IMMAGINE PRODOTTO DETTAGLI  
  • ✔ Portata: 367m3/h
  • ✔ Peso: 8Kg
  • ✔ Ci Piace: Potente e completo
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Portata: N/A
  • ✔ Peso: 3Kg
  • ✔ Ci Piace: Qualità e praticità
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Portata: 500m3/h
  • ✔ Peso: 11Kg
  • ✔ Ci Piace: Ottimo filtraggio allergeni
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Portata: 340m3/h
  • ✔ Peso: 200g
  • ✔ Ci Piace: Portatile
  •  
Controlla Prezzo

Scopo di questa nostra guida, dunque, è quello di aiutare tutti coloro che fossero interessati ad acquistare un depuratore d’aria per la casa a fare la scelta giusta e anche se i quattro modelli che andremo a presentarvi potrebbero rivelarsi azzeccati. Prima di farveli conoscere, riteniamo opportuno illustrarvi nel dettaglio che cos’è e come funziona un purificatore d’aria.

– Purificatore d’aria: cos’è e come funziona

In questo paragrafo andremo a spiegare, nel dettaglio, che cos’è e come funziona un purificatore d’aria, elencando da un lato i fattori da tenere in considerazione in fase di acquisto dello stesso e, dall’altro, l’importanza dei filtri di cui dispone, in particolare quello HEPA.

Cos’è un purificatore d’aria e quali sono i fattori da tener presente in fase di acquisto

Un purificatore d’aria altro non è se non un piccolo elettrodomestico dall’aspetto molto simile a quello di un condizionatore.

La differenza sta nel fatto che mentre quest’ultimo si limita a rinfrescare l’aria, il purificatore la rende più respirabile e salutare, grazie alla presenza di appositi filtri che trattengono le particelle nocive in essa contenuta. Nell’acquisto di un purificatore d’aria si devono tenere in considerazione vari fattori, che possono aiutarci molto nella scelta di quello più adatto a noi e alla nostra casa. Essi sono:

  • i consumi;
  • la quantità di aria che lo strumento è capace di purificare;
  • la grandezza dell’ambiente in cui è in grado di operare;
  • la rumorosità;
  • le funzioni e i sensori intelligenti di cui dispone;
  • la quantità d’aria che viene filtrata;
  • l’eventuale presenza di extra.

Scegliere un buon purificatore d’aria, dunque, non è sempre facile, in quanto sono molti i fattori di cui tenere conto, come si evince chiaramente da questa breve lista.

Il più importante, tuttavia, quello che sancisce la sua effettiva validità, è relativo al suo sistema di filtrazione. Per quanto un buon purificatore tenda a combinare fra loro filtri diversi, quello più importante, presente in ciascun modello che andremo a descrivere, è sicuramente il filtro HEPA. Perché? Lo scopriamo nella prossima sezione.

Filtro HEPA: cosa lo rende così speciale?

Il sistema di filtrazione HEPA rappresenta senz’altro uno dei più validi in assoluto, proprio in virtù della sua grande efficacia nel riuscire a trattenere i pulviscoli di polvere e gli acari.

La sua abilità è tale da riuscire a bloccare corpuscoli della grandezza di 0,3 micron di diametro: una misura veramente infinitesimale.

I risultati così ottenuti consentono ai purificatori provvisti di questo filtro di ripulire l’aria fino al 99,9% delle sue particelle nocive: parliamo, pertanto, di una pulizia quasi totale, in grado di rendere l’ambiente in cui viviamo decisamente più salutare.

Questo sistema di filtraggio, dunque, risulta ideale soprattutto per le persone allergiche, le quali possono manifestare problemi anche all’interno dell’ambiente domestico, magari perché sono presenti degli animali. Un purificatore HEPA, infatti, può risultare molto utile in questi casi, grazie alla sua abilità di eliminare quasi completamente gli allergeni nell’aria.

– FILTRI HEPA: I MIGLIORI MODELLI DI PURIFICATORE D’ARIA CHE NE SONO PROVVISTI

Dopo aver spiegato nel dettaglio che cosa sia un purificatore d’aria e in che cosa consista il suo funzionamento, soffermandoci in modo particolare sull’importanza del filtro HEPA, è giunto il momento di presentarvi i modelli che ne sono provvisti.

In questa sede ve ne proporremo quattro, scelti tra i migliori disponibili sul mercato: ciascuno di essi varia per dimensione, struttura e funzionalità, ma sono tutti accomunati dalla presenza di questo efficientissimo sistema di filtrazione.

1. Bielmeier 280000

Bielmeier 280000 Purificatore aria HEPA
  • Bielmeier BHG 280 Purificatore aria HEPA
  • Il purificatore genera aria pulita e fresca fino...
  • Costituisce una protezione efficace da polvere,...
  • Ideale per persone allergiche.

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-04-22 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questo primo modello che andiamo a descrivere rappresenta il perfetto purificatore d’aria per le allergie e per tutte quelle persone che ne sono affette.

Il suo sistema di filtraggio HEPA raggiunge infatti i livelli massimi, purificando il 99,9% dell’aria e rendendola così fresca e salutare, proteggendoci al contempo da tutte le particelle nocive in essa contenute, allergeni inclusi per l’appunto.

La sua struttura presenta una comodissima forma piatta, che gli consente di adattarsi anche a spazi di dimensioni ridotte, mentre il design è stato appositamente studiato per rendere questo depuratore piacevole alla vista, grazie al suo aspetto elegante e raffinato.

L’unica nota dolente, si riscontra nel peso un tantino eccessivo: per un depuratore, infatti, 11 Kg risultano un po’ tanti e rischiano di metterlo in ombra rispetto ad altri modelli più leggeri e maneggevoli.

In conclusione, pertanto, possiamo senz’altro definirlo un buon modello, adatto soprattutto per le persone allergiche ma, allo stesso tempo, è giusto far presente che non rientra tra quelli più facilmente gestibili.

2. Philips AC3256/10

Philips Purificatore d'aria - rimuove...
  • Rimozione efficace allergeni: Purificatore di...
  • Monitora e reagisce automaticamente: la tecnologia...
  • Modalità Sleep ultra-silenziosa: il purificatore...
  • Basso consumo: grazie al design ad alta efficienza...
  • La confezione include: Purificatore d'aria, filtro...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-04-22 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Rispetto al precedente, questo secondo modello possiede il merito di essere un po’ meno basico in favore di una maggiore professionalità. Oltre a essere un perfetto purificatore d’aria per la polvere, infatti, è in grado di garantire l’eliminazione del 96% dei virus presenti che, altrimenti, finiremmo per respirare.

Grazie alla presenza di un particolare sensore intelligente fornisce un feedback luminoso in tempo reale, mentre il pratico display indica il valore esatto di purezza dell’aria, aiutandoci così a tenerlo sotto controllo.

Degno di nota è poi il fatto che questo purificatore sia stato sottoposto al test ECRAF specificatamente per soggetti allergici, mostrando di causare significativi miglioramenti nelle persone affette da allergia al polline.

Chiunque, del resto, può trarre beneficio dall’utilizzo di questo depuratore a marchio Philips che, tra le altre cose, presenta anche il merito di godere della modalità “Silent”: una funzione che, se attivata, gli consente di svolgere il suo lavoro in perfetto silenzio e di poter essere così sfruttato anche nelle ore notturne.

3. Levoit Purificatore Aria Hepa

LEVOIT Purificatore d'Aria Filtro HEPA,...
  • 【Efficiente Filtrazione a 3 Fasi】Il Depuratore...
  • 【Ultra-Silenzioso e Luce Notturna】Il livello...
  • 【Indicatore di Controllo Filtri】Un indicatore...
  • 【100% Senza Ozono】Purificatori d'aria di...
  • 【Levoit Support】Certificati RoHs, CE. Tutti i...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-04-22 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Se avete la sfortuna di dover convivere con persone fumatrici o se siete voi stessi vittime di questo pessimo vizio, allora questo modello della Levoit potrebbe realmente fare al caso vostro. Esso è infatti un ottimo purificatore d’aria per il fumo di sigaretta che, come ben sappiamo, rappresenta uno degli elementi in assoluto più dannosi per la nostra salute e per quella di chi ci sta intorno.

Grazie ai suoi tre livelli di filtrazione HEPA, infatti, non solo è in grado di filtrare il 99,97% di fumo, polveri, odori e muffa ma, soprattutto, funge anche da deodorante elimina odori: la conseguenza è che casa nostra non avrà soltanto un’aria più salutare e respirabile, ma sarà anche priva di odori sgradevoli.

Uno dei vantaggi maggiori offerti da questo depuratore, inoltre, è dato dalla sua struttura molto particolare: piccolo, di forma cilindrica e di nemmeno 3 Kg di peso, esso può essere realmente portato ovunque e trovare spazio in ogni dove.

Si tratta, in sostanza, di un minuto ma efficacissimo depuratore portatile, sfruttabile anche durante la notte grazie alla sua silenziosità e capace inoltre di fornire una gradevole luce soffusa. Anche questo modello, dunque, non può che riscuotere il nostro plauso, ponendosi come un acquisto decisamente consigliato.

4. Finether Air Purifier

Finether Purificatore D'aria HEPA Air...
  • SISTEMA DI FILTRAZIONE A 3 FASI: pre-filtro,...
  • MONITOR E PURIFIES AIR: in modalità Auto, il...
  • RESPIRA PIÙ FACILE, DORMIRE MEGLIO: scegli la...
  • FACILE DA USARE: ha 4 timer (1/2/4/8 ore di...
  • ADATTO PER AMPIA CAMERA: copre un'area fino a 45...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-04-22 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Con questo quarto e ultimo modello chiudiamo ufficialmente la nostra presentazione dei migliori depuratori d’aria provvisti di filtro HEPA e lo facciamo presentandone uno dalle dimensioni davvero ridottissime.

La prova? Il suo peso ammonta solamente a 200 grammi. Come tutti i depuratori che lo hanno preceduto, anche questo è dotato di un ottimo filtro HEPA lavabile e, in quanto tale, riutilizzabile: esso viene sfruttato insieme a un sistema di pre – filtraggio e a uno composto da carboni attivi, grazie ai quali il depuratore riesce a catturare ed eliminare il 99% di allergeni e inquinanti.

Grazie alla pratica modalità “Riposo”, inoltre, questo modello riesce a depurare l’aria che respiriamo anche mentre stiamo dormendo, lavorando a bassa velocità e senza produrre rumori fastidiosi. Nella modalità “Auto”, invece, lavora a pieno ritmo, mostrando con chiarezza la qualità dell’aria grazie all’utilizzo di tre differenti colori: verde, blu e rosso.

Ultimo, ma non meno importante, punto a suo favore è il fatto di essere dotato del “Child lock”, ossia un sistema di sicurezza volto a evitarne l’uso improprio da parte dei più piccoli: un prezioso extra che rende questo depuratore la scelta perfetta per le famiglie con bambini.

– Conclusione

Siamo ufficialmente giunti al termine di questa nostra guida dedicata ai purificatori d’aria con filtro HEPA: noi ve ne abbiamo segnalati quattro, che rientrano senza dubbio fra i migliori.

Scegliere quello giusto non è sempre una cosa facile e sono molti i fattori che intervengono a condizionare la vostra decisione. La presenza del filtro HEPA, tuttavia, rappresenta sicuramente un validissimo incentivo, poiché un depuratore d’aria che ne sia provvisto si presenta già molto bene.

Il consiglio, pertanto, è quello di valutare attentamente dove intendete disporre il vostro depuratore (una collocazione fissa? Una portatile?) e iniziare quindi a sceglierlo sulla base di questo criterio. Fatto questo, avrete già predisposto una decisa restrizione e, di conseguenza, la vostra decisione finale risulterà molto più semplificata.

Serena - La Pimpa