Pacco celere 3 è il nome dato a un servizio di spedizione dei pacchi offerto da Poste Italiane, le cui caratteristiche principali sono i costi contenuti, la possibilità di spedire in ogni parte d’Italia e una serie di altre opzioni particolarmente interessanti.

Spedire un pacco è infatti una situazione che può capitare a chiunque di noi ed è pertanto di fondamentale importanza affrontarla con l’aiuto di professionisti seri e competenti in materia.

Questa guida, dunque, ha lo scopo d’illustrare nello specifico che cos’è, come funziona e come avviene il servizio di consegna denominato Pacco celere 3, in maniera tale da rendere edotto e informato chiunque decida di servirsene.

Se l’argomento risulta di vostro interesse, quindi, non dovete fare altro che proseguire con la lettura. 

– Pacco celere 3 di Poste Italiane: in che cosa consiste il servizio

pacco celere 3 cosè come funziona 1024x683 - Pacco celere 3: che cos'è, come funziona e come si fa

Pacco celere 3, come abbiamo detto, è un servizio che permette di spedire pacchi in tutta Italia e non solo, in quanto è possibile mandarli anche negli Stati indipendenti del Vaticano e di San Marino, arrivando così a coprire ogni singolo angolo della nostra penisola.

In questo paragrafo, dunque, ci occuperemo di esaminare nel dettaglio come funziona il servizio, quali sono i suoi costi e il tipo di pacchi che si possono spedire.

Misure del pacco celere

Iniziamo proprio con l’affrontare questa questione: quella, cioè, relativa alla tipologia di pacchi che possono essere spediti e alle misure che essi devono presentare. Il peso massimo consentito per un pacco spedito via posta celere 3 è infatti di 30 Kg.

Ciò significa, in sostanza, che i pacchi che presentano un peso superiore non possono essere inviati tramite questo servizio, o quasi (più avanti avremo modo di spiegare meglio questa questione).

Oltre al peso, è importante che il nostro pacco presenti anche delle misure molto specifiche: la sua lunghezza deve infatti ammontare a un massimo di 100 cm, mentre la somma dei lati non deve superare i 150 cm. Si tratta quindi di misure obbligatorie, cui i pacchi spedibili tramite pacco celere devono per forza sottostare.

Esiste poi un’altra serie di norme che serve a regolamentare la questione relativa al contenuto del nostro pacco: non tutto, infatti, può essere spedito. Il servizio consente per esempio d’inviare materiali particolari come liquidi, corpi grassi, polveri, liquori, profumi e medicinali, a patto però che vengano confezionati in appositi recipienti.

Al contrario, non è assolutamente consentito spedire le seguenti cose, a prescindere dal loro peso e dalle misure:

  • oggetti vietati dalla legge e\o dannosi per cose e persone;
  • sostanze esplosive, infiammabili, irritanti o radioattive;
  • armi;
  • animali vivi o parti di essi,
  • preziosi, denaro, valori e titoli non assicurati;
  • carte valori e titoli di credito nominativi o al portatore, cambiali, oro, platino, argento, pietre preziose e oggetti d’arte il cui valore superi i 3.000 euro.

Tutte le cose che abbiamo elencato, dunque, non possono essere spedite mediante il servizio Pacco celere 3. Tornando invece al discorso relativo al peso del pacco, è giusto sottolineare che è proprio da questa variabile che dipendono i costi di spedizione: ne parliamo nella prossima sezione.

Prezzo del pacco celere

Nella sezione precedente abbiamo spiegato nel dettaglio quali devono essere le misure e il peso dei pacchi spediti tramite questo servizio, specificando che il costo della spedizione varia proprio a seconda del peso in questione.

In questa, dunque, andremo a vedere più nello specifico quali sono questi costi e come cambiano a seconda del peso, mostrandolo attraverso un semplice schemino:

  • da 0 a 3 Kg = 8,11 euro;
  • da 3 a 10 Kg = 11,39 euro;
  • da 10 a 20 Kg = 13,85 Kg;
  • da 20 a 30 Kg = 17,95 Kg.

Come si evince facilmente da questo elenco, dunque, il vantaggio dell’affidarsi a questo tipo di servizio è dato dal fatto che i suoi costi di spedizione sono oggettivamente molto bassi. Persino nel caso del pacco più pesante, quello da 30 Kg, il prezzo da spendere non arriva nemmeno a sfiorare i 20 euro.

Chiarito questo, dunque, nel prossimo paragrafo ci occuperemo invece di spiegare come funziona il servizio di Pacco Celere 3 e quali sono gli altri vantaggi a esso connessi.

– Pacco celere 3: come funziona il serviziopupazzo postino davanti lettera 1024x699 - Pacco celere 3: che cos'è, come funziona e come si fa

Ora che abbiamo ben chiaro in mente in che cosa consiste il servizio di Pacco celere, è tempo di concentrarci sui suoi aspetti più tecnici, come le tempistiche della consegna, il monitoraggio dei pacchi e tutti i vari vantaggi che la scelta di questo servizio di fatto comporta.

Cominciamo quindi proprio con l’andare a illustrare i tempi di consegna, che dobbiamo inevitabilmente mettere in conto nel caso in cui decidessimo di affidarci a Pacco celere 3.

Tempi di consegna di Pacco celere 3

Qualunque pacco che andremo a spedire mediante questo servizio, a prescindere della zona d’Italia in cui lo invieremo, verrà consegnato al destinatario entro un periodo di quattro giorni lavorativi.

Ciò significa che il servizio di consegna è attivo soltanto dal lunedì al venerdì, mentre i giorni di sabato e di domenica sono considerati entrambi i festivi, così come le varie festività.

La procedura della consegna avviene mediante un corriere di Poste Italiane che effettua sempre due tentativi: se in entrambi i casi il destinatario si mostra irreperibile, il pacco viene portato presso l’ufficio postale della zona e alla persona in questione viene lasciato un avviso in cui le si dice che ha a disposizione dieci giorni lavorativi per poterlo andare a ritirare.

Servizio di tracking

Come abbiamo precedentemente affermato, questo servizio di consegna offre alcuni interessanti vantaggi e, uno di essi, è sicuramente la possibilità di tracciare gli spostamenti del nostro pacco: una soluzione denominata “servizio di tracking” o, più semplicemente, monitoraggio di Pacco celere 3.

Per poterne usufruire occorre innanzitutto andare sul sito di Poste Italiane, connettendosi alla pagina “Cerca spedizione”; fatto questo, dovremo cliccare sul link “Corrispondenza e Spedizioni” e inserire nell’apposito box il codice di Pacco celere 3 corrispondente al nostro pacco, senza alcuna interruzione o trattino.

Se la spedizione dovesse risultare non ancora consegnata, siamo liberi di farci recapitare un avviso via SMS o mail che ci confermerà dell’effettivo arrivo del pacco: tutto questo senza alcun costo aggiuntivo. In alternativa, possiamo anche chiamare il numero verde e gratuito 803.160 attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20, richiedendo telefonicamente informazioni in merito alla consegna del nostro pacco.

Questa è dunque la maniera in cui funziona il servizio di Pacco celere 3: una delle migliori opportunità di spedizione che Poste Italiane mette a disposizione dei propri clienti. I vantaggi offerti da questo sistema, tuttavia, non finiscono certo qui: nel prossimo paragrafo avremo infatti modo di illustrare nel dettaglio gli ulteriori servizi offerti da Pacco celere.

– I servizi “bonus” di Pacco celere 3

scatole di cartone 1024x740 - Pacco celere 3: che cos'è, come funziona e come si faCome dovrebbe essere ormai chiaro, rivolgersi a Pacco celere 3 permette di godere di notevoli vantaggi, quali la consegna in tempi relativamente brevi, il servizio offerto dal corriere e la possibilità di seguire gli spostamenti grazie al tracking delle Poste Italiane.

Questi, tuttavia, rappresentano soltanto i vantaggi principali collegati a Pacco celere che, in aggiunta ai suddetti, ne offre altri denominati “accessori“. Andiamo quindi a scoprire insieme in che cosa consistono.

I servizi accessori di Pacco celere 3

Di seguito andiamo a elencare i servizi accessori previsti da Pacco celere 3, che hanno il vantaggio di venire incontro praticamente a qualsiasi richiesta del cliente. Essi sono:

  • Carnet: si tratta di un pacchetto prepagato che offre la possibilità di poter effettuare ben dieci spedizioni, con prezzo unico per tutte le destinazioni.
  • Pacco voluminoso: come dovrebbe essere ormai chiaro, il peso massimo di un pacco spedibile tramite questo servizio ammonta a 30 Kg. Se, tuttavia, ci dovessimo ritrovare nella necessità di inviarne uno più pesante, ciò è possibile grazie a questo speciale “bonus” che, con un piccolo sovrapprezzo in più, ci consentirà di spedire pacchi anche di peso superiore a quello massimo stabilito.
  • Ritiro a domicilio: Pacco celere 3 offre la possibilità di ritirare i pacchi a domicilio, a patto però di aver acquistato un carnet o di essere clienti business.
  • Consegna a casella postale: per poterne usufruire, è sufficiente riportare sulla lettera di vettura alcuni dati importanti, quali l’indicazione del destinatario, il numero di casella postale, l’ufficio postale e il CAP.
  • Fermoposta: funziona esattamente come il servizio precedente, ma occorre aggiungere la dicitura “Fermoposta”.
  • Avviso di ricevimento: al costo di 1 euro è possibile richiedere la prova dell’avvenuta consegna del pacco.
  • Assicurazione: grazie a questo servizio, è possibile usufruire di un Pacco celere 3 assicurato fino a un massimo di 3.000 euro, al costo di 3 euro.
  • Contrassegno: si tratta di un servizio che offre al mittente la possibilità di scegliere fra tre diverse modalità di rimborso, tra accredito su conto corrente o assegno postale vidimato, postale o bancario.

Come possiamo vedere, quindi, i vantaggi che il servizio Pacco celere 3 offre ai propri clienti sono davvero notevoli e in grado di soddisfare tutte le esigenze che possono presentarsi.

Anche un sistema di spedizione apparentemente ineccepibile come questo, tuttavia, non è esente dl commettere errori, nel qual caso è però subito pronto a porre rimedio.

Pacco celere 3: quando si può chiedere il rimborso

Anche un servizio ineccepibile come quello offerto da Pacco celere 3 non è esente dal commettere degli errori: degno di nota, tuttavia, è il fatto che nel caso in cui succeda vi sia la possibilità di chiedere un rimborso, grazie alla garanzia “soddisfatti o rimborsati”. Quando è possibile avanzare tale richiesta? E di quanto si può essere rimborsati? Scopriamolo insieme.

cassetta della posta 1024x683 - Pacco celere 3: che cos'è, come funziona e come si fa

  • Ritardo del primo tentativo di consegna o mancato espletamento del servizio: in caso il pacco da noi spedito non giunga a destinazione entro i quattro giorni lavorativi stabiliti o non arrivi proprio, abbiamo diritto di chiedere un rimborso pari al 150% del costo della spedizione.
  • Perdita, manomissione, danneggiamento parziale o totale del pacco: nel caso in cui si verifichi una di queste spiacevoli eventualità, l’indennizzo che ci spetta ammonta a 30 euro.

Oltre a questo, dobbiamo sempre ricordare che, tra i vantaggi accessori offerti da Pacco celere 3, troviamo anche la possibilità di assicurare il nostro pacco: in questo modo, potremo essere sicuri che esso sarà protetto in ogni singolo momento del suo viaggio, dal primo istante della spedizione fino alla sua consegna.

Ad ogni modo, per procedere alla richiesta di rimborso, è necessario procedere secondo una delle seguenti modalità:

  • tramite la compilazione di una lettera di reclamo, consegnabile a qualsiasi ufficio postale come raccomandata e recante l’indirizzo “Casella Postale 160 – 00144 Roma”;
  • contattando il Costumer Service di Poste Italiane, al numero verde gratuito 803.160;
  • inviandola online sul sito di Poste Italiane (www.poste.it);
  • via fax al numero 06 98686415;
  • tramite PEC all’indirizzo [email protected]

Nel caso in cui si scelga di presentare il reclamo telefonicamente, è giusto ricordare che la documentazione va comunque inviata in forma scritta, motivo per cui è forse più conveniente servirsi direttamente di questa seconda modalità.

La cosa importante, affinché il nostro reclamo sia accettato, è che esso venga inoltrato a partire dal quinto giorno lavorativo dalla data della spedizione ed entro tre mesi da essa.

Seguendo queste regole alla lettera, dunque, è possibile farsi rimborsare da Poste Italiane secondo i costi sopra indicati e anche in maniera piuttosto veloce: ciò rappresenta dunque un’ulteriore testimonianza della validità di questo servizio, al quale ci si può affidare in totale sicurezza e tranquillità.

– Conclusione

Siamo giunti al termine di questa guida dedicata a illustrare uno dei servizi di spedizione pacchi meglio funzionanti d’Italia: il servizio Pacco celere 3 offerto da Poste Italiane. Come abbiamo avuto modo di scoprire, infatti, i vantaggi da esso offerti sono numerosi e notevoli, in grado di venire realmente incontro a tutte le esigenze dei clienti.

Degno di nota, inoltre, è il fatto che si tratti di un metodo di spedizione disponibile anche a effettuare rimborsi, per di più in tempi molto celeri. Ciò è indice di una grande attenzione nei confronti dei clienti, caratteristica che in un servizio pubblico non guasta affatto.pacco celere 3 guida funzionamento 1024x649 - Pacco celere 3: che cos'è, come funziona e come si fa

Va da sé, naturalmente, che non esiste un servizio immune agli errori e anche con Posta celere 3 è sicuramente possibile incappare in esperienze poco soddisfacenti. Ciò detto, tuttavia, l’impegno messo da Poste Italiane è indubbiamente da lodare e, se proprio necessitiamo di una sicurezza in più, abbiamo pur sempre la possibilità di assicurare il nostro pacco: una soluzione che è consigliabile adottare come linea guida.

Eliana Tagliabue

Scrittrice per vocazione, dopo la laurea in Lettere e svariate collaborazioni con le testate web, inizia a collaborare con Casina Mia, appassionandosi alla casa, intesa sia come tematica che come luogo di lavoro.
Eliana Tagliabue

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.