Utilizzare la migliore spazzola per la pulizia del viso significa avere a cuore la salute della propria pelle poiché questo strumento costituisce un eccellente alleato nella lotta contro le impurità dell’epidermide.

Ma siccome al giorno d’oggi l’offerta di prodotti è decisamente ampia, scegliere il modello che meglio si adatta alle nostre esigenze, può risultare complicato. Per facilitarvi il compito e aiutarvi a prendere la decisione giusta, abbiamo quindi selezionato cinque spazzole per il viso realizzate da altrettanti brand e tutte accomunate dalla medesima qualità elevata.

IMMAGINE PRODOTTO DETTAGLI  
  • ✔ Peso: 300g
  • ✔ Testine: 2
  • ✔ Ci Piace: Precisione assoluta
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Peso: 300g
  • ✔ Testine: 5
  • ✔ Ci Piace: Tecnologia a vibrazione sonica
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Peso: 280g
  • ✔ Testine: 5
  • ✔ Ci Piace: Disponibilità di diverse spazzole
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Peso: 460g
  • ✔ Testine: 3
  • ✔ Ci Piace: Testina a doppia azione
  •  
Controlla Prezzo

Come avrete modo di scoprire, infatti, vi abbiamo proposto marchi leader del mercato: nomi molto noti come Philips, Braun, Remington e Imetec. Noi vi presenteremo la migliore spazzola per la pulizia del viso realizzata da ciascuno di questi brand e sarete voi, alla fine, a stabilire quale di questi prodotti risulti essere il più adatto alle vostre esigenze.

A nostro parere si tratta di cinque modelli ugualmente ottimi, tutti caratterizzati dal miglior rapporto qualità prezzo, che presentano però caratteristiche differenti e che v’illustreremo nel dettaglio all’interno delle recensioni.

– LE MIGLIORI SPAZZOLE PER LA PULIZIA DEL VISO

Il mercato delle spazzole per la pulizia del viso, come abbiamo detto, si presenta molto ampio. La scelta dei prodotti migliori, pertanto, non è sempre facile.

Tuttavia, facendo un confronto tra i migliori brand e le opinioni di quanti hanno fatto uso di questi piccoli elettrodomestici per la pulizia del volto si possono indicare alcuni nomi che sono comunemente indicati come altamente soddisfacenti, ossia in grado di garantire risultati perfetti su tutte le tipologie di pelle.

1. VisaPure Essential SC5265/12 di Philips

Philips SC5265/12 VisaPure Essential...
  • Pulizia della pelle: 10 volte più efficace...
  • Esfoliante: Rimuove maggiori quantità di cellule...
  • Assorbimento: Migliora l'assorbimento del tuo...
  • Microcircolazione: Favorisce la microcircolazione...
  • Delicato: delicato sulla pelle come le tue mani*....

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-12-04 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questa spazzola per la pulizia del viso è stata progettata per garantire una perfetta esfoliazione della pelle e per riattivare la microcircolazione del viso. Può essere utilizzata su tutto il viso e sul collo e sul décolleté per una pulizia perfetta e completa. Presenta una spazzola con doppio movimento, sia rotante che vibrante e può essere utilizzata sotto la doccia per una maggiore ottimizzazione dei tempi da dedicare alla cura della propria persona.

Questo modello di spazzola Philips permette di impostare il timer in maniera differenziata per le diverse parti del viso in modo da dedicare il giusto tempo ad mento, guance, fronte e naso. Il timer suonerà quindi ogni venti secondi per tre volte in modo da assicurare il completamento della pulizia della zona T, del lato destro e di quello sinistro. Al termine del programma di pulizia la spazzola si spegnerà in maniera automatica. Si potrà avere quindi una pulizia profonda e omogenea della pelle del viso in un minuto appena.

La spazzola, con il suo movimento doppio permette di sollevare delicatamente le cellule morte e le impurità della pelle e, contemporaneamente, detergere in profondità. Il suo movimento doppio, inoltre, garantisce un effetto massaggiante che, oltre ad essere una piacevole sensazione, permette di stimolare la microcircolazione del viso, per una maggiore elasticità, tonicità e lucentezza.

Questo dispositivo per la pulizia del viso prevede una sola testina, dedicata alle pelli normali e miste. Eventuali altre testine differenti possono essere acquistate separatamente, scegliendo naturalmente tra i prodotti della Philips compatibili con questa spazzola. Sarà quindi possibile, anche per quanti hanno pelli sensibili o ultra-sensibili fare uso di questo strumento pratico e versatile, acquistando la testina specifica, realizzata in modo da garantire la massima delicatezza durante il trattamento di pulizia.

Sono inoltre disponibili una testina esfoliante e una per la pulizia profonda. La prima è fondamentale per la rimozione di cellule morte, mentre la seconda in grado di arrivare a liberare i pori fino in profondità, garantendo così una pelle pulita e sana. Queste due testine vanno utilizzate in maniera occasionale e non quotidiana, altrimenti potrebbero determinare qualche piccolo effetto collaterale causato dall’eccessiva pulizia.

Per quanto riguarda le funzioni disponibili, il VisaPure Essential è molto ben equipaggiato. Come già evidenziato, è dotato di timer con spegnimento automatico al termine del programma di pulizia. Inoltre presenta una serie di LED luminosi che permettono di segnalare lo stato della batteria e il programma impostato, ossia l’intensità di funzionamento.

Ancora, questo modello di spazzola per il viso è impermeabile e grazie alla funzione Wet&Dry può essere utilizzato sia durante la doccia che mentre ci si rilassa nella vasca da bagno. Quest’ultima funzione è permessa soprattutto dalla batteria che presenta un’autonomia di mezz’ora, assicurando la possibilità non solo di una corretta pulizia del viso ma anche di collo e décolleté. Non è invece consigliato l’uso su altre parti del corpo.

Per un utilizzo quotidiano l’autonomia di mezz’ora permette, con una ricarica completa, un uso per ben trenta giorni. Quanti invece ne fanno un uso più intenso, ossia di due volte al giorno, potranno contare sulla massima funzionalità dell’apparecchio per quindici giorni.

Il design è semplice ed essenziale, con un colore celeste chiaro e la sagoma allungata per una perfetta praticità d’uso. Anche il supporto si intona alla perfezione con lo stile minimalista di questa spazzola, permettendo non solo la ricarica, ma anche la corretta posizione della spazzola che potrà asciugarsi in modo naturale.

All’interno della confezione è possibile trovare, oltre alla spazzola e alla base di ricarica, anche il cavo per l’alimentazione e il manuale d’uso. Si tratta quindi di una confezione molto essenziale anche se eventuali accessori possono essere acquistati separatamente.

2. Pulizia del viso con Braun Face 810

Offerta
Braun Face Spa Depilatore Donna...
  • Epilatore viso donna al mondo con spazzola per la...
  • Il depilatore viso donna rimuove peli quattro...
  • 2 batterie AA supplementari per epilazione e...
  • La spazzola pulizia viso pulisce la pelle sei...
  • Rasoio viso donna impermeabile al 100%, può...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-12-04 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Quando si parla di pulizia del viso, secondo il brand Braun si intende anche una corretta epilazione. Per questo motivo molte delle spazzole per la pulizia del viso realizzate da questo brand sono anche epilatori, come il Braun Face 810. Si tratta di una soluzione che permette, in un unico dispositivo, di ottenere due diversi trattamenti semplicemente cambiando gli accessori. La testina per la pulizia, infatti, garantisce una pulizia profonda mentre l’epilatore permette di rimuovere i peli più corti con la massima precisione.

Il design è molto essenziale ed elegante, dal colore completamente bianco. Il cappuccio di protezione garantisce la massima sicurezza e igiene per le testine, siano esse quelle relative alla pulizia o all’epilazione. La spazzola in dotazione per la pulizia del viso è perfetta non solo per le pelli normali ma anche per quelle più sensibili, che pulisce in profondità con la massima delicatezza.

L’accensione e lo spegnimento possono essere comandati dal pratico pulsante sul corpo della spazzola. La forma è molto funzionale è permette un’elevata praticità. E proprio a proposito di praticità bisogna sottolineare che questo prodotto di bellezza può essere utilizzato anche durante la doccia o il bagno, in quanto si tratta di una spazzola per il viso completamente impermeabile.

La spazzola per il viso Braun Face 810 può essere utilizzata quotidianamente anche quando si ha la pelle sensibile: si potranno avere così risultati sorprendenti nella pulizia del viso. L’utilizzo di questa spazzola Braun, infatti, garantisce una pulizia ben sei volte superiore rispetto alla classica pulizia manuale.

Per un corretto utilizzo, è bene fare uso della spazzola per il viso per un tempo non superiore al minuto. In questo brave tempo essa permetterà la rimozione totale delle tracce di trucco e le eventuali impurità per restituire alla pelle una luminosità ed elasticità senza precedenti.

Bisogna fare tuttavia attenzione a usare la spazzola su viso già struccato: essa, infatti, non può essere utilizzata come elemento struccante.

La velocità di oscillazione della spazzola è molto elevata e prevede centinaia di micro-oscillazioni al secondo per una pulizia ottimale della pelle. A seconda del tipo di pelle, si potranno acquistare differenti tipi di spazzole Braun oltre a quella in dotazione con il Braun Face 810. Inoltre, sarà possibile selezionare non solo testine per la pulizia del viso ma anche prodotti esfolianti. Per una corretta igiene, è fondamentale cambiare le testine regolarmente, ad intervalli di due-tre mesi a seconda anche del tipo e della frequenza di utilizzo.

Per il funzionamento, questa spazzola per la pulizia del viso ha bisogno di due batterie di tipo AA non ricaricabili. Questo punto rappresenta probabilmente l’unico neo di questo interessante prodotto: per un utilizzo quotidiano diventa infatti sempre necessario avere delle pile di scorta sempre a disposizione nel caso quelle inserite si scaricassero improvvisamente.

Le pile sono disponibili nella confezione, insieme alla spazzola, il cappuccio e la testina per l’epilazione. Non sono invece presenti altri accessori: eventuali altri tipi di spazzole viso vanno acquistate separatamente scegliendo tra quelle compatibili con questo modello.

3. Spazzola per la Pulizia del Viso FC1000 Reveal di Remington

Offerta
Remington FC1000 Reveal Spazzola per la...
  • Timer di un minuto con impulso delicato ogni 20...
  • Testina a doppia azione: rotante e vibrante
  • Tre velocità di pulizia
  • Indicatori LED per la velocità
  • Include tre testine: Normal, Sensitive & Massage

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-12-04 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Con il suo design elegante e raffinato, questa spazzola per il viso di Remington rappresenta un prodotto di elevata qualità e di prezzo medio-alto. Presenta una testina a doppia azione, sia rotante che vibrante per una pulizia profonda ma allo stesso tempo delicata. Può essere utilizzata per la pulizia del viso al mattino o alla sera. Nel primo caso assicura un migliore assorbimento di eventuali prodotti di bellezza e cura del viso mentre, se utilizzata la sera, rigenera la pelle, ripulendola da smog, tracce di trucco, polvere, sebo e altro.

Le tre differenti velocità indicate da un LED permettono di scegliere se optare per una pulizia delicata o più profonda. La scelta va effettuata anche in base alle caratteristiche della pelle. Quando si ha la pelle stressata per lunghe esposizioni al sole o agli agenti atmosferici può essere conveniente optare per le velocità inferiori.

La durata del trattamento pulente è di 60 secondi: un timer permetterà di impostare la durata totale del trattamento. Inoltre, ogni 20 secondi un impulso delicato permetterà di comprendere che bisogna cambiare la zona del viso per proseguire con la pulizia di altre parti. Per una corretta pulizia, infatti, è necessario procedere per almeno 20 secondi su mento, naso e fronte, e 20 secondi circa su ogni lato del viso, facendo attenzione alla zona contorno occhi.

La spazzola Reveal prevede 3 testine in dotazione, una per pelli normali, una per massaggi delicati e e la terza per un trattamento di massaggio completo. Inoltre, nella confezione sono inclusi una custodia morbida ed elegante, la base di ricarica e 3 differenti cappucci per la protezione di ogni testina. Questa spazzola può essere utilizzata sotto la doccia, essendo resistente all’acqua. Tuttavia, non è impermeabile per cui non va immersa completamente in acqua. Può essere lavata con un panno umido. Le setole delle testine vanno pulite con un detergente neutro.

Test di laboratorio hanno evidenziato che un utilizzo quotidiano regolare assicura una completa pulizia della pelle, rendendola più luminosa e ossigenata. Questa spazzola, infatti, risulta fino a dieci volte più efficace rispetto alla classica pulizia manuale. Per questo, oltre ad assicurare un’elevata pulizia e a stimolare la circolazione del sangue, permette anche di migliorare l’elasticità della pelle, ritardandone i segni del tempo.

L’alimentazione è resa possibile dalla pratica base che, oltre a garantire una corretta sistemazione della spazzola, ricarica continuamente la batteria integrata. In tal modo si potrà avere sempre la certezza di avere la spazzola pronta all’uso. Per avere la certezza di non restare mai con la batteria scarica basterà controllare il LED che indica lo stato della batteria e mettere il dispositivo in carica quando necessario.

4. Spazzola per la Pulizia del Viso Bellissima di Imetec

Bellissima Imetec Face Cleansing...
  • Spazzola per la pulizia del viso con tecnologia a...
  • Ottima per detergere e riattivare la pelle in...
  • 5 testine intercambiabili: normal, sensitive,...
  • Water resistant: spazzola viso utilizzabile anche...
  • Un uso costante del prodotto consente risultati...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-12-04 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Tra le migliori spazzole per la pulizia del viso non poteva certo mancare Imetec Bellissima Face Cleansing. Questo prodotto presenta infatti una particolare tecnologia che gli permette di effettuare la pulizia del viso senza ruotare, ma solo tramite la vibrazione. Si tratta infatti di una vibrazione sonica caratterizzata da un elevatissimo numero di micro-oscillazioni che permettono di raggiungere le impurità della pelle in profondità, assicurando una pulizia efficace e delicata allo stesso tempo.

Di colore bianco, è caratterizzata da un design elegante, che la rende ancora più piacevole da utilizzare. Presenta cinque differenti testine e può essere utilizzata su tutti i tipi di pelle, quelli normali e quelli sensibili. Le funzioni disponibili sono quelle di pulizia, esfoliazione e riattivazione del microcircolo, per un trattamento di pulizia del viso completo e profondo, in grado di restituire una pelle elastica, luminosa, liscia e pulita in profondità.

Scegliendo con accortezza le diverse testine, sarà possibile utilizzare questo dispositivo anche tutti i giorni. In particolare, si consiglia l’utilizzo della testina activation prima dell’applicazione dei prodotti di bellezza: essa, infatti, permette una riattivazione dei tessuti che potranno assorbire meglio le diverse creme e mousse da applicare sulla pelle per un ulteriore risultato di bellezza.

La testina normal può essere utilizzata quotidianamente per una pulizia profonda di visi con pelle normale mentre quella sensitive è indicata per trattamenti più delicati. La testina peeling è invece quella che permette una corretta esfoliazione del viso, per una completa eliminazione delle cellule morte. Queste testine possono essere utilizzate anche con prodotti specifici per la detersione del viso, per incrementare ulteriormente il loro effetto pulente.

La testina micro-massage è caratterizzata da una elevato numero di microelementi in silicone che permettono una massaggio perfetto per il miglioramento del microcircolo. Utilizzando questa testina si potrà notare un miglioramento nella compattezza della pelle e nell’elasticità, fondamentali per contrastare i segni del tempo. Va sottolineato che la Spazzola per la Pulizia del Viso Bellissima di Imetec è uno strumento che garantisce una completa pulizia del viso ma non può essere utilizzato come struccante.

Per questo motivo è necessario, prima dell’uso serale, struccarsi regolarmente. I tempi di utilizzo dovrebbero essere impostati in modo da non essere superiori al minuto per la pelle del viso.

In particolare si dovrebbe procedere con un utilizzo mirato sulle diverse parti del viso in modo da trattare per venti secondi la fronte, per altri venti il naso e il mento e, infine, gli ultimi venti secondi andranno divisi tra le due guance, operando su ciascuna guancia per dieci secondi.

La confezione contiene, oltre alle diverse spazzoline, anche le pile. Questa spazzola per la pulizia del viso, infatti, funziona con due pile stilo di tipo AA. Considerata la difficoltà di poter prevedere la durata precisa delle pile, che dipende anche dalla frequenza e modalità d’uso, si consiglia di avere sempre a disposizione un set di pile di ricambio, per non rischiare di ritrovarsi con la spazzola non funzionante per via delle batterie scariche.

All’interno della confezione sono presenti anche una base per l’appoggio della spazzola e una custodia, per una corretta conservazione in caso di inutilizzo prolungato o in caso di viaggio. Infine, la confezione contiene il manuale d’uso per un più corretto utilizzo dell’apparecchio.

Questa spazzola Imetec non presenta una funzione rotante, ma solo una vibrazione di tipo sonico che garantisce una perfetta pulizia della pelle del viso anche sotto la doccia. Bellissima di Imetec, infatti, è dotata di funzione Wet&Dry, ossia è un dispositivo impermeabile. Pertanto, oltre a un utilizzo durante la doccia, può essere lavato senza timore sotto l’acqua corrente.

5. Spazzola per Pulizia Viso a Ultrasuoni Foraco

Spazzola per Pulizia Viso Foraco...
  • Tecnologia a ultrasuoni : morbido silicone e 6...
  • Materiale delicato sulla pelle in silicone :...
  • Pulizia e modalità massaggio: facile e accurato...
  • Impermeabile e antibatterico: IPX7 impermeabile e...
  • Carica Wireless: pratica e con batteria integrata,...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-12-04 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Tra i diversi prodotti per la pulizia del viso, la spazzola Foraco si pone come un elemento innovativo, sicuramente differente dai molti modelli in commercio. Si tratta di una spazzola realizzata in silicone, rappresentando sicuramente il modo più morbido per effettuare una completa pulizia del viso. Presenta sia funzioni di pulizia della pelle che di massaggio, permettendo di eliminare completamente le cellule morte e i residui di trucco restituendo una pelle molto morbida, luminosa e liscia.

Come evidenziato in precedenza, questo modello si spazzola per il viso rappresenta una vera e propria innovazione nel settore, sia per il tipo di materiale utilizzato, sia per la forma che per la tecnologia. Il silicone si pone come una scelta perfetta per tutti i tipi di pelle, potendo essere utilizzato anche sulle pelli più sensibili grazie alla sua completa neutralità, alla mancanza di sostanze tossiche e di qualsiasi tipo di profumazione. Può essere pertanto utilizzato quotidianamente o, in caso di pelli sensibili, ad intervalli di tempo più lunghi.

La tecnologia che permette l’eliminazione delle cellule morte non è la rotazione delle testine né la vibrazione, ma l’emissione di ultrasuoni. Questa spazzola, infatti, emette un elevato numero di vibrazioni ad alta frequenza, pari a 8mila pulsazioni al minuto. Questa frequenza permette l’eliminazione di tracce residue di trucco, sporcizia e sudore garantendo risultati fino a 10 volte superiori rispetto a un semplice lavaggio con prodotti detergenti per il viso.

La Spazzola per Pulizia Viso a Ultrasuoni Foraco può essere utilizzata sia in modalità pulizia che massaggio, senza che sia necessario effettuare alcun tipo di sostituzione delle testine. In entrambi i casi assicura una serie di interessanti effetti sulla salute della pelle, che vanno dall’eliminazione delle impurità fino al miglioramento dell’elasticità e della compattezza del derma. Questo assicura una maggiore resistenza contro i segni del tempo.

L’uso della spazzola, inoltre, migliora l’assorbimento, da parte della pelle, di eventuali prodotti cosmetici, rendendoli pertanto maggiormente efficaci. Il design di questa spazzola è molto particolare: essa, infatti, si presenta come una spugna naturale, dalla quale i designer si sono ispirati per la forma ergonomica. Non essendo porosa, è molto resistente ai batteri, potendo essere utilizzato con sicurezza anche sulle pelli più delicate e da soggetti allergici.

Il silicone, inoltre, è completamente impermeabile per cui questa spazzola può essere utilizzata con successo sotto la doccia o mentre ci si rilassa nella vasca da bagno. Scegliendo il lato con la struttura siliconata dentellata o quella rigata si potranno quindi ottenere le diverse modalità di trattamento per il viso.

La Spazzola per Pulizia Viso a Ultrasuoni Foraco si ricarica in wireless. La batteria è integrata, per cui non necessita di ricambi. La durata è elevata, fino a trenta giorni per un utilizzo normale, ossia quotidiano per trattamenti della durata di un minuto. Come avviene per la maggior parte delle spazzole per il viso, anche questo modello va utilizzato per tempi brevi, dividendo la pulizia tra fronte, naso, mento e guance in modo da non superare la durata totale dei sessanta secondi.

Per una corretta distribuzione dei tempi di pulizia è possibile consultare il manuale d’uso. L’utilizzo di questa spazzola è indicato solo per viso, collo e décolleté e non su altre parti del corpo. L’accensione e la scelta della velocità degli ultrasuoni vanno effettuati direttamente sul corpo della spazzola.

– Come scegliere la spazzola per il viso

Avere una pelle del viso sana, luminosa e pulita in profondità non è facile: il make-up, l’inquinamento e altre impurità si depositano quotidianamente sul volto rendendo la semplice pulizia con acqua e sapone insufficiente a una detersione accurata.

Per questo motivo può essere di grande aiuto l’utilizzo delle spazzole per la pulizia del viso, soprattutto se si tratta di prodotti di qualità come i cinque che vi abbiamo presentato. Realizzati per scopo professionale, queste spazzole erano inizialmente utilizzate solo nei centri estetici. In seguito, tuttavia, hanno riscosso un ampio successo anche nel settore privato.

Tuttavia parlare di spazzola per il viso è estremamente semplicistico. In commercio, come abbiamo già detto, esiste un gran numero di modelli, che si differenziano per una serie di caratteristiche. Occorre dunque trovare la spazzola che meglio è in grado di soddisfare le differenti esigenze di utilizzo, in base anche al tipo di pelle.

Per prima cosa, infatti, si deve effettuare una differenza tra le spazzole elettriche e manuali. Le prime sono quelle maggiormente performanti, possono essere utilizzate anche da quanti hanno una pelle delicata e permettono di detergere a fondo il viso per un risultato molto simile a quello che si otterrebbe andando dall’estetista. Le spazzole manuali, invece, sono un po’ meno performanti ma presentano una serie di vantaggi, come quelli di essere di piccole dimensioni e, pertanto, di poter essere facilmente portate in viaggio.

Tra le spazzole elettriche per il viso le più moderne prevedono un’alimentazione tramite batteria ricaricabile. Si tratta quasi sempre di batterie al litio, in grado di assicurare una lunga durata di utilizzo e una rapida ricarica. La ricarica può avvenire tramite base di ricarica o classico caricabatterie a seconda dei modelli.

Le spazzole elettriche vanno scelte prendendo in considerazione alcuni elementi fondamentali, quali la velocità, il tipo di movimento della spazzola, le caratteristiche delle testine, le diverse funzioni che offrono e gli accessori, che rendono le spazzole per il viso veri e propri strumenti completi e funzionali per la bellezza della pelle del volto.

I diversi pulitori per il viso possono presentare, a seconda dei modelli, una o più opzioni per la selezione della velocità. Le differenti velocità permettono di impostare differenti modalità di pulizia e, soprattutto, vanno selezionate a seconda del tipo di pulizia che si vuole effettuare e del tipo di pelle. Pelli delicate possono infatti avere bisogno di una pulizia a velocità minore.

Particolare attenzione, quando si sceglie il modello di spazzola, deve essere posto alla modalità di movimento della spazzola. Si possono infatti distinguere spazzole a un movimento o a doppio movimento. Le prime sono le classiche spazzole rotanti, mentre le seconde oltre alla rotazione effettuano anche una vibrazione. Le spazzole a doppio movimento garantiscono una pulizia più profonda ma, va specificato, presentano anche un prezzo medio più elevato.

Le più moderne spazzole per il viso sono poi caratterizzate da una particolare modalità di movimento, basato su pulsazioni soniche. Queste presentano una serie di setole che si muovono a una velocità molto elevata effettuando però dei movimenti microscopici, garantendo un’elevata delicatezza ma allo stesso tempo una profondità di pulizia. Le spazzole a pulsazioni soniche sono solitamente prodotti di livello medio-alto, che permettono di impostare un gran numero di programmi per una corretta pulizia di tutti i tipi di pelle.

Oltre alla velocità, la qualità della pulizia viene garantita dalla scelta delle testine giuste. A seconda del tipo di spazzola per il viso, le testine possono essere fisse o intercambiabili, ossia selezionabili in base al tipo di velocità che si vuole utilizzare. Anche i materiali che le costituiscono influenzano il risultato finale. Va specificato che le testine solitamente in dotazione vanno cambiate dopo un determinato numero di utilizzi, indicato all’interno del manuale d’uso e differente in base al tipo di testina stessa.

Solitamente, esse vengono distinte in base al tipo di pelle sulle quali devono essere utilizzate e possono pertanto distinguersi in modelli per pelli miste o normali, per pelli sensibili o per pelli ultra-sensibili. Vanno poi distinte le differenti testine che vengono usate per vari tipi di pulizia. Per un intervento esfoliante, per una pulizia profonda, per un’azione epilatrice e molto altro a seconda del tipo di accessori inclusi nella confezione della spazzola per la pulizia del viso.

Si può facilmente comprendere dal numero di testine che possono essere utilizzate, che le spazzole per la pulizia del viso possono presentare un’elevata quantità di funzioni, naturalmente a seconda del modello. modelli entry level solitamente presentano solo l’utilizzo di base, ossia quello di semplice prodotto per la pulizia della pelle.

prodotti più avanzati, invece, possono essere dotati di funzioni diverse, come il timer, che permette di impostare un intervallo di tempo specifico per il massaggio a seconda delle zone del viso o delle giornate.

In determinati giorni, ad esempio in seguito ad esposizione prolungata al sole, la pelle del viso può essere più stressata e necessitare quindi di interventi più delicati. Impostando il timer si avrà la certezza di un intervento efficace e senza stress.

Un’altra interessante funzione è quella dell’auto-spegnimento, che assicura il corretto spegnimento della spazzola dopo un determinato tempo di non utilizzo. Si tratta di una funzione che può sembrare banale o superflua ma che invece, soprattutto per quante vanno sempre di fretta e rischiano di dimenticare accesa la spazzola, permette non solo un risparmio della batteria ma anche un più corretto utilizzo dell’elettrodomestico stesso.

Chi non sa come si usa la spazzola per la pulizia del viso potrà trovare interessante sapere che esistono modelli adatti anche ad essere utilizzati sotto l’acqua. Nella maggior parte dei casi, infatti, le spazzole non possono entrare in contatto con l’acqua e vanno utilizzate sulla pelle asciutta.

Tuttavia, esistono modelli avanzati caratterizzati dalla funzione Wet&Dry che permettono di effettuare la pulizia del viso mentre ci si fa la doccia o il bagno, permettendo anche una maggiore ottimizzazione dei tempi da dedicare alla cura del proprio viso.

Va tuttavia sottolineato che questo prodotto per la bellezza della pelle è specifico per il viso e non può essere utilizzato su tutto il corpo. Oltre alle diverse testine, che rappresentano un elemento fondamentale per il corretto utilizzo del pulitore per il viso, i vari modelli sono dotati di diversi accessori che rendono questo prodotto più pratico, maneggevole e piacevole da utilizzare.

Tra gli accessori maggiormente apprezzati vi è la custodia, ossia una pratica borsetta morbida o rigida a seconda dei modelli, che permette di mantenere la spazzola sempre in ordine, con le proprie testine e gli altri elementi. Rappresentano anche un elemento fondamentale per quante amano portare la propria spazzola per il viso sempre con sé quando vanno in viaggio. I modelli con numerose testine possono prevedere una pratica base per il posizionamento ordinato di tutti questi elementi.

Tra gli accessori più apprezzati vi sono solitamente uno specchietto, che permette in qualsiasi contesto di poter controllare i risultati ottenuti con l’utilizzo della spazzola, e una serie di detergenti e prodotti cosmetici che il brand della spazzola offre come campioni specifici. Si tratta infatti di prodotti per la pulizia del viso il cui utilizzo in associazione con la spazzola garantisce un risultato professionale.

A seconda del tipo di alimentazione, poi, tra gli accessori può essere presente un cavo di alimentazione, una base per la ricarica o un carica-batterie. In alcuni modelli di alto livello è presente anche una batteria di riserva.

– Per concludere

Scegliere la migliore spazzola per la pulizia del visto rappresenta soltanto un primo passo. Va infatti evidenziato che per ottenere risultati soddisfacenti è necessario seguire alla lettera le indicazioni riportate sui diversi manuali di istruzioni. Queste, infatti, non riguardano solo la scelta delle velocità o delle testine ma anche altre caratteristiche specifiche.

In primis, come già evidenziato, i pulitori per il viso non sono delle macchine struccanti. Se è vero che garantiscono l’eliminazione delle tracce di make-up il loro compito non è quello di struccare il viso. Per questo motivo, prima dell’uso è necessario ripulire il viso con prodotti specifici per l’eliminazione del make-up.

Un altro aspetto importante è che, a meno che non venga specificato chiaramente, le spazzole del viso non vanno utilizzate sulla pelle secca, ma sempre su un’epidermide umida se non bagnata. In tal modo, infatti, si potrà avere la certezza di una pulizia più profonda e accurata. Inoltre, può essere conveniente fare uso di prodotti detergenti per garantire un risultato ancora più accentuato.

La scelta delle testine è fondamentale: per imparare ad utilizzare le spazzole per la pulizia del viso in maniera corretta è consigliabile utilizzare dapprima le testine più delicate per vedere che tipo di risultato offrono e, soprattutto, che risposta dà la propria pelle. La maggior parte delle donne e degli uomini sa bene se la propria pelle del viso è delicata o se può essere esposta a trattamenti di bellezza più intensi: in base alla propria pelle, quindi, si potrà definire il tipo di testine da utilizzare.

Anche se questi prodotti per la cura e la bellezza del viso sono stati progettati soprattutto per un pubblico femminile, va specificato che sono sempre più numerosi gli uomini che ne fanno uso, più che per fattori estetici soprattutto per una maggiore attenzione alla salute della pelle. Anche per gli uomini, naturalmente, la scelta delle testine e del tipo di trattamento dipende dalle caratteristiche della pelle, ossia se si tratti di pelle normale o delicata.

Un importante elemento da prendere in considerazione quando si sceglie una spazzola per la pulizia del viso è il tipo di alimentazione. Questi apparecchi, infatti, funzionano solitamente batteria ricaricabile o pile stilo. La scelta di un modello con e caricatore è sicuramente particolarmente indicata a quanti non hanno l’accortezza di ricordare di acquistare sempre delle pile di ricambio.

Quando si utilizzano modelli con alimentazione tramite pile a stilo, infatti, si può rischiare di ritrovarsi con le pile scariche durante un’operazione di pulizia del viso. In tal caso diventa fondamentale poter sostituire le pile e procedere con il trattamento. A parte questa problematica, non si possono evidenziare caratteristiche che permettono di definire che un tipo di alimentazione possa essere più conveniente rispetto all’altra.

Ma quanto tempo deve durare un trattamento viso per una pulizia profonda? Nella maggior parte dei modelli, il trattamento quotidiano con le spazzole non deve superare il minuto.

Questo va distribuito tra i punti cruciali del viso, ossia mento, fronte, naso e guance: le aree che sono tendenzialmente più soggette a sviluppare inestetismi quali brufoli e punti neri. Quando si effettua una pulizia del viso è importante fare attenzione alla zona del contorno occhi che va trattata sempre con spazzole delicate, per pelli sensibili.

Se si vuole operare anche su collo e décolleté è necessario controllare sul libretto delle istruzioni quali siano i tempi consigliati per queste parti del corpo. Per le spazzole con timer basterà impostare il timer nei tempi specificati sul manuale d’uso per avere un segnale acustico che indichi il termine dei tempi del trattamento.

Le diverse testine non vanno utilizzate su parti del corpo diverse da viso, collo e décolleté a meno che non sia specificato. Alcuni modelli, ad esempio, associano alle testine per il viso spazzole specifiche per altre parti del corpo, in particolare per i piedi. Si tratta tuttavia di soluzioni particolari, non comunemente presenti nella maggior parte dei prodotti.

Infine, vanno ricordati alcuni importanti punti relativi alle tipologie di movimento delle spazzole. Nella maggior parte dei modelli di prezzo medio-alto, i movimenti delle spazzole sono di due tipi. Le spazzole, infatti, ruotano e vibrano per garantire una pulizia profonda e accurata. Tuttavia, non è detto che la presenza di un unico movimento sia da considerare un elemento penalizzante.

Molto dipende, infatti, anche dalla velocità di rotazione o di vibrazione. A seconda delle velocità, infatti, si possono avere degli interventi più o meno profondi e accurati per una pulizia del viso completa. modelli a ultrasuoni o a pulsazioni soniche evidenziano proprio come la rotazione e la vibrazione non siano gli unici fattori determinanti per una corretta pulizia.

Gli ultrasuoni, infatti, presentano velocità veramente molto elevate, in grado di garantire una completa eliminazione di cellule morte e impurità con risultati molto simili a quelli di tipo professionale.

Ancora, va sottolineato che le spazzole per la pulizia del viso che si usano in casa, per quanto di alto livello, non sono dispositivi professionali: pertanto, per poter ottenere risultati molto più completi, diventa fondamentale fare uso anche di prodotti specifici per la salute della pelle del viso, dalle creme idratanti ai prodotti antirughe da scegliere a seconda dell’età.In tal modo, gli effetti delle spazzole potranno durare di più nel tempo, permettendo di avere sempre una pelle luminosa ed elastica, sia per la pulizia, sia per il corretto contributo di prodotti specifici, da applicare durante l’uso della spazzola o subito dopo la pulizia del viso per una migliore assimilazione.

Inoltre, in caso di utilizzo sia al mattino che alla sera della spazzola per il viso, si potrà scegliere di usare prodotti per il viso per il giorno o per la notte, per assicurare non solo pulizia ma anche un corretto nutrimento.

Latest posts by Serena - La Pimpa (see all)