Amanti della tintarella, questa guida è per voi. Oggi parleremo infatti della lampada per l’abbronzatura casalinga, che vi permetterà di sfoggiare una carnagione piacevolmente scura in qualsiasi stagione e senza bisogno di recarvi nei centri abbronzanti.

Grazie a questo dispositivo potrete infatti godere di un vero e proprio solarium personale, che vi darà la possibilità di abbronzarvi ogni volta che lo vorrete.

In commercio esistono molte lampade abbronzanti, alcune delle quali pensate per specifiche zone del corpo. Noi vi presenteremo quattro ottimi modelli, illustrandovi le loro caratteristiche e spiegandovi come usarli in sicurezza. La scelta di un prodotto di questo tipo, infatti, dovrebbe sempre essere fatta nel rispetto della salute della vostra pelle.

IMMAGINE PRODOTTO DETTAGLI  
  • ✔ Potenza: 105w
  • ✔ Peso: 3,6Kg
  • ✔ Ci Piace: Innovativa disposizione lampade
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Potenza: 60w
  • ✔ Peso: 2,9Kg
  • ✔ Ci Piace: Qualità dei materiali
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Potenza: 180w
  • ✔ Peso: nd
  • ✔ Ci Piace: Versatile e adattabile
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Potenza: 300w
  • ✔ Peso: 4Kg
  • ✔ Ci Piace: Lampade potenti
  •  
Controlla Prezzo

Scopo della nostra guida è quello di aiutarvi a scegliere il modello più adatto a voi: quello, cioè, che vi permetta di sfoggiare una perfetta abbronzatura con le dovute precauzioni. Allora, siete pronti a far morire d’invidia gli amici con la vostra tintarella? Proseguite con la lettura e scoprite come fare. 

– La migliore lampada abbronzante da casa: recensione dei modelli top di gamma

Le quattro lampade abbronzanti per casa che stiamo per presentarvi possiedono una caratteristica comune: sono tutte solarium facciali, studiati cioè per l’abbronzatura del viso. Il loro scopo è dunque quello di scurire la carnagione del volto, nel pieno rispetto del vostro fototipo e della salute della pelle.

Di seguito vi proponiamo le loro recensioni, così da fornirvi un quadro completo d’informazioni per ciascun modello. Abbronzarsi in casa offre il vantaggio di farvi risparmiare i soldi del centro estetico, ma è importante servirsi di una lampada seria e affidabile: esattamente come i modelli che ci accingiamo a proporvi.

1. Lampada abbronzante FacePad Pierucci

No products found.

Questo primo solarium si caratterizza per il fatto di presentare dimensioni abbastanza compatte, che lo rendono idoneo a essere collocato anche nei piccoli ambienti.

Esso si compone infatti di un pannello rettangolare di 40 x 60 cm, che può essere sfruttato singolarmente o con l’ausilio dell’apposito supporto. La lampada può infatti essere montata su una pratica asta, da acquistare a parte, munita di un comodo piedistallo con le ruote che vi permetterà di spostarla per tutta la casa.

In questo modo, sarete voi a stabilire liberamente come preferite abbronzarvi: con il solo pannello, magari appoggiato sul tavolo, oppure con l’asta mobile, che vi permetterà di farvi la tintarella comodamente sdraiati sul divano.

Il tempo dell’abbronzatura è davvero breve: in soli 10 minuti la vostra carnagione si scurirà dolcemente, donandovi un aspetto esotico proprio come se foste andati in vacanza.

A testimonianza della sua qualità, il prodotto è stato dotato anche d’importanti sistemi di sicurezza. Troviamo infatti il timer di spegnimento, programmato per attivarsi alla fine di ogni seduta; un sistema di ventilazione per evitare il surriscaldamento della lampada e, per finire, una scheda elettronica per gestire la potenza del solarium.

2. Lampada abbronzante Eurosolar

No products found.

Questa seconda lampada abbronzante si presenta leggermente più grande rispetto al modello precedente. Questo perché non limita la tintarella al viso, ma la estende anche all’area del decolleté. Per poterla usare è necessario munirsi di un piano d’appoggio, come per esempio un tavolo, in quanto non è progettata per stare sul piedistallo.

La lampada Eurosolar presenta una struttura a libro. Si compone infatti di un corpo centrale accompagnato da due ali laterali che, una volta terminata la seduta, si chiudono proprio come le pagine di un libro. Durante la tintarella, invece, divengono anch’esse parte del processo, fungendo da ulteriori pannelli solari.

In alto al centro è presente un display sul quale vengono indicati i dati della seduta e, una volta che il dispositivo si trova in posizione chiusa, è possibile regolarne l’inclinazione a seconda del bisogno.

3. Lampada abbronzante Hapro Summer Glow HB 175

No products found.

Questo terzo prodotto che andiamo a presentare è un solarium composto da quattro lampade solari. Esattamente come i modelli esaminati finora, anche questo è progettato per abbronzare il viso donandogli una tonalità uniforme e intensa, grazie alla presenza dello speciale sistema Strip Reflector.

I solarium Hapro Summer Glow lavorano a 15 watt di potenza e offrono una comodissima memoria interna che vi permette di salvare le vostre personali impostazioni, garantendovi così una tintarella su misura. Questo vale anche se a usare la lampada siete in due, in quanto il sistema di archiviazione è in grado di trattenere i dati di due persone.

Le dimensioni del solarium ammontano a 17 x 38 x 27 cm, il che gli permette di non occupare troppo spazio e di non ingombrare. Degno di nota è il suo design estetico, che appare particolarmente curato.

Tutte le quattro lampade sono di un delicato color rosa pesca e sono inserite all’interno di un rettangolo bianco sul cui bordo inferiore è stato stampato il logo dell’azienda. Nell’angolo sinistro, invece, sono presenti due pratiche manopole arancioni che permettono di regolare facilmente il livello dell’abbronzatura.

Completa il quadro di eccellenza, infine, la presenza di diversi sistemi di sicurezza. Il timer può essere impostato fino a un massimo di 60 minuti, dopodiché si spegne in automatico. Durante la seduta si raccomanda di tenere una distanza dalle lampade pari a 15 cm e, per proteggere gli occhi, nella confezione è compreso un paio d’occhiali con lenti anti – UV.

4. Lampada abbronzante Efbe-Schott

No products found.

Questo quarto e ultimo solarium, analogamente a quello precedente, si compone di sei  lampade UV poste all’interno di una struttura rettangolare. Le sue dimensioni corrispondono a 27,5 x 21,5 x 38,5 cm, rientrando quindi in una fascia di valori medi, pensati per non rendere l’attrezzo troppo ingombrante.

Il design strutturale è stato curato nei dettagli: l’intero corpo del solarium si presenta infatti leggermente inclinato all’indietro, così da potenziare al massimo l’esposizione del viso alle lampade. Sul lato destro si nota invece una grossa manopola arancione, con la quale è possibile regolare le impostazioni della seduta.

Questo solarium è progettato per abbronzare viso, collo e decolleté in sedute della durata di 30 minuti. Terminato questo lasso di tempo, infatti, il timer scatterà in automatico spegnendo il dispositivo: una misura di sicurezza molto importante pensata per evitarvi un’esposizione eccessiva ai raggi UV.

Per poter attivare la lampada, è sufficiente collegarla a una presa di corrente da 230V: al termine del suo utilizzo, i cavi possono essere ricollocati all’interno dell’apposito scomparto, così da mantenerli sempre in perfetto ordine.

Tra i vari optional offerti, è presente anche un sistema di memoria interno che permette di archiviare i dati di quattro persone: si tratta di un extra molto gradito, che rende possibile un utilizzo collettivo della lampada.

Nella confezione, inoltre, sono stati inseriti un paio di accessori molto utili: due paia di occhiali per proteggere gli occhi dall’esposizione ai raggi UV e un pratico manuale che spiega come usare la lampada in base al proprio tipo di pelle.

– Come usare la lampada abbronzante in sicurezza

L’uso continuo della lampada solare abbronzante può portare a correre dei grossi rischi per la salute. I modelli che vi abbiamo proposto, infatti, si caratterizzano per essere dotati di diversi dispositivi di sicurezza, in primis il timer che regola in automatico il tempo di esposizione ai raggi UV.

Anche gli occhialini costituiscono un’altra misura molto utile, importantissima al fine di proteggere i nostri occhi. Ma quali altre precauzioni si possono adottare, per rendere la nostra abbronzatura domestica un’esperienza piacevole e priva di rischi?

Di seguito proponiamo un elenco contenente una serie di buone abitudini da seguire nell’uso della lampada abbronzante. Vi consigliamo vivamente di attenervi a queste semplici regole, così da evitarvi spiacevoli conseguenze.

  1. Anche se il vostro più grande desiderio fosse quello di essere abbronzati trecentosessantacinque giorni all’anno, i dermatologi consigliano di sottoporsi alle sedute abbronzanti non più di una volta ogni mese e mezzo/due mesi.
  2. Quando vi abbronzate, soprattutto se esponete il viso, è importante proteggervi con un’adeguata crema solare, da scegliere sulla base del vostro fototipo. Gli occhi, invece, devono essere sempre coperti dagli appositi occhialini: un accessorio automaticamente fornito da alcuni dei solarium che vi abbiamo proposto.
  3. Se siete persone che presentano molti nei sulla pelle, il nostro consiglio è quello di non usare queste lampade. In alternativa, parlatene prima con il vostro medico.
  4. In generale, è bene non sottoporsi a più di un’esposizione alla volta. Il timer integrato serve apposta per aiutarvi a regolarvi con le tempistiche: cercate dunque di non superarle.

Il rispetto di queste semplici regole vi garantirà un’abbronzatura intensa ma senza rischi. Tra di essi, infatti, non si segnalano solo gli arrossamenti della pelle, gli eritemi e le irritazioni, ma anche pericoli ben più gravi come il carcinoma della pelle, ossia il cancro.

– Conclusione

Per quanto sfoggiare un’invidiabile abbronzatura sia il sogno di tutti noi, è importante tenere a mente che si tratta di un desiderio non privo di rischi.

Una volta che avrete compreso questo concetto attenendovi alle norme di sicurezza che vi abbiamo illustrato, nulla v’impedirà di colorare piacevolmente la carnagione del vostro volto, servendovi di uno dei modelli che vi abbiamo presentato.

Le lampade abbronzanti da noi proposte rappresentano sicuramente il meglio offerto dal mercato, sotto tutti gli aspetti. Qualunque sia il modello che sceglierete, ne resterete senza dubbio molto soddisfatti.

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.