Il coprimaterasso antiacaro rappresenta uno dei migliori sistemi difensivi contro gli acari, i fastidiosi parassiti che hanno la malsana abitudine d’infiltrarsi nei nostri letti e, pur essendo invisibili a occhio nudo, riescono comunque a farci sentire la loro presenza procurandoci allergie anche potenzialmente forti.

Scegliere un efficace sistema di protezione rappresenta dunque il modo migliore per combattere l’invasione di questi animaletti e tornare così a godere di sonni lunghi, tranquilli e… igienici.

IMMAGINE PRODOTTO DETTAGLI  
  • ✔ Tessuto: Cotone+Poliuretano
  • ✔ Tipologia: Matrimoniale
  • ✔ Ci Piace: Impermeabile
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Tessuto: Cotone+Poliuretano
  • ✔ Tipologia: Singolo
  • ✔ Ci Piace: Ideale per bambini
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Tessuto: 100% Cotone
  • ✔ Tipologia: Avvolgente
  • ✔ Ci Piace: Copertura totale
  •  
Controlla Prezzo
  • ✔ Tessuto: Polipropilene
  • ✔ Tipologia: A sacco
  • ✔ Ci Piace: Tecnologia tessile
  •  
Controlla Prezzo

Al fine di essere certi di optare per il trattamento antiacaro migliore per noi e per le nostre esigenze, occorre però essere certi di procurarsi un valido modello di coprimaterasso, realizzato dai migliori marchi presenti sul mercato.

La nostra guida, pertanto, si propone di fornire un aiuto efficace in tal senso, presentando i modelli top di gamma attualmente disponibili in commercio. Buona lettura! 

– Coprimaterasso antiacaro: caratteristiche e vantaggi

Il coprimaterasso realizzato con tessuto antiacaro rappresenta un validissimo sistema difensivo contro gli acari e tutti i danni da essi provocati.

Questi parassiti, infatti, proliferano soprattutto nei luoghi bui, caldi e umidi: tre caratteristiche tipiche dei nostri letti, soprattutto nel caso in cui l’eccesso di coperte o la scelta di materiali poco traspiranti ci facciano sudare.

In una situazione di questo tipo, infatti, gli acari troveranno il perfetto terreno fertile per diffondersi rapidamente, favorendo così l’insorgere di fastidiose allergie o facendo stare male seriamente chi già ne soffre.

Dotarsi di un valido coprimaterasso antiacaro rappresenta dunque la migliore soluzione per contrastare questo problema, soprattutto per le persone che sono seriamente esposte alle allergie e potrebbero quindi subire i danni peggiori.

Per potersi dotare del modello giusto, tuttavia, è importante come prima cosa comprendere cosa distingua un normale coprimaterasso da uno con funzione antiacaro.

Com’è fatto un coprimaterasso antiacaro

Ciò che distingue un coprimaterasso antiacaro da un comune coprimaterasso è la presenza, nel primo, di particolari sostanze acaro – repellenti e a carattere antibatterico, che rende questi tessuti idonei a contrastare tutti i parassiti dei letti, cimici comprese.

Va da sé, naturalmente, che per poter essere certi dell’efficacia del prodotto che intendiamo acquistare dobbiamo assicurarci che si tratti di un coprimaterasso antiacaro presidio medico che, in quanto tale, sarà dunque provvisto di un’apposita certificazione.

L’acquisto di tale dispositivo a carattere medicinale, infatti, viene effettuato soprattutto per proteggere le persone sofferenti di allergie, per quanto esso possa costituire un valido aiuto per chiunque di noi.

Il vantaggio di questo coprimaterasso, infatti, sta nel fatto che essendo stato sottoposto a trattamenti antibatterici presenta un’azione a 360°, contrastando anche la formazione di muffe e funghi, a loro volta causa di allergie e problemi respiratori.

– I requisiti che un coprimaterasso contro gli acari deve possedere

Una volta chiarite le caratteristiche che distinguono un coprimaterasso acaro – repellente da uno normale, è tempo di soffermarci ad analizzare i requisti che tale prodotto dovrebbe possedere per essere ritenuto un top di gamma.

Si tratta di cinque importanti fattori che ne determinano il valore e che ci aiutano anche a capire quali cure dobbiamo dedicare al nostro coprimaterasso antiacaro affinché si mantenga tale nel tempo.

  • Struttura: l’aspetto del coprimaterasso può variare molto a seconda dei modelli. Si può presentare come una semplice copertura antiacaro, ossia un rivestimento con il quale limitarsi a ricoprire il materasso; o, in alternativa, può assumere la struttura di un sacco all’interno del quale il materasso verrà introdotto e chiuso con delle cerniere. Relativamente ai tessuti con cui è realizzato, occorre specificare che la parte superiore è solitamente in cotone, mentre quella inferiore può anche essere in spugna.
  • Materiali: sempre in merito alla questione dei materiali occorre specificare che quelli sintetici riscuotono un particolare successo con questa tipologia di coprimaterassi. Il poliuretano o il poliestere, infatti, non solo offrono il merito di essere traspiranti e non farci sudare ma, al contempo, presentano una trama molto più fitta del cotone, fornendo così una barriera antiacaro ancora più efficace.
  • Salute: come abbiamo già avuto modo di spiegare, il coprimaterasso antiacaro è a tutti gli effetti un dispositivo medico. Nelle persone affette da allergie gravi, esso viene quindi prescritto dal dottore come trattamento indispensabile per farle stare meglio. In questi casi, dunque, parliamo di coprimaterasso antiacaro detraibile, poiché viene considerato una spesa sanitaria a tutti gli effetti.
  • Dimensioni: le dimensioni di questo prodotto sono ovviamente identiche a quelle dei comuni coprimaterassi. Ciò significa, molto semplicemente, che in commercio si trovano sia coprimaterassi antiacari matrimoniali, sia coprimaterassi antiacari singoli. Sta ovviamente a noi stabilire quale di essi ci serva, leggendo anche le misure riportate sulla confezione.
  • Lavaggio: lavare il coprimaterasso fa parte delle operazioni di manutenzione per garantire che la sua efficacia duri nel tempo. Poiché gli acari muoiono in presenza di temperature troppo elevate, alcuni di questi prodotti necessitano di essere lavati a 90°. Altri, invece, prediligono temperature più basse per via dei tessuti con cui sono fabbricati. Una buona norma è comunque quella di arieggiare periodicamente il materasso sottostante e mettere il coprimaterasso fuori a prendere un po’ d’aria.

Questi, in sostanza, rappresentano i cinque principali requisiti cui sono soggetti i coprimaterassi antiacari. Nel prossimo paragrafo presenteremo finalmente i modelli migliori attualmente disponibili in commercio, ritrovando in essi tutte le qualità sopra descritte.

– IL MIGLIOR COPRIMATERASSO ANTIACARO: I QUATTRO MODELLI TOP DI GAMMA

Dopo aver appreso nel dettaglio tutte le informazioni che è bene conoscere prima di buttarsi nell’acquisto di un coprimaterasso antiacaro, siamo finalmente pronti per la presentazione dei quattro modelli top di gamma del mercato che, come abbiamo detto, si distinguono per il fatto di riuscire a incarnare alla perfezione tutte le migliori caratteristiche di questo prodotto.

1. Coprimaterasso antiacaro Dreamzie

Offerta
Coprimaterasso Matrimoniale Impermeabile...
  • COPRIMATERASSO IMPERMEABILE TRASPIRANTE-Il copri...
  • UNA SUPERFICIE MORBIDA E IPOALLERGENICA - Il...
  • TRATTAMENTO RIVOLUZIONARIO BI-OME - Con la...
  • FACILE DA METTERE E PULIRE: Con i suoi grandi...
  • GARANZIA 15 ANNI - I coprimaterasso per letto...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-06-16 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questo primo modello che andiamo a recensire appartiene alla categoria dei coprimaterasso matrimoniali e offre il vantaggio di essere impermeabile, aiutando così a prevenire la formazione dell’umidità.

Ciò è per merito della sua speciale membrana poliuretanica, in grado di bloccare efficacemente qualsiasi nostro liquido corporeo. La parte a contatto del dormiente, tuttavia, è realizzata con un delicato tessuto al 100% in cotone, in grado di non pizzicare, né infastidire in alcun modo ma, al contrario, regalandoci una piacevole sensazione di morbidezza.

Anche in virtù della presenza del cotone, questo modello dev’essere lavato a temperature non superiori ai 30°, così da mantenersi sempre soffice senza rischiare di rovinarsi.

La sua efficace barriera antibatterica ci protegge sia dagli acari che da qualunque altro parassita ed è consigliata soprattutto nei casi di allergia, in particolare quelle dei bambini.

Si tratta pertanto di un coprimaterasso a dir poco eccellente, in grado di regalarci notti tranquille, igieniche e totalmente sicure.

2. Coprimaterasso antiacari Safe Dreamz

ZenPur Coprimaterasso, prodotto nell'UE,...
  • 😍 【PROTEZIONE MATERASSO DI ALTA QUALITÀ...
  • 🏅 【REALIZZATO CON MATERIALI DI QUALITÀ,...
  • ✅ 【FACILE DA PULIRE E LAVARE, MANTIENE IL...
  • 💡【GRAZIE ALLA SUA PERFETTA ADERENZA, LA...
  • 💯 【SIAMO SICURI CHE ADORERAI IL NOSTRO...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-06-17 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questo secondo modello è stato pensato per un letto singolo ed è anch’esso impermeabile e resistente all’umidità. Questa sua qualità è resa possibile grazie alla presenza della solita membrana in poliuretano, in grado di bloccare tutti i liquidi corporei e, di conseguenza, di contrastare l’insorgere dell’umidità.

La superficie a contatto con il nostro corpo è ovviamente in cotone traspirante, tale da permetterci di dormire avvolti in una piacevole morbidezza. Va da sé, naturalmente, che per poterla mantenere tale nel tempo è di fondamentale importanza non lavare il coprimaterasso oltre i 60°, evitando anche l’uso della candeggina.

Punto di forza di questo prodotto è la sua efficace azione traspirante che, oltre a impedire di sudare, contrasta l’eventuale formazione di cattivi odori. Ciò lo rende il modello ideale per un lettino singolo da bambino, in quanto la sua azione antiacaro risulta efficace anche in presenza di potenziali perdite di urina.

Il suo utilizzo, ad ogni modo, può essere utile a chiunque: non solo ad adulti e bambini sofferenti di allergie, ma anche a chi non ha di questi problemi, in quanto dormire in un letto morbido, igienico e protetto è una situazione che fa piacere a tutti.

3. Coprimaterasso antiacaro My Lovely Bed

My Lovely Bed - Coprimaterasso Antiacaro...
  • Coprimaterasso integrale : Protezione e nuova vita...
  • Barriera contro polvere , sporco e usura del...
  • Certificato trattamento Aegis: antibatterici ,...
  • Tessuto in Cotone : Fresco, Soffice e Traspirante
  • Manutenzione Facile : In lavatrice a 30°C

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-06-16 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questo terzo modello matrimoniale di coprimaterasso antiacaro è di tipo integrale, il che significa che non si limita a ricoprire il materasso ma lo avvolge completamente nel suo igienico abbraccio.

Oltre a fornire un’efficace e persistente barriera contro gli acari e tutti gli altri parassiti, infatti, è in grado di contrastare con la medesima efficienza anche la polvere in generale, le particelle di sporco e, in generale, tutti i segni dell’usura che possono danneggiare il nostro materasso.

Il tessuto esterno è ovviamente in cotone morbido e delicato, motivo per cui necessita di essere lavato con molta attenzione e senza mai superare i 30° di temperatura.

Rigorosamente certificato come presidio medico, questo modello risulta l’ideale per tutti coloro che soffrono di gravi allergie e che necessitano pertanto di dormire in un contesto sicuro e protetto.

Parallelamente, tuttavia, può rivelarsi molto utile anche a chi non ha nessun problema di salute, in quanto l’igiene è una questione che riguarda da vicino tutti noi.

4. Coprimaterasso antiacaro Allergo System

Allergosystem Set Antiacaro Composto da...
429 Reviews
Allergosystem Set Antiacaro Composto da...
  • Allergosystem set antiacaro
  • Composto da coprimaterasso con cerniera per letto...
  • 100% polipropilene

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2024-06-17 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Con quest’ultimo coprimaterasso che ci accingiamo a recensire, chiudiamo ufficialmente la classifica dei quattro modelli top di gamma proposti dal mercato e lo facciamo presentandone uno veramente completo.

Esso, infatti, offre un’azione a 360°, essendo composto da un sacco per letto singolo provvisto di cerniera, all’interno del quale occorre collocare il materasso; oltre a questo, troviamo poi un fantastico copricuscino che, grazie alla sua provvidenziale presenza, estende la protezione antiacaro anche alla parte superiore del corpo.

Questa sua eccellente caratteristica lo rende un prodotto davvero fenomenale, altamente consigliato per tutti coloro che soffrono a causa della loro allergia: sfruttando questo speciale coprimaterasso con relativo copricuscino, infatti, lo stato di salute di questi pazienti migliorerà molto, anche grazie al fatto che i tessuti del prodotto sono interamente realizzati in polipropilene, fibra sintetica celebre per la sua ottima traspirabilità.

Essa, inoltre, presenta anche una barriera antiacaro particolarmente fitta ed efficace grazie alla sua trama, che impedirà completamente l’infiltrazione di questi fastidiosi parassiti.

Come qualsiasi coprimaterasso top di gamma che si rispetti, inoltre, anche questo è stato sottoposto a rigidi controlli e test allo scopo di verificarne l’efficacia medica, superandoli tutti a pieni voti.

Esso, pertanto, si colloca come una delle migliori difese antiacaro che si possano adottare, realmente in grado di migliorare lo stato di salute delle persone allergiche.

– Conclusione

Siamo ufficialmente giunti al termine di questa nostra guida dedicata al coprimaterasso antiacaro, un vero e proprio dispositivo medico che, come abbiamo avuto modo di scoprire, rappresenta una delle barriere difensive più efficaci contro questi fastidiosi parassiti.

L’allergia agli acari si colloca infatti come una di quelle più diffuse e, se trascurata, può portare a soffrire anche di gravi problemi respiratori.

Proteggerci dagli assalti di questi animaletti è dunque un nostro preciso dovere nei riguardi della nostra salute e ciò non vale soltanto se siamo persone allergiche.

Dormire in una situazione d’igiene e di comfort dovrebbe infatti rappresentare l’obiettivo di tutti noi e dotarsi di un coprimaterasso antiacaro è senz’altro un ottimo passo nel perseguimento di tale obiettivo.

Serena - La Pimpa