Siete in cerca di un piano cottura che vi permetta di cucinare in maniera più sicura e tecnologica? Se la risposta è si, allora una piastra a induzione Whirlpool è esattamente ciò che vi serve.

Caratterizzate da un design elegante e da funzionalità avanzate, questi piani cottura sono disponibili in una molteplicità di modelli diversi, tutti curati nel dettaglio ed in grado di soddisfare appieno le esigenze dei consumatori.

IMMAGINE PRODOTTO DETTAGLI
  • ✔ Larghezza: 58cm
  • ✔ Tecnologia: Booster
  • ✔ Ci Piace: Regolazione potenza
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Larghezza: 77cm
  • ✔ Tecnologia: Sobbollire
  • ✔ Ci Piace: Massima semplicità di cottura
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Larghezza: 86cm
  • ✔ Tecnologia: 6° Senso
  • ✔ Ci Piace: Ampiezza zone cottura
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Larghezza: 58cm
  • ✔ Tecnologia: Flexicook
  • ✔ Ci Piace: Pratica e tecnologica
  •  
Controlla Prezzo

L’obiettivo di questa guida è dunque quello di fornirvi le recensioni dei quattro migliori modelli, descrivendone caratteristiche e specifiche tecniche.

Quindi, se siete curiosi di scoprire i vantaggi e le qualità offerti da queste piastre ad induzione, non vi resta che proseguire con la lettura

– Fornelli a induzione Whirlpool: descrizione e recensione dei modelli top di gamma

La cottura a induzione rappresenta ormai un vero e proprio “trend”. Sono infatti sempre più numerose le persone che scelgono di adottarla in sostituzione di quella a gas, ormai superata.

Per questo motivo, è di fondamentale importanza conoscere nel dettaglio i vantaggi e gli svantaggi da essa offerti, così da sapere con precisione a cosa si va incontro quando si decide di acquistare una piastra di questo tipo.

A questo proposito, vi consigliamo la lettura del nostro articolo dedicato ai migliori piani cottura ad induzione, presente all’interno del portale. Di seguito, invece, ci limiteremo a recensire solo i quattro migliori modelli prodotti da Whirlpool.

1. Whirlpool Europe PH ACM795BA

Whirlpool Europe PH ACM795BA Piano...
  • Piano cottura a tecnologia 6° senso: offre...
  • Impostazione automatica dei livelli di potenza
  • Dotato di funzione per fondere e sobbollire
  • Controllo semplice ed intuitivo grazie ai comandi...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-02-28 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Il primo modello che offriamo alla vostra attenzione è un piano cottura a induzione Whirlpool con 5 fuochi, di colore nero e realizzato in vetroceramica. Le sue dimensioni rientrano quasi tutte nello standard, ammontando a 51 x 86 x 5,6 cm.

Degna di nota risulta invece la larghezza, che corrisponde a quasi 90 cm. Si tratta di una dimensione indubbiamente notevole, che rende questa piastra idonea a cucine particolarmente spaziose e sconsigliata a quelle più piccole.

La funzionalità di questo piano è stata studiata allo scopo di semplificare il più possibile la cottura degli alimenti, velocizzandone le tempistiche e regolando l’intero processo con il massimo del controllo.

La dimostrazione è data dalla presenza della tecnologia 6° senso che, grazie agli speciali sensori di cui si serve, fornisce un’ampia gamma di combinazioni culinarie unitamente a moltissime ricette per cucinare a regola d’arte.

Grazie alla funzione “Flexicook”, invece, è possibile creare un’unica zona di cottura riunendo due fuochi insieme, oppure sfruttarli separatamente regolando la potenza di ciascuno.

A proposito dei fuochi, ricordiamo anche che presentano tutti la funzione “Booster”, che diminuisce sensibilmente i tempi di ebollizione. Quanto ai comandi, infine, si segnala la presenza di un pratico tastierino touch, che funziona con una leggera pressione del dito.

2. Whirlpool ACM 838/NE

Whirlpool ACM 838/NE Incasso A induzione...
  • fast-reacting zone di cottura a induzione a...
  • Funzione Booster per potenza massima per set...
  • Padella/pentola funzione di rilevamento.
  • Auto spegnimento interruttore di sicurezza.
  • Bambino sicurezza controllo Lock.

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-02-28 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questo secondo modello presenta dimensioni leggermente inferiori rispetto a quello precedente. Ciò è dovuto al fatto che i fuochi scendono da 5 a 4: una misura decisamente più nello standard.

Di colore nero e realizzato in vetroceramica, questo piano offre la possibilità di regolare il livello generale della sua potenza: si tratta di una funzione estremamente importante, che vi permetterà di usare la piastra con il normale contatore da 3 kW.

Per quanto riguarda gli optional presenti, invece, il primo da segnalare è quello relativo alla funzione “Booster”: disponibile per tutti i fuochi, permette di ridurre notevolmente i tempi di ebollizione dell’acqua.

Non mancano poi le impostazioni relative alla sicurezza, di cui il blocco contro gli usi impropri rappresenta quella più importante. Completa il quadro, infine, la presenza del timer di fine cottura e di pratici comandi touch posti nella zona frontale del piano, appositamente studiati per un utilizzo semplice e intuitivo.

3. Whirlpool ACM 918/BA

Whirlpool ACM 918/BA Incasso A induzione...
  • Whirlpool ACM 918/BA.Tipo di montaggio:a incasso.
  • Tipo di fornelli:A induzione.
  • Colore: nero.Lunghezza del cavo:1,5 m.Potenza...
  • Profondità:51 cm.
  • Altezza:5,6 cm

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-02-28 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Con le sue quattro zone fuochi, questo terzo piano cottura in vetroceramica Whirlpool presenta dimensioni classiche, con una larghezza corrispondente a 58 cm.

Il suo design si caratterizza per l’attenzione riservata ai dettagli: la superficie, nera e perfettamente liscia, si compone di una parte riservata ai comandi touch, il cui utilizzo è semplice e intuitivo.

Degni di nota sono invece gli optional di cui questa piastra dispone, a partire dal regolatore di potenza, grazie al quale è possibile usarla anche con il normale contatore da 3 kW.

Sempre a proposito di consumi, è giusto segnalare la presenza di una speciale funzione “Eco Booster” che, a differenza di quella classica, consente di velocizzare i tempi di ebollizione garantendo al contempo un risparmio energetico del 10%.

Del resto, stiamo pur sempre parlando di un piano cottura “intelligente” e la sua tecnologia 6° senso ne è una chiara dimostrazione. Con essa, infatti, la piastra vi verrà in aiuto fornendovi suggerimenti e ricette sfiziose per i vostri piatti, semplificandovi enormemente la vita.

Quando vi metterete a cucinare, inoltre, sarete voi stessi a stabilire come usare i fuochi: grazie alla funzione “Flexicook”, infatti, avrete la possibilità di unirli due per volta, andando così a creare un’area di cottura molto più ampia.

Se quanto esposto finora non fosse sufficiente, sappiate allora che questo piano cottura offre anche una serie di stratagemmi progettati per la cura del vostro cibo. Giusto per elencarne qualcuno, abbiamo: il mantenimento in caldo, la funzione per fondere gli alimenti e la possibilità d’impostare automaticamente la potenza dei singoli fuochi.

4. Whirlpool ACM 812/BA

Whirlpool ACM 812/BA Incasso A induzione...
  • Indicatore di calore residuo
  • Cucina rilevamento
  • Booster funzionalità
  • 4 zone di cottura
  • Superficie in vetro facile da pulire

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-02-28 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Terminiamo la nostra esposizione con la recensione di quest’ultimo piano cottura Whirlpool, caratterizzato anch’esso da un design particolarmente curato e da funzionalità meritevoli di considerazione.

Di colore nero e con la classica superficie in vetroceramica, questa piastra dispone di 4 fuochi in totale, a fronte di una larghezza di 51 cm. Si tratta pertanto di un piano a induzione con dimensioni piuttosto standard, idoneo a trovare spazio anche in una cucina scarsamente ampia.

Esattamente come gli altri modelli che l’hanno preceduto, anche questo si serve del comodissimo regolatore di potenza per poter funzionare con il solo contatore da 3 kW.

Il “Booster” presente, invece, è quello di tipo classico, ossia si limita a ridurre i tempi di ebollizione dell’acqua senza però offrire alcuna funzione ECO. Questo optional, così come tutti gli altri, può essere selezionato grazie ai pratici comandi touch, studiati per attivarsi al semplice tocco del dito.

Tra le funzionalità più interessanti, infine, se se segnalano alcune appositamente progettate per semplificare al massimo la cottura dei cibi: una su tutte è la funzione denominata “sobbollire”, perfetta per le ricette a cottura lenta e studiata per evitare che il cibo possa attaccarsi al tegame.

Questa piastra, pertanto, risulta perfetta per tutti coloro che cercano un valido aiuto in cucina: un vero e proprio “assistente” in grado di aiutarli a cucinare le loro ricette preferite.

– Perché acquistare una piastra a induzione Whirlpool? I vantaggi dell’induzione

Dopo aver proposto le recensioni delle quattro migliori piastre a induzione a marchio Whirlpool, cerchiamo di rispondere a una domanda fondamentale, dalla quale dipenderà il vostro acquisto.

Quali sono i vantaggi della cucina a induzione? Dalla risposta a questo importante quesito dipende ovviamente la vostra decisione finale, in quanto prima ancora della scelta del modello del piano, è necessario rendersi conto se e quanto convenga un acquisto di questo genere.

Di seguito, pertanto, vi proponiamo un elenco riassuntivo contenente i vantaggi di questo innovativo metodo di cottura, che potrebbe aiutarvi nel prendere la vostra decisione definitiva.

  1. Il primo vantaggio che si riscontra, già solo in seguito a un’occhiata veloce, è relativo al design delle piastre a induzione. La loro bellezza estetica è infatti indiscussa ed è un dato di fatto che una cucina arredata con un piano cottura di questo tipo apparirà inevitabilmente più bella, tecnologica e all’avanguardia.
  2. Le piastre a induzione si puliscono con molta più facilità. La loro speciale superficie in vetroceramica, essendo perfettamente liscia e priva di ostacoli, necessita di una semplice e veloce passata con lo straccio: un lavoro di pochi minuti, insomma.
  3. L’assorbimento energetico, che nei primi modelli di piano a induzione poteva effettivamente costituire un problema, si è ormai trasformato in un ulteriore vantaggio. Tutte le migliori piastre dispongono infatti del regolatore di potenza, che permette di sfruttarle senza problemi con il comune contatore da 3 kW.
  4. Cucinare con l’induzione è molto più facile che con il fornello a gas. Queste piastre sono infatti dotate di optional “intelligenti”, in grado di assistervi durante tutte le fasi della cottura, semplificando e velocizzando il lavoro.
  5. Il piano a cottura a induzione, infine, non presenta alcun tipo di rischio. Dimenticatevi il pericolo letale delle fughe di gas, le scottature e gli utilizzi impropri. Grazie agli elevati sistemi di sicurezza inseriti e ai tecnologici materiali di costruzione, potrete usare la vostra piastra nella più totale sicurezza.

– Conclusione

Se siete arrivati a leggere fin qui è perché dentro di voi si sta facendo strada l’idea di passare alla cottura a induzione, abbandonando per sempre il fornello a gas. Dunque che cosa aspettate ad acquistare la piastra dei vostri sogni?

Non solo conoscete tutti i lati positivi offerti da questa cucina innovativa, ma dovreste anche esservi fatti un’idea precisa di quelle che sono le migliori piastre in commercio a marchio Whirlpool.

Quindi non perdete altro tempo: rileggetevi con calma le recensioni, scegliete il modello che preferite e concedetevi questo bellissimo regalo. Siamo certi che alla fine ci ringrazierete.

Serena - La Pimpa