Per conferire alla casa un look più moderno e accattivante, spesso è sufficiente dipingere le pareti. L’effetto creato da una semplice mano di vernice può infatti rivelarsi davvero notevole, a maggior ragione se opterai per la pittura con lo spugnato.

Ma in che cosa consiste esattamente questa tecnica? E come si fa a realizzarla in fai da te? Nella nostra guida di oggi risponderemo proprio a queste domande, spiegandoti come fare lo spugnato e rivoluzionare completamente l’estetica delle tue pareti.

– Cos’è l’effetto spugnato

Che cos’è l’effetto spugna? Se te lo stai domandando, significa che sei interessato a conoscere questa tecnica. Del resto, si tratta di una maniera di dipingere che ti permetterà di creare un piacevole effetto “variegato”: l’esatta antitesi della classica (e un po’ noiosa) parete liscia e omogenea.

Il bello dello spugnato è che, come s’intuisce chiaramente dal suo stesso nome, si realizza attraverso l’utilizzo di una semplice spugna, che viene per l’appunto intrisa con il colore e passata sulla parete al posto del pennello. Il materiale di cui è fatta può essere sintetico o naturale, a tua libera scelta, anche se molto dipende dalla resa finale che vuoi ottenere.

APa 19910 spugna, numero 2, 20 x 11,5 x...
  • Jumbo-Spugne per auto, confezione da 2
  • PVC in spugna per pulizia di grandi superfici,...
  • Jumbo-Spugna di alta qualità
  • Questo lavaggio auto spugna assorbe grandi...
  • Questo prodotto è ideale per la pulizia di auto e...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-06-21 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Usando una spugna sintetica otterrai infatti un disegno che tenderà a ripetersi, all’insegna di un effetto più omogeneo e regolare. Viceversa, usandone una naturale, la superficie apparirà più punteggiata e multiforme.

pittura spugnato con spugna

– Pittura spugnata: cosa serve per realizzarla

Ora che abbiamo chiarito le basi di questa tecnica, vediamo quali sono gli utensili che ti devi procurare per realizzare l’effetto spugnato. Oltre alla già citata spugna, infatti, ti serviranno:

  • guanti monouso;
Offerta
Ansell TouchNTuff 69-318 Guanti Monouso...
  • PROTEZIONE ECCELLENTE - Disegno unico con spesso...
  • EXTRA COMFORT- Polpastrelli testurizzati per una...
  • AMPIA GAMMA DI USI - Un disegno unico che previene...
  • ECCEZIONALE PADRONANZA NEL LAVORO - Progettati e...
  • Ogni giorno MILIONI DI DONNE E UOMINI in tutto il...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-06-21 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

  • rullo per la preparazione del fondo;
Rullo Pittura per Imbiancare Pareti e...
  • 🏠 Stai Cercando Un Kit Completo Per Imbiancare...
  • 🖌️ Nostro kit per pittura murale offre rullo...
  • � Ottieni una finitura liscia con il vassoio del...
  • 💪 Scegli Hynec per imbiancare le tue pareti...
  • RULLI DECORATIVI PER PARETI, VERNICE MURO E...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-06-21 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

  • acquaragia per la successiva pulizia del materiale;
ACQUARAGIA PROFESSIONALE SOLVENTE SMALTO...
  • È una ragia minerale denaturata che trova impiego...
  • MADE IN ITALY

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-06-21 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Oltre a questi materiali di base, ti servirà ovviamente anche il primer per lo strato di base, nonché la vernice con la quale dipingere la parete a effetto spugnato.

E, anche se in teoria non dovrebbe servire, il nostro consiglio è quello di tenere un pennello a portata di mano, in quanto potresti avvertire il bisogno di rifinire il tutto per rendere il lavoro ancora più preciso.

Una volta che ti sarai procurato tutto il necessario, pertanto, non ti resta che metterti all’opera, scegliendo con attenzione il metodo di spugnatura che ritieni più congeniale ai tuoi scopi.

– Come realizzare la pittura a effetto spugnato: i metodi a tua disposizione

Per ottenere un muro spugnato esistono due diversi sistemi: uno semplice, alla portata di tutti; e uno più complicato, che necessita una certa perizia. Noi te li presenteremo entrambi, lasciando a te il compito di stabilire quale di essi preferisci.

Primo metodo a effetto spugnato

Per realizzare la tinteggiatura a effetto spugnato con il primo metodo, quello più semplice, devi come prima cosa stendere uno strato di primer sulla superficie, aiutandoti con il rullo.

pittura spugnato con rullo

Fatto questo, esegui la tinteggiatura della parete, coprendola con due mani di fondo. A questo punto sei pronto per procedere con lo spugnato, immergendo la spugna nella vernice e usandola per tamponare l’intera parete, ottenendo così quella bellissima resa variegata che contraddistingue questa tecnica.

pittura spugnato metodo

Secondo metodo a effetto spugnato

Il secondo metodo inizialmente non differisce da quello precedente, in quanto prevede anch’esso di tinteggiare la parete con il primer e con le due successive mani di vernice. La vera differenza sta nel fatto che, diversamente dal primo sistema, questo prevede di eseguire la tecnica di spugnatura quando il fondo non è ancora asciutto.

L’idea sarebbe infatti quella di “lavare via” la vernice sottostante con la spugna, che devi provvedere a intingere spesso nell’acquaragia per evitare che s’impregni troppo. L’effetto finale, in questo caso, sarà dunque molto più decorativo, ma anche più difficile da ottenere, in quanto occorre agire in fretta per evitare che la vernice si asciughi.

pittura spugnato metodo 2

Come puoi capire tu stesso, pertanto, l’effetto che si ottiene spugnando una parete può apparire molto diverso a seconda del metodo scelto, pur essendo comunque bellissimo. Ecco perché non è il caso fossilizzarsi per forza sul secondo metodo, a maggior ragione se non sei molto pratico di fai da te: usare il primo sistema, infatti, ti garantirà comunque dei risultati assolutamente degni di nota.

– Conclusione

La pittura a effetto spugnato rappresenta una delle tecniche di maggior impatto estetico, viste e considerate anche le diverse rese che si possono ottenere. Ecco perché abbiamo deciso di lasciarti con qualche foto esplicativa, in grado di mostrarti tutta la bellezza insita in questa tecnica.

pittura spugnato

pittura spugnato

pittura spugnato

Luca Padoin