Procurarsi il miglior asciugacapelli è indispensabile per avere una chioma perfetta e mantenere i capelli sani, lucidi e setosi.

Forse, a chi ha i capelli cortissimi, potrà sembrare un oggetto superfluo, ma per la maggior parte delle persone il phon è un apparecchio irrinunciabile, non solo perché permette di creare il proprio look, ma anche per la cura dei capelli.

4.9
Parlux 385 Power Light
4.8
Remington AC9096

Ti sei mai chiesto come mai alcune persone sembrano sempre appena uscite dal salone di bellezza? Spesso il segreto sta semplicemente nell’aver trovato l’asciugacapelli adatto alle loro esigenze. La scelta del modello in grado di garantire il miglior risultato possibile dipende innanzitutto dal tipo di capelli, perché ciascuna tipologia richiede un trattamento diverso, e dall’uso più o meno intensivo che si intende farne.

Ci sono così tanti modelli in vendita, che scegliere è tutt’altro che facile. Ecco allora come selezionare il miglior phon asciugacapelli per aiutare la propria chioma a rimanere folta e sana.

– Quanto è importante acquistare un prodotto di qualità?

Pur essendo un apparecchio indispensabile, non tutti sono interessati ad avere un phon asciugacapelli di qualità perché si pensa che il suo scopo sia solo quello di asciugare i capelli. Così succede che, anche chi è solito mettere a budget qualcosa in più per piastre sofisticate, professionali, con ceramica, ioni e una gamma infinita di funzionalità, o per costosissimi prodotti per capelli, finisca invece per comprare il primo asciugacapelli che gli capita.

Non dimentichiamo però che, se dal parrucchiere i capelli vengono stupendi, non è solo grazie alle mani esperte dell’hairdresser, ma è anche merito degli strumenti professionali utilizzati. Ci teniamo a ricordare che i capelli non sono tutti uguali, ma ve ne sono di tipi, lunghezze e spessori diversi (lisci, ricci, grassi, secchi, crespi, fragili, spessi, fini, lunghi, corti, folti, radi, ecc.), ciascuno dei quali richiede cure mirate.

Non solo chi ha capelli folti e lunghi deve fare attenzione alla scelta dell’asciugacapelli: anche chi ha una capigliatura corta trarrà grandi benefici dall’uso di un phon di qualità. Il phon è un apparecchio che emette aria a temperature elevate e che, di conseguenza, tende a seccare i capelli. Essendo un prodotto imprescindibile per la hair care quotidiana, può disidratare facilmente i capelli, creando alla lunga problemi seri alla capigliatura.

Se non si valuta con attenzione l’acquisto del miglior phon asciugacapelli, i capelli rischiano di spezzarsi, sviluppare doppie punte e diventare secchi e opachi, e anche il cuoio capelluto può, a sua volta, risentire dello stress termico. Da una pelle irritata crescono capelli più fragili, o, nella peggiore delle ipotesi, non crescono affatto!

E, una volta che i nostri capelli sono stati bruciati da un asciugacapelli di qualità scadente o usato in modo improprio, non esiste alcun prodotto che possa venirci in salvo. Insomma, un asciugacapelli di qualità può davvero fare la differenza per la nostra chioma.

– Miglior phon professionale

Il phon professionale è la soluzione ideale per chi desidera risultati simili a quelli che si ottengono dal parrucchiere. Gli asciugacapelli professionali, infatti, sono in grado di garantire una piega perfetta a fronte di un’asciugatura molto rapida. Per essere considerato professionale, un phon deve avere determinate caratteristiche che lo differenziano da quelli ad uso domestico.

La prima differenza sta nel motore, che negli asciugacapelli professionali ha una grande potenza e un’elevata pressione dell’aria in uscita che consente di asciugare i capelli molto velocemente. Un termostato all’interno dell’apparecchio stacca la resistenza in caso di surriscaldamento, consentendo il passaggio dell’aria fredda per raffreddare e preservare il motore.

Oltre ad avere temperature elevate e regolabili e tempi di asciugatura inferiori, i phon professionali sono dotati di tecnologie che permettono di salvaguardare la salute della chioma. Una delle qualità più apprezzate di questi apparecchi è la velocità di asciugatura, che permette a chi ha i capelli lunghi e folti o necessita di lavaggi frequenti di avere un look perfetto senza impiegare molto tempo. La potenza del getto d’aria calda garantisce inoltre una tenuta migliore della piega.

Talvolta, l’asciugacapelli professionale è un investimento per la vita, come nel caso del Dyson, il phon più costoso del mondo, che ha persino un sensore per controllare il grado di surriscaldamento del capello ed è fatto di materiali che sembrano la scocca dell’iPhone. Si possono però trovare degli ottimi phon professionali anche senza spendere mezzo stipendio. Uno di questi è il Parlux 385 Power Light.

* Parlux 385 Power Light recensione

Offerta
Parlux 385 Power Light  Asciugacapelli...
904 Reviews
Parlux 385 Power Light Asciugacapelli...
  • Marca: Parlux
  • Tipo di prodotto: Asciugacapelli
  • Genero: Unisex

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-01-16 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Il Parlux 385 Power Light è, tra gli asciugacapelli di tipo professionale, uno dei più apprezzati, nonostante l’investimento sia ancora del tutto ragionevole. Veloce e versatile, si può usare tutti i giorni per diversi anni, senza rischiare che l’efficacia delle prestazioni diminuisca. Il phon è dotato di generatore di ioni e griglia interna rivestita in ceramica e tormalina.

Design, struttura e accessori

Sebbene non sia una novità produrre un prodotto in opzioni multicolore, vale comunque la pena parlarne dato che questa caratteristica svolge certamente un ruolo non trascurabile nella desiderabilità di un prodotto. Parlux ha reso disponibile questo modello in otto colori straordinariamente audaci, dal rosa fashion al viola.

A ciò si aggiunge il design divertente e moderno, le dimensioni ridotte (26x20x10cm), la leggerezza (499 grammi), il manico ergonomico e il cavo lungo 3 metri, che lo rendono particolarmente pratico e maneggevole, adatto per un uso frequente. Per impattare di meno sull’ambiente, è realizzato con materiali riciclati, ma comunque resistenti.

Il kit di accessori merita un buon voto, ma non ottimo, perché non include il diffusore, che dovrà essere acquistato a parte. Sono però presenti due concentratori, uno di larghezza standard e l’altro con la bocchetta molto stretta per le acconciature che richiedono dettagli di precisione.

Potenza

Passando ad aspetti più importanti ai fini delle prestazioni, il Parlux 385 Power Light è uno dei più potenti phon presenti sul mercato, sia per il wattaggio (2150 W), che supera ampiamente il valore minimo consigliato per un asciugacapelli di qualità, sia per il motore di tipo AC che ha una durata di oltre 2 mila ore.

Inoltre, il 385 della Parlux vanta l’inclusione del motore K-LAMINATION, realizzato con una geometria innovativa che gli consente di alimentare il phon con un ridotto consumo di energia. Infine, il flusso d’aria erogato è di circa 79 m3/h, un output molto energico che permette di asciugare anche le chiome più lunghe, folte o spesse in pochissimo tempo.

Nonostante la potenza del motore, questo phon è progettato per essere più leggero e silenzioso rispetto alla media dei modelli professionali. Chi vuole ridurre ulteriormente il rumore, può acquistare separatamente un silenziatore da applicare all’asciugacapelli.

Salvaguardia della salute del capello

Il Parlux 385 Power Light è dotato di tecnologia agli ioni che, grazie all’emissione di ioni negativi, non solo velocizza il processo di asciugatura, ma idrata i capelli, rendendoli morbidi al tatto e lucenti. Inoltre, la griglia interna ha un doppio rivestimento in ceramica e tormalina, una combinazione di materiali che garantisce una distribuzione uniforme del calore e permette di eliminare l’elettricità statica, tenendo così a bada l’effetto crespo.

Ciò consente ai capelli di sopportare lo stress termico senza seccarsi e rovinarsi, apparendo più luminosi. La possibilità di regolare il calore in base al tipo di capelli è una funzione importante per preservare la salute della capigliatura. Questo asciugacapelli lo sa molto bene, visto che fornisce ben quattro temperature tra cui scegliere. Sono inoltre disponibili due differenti velocità, a seconda del tempo che si vuole dedicare all’asciugatura, e il tasto per il colpo d’aria fredda, atto a fissare la piega.Pro

– Asciugatura veloce
– Motore potente e poco rumoroso
– Riduce l’effetto crespo
– Leggero e maneggevole

Contro

– Prezzo
– Diffusore non incluso

Specifiche tecniche:

Durata: 2.200 ore
Portata d’aria: 79m3/h
Aria fredda: Sì
2 Velocità
4 Temperature
Potenza: 2.150 Watt
Silenziatore incorporato
Eco Friendly
Lunghezza cavo: 3 metri
Ionic & Ceramic Technology

Conclusioni

Il Parlux 385 Power Light è un phon di fascia di prezzo alta destinato ad un uso professionale. È un prodotto indicato per tutti i tipi di capelli (lisci, ricci, sottili, folti, spessi, crespi) e per tutte le lunghezze. Questo asciugacapelli si distingue da altri modelli simili per diverse caratteristiche, tra cui la leggerezza, la potenza del motore, la praticità e l’attenzione per la salute della chioma resa possibile dallo ionizzatore e dal rivestimento in ceramica e tormalina. Possiamo concludere che il maggiore esborso è pienamente giustificato.

– Miglior phon per capelli ricci

L’asciugatura è una delle parti più importanti della cura di una chioma riccia e per questo non va sottovalutata. Per asciugare i capelli ricci senza ottenere un antiestetico effetto crespo, il segreto è ridurre l’esposizione del capello al calore diretto dell’asciugacapelli, dedicando all’asciugatura il minor tempo possibile. Ma poiché il phon non può essere evitato, soprattutto in inverno, la soluzione è impostare una temperatura intermedia e, per non impiegarci troppo tempo, utilizzare un asciugacapelli specifico per capelli ricci.

Il primo requisito indispensabile che deve avere il miglior phon per capelli ricci è la funzione agli ioni, che permette di asciugare la chioma molto rapidamente, evitando però di stressare le cuticole. Grazie a questa tecnologia, infatti, le gocce d’acqua presenti sui capelli vengono scomposte in particelle più piccole, notevolmente più facili da asciugare, il che, oltre a ridurre i tempi d’asciugatura, garantisce una maggiore idratazione.

Tra gli accessori indispensabili per asciugare le acconciature curly non può mancare il diffusore, che, aumentando il getto d’aria, rende l’asciugatura più delicata e riduce l’elettricità statica. Alcune marche professionali non ce l’hanno in dotazione, perciò al costo del phon bisognerà aggiungere quello del diffusore, da acquistare separatamente.

* Remington Pro-Air AC 5999 recensione

Offerta
Remington AC5999 Asciugacapelli...
3.182 Reviews
Remington AC5999 Asciugacapelli...
  • Asciugacapelli potente da 2300 W
  • Potente flusso d'aria: 130 km/h
  • Generatore di ioni: 90% di ioni in più per...
  • Con 2 concentratori e 1 diffusore
  • Colpo d'aria fredda per fissare la piega

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-01-16 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

La nota casa tedesca Remington è ormai diventata sinonimo di qualità, stile e attenzione al dettaglio in materia di apparecchi per capelli, e questo vale ovviamente anche per i phon. Parlando di asciugacapelli per capelli ricci, viene subito in mente il Remington Pro-Air AC 5999 anti-crespo, phon professionale di fascia di prezzo media capace di rendere i ricci più morbidi e meno crespi.

Questo asciugacapelli presenta un design elegante, ma, moderno, un motore AC standard che funziona ad una potenza di 2300 Watt ed una comoda impugnatura ergonomica. Inoltre, si caratterizza per la sua compattezza e grande resistenza.

Descrizione del phon

Il Remington Pro-Air AC 5999 è un phon dalle alte prestazioni che funziona generando il 90% di ioni in più rispetto a quelli emessi dagli altri modelli della nota azienda tedesca. Si tratta di una peculiarità che consente di eliminare l’effetto crespo dai capelli, di ridurne la staticità e di renderli più luminosi, morbidi e idratati, tanto da ottenere una chioma perfetta, praticamente professionale, quando si vuole e direttamente a casa propria.

Fra i tanti pregi, questo phon consente una rapida asciugatura dei capelli, vantaggio molto importante per non rovinare la capigliatura con il calore prolungato, grazie all’emissione di un potente flusso d’aria diffuso alla velocità di 130 km/h ed anche agli ioni da esso generati. Infatti, queste particelle hanno la capacità di trasformare le molecole d’acqua della chioma bagnata in goccioline che possono essere asciugate più velocemente.

Il phon è dotato di un cavo elettrico girevole (con spina Schuko) lungo 3 m, che permette di muoversi liberamente e in maniera agevole sia mentre ci si asciuga i capelli sia mentre li si asciuga agli altri.

Il kit di accessori

Gli accessori per lo styling inclusi con l’asciugacapelli Remington Pro-Air AC 5999 sono:

– diffusore professionale per volumizzare i capelli e definirne le ondulazioni e i ricci;

– beccuccio concentratore d’aria di plastica stretto (7 mm) per lisciare con precisione i capelli;

– beccuccio concentratore d’aria di plastica largo (11 mm) per asciugare più rapidamente i capelli.

Un vantaggio di questo phon è la griglia posteriore rimovibile, per effettuare la pulizia del filtro ed eliminare gli accumuli di polvere e di capelli che lo sporcano e intasano.

Specifiche tecniche:

Motore: AC di lunga durata
Portata d’aria: 130 Km/h
Peso: 800 g
Colpo d’aria fredda: Sì
2 Velocità
3 Temperature
Potenza: 2.300 Watt
Silenziatore incorporato
Eco Friendly
Lunghezza cavo: 3 metri
Generatore di ioni con 90% di ioni in più
Griglia ricoperta in ceramica e tormalina
Anello d’aggancio: Sì
Griglia posteriore rimovibile
2 concentratori, 1 diffusore
Voltaggio: 220-240 Volt
Garanzia: 5 anni
Colori disponibili: nero lucido o viola

Pro

– Potenza
– Rivestimento della griglia in ceramica e tormalina
– Generatore di ioni
– Griglia posteriore rimovibile
– Ottimo rapporto qualità/prezzo

Contro

– Presa Schuko
Consumo energetico elevato
– Peso

Conclusioni

Per concludere, bisogna ammettere che il phon Remington Pro-Air Ac 5999 è un ottimo asciugacapelli in quanto è costruito con materiali di qualità, è assemblato bene ed è pratico e maneggevole. Inoltre, ha un motore molto potente, fatto per durare a lungo nel tempo (circa 2.200 ore totali), che permette di riscaldare velocemente l’aria e di asciugare rapidamente anche le chiome più lunghe e folte, senza sfibrare i capelli.

Fra i pochi svantaggi di questo phon asciugacapelli, si sottolineano il consumo energetico un pò elevato dovuto alla potenza del suo motore e la possibilità di schiacciare involontariamente i tasti sbagliati a causa della loro posizione sull’impugnatura. Inoltre, il phon è un pò pesante. Consigliato per tutti i tipi di capelli, compresi quelli ricci e crespi.

– Il miglior phon da viaggio

Il phon da viaggio non è altro che un asciugacapelli portatile, un prodotto indispensabile per chi ha a cuore la cura e lo styling dei propri capelli anche fuori casa. Essendo un apparecchio utile non solo per chi viaggia ma anche per chi va in palestra o in piscina, i requisiti del miglior phon da viaggio sono molto diversi rispetto a quelli dei phon classici.

L’asciugacapelli ideale da portare con sé in viaggio dovrà essere innanzitutto compatto e leggero, preferibilmente dotato di manico pieghevole, in modo da poter essere riposto comodamente in valigia, nello zaino o nella borsa della palestra. Dovrà essere anche robusto e durevole nel tempo, visto che spesso viene riposto e trasportato piuttosto sbrigativamente.

Anche se la riduzione di dimensioni comporta in genere una diminuzione della potenza, ciò non significa necessariamente che i phon da viaggio offrano prestazioni scadenti. Da qualche anno, infatti, gran parte dei brand di asciugacapelli hanno cominciato a dedicarsi al miglioramento di questo prodotto prima sottovalutato per soddisfare le esigenze dei clienti che desiderano una messa in piega perfetta anche fuori casa.

Il risultato è che in commercio si possono trovare modelli di asciugacapelli da viaggio molto performanti, dotati di tecnologie all’avanguardia che garantiscono un’azione mirata per ogni tipo di capello e in grado di ridurre l’effetto crespo. Inoltre, i migliori modelli hanno in dotazione un kit di accessori per lo styling e più opzioni di regolazione della temperatura e della velocità.

Come per qualsiasi altro prodotto, anche per i phon portatili il prezzo varia in funzione delle caratteristiche del modello, ma in genere il costo è inferiore agli asciugacapelli di dimensioni standard.

* Braun Satin Hair 1 HD130 Style&Go recensione

Offerta
Braun Satin Hair 1 HD130 Style&Go...
124 Reviews
Braun Satin Hair 1 HD130 Style&Go...
  • Asciugacapelli multitensione: per l'utilizzo...
  • Impugnatura ripiegabile per riporre e trasportare...
  • Riscaldamento a infrarossi per un'asciugatura...
  • 1200 Watt, 2 livelli di temperatura, beccuccio per...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-01-16 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Il Braun Satin Hair 1 HD130 Style&Go è un phon da viaggio validissimo e con un prezzo decisamente allettante. Leggero e compatto, è perfetto per chi vuole un look perfetto anche fuori casa. Ecco quali sono le sue caratteristiche principali.

Descrizione del phon

L’asciugacapelli Satin Hair 1 HD130 è stato progettato per occupare il minimo ingombro, non a caso è il più piccolo e leggero della linea da viaggio Style&Go della Braun. Uno dei vantaggi principali è il manico pieghevole, grazie al quale la parte che ospita il motore e la ventola risulta molto meno ingombrante ed il trasporto molto più facile.

Sulla parte anteriore del manico si trova il comodo interruttore scorrevole, mentre il cavo, con i suoi 1,8 metri di lunghezza, è proporzionato alle dimensioni del phon e garantisce una certa libertà di movimento. Una pecca è rappresentata dalla presenza della presa Schuko, che richiede l’utilizzo di un adattatore. L’asciugacapelli è dotato dell’anello d’aggancio che permette di appendere l’apparecchio e riporlo velocemente dopo l’uso.

Funzioni

Il phon Braun Satin Hair 1 HD130 Style&Go permette di scegliere diverse temperature e velocità, in particolare:

– 1 velocità;

– 2 livelli di temperatura.

Il beccuccio per lo styling è piuttosto largo, perciò si consiglia a chi avesse i capelli lunghi che svolazzano con facilità di usare la velocità minima. Questo asciugacapelli sfrutta un sistema di riscaldamento a infrarossi che contrasta l’inaridimento.

Potenza

Per essere un phon da viaggio, il Satin Hair 1 HD130 della Braun è un asciugacapelli potente in grado di asciugare la capigliatura in tempi abbastanza rapidi senza fare troppo rumore. La potenza è di 1200 Watt, che potrebbe sembrare scarsa, ma per le dimensioni del prodotto è decisamente valida. È anche presente il selettore di tensione (100-240V) che permette di utilizzare il phon dappertutto, anche all’estero.

Le opinioni su Amazon sono molto positive, e si soffermano soprattutto sull’elogiare le dimensioni estremamente ridotte e la facilità di trasporto che non compromettono affatto le prestazioni dell’apparecchio, che viene, anzi, descritto come potente e in grado di asciugare velocemente anche i capelli folti.

Specifiche tecniche:

Potenza: 1200 Watt
Peso: 350 g
Tensione d’ingresso AC: 100-240 V
Gancio per riporlo facilmente: Sì
Impugnatura pieghevole: Sì
Beccuccio: Sì
Multi-voltaggio: Sì
Regolazione calore: 2 livelli
Numero velocità: 1
Getto d’aria fredda: Sì
Funzione ionica: No
Colore: neroVantaggi

– Piccolissimo
– Potente
– 2 impostazioni di temperatura e velocità
– Manico pieghevole

Svantaggi

– Beccuccio largo
– Presa schuko

Conclusioni

Il principale vantaggio del phon da viaggio Braun Satin Hair 1 HD130 Style&Go è rappresentato dalle dimensioni ridotte, priorità per qualsiasi asciugacapelli portatile, e dalla possibilità di ridurre ulteriormente l’ingombro piegando il manico.

La potenza (1200 Watt) è ottima considerate le dimensioni del prodotto e il getto d’aria consente di asciugare i capelli rapidamente. Il multi-voltaggio permette di collegarsi alla rete elettrica di qualsiasi Paese, rendendo questo asciugacapelli adatto anche per i viaggi all’estero.

Nel complesso il phon svolge il suo lavoro egregiamente ed è perfetto per chi viaggia o per chi va in palestra, ma può anche essere un’ottima soluzione per sopperire al problema della limitata disponibilità di spazio nel bagno.

– Il miglior phon in delicatezza

* Remington AC9096 recensione

Offerta
Remington AC9096 Asciugacapelli...
1.394 Reviews
Remington AC9096 Asciugacapelli...
  • Motore AC di lunga durata
  • Colpo d'aria fredda per fissare la piega
  • Griglia interna in ceramica infusa delle proteine...
  • Funzione Turbo Boost - velocità dell'aria...
  • Cavo lungo 3 metri

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-01-16 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

La seguente recensione riguarda il Remington AC9096, un phon che fa parte delle collezione Silk e che promette di restituire capelli lisci come la seta. Questo asciugacapelli si colloca in una fascia di prezzo intermedia, ma, nonostante il prezzo allettante, è accompagnato da funzionalità professionali, tra cui il doppio rivestimento della griglia in proteine della seta e ceramica e il generatore di ioni, che garantiscono la massima delicatezza sul capello.

Design e struttura

Il design è quello tipico dei phon professionali, con una forma allungata concepita per modellare in modo agevole anche le chiome molto lunghe e lisce. Inoltre, l’asciugacapelli è disponibile in un color amaranto decisamente intrigante, che riesce a risultare elegante senza essere eccessivamente appariscente.

Finalmente un phon con un cavo di lunghezza adeguata: grazie ai suoi 3 metri di lunghezza, infatti, il cavo girevole si adatta a persone di tutte le altezze e agli specchi non adiacenti alle prese. Questo phon è leggermente più pesante di altri modelli simili (circa 1 Kg), ed è quindi anche più stancante da maneggiare.

pulsanti a pressione, posizionati sulla parte anteriore del manico, sono facili da raggiungere e da premere, il che potrebbe causare cambi di temperatura o di velocità accidentali. Purtroppo è presente la presa schuko, quindi è necessario munirsi dell’adattatore.

Potenza e funzioni

Per quanto riguarda il fattore potenza, il Remington AC9096 non ha nulla da invidiare a molti prodotti di fascia alta. Il motore ha un wattaggio molto elevato (1850-2400 Watt) ma, lavorando a corrente alternata, come quelli usati dai parrucchieri, spreca meno energia. La potenza, combinata ad una portata d’aria di 140 km/h, contribuisce a rendere i tempi di asciugatura molto ridotti anche in caso di chiome particolarmente lunghe o folte.

Questo phon ha una vasta gamma di impostazioni con tre temperature e due velocità, con in più la funzione turbo boost, che permette di aumentare il getto d’aria del 10%. Il pulsante per il colpo d’aria fredda, infine, aiuta a dare forma più facilmente alle ciocche e a fissare la piega.

Funzioni aggiuntive

La salute dei capelli con il Remington AC9096 è più che al sicuro. La particolarità di questo phon risiede nella griglia interna infusa con proteine della seta le cui proprietà contribuiscono a rendere i capelli più lisci e luminosi. A queste si aggiunge il più tradizionale rivestimento in ceramica che garantisce una distribuzione omogenea del calore, al fine di ridurre lo stress termico cui è sottoposta la capigliatura.

Infine, la tecnologia ionica, non disattivabile, velocizza l’asciugatura e aiuta a creare una chioma più morbida, disciplinata e idratata, libera dall’effetto crespo. La griglia posteriore (dove viene aspirata l’aria) è rimovibile per permettere la pulizia del filtro, e questo è un punto a favore dell’AC9096, giacché l’accumulo di polvere e capelli non solo accorcia la vita del phon, ma potrebbe anche causare un corto circuito.

Altre caratteristiche

Con due concentratori d’aria, uno con una bocchetta da 11 mm e l’altro da 7 mm, questo phon permette di direzionare il getto d’aria in modo preciso e accurato. Ciò significa avere a disposizione gli strumenti necessari per realizzare acconciature che non fanno una piega!

Il diffusore, invece, è l’alleato numero uno dei capelli ricci e consente di dare volume anche ai capelli mossi. Tuttavia, non può essere utilizzato alle massime temperature.
Si noti che, usando il phon alla massima potenza, il consumo è molto elevato e, qualora fossero in funzione altri elettrodomestici potenti, potrebbe saltare la corrente.

Specifiche tecniche:

Potenza: 2400 Watt max
Motore: AC di lunga durata
Velocità dell’aria: 140 Km/h
Rivestimento in ceramica infusa delle proteine della seta: Sì
Numero velocità: 2
Regolazione calore: 3 livelli
Funzione aria fredda: Sì
Funzione Turbo boost: Sì
Ionizzatore: Sì
Diffusori: 1
Concentratori: 2
Anello d’aggancio: Sì
Lunghezza cavo: 3 metri

Pro

– Prezzo ragionevole
– Funzioni professionali
– Versatilità
– Asciugatura in tempi rapidi

Contro

– Peso
– Presa schuko

Conclusioni

Il Remington AC9096 è un phon versatile, adatto a tutti i tipi di capelli, anche quelli più fragili, e dotato di una potenza molto elevata in grado di assicurare un’asciugatura rapida. Il prezzo è davvero ragionevole tenuto conto delle prestazioni professionali e dell’ampia gamma di funzioni. L’ottimo kit accessori permette di cambiare styling semplicemente passando dal diffusore al concentratore, disponibile in due misure.

L’azione combinata dello ionizzatore e del rivestimento della griglia in ceramica e proteine della seta preserva la salute dei capelli, che appaiono migliorati anche nell’aspetto. Questo asciugacapelli è la soluzione ideale per chi cerca un apparecchio dalle performance elevate ma che non abbia un costo eccessivo.

– Guida all’acquisto

Dovrebbe essere ormai chiaro che acquistare un phon è tutt’altro che un’operazione facile e scontata visto che sul mercato la scelta di modelli sta diventando sempre più ampia. Oltre alla potenza e al prezzo, ci sono numerosi altri fattori da considerare, legati soprattutto al benessere dei capelli. Qual è, ad esempio, la differenza tra un phon con generatore di ioni ed uno con rivestimento in ceramica o tormalina? E qual è il più adatto alle nostre esigenze? Per una risposta a queste e altre domande, continua a leggere.

– Fattori più importanti per la scelta

Potenza

Le prestazioni di un phon e la sua durata dipendono soprattutto dalla potenza. Quando si parla di potenza, ci si riferisce innanzitutto (ma non solo) ai Watt, che partono da un minimo di 700 W fino ad un massimo di 2400 W. Ovviamente, più alto è il wattaggio, minori sono i tempi di asciugatura, ma non è detto che le performance siano migliori: infatti, le probabilità che i capelli si brucino sono più alte, soprattutto se si hanno capelli sottili e fragili, e anche il consumo energetico sarà maggiore.

I parrucchieri consigliano un wattaggio compreso tra 1800 e 1850 Watt. La potenza riguarda anche il tipo di motore presente all’interno dell’asciugacapelli, che può essere di tre tipologie:

– EC: si attiva elettronicamente, è il più performante, ha un costo elevato e una durata 5 volte superiore al motore AC (10 mila ore);

– AC: funziona a corrente alternata, è il più gettonato, soprattutto nei phon professionali, produce un’elevata pressione dell’aria è ha una longevità di circa 2 mila ore;

– DC: funziona a corrente continua, le prestazioni sono inferiori ai tipi precedenti, ma è più leggero, la durata di vita utile è di 1.200 ore.

Il terzo fattore che determina la potenza di un phon asciugacapelli è la portata del getto d’aria, che indica la quantità d’aria spinta verso l’esterno in un’ora espressa in m3/h (o in Km/h).

Tecnologie

L’attenzione al benessere dei capelli è uno dei fattori più importanti nella scelta di un apparecchio come il phon che, emettendo un flusso di aria calda a temperature elevate, rischia di danneggiare i capelli e il cuoio capelluto.

Per risolvere questo problema, alcuni modelli utilizzano delle tecnologie che servono a preservare la salute dei capelli, cercando di proteggerli dallo stress termico e di lasciarli morbidi e lucenti.

Questi sistemi si trovano soprattutto nei prodotti dal prezzo medio in su, ma non è escluso che anche modelli più economici, come alcuni phon da viaggio, ne siano provvisti. Le principali tecnologie sono:

– Ioni: l’asciugatura provoca la perdita di ioni dai capelli, che diventano così secchi e sfibrati.

La tecnologia agli ioni serve a ristabilire questi ioni ed è particolarmente indicata per i capelli crespi e poco lucenti. I phon dotati di questo sistema emettono ioni negativi che, oltre a ridurre l’elettro-staticità, scompongono le particelle di acqua, facendo evaporare quella in eccesso e permettendo ai capelli di mantenere l’umidità a loro necessaria per risultare morbidi e idratati.

– Ceramica e tormalina: in alcuni phon, la griglia situata all’interno dell’estremità da cui viene erogata l’aria è rivestita in materiali come la tormalina e la ceramica che servono a filtrare l’aria calda, limitando i potenziali danni che potrebbe avere sui capelli.

Più precisamente, la ceramica distribuisce il calore in modo uniforme, mantenendo così la temperatura costante al fine di evitare di danneggiare i capelli, la tormalina, invece, emette una consistente quantità di ioni negativi che, oltre a rendere i capelli più morbidi e lucenti, permette di ridurre i tempi di asciugatura del 70% rispetto ad un phon tradizionale.

Alcuni phon associano alle proprietà della ceramica e della tormalina quelle di altri materiali come la cheratina o le proteine della seta, che potenziano ulteriormente l’effetto protettivo. Questi sistemi non si escludono a vicenda e hanno benefici diversi che, combinati, aumentano le prestazioni in termini di salvaguardia della salute dei capelli.

Accessori

Sebbene non siano certo gli accessori ad influire maggiormente nella scelta del miglior asciugacapelli, di sicuro rappresentano un fattore in grado di arricchire il prodotto e di fare la differenza nella creazione di uno styling definito. Come si può facilmente intuire, più costoso è il phon, più accessori verranno ad esso corredati.

I principali accessori che si possono trovare in dotazione con un asciugacapelli sono:

– beccuccio: anche detto concentratore d’aria, serve per direzionare il getto d’aria su determinate zone o ciocche e per realizzare dettagli di precisione. Più il beccuccio è stretto, più sarà facile ottenere capelli disciplinati, liberi dal fastidioso effetto crespo;

– diffusore: beccuccio rotondo ricoperto di spine forate che serve a diffondere il calore su un’area più ampia, interrompendone il flusso e rendendo il getto meno aggressivo. Questo accessorio rende l’asciugatura più delicata ed è ideale per chi ha i capelli ricci o mossi e vuole dare volume e morbidezza ai propri boccoli;

– custodia: serve per riporre e trasportare più agevolmente il phon da viaggio.

Funzioni

Come è stato già sottolineato, ogni tipologia di capello richiede un’asciugatura differente: sarebbe impensabile, ad esempio, asciugare allo stesso modo capelli estremamente fini, che si bruciano facilmente, e capelli spessi e folti. È molto importante che un phon permetta di scegliere tra diversi livelli di temperatura per impostare, di volta in volta, il grado di calore più adatto alle circostanze.

Un buon asciugacapelli dovrebbe consentire di regolare anche la velocità del getto d’aria. Per chi ha capelli sottili o corti, va bene una velocità medio-bassa, mentre per chi ha i capelli più spessi o vuole dare forma alle ciocche in modo più duraturo (e rapido), si può procedere con un getto d’aria più potente. Altra funzione molto utile è il pulsante per il colpo d’aria fredda, che serve per fissare a lungo lo styling alla fine dell’asciugatura.

I modelli più sofisticati e costosi si contraddistinguono per altre funzioni extra che servono a semplificare e automatizzare il più possibile l’utilizzo del phon. Si tratta, ad esempio, del display LCD, che permette di visualizzare le impostazioni in modo più chiaro e immediato, o del sensore che regola e controlla la temperatura per evitare di bruciare i capelli se vi si avvicina troppo il phon.

Praticità d’uso

Dovendo tenere il phon in mano, talvolta, anche a lungo, la prima caratteristica da verificare è l’ergonomia. Un buon asciugacapelli deve essere maneggevole, con i pulsanti di comando facilmente raggiungibili, meglio se a scorrimento, per non rischiare di premerli involontariamente durante l’uso. Inoltre, l’impugnatura dovrebbe avere la scanalatura per le dita. Bisogna prestare molta attenzione anche al peso e alle dimensioni.

Un phon con un peso superiore a 650 g può risultare scomodo e indolenzire il polso, e può anche portare indirettamente a cercare di terminare l’asciugatura il prima possibile, a scapito della messa in piega. Sempre ai fini della praticità, il cavo dovrebbe avere una lunghezza di almeno 1,50 metri ed essere girevole, per assicurare la giusta libertà nei movimenti.

Un altro elemento da considerare è la praticità nella collocazione e nel trasporto. Un phon dotato di anello d’aggancio per appenderlo alla parete è sicuramente più pratico di uno che non ne è provvisto. Infine, bisognerebbe accertarsi che la griglia posteriore del phon sia rimovibile per poter effettuare la pulizia del filtro da eventuali accumuli di polvere e capelli e allungare la vita dell’apparecchio. Naturalmente, prima di compiere questa operazione, è necessario assicurarsi che l’apparecchio sia scollegato e si sia completamente raffreddato.

– Conclusioni

Quando si deve acquistare un apparecchio importante come il phon asciugacapelli, non ci si deve basare solo sul confronto dei prezzi. I capelli sono così diversi per spessore, lunghezza e struttura, che non è scontato che spendendo di più si ottengano risultati migliori. Tra i fattori più importanti cui prestare attenzione, oltre alla potenza, vi sono le tecnologie utilizzate (ioni, ceramica, tormalina, proteine della seta, ecc…).Una tecnologia non esclude l’altra e, anzi, più ce ne sono, più performante sarà il modello. Anche il numero di accessori è un fattore importante nella scelta del phon: concentratori e diffusori permettono, infatti, di creare acconciature molto diverse tra loro, quasi come in un salone di bellezza. Altri elementi da selezionare sono le funzioni, per un’asciugatura personalizzata in base al tipo di capello, e la praticità d’uso, influenzata dal peso e dall’ergonomia.

Serena - La Pimpa

"La Pimpa" come mi chiamano gli amici, appassionata da sempre di scrittura creativa. Ho lavorato per 10 anni nella grande distribuzione in qualità di addetta alle vendite nei reparti: piccoli elettrodomestici, grandi elettrodomestici e incasso.
Qui su Casina Mia sperimento la mia passione per la scrittura mettendo a frutto la mia esperienza con elettrodomestici e tecnologia domestica.

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.