Il depuratore d’aria Daikin rappresenta sicuramente una delle scelte migliori in fatto di sistemi domestici ideati per la purificazione dell’aria.

Pur presentando soltanto due modelli, infatti, questo brand ha posto particolare cura e attenzione nella loro realizzazione, allo scopo di venire incontro a tutti i desideri e le esigenze dei suoi consumatori.

Questa guida, pertanto, nasce con lo scopo di presentare in maniera dettagliata i due purificatori facenti parte del marchio Daikin, cercando di capire cosa li renda così speciali e quali optional siano in grado di offrire a un loro potenziale acquirente.

4.5
DAIKIN MC70L
4
DAIKIN MCK75J

Se ritenete che l’argomento possa essere di vostro interesse, quindi, vi consigliamo vivamente di  proseguire con la lettura.

– Purificatore Daikin: caratteristiche e benefici per la nostra salute

I purificatori Daikin si contraddistinguono per il fatto di essere molto efficaci nel rimuovere dall’aria che respiriamo tutte quelle particelle nocive in grado di compromettere la nostra salute.

Prima di recensirvi nello specifico i due modelli proposti dal brand, tuttavia, riteniamo opportuno fornire una presentazione generale di ciò che questo strumento è in grado di offrire e di come la Daikin abbia portato queste sue potenzialità al massimo livello.

Obiettivi principali dei purificatori d’aria Daikin

Quali sono gli obiettivi principali dei purificatori d’aria Daikin? In che modo essi possono risultare utili al miglioramento del nostro benessere? Scopriamolo insieme.

  • Il Daikin è il perfetto purificatore d’aria per le allergie: grazie all’eccellente rimozione delle particelle di polvere e di polline, infatti, contribuisce a ridurre drasticamente il rischio di allergeni nell’aria che respiriamo e, come se non bastasse, aumenta il nostro benessere fisico eliminando anche virus e batteri nocivi.
  • Grazie alla presenza di un pratico serbatoio dell’acqua, il Daikin è in grado di diffondere umidità nell’aria quando essa è troppo secca: questa condizione, infatti, può provocare mani screpolate e fastidiose irritazioni alla gola. Un problema che questo umidificatore risolve in maniera definitiva.
  • In ultimo, questi depuratori sono perfetti per purificare l’aria di casa dagli eventuali cattivi odori, regalandoci così un’aria perennemente fresca e respirabile.

Come possiamo notare, dunque, il purificatore Daikin risulta l’ideale non soltanto per le persone allergiche, ma anche per tutti coloro che mirano semplicemente a godere di una salute migliore respirando quotidianamente aria pulita.

La tecnologia dei purificatori Daikin

La grande efficacia dei depuratori d’aria Daikin è data soprattutto dalla notevole tecnologia da essi sfruttata, specialmente per quanto riguarda il processo di purificazione dell’aria.

Esso, infatti, avviene mediante cinque diversi stadi, che rappresentano altrettante fasi nelle quali l’aria viene via via sempre più depurata, fino ad arrivare alla sua totale pulizia.

Questo tecnologia, chiamata “Streamer“, la ritroveremo nel primo dei due modelli che andremo a recensire; il secondo, come vedremo, si distinguerà invece per il fatto di offrire un eccellente sistema di umidificazione dell’aria, denominato “Ururu”, e che avremo modo di approfondire in maniera dettagliata nel corso della sua recensione.

– PURIFICATORI D’ARIA DAIKIN: ECCO QUALI SONO I MODELLI DEL BRAND

Dopo aver presentato i purificatori d’aria Daikin nelle loro linee generali e aver specificato gli obiettivi che vanno a perseguire con il loro lavoro di depurazione dell’aria che respiriamo, siamo finalmente pronti a recensire i due modelli realizzati da questo brand, descrivendo le caratteristiche di ciascuno in maniera più specifica.

1. Daikin MC70L

Purificatore d'aria Daikin MC70L, Senza...
33 Reviews
Purificatore d'aria Daikin MC70L, Senza...
  • Il nuovo Purificatore d?aria MC70L è la soluzione...
  • Codice Prodotto: B2_0138700

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-08-18 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Aspetti strutturali e sistema di filtraggio

Questo primo modello che andiamo a presentare ha il merito di offrire un design “total white”, che lo rende particolarmente apprezzabile. Dal punto di vista strutturale, esso presenta una forma rettangolare e appiattita sul davanti: ideale per renderlo adatto anche a spazi particolarmente ristretti.

Nonostante il suo peso non rientri fra i più leggeri, mancando di poco i 9 Kg, non è nemmeno così pesante da impedirne lo spostamento e, di conseguenza, trasformarlo all’occorrenza in un purificatore portatile.migliori purificatori d'aria daikin

Per quanto riguarda invece le sue specifiche tecniche, come abbiamo già avuto modo di anticipare, esso sfrutta l’efficace tecnologia “Streamer” che, lavorando in concomitanza con il filtro purificatore dell’aria Daikin, è in grado di garantire la perfetta eliminazione di tutte quelle particelle nocive che, alla lunga, rischierebbero di danneggiare la nostra salute.

Non ci riferiamo alla sola polvere, ma anche a tutti i batteri e virus presenti nell’aria che respiriamo quotidianamente, così come gli eventuali odori sgradevoli che la impregnano e che grazie a questo depuratore verranno eliminati in maniera definitiva.

Caratteristiche tecniche

Essendo un top di gamma, questo modello funziona a velocità differenti, ognuna delle quali è volta a ottenere un diverso risultato. Nella modalità “turbo”, per esempio, esso fornisce le migliori prestazioni, sfruttabili per le vere emergenze: in questa fase, infatti, presenta una portata d’aria veramente incredibile, pari a 430 metri cubi all’ora.

Diversamente, invece, nella modalità cosiddetta “silenziosa” le prestazioni diminuiscono sensibilmente ma, del resto, si tratta di una funzione che viene sfruttata più che altro durante la notte e non è pertanto necessario che sia così altamente efficiente.

Questo modello, in conclusione, risulta l’ideale per tutti coloro che sono in cerca di un prodotto in grado di purificare efficacemente l’aria della casa, evitando così il ristagno di aria viziata con tutti i germi in essa contenuti.

Se, tuttavia, oltre a questo tipo di lavoro si richiede anche quello specifico relativo all’umidificazione dell’aria, allora è meglio rivolgere la propria attenzione al prossimo prodotto.

2. Daikin MCK75J

Daikin MCK75J umidificatore Vapore 4 L...
  • Daikin ururu purificatore d' aria con...
  • Adatto per ambienti fino a 50 m² o 150 m³
  • Cinque livelli di potenza e priorità con potenza...
  • Contro allergeni come Spore di muffe, pelo di...
  • Contro sostanze chimiche come formaldeide e...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-08-18 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Un purificatore che è anche un umidificatore: aspetti strutturali

Questo secondo modello che andiamo a descrivere ha il merito, come abbiamo detto, di funzionare sia come purificatore che come umidificatore dell’aria che respiriamo, sfruttando una speciale tecnologia chiamata “Umidificazione URURU“.

Ma, prima di procedere a illustrarla, riteniamo opportuno dedicare due parole alla sua struttura esterna, fondamentale al fine di stabilire la collocazione di questo prodotto.

Esattamente come il precedente, anche questo modello presenta la classica forma di rettangolo schiacciato, il che rappresenta un doppio vantaggio: da un lato una sua maggiore propensione ad adattarsi agli spazi ristretti e, dall’altro, anche una maggiore facilità per noi nel pulirne la facciata.

A parte questo, esteticamente differisce dal primo per il fatto di prediligere le tonalità del nero e del grigio, presentando inoltre anche un peso superiore, che arriva a toccare gli 11 Kg netti. Si tratta, pertanto, di un purificatore che non brilla certo per la sua leggerezza e, in quanto tale, l’ideale sarebbe quello di trovargli una collocazione fissa e non spostarlo più.

Caratteristiche tecniche

Tornando al discorso di prima, invece, abbiamo già fatto presente che esso ricopre una doppia funzione: quella di depuratore classico e quella di umidificatore. Nel primo caso, esso è in grado di garantire con efficacia l’eliminazione di tutte le particelle nocive presenti nell’aria che respiriamo.

aria pulita verde fiori 1024x576 - Purificatore aria Daikin: ecco i migliori modelli del brand.

Nella modalità “turbo”, per esempio, arriva a offrire una portata di ben 450 metri cubi d’aria all’ora: un valore davvero elevato, atto a renderlo uno dei migliori purificatori d’aria per le polveri sottili che, nonostante le loro dimensioni infinitesimali, non sono in grado di sfuggire a una tale potenza.

In qualità di umidificatore, invece, esso sfrutta la già citata tecnologia “URURU”, che funziona grazie alla presenza di un pratico serbatoio di 4 litri. L’acqua in esso contenuta, infatti, fluisce fino al vano ricevente in cui è posta la girante: grazie alla presenza di questo strumento, infatti, l’acqua viene sollevata tramite una rotazione, per poi essere scaricata sul filtro.

Qui, l’aria soffiata finisce inevitabilmente per assorbire l’umidità, che viene infine rilasciata all’interno della nostra casa, con conseguente umidificazione dell’aria che respiriamo.

Come possiamo vedere, dunque, questo secondo modello offre il grande vantaggio di svolgere una doppia funzione, il che lo rende preferibile a quello precedente, quantomeno per coloro che richiedono espressamente anche il servizio di umidificazione (con relativo aumento del prezzo di vendita).

Per il resto, infatti, le sue prestazioni in qualità di purificatore dell’aria si presentano abbastanza simili a quelle del primo modello: questo perché si tratta comunque di due prodotti Daikin e, per quanto dotati di specifiche diverse, la qualità dell’uno e dell’altro è di fatto la medesima.

– Conclusione

Siamo ufficialmente giunti al termine di questa nostra guida dedicata alla presentazione e recensione dei purificatore d’aria a marchio Daikin. Come abbiamo avuto modo di vedere, i modelli realizzati da questo brand sono soltanto due, ma possiedono il grande merito di essere entrambi di qualità molto elevata e, pertanto, decisamente consigliabili.

La scelta tra i due è, in questo caso, semplificata dal fatto che il secondo modello funge anche da perfetto umidificatore: si tratta quindi di una funzione in più, che può interessare o meno, ma soprattutto fornisce il motivo principale per il quale scegliere questo prodotto piuttosto che quell’altro.aria pulita donna boschi 1024x683 - Purificatore aria Daikin: ecco i migliori modelli del brand.

In conclusione, pertanto, si può tranquillamente affermare che la Daikin abbia davvero pensato a tutto quando ha ideato questi due modelli: il primo, infatti, è stato chiaramente pensato per un utilizzo più basico, in qualità di semplice purificatore dell’aria e senza per questo perdere in efficacia.

Il secondo, invece, è rivolto a quei consumatori esigenti che prediligono un servizio completo, dotandosi di uno strumento che, oltre a eliminare tutte le particelle nocive presenti nell’ambiente domestico, si premuri anche di fornire un’efficace umidificazione. Qualunque sia la scelta finale, ad ogni modo, si tratta in entrambi i casi di prodotti validissimi.

Serena - La Pimpa

"La Pimpa" come mi chiamano gli amici, appassionata da sempre di scrittura creativa. Ho lavorato per 10 anni nella grande distribuzione in qualità di addetta alle vendite nei reparti: piccoli elettrodomestici, grandi elettrodomestici e incasso.
Qui su Casina Mia sperimento la mia passione per la scrittura mettendo a frutto la mia esperienza con elettrodomestici e tecnologia domestica.
e06f71b3d547d6d52a437383d0451ed7?s=250&d=wavatar&r=g - Purificatore aria Daikin: ecco i migliori modelli del brand.

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.