Dotarsi di un buon insetticida per vespe rappresenta l’unica soluzione possibile per liberarsi di questi sgradevoli insetti che, se inavvertitamente disturbati, possono anche diventare pericolosi.

Essere punti da una vespa, infatti, è un’esperienza nient’affatto auspicabile, che dev’essere scongiurata a tutti i costi: un monito che vale ancora di più per tutti coloro suscettibili a sviluppare una potenziale reazione allergica.

IMMAGINEPRODOTTODETTAGLI
  • ✔ Contenuto: 600gr
  • ✔ Azione: Lunga durata
  • ✔ Ci Piace: Getto a lunga distanza
Controlla Prezzo
  • ✔ Contenuto: 500gr
  • ✔ Azione: Istantanea
  • ✔ Ci Piace: Valvola Superjet
Controlla Prezzo
  • ✔ Contenuto: 750gr
  • ✔ Azione: Rapida
  • ✔ Ci Piace: Valvola a pompiere
Controlla Prezzo

Per questa ragione, è di fondamentale importanza utilizzare il giusto repellente per vespe, scegliendolo tra i vari prodotti che il mercato mette a disposizione. La nostra guida, infatti, ha lo scopo di guidarvi nel compiere questa scelta, presentando quelli che riteniamo essere i migliori insetticidi attualmente disponibili in commercio. Se l’argomento risulta di vostro interesse, dunque, non dovete fare altro che proseguire con la lettura.

– Veleno per vespe: com’è fatto e come agisce

L’utilizzo di prodotti contro le vespe rappresenta, come abbiamo detto, l’unica soluzione possibile per liberarsi di questi insetti: essi altro non sono se non veleni in formato spray che, spruzzati contro di loro, ne provocano la morta immediata.

Prima di andare a vedere quali sono i migliori spray per vespe che il mercato mette a disposizione, tuttavia, riteniamo opportuno fornire qualche indicazione in più in merito alle nostre nemiche, spiegando anche in che modo agisce il veleno contro di loro.

Vespa: come distinguerla dagli altri insetti?

Come abbiamo precedentemente affermato, i prodotti di cui parliamo in questa guida sono espressamente pensati per le vespe ma, all’occorrenza, funzionano molto bene anche contro gli altri insetti.

Volendo però concentrarci espressamente sulle vespe, è importante saperle riconoscere e, a questo proposito, di seguito proponiamo un breve elenco dei più comuni insetti che invadono le nostre case in concomitanza con le vespe, allo scopo di imparare a distinguerli.

  • Ape: insetto simile alla vespa ma di fatto totalmente innocuo. Presenta un corpo tozzo ricoperto da peletti soffici, con striature che alternano il nero al marroncino chiaro. Le api possono diventare pericolose nel momento in cui si va a disturbarle nell’alveare, nel qual caso non esitano a pungerci, morendo pochi minuti dopo.
  • Bombo: questo insetto è molto simile al calabrone, ma il suo corpo è colorato come quello della vespa. Le femmine sono le più pericolose, in quanto a esse è affidata la difesa dell’alveare che, se viene minacciato, diviene per loro motivo per attaccarci e pungerci.
  • Calabrone: il calabrone è una sorta di vespa molto grossa e può effettivamente rivelarsi pericoloso nel caso in cui venga disturbato, in quanto tende a essere aggressivo per natura. Un rimedio contro le vespe può dunque rivelarsi estremamente efficace anche contro questo tipo d’insetto.
  • Vespa: questo insetto si può riconoscere facilmente per via delle classiche striature gialle e nere visibili sul suo corpo, la cui caratteristica forma a clessidra è all’origine dell’espressione “vitino da vespa”. Di per sé, questi insetti non sarebbero pericolosi, ma in estate, stagione in cui sono impegnati a nidificare e a cercare il cibo per le nuove generazioni, possono diventare particolarmente aggressivi.

Come utilizzare gli insetticidi per vespe

Per poter eliminare le vespe è di fondamentale importanza sapere esattamente agire, allo scopo di utilizzare l’insetticida nel migliore dei modi ed evitando così di sprecarlo inutilmente.

La prima cosa da fare, infatti, è quella di individuare il loro nido, mantenendosi ovviamente a una certa distanza di sicurezza. Una volta trovato, si potrà procedere a spruzzare lo spray velenoso direttamente nell’alveare e in tutta tranquillità, visto che questo tipo d’insetticidi sono progettati per essere “sparati” a una distanza di diversi metri.

L’ideale sarebbe quello di eseguire quest’operazione o la mattina presto o la sera tardi, ossia negli orari in cui le vespe sono solite permanere all’interno del loro nido: solo in questo modo, infatti, potremo essere certi di aver sterminato l’intera colonia, evitando così fastidiosi ritorni da parte degli insetti sopravvissuti.

– I migliori veleni spray per vespe: ecco i tre prodotti top di gamma

Dopo aver spiegato in che cosa consistono e come funzionano i veleni per vespe, passiamo ora a presentare quelli che noi riteniamo essere i prodotti migliori in circolazione: si tratta di veri e propri insetticidi professionali per vespe, progettati per essere usati in totale sicurezza e con grande efficacia. Andiamo quindi a vedere insieme quali sono questi prodotti.

1. Insetticida per vespe Vape

Vape Insettic.Vespe 750Ml Spr.
20 Reviews
Vape Insettic.Vespe 750Ml Spr.
  • L'azione rapida dell'insetticida agisce anche...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-10-14 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questo primo prodotto che andiamo a presentare è uno spray insetticida a marchio Vape, azienda leader nella lotta contro gli insetti. La sostanza è contenuta all’interno di un flacone in grado di garantire uno spruzzo a lunga distanza, nello specifico cinque metri, consentendoci così di agire in totale sicurezza.

Questo insetticida è infatti pensato per andare ad agire direttamente sui nidi nelle vespe, anche quando essi sono posizionati in zone difficili da raggiungere.

Ciò è per merito della sua cosiddetta “valvola a pompiere“, un dispositivo estraibile che consente di dirigere meglio il getto, andando così a colpire anche gli alveari costruiti nella zona del sottotetto o sotto i davanzali.

Una volta spruzzato, questo insetticida provoca l’immediata morte di tutti quanti gli insetti, che non hanno così nemmeno il tempo di attaccarci. Rapido ed efficace, è senz’altro uno dei migliori rimedi che si possano utilizzare contro vespe e calabroni.

2. ZigZag Vespaio Spray

Zigzag Vespaio 600 Ml Spray
59 Reviews
Zigzag Vespaio 600 Ml Spray
  • Faremo il possibile per consegnarti questo...
  • ZigZag

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-10-14 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questo secondo veleno si presenta contenuto all’interno di un flacone spray da 600 grammi. La sua peculiarità sta nel fatto di garantire un getto veramente potente, più lungo di quello della maggior parte dei prodotti di questo tipo: parliamo infatti di ben 6 metri di distanza, garantendo così a chi lo spruzza una sicurezza massima.

La potenza di questo insetticida è veramente notevole: non solo uccide istantaneamente tutte le vespe adulte presenti all’interno del nido, ma sopprime anche le larve e le pupe, impedendo così che possano crescere e svilupparsi.

Oltre a questo, la sua azione permane nel tempo, tale che se qualche vespa non fosse presente nell’alveare in quel dato momento, morirebbe comunque non appena tenterebbe di rientrarvi.

Data questa sua elevata tossicità, occorre quindi maneggiarlo con estrema attenzione: la sostanza contenuta nel flacone può infatti provocare reazioni allergiche e, in generale, una volta spruzzata nell’ambiente potrebbe anche sortire effetti collaterali quali sonnolenza e vertigini. Occorre pertanto non esagerare nel suo utilizzo ed evitare il più possibile di respirarla.

3. Mayer Braun insetticida spray

Mayer Braun Insetticida Spray 'Vespe'
39 Reviews
Mayer Braun Insetticida Spray 'Vespe'
  • Insetticida spray contro i nidi delle vespe in...
  • Codice Prodotto: B2_0358084

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-10-14 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Contenuto all’interno di una bomboletta da 500 grammi, questo insetticida è l’ideale per eliminare sia le vespe che i loro nidi, grazie al suo potente getto che ci permette di spruzzarlo a un’adeguata distanza di sicurezza.

Dotato di valvola “super jet”, è in grado di uccidere l’insetto nel preciso istante in cui esso lo raggiunge e, a fronte della sua elevata tossicità, è sempre bene maneggiarlo con cura: per quanto sia un veleno  progettato per danneggiare gli insetti e non gli esseri umani, è comunque possibile che possa provocare delle reazioni allergiche, motivo per cui sarebbe bene evitare di respirarlo.

Come tutti gli insetticidi di questo tipo, funziona molto bene con i nidi piccoli e a distanza di qualche metro, che sono cioè facilmente raggiungibili dal getto: in caso di nidi di una certa grandezza e collocati in aree particolarmente complicate da raggiungere, invece, sarebbe meglio rivolgersi a un disinfestatore professionista.

– Conclusione

Siamo giunti al termine di questa guida dedicata ai rimedi da utilizzare contro le vespe che, soprattutto nella stagione estiva, tendono a costruire il loro nido presso le nostre abitazioni, causandoci così un sacco di problemi.

Utilizzare un valido insetticida diventa quindi l’unica soluzione possibile per sbarazzarsi di questi sgradevoli insetti che, se provocati, possono anche diventare pericolosi.

Quelli che vi abbiamo proposto rappresentano senza alcun dubbio i prodotti top del mercato, la cui efficacia è garantita dalle stesse parole dei consumatori che li hanno provati e che sono rimasi tutti estremamente soddisfatti. Il loro utilizzo, pertanto, è caldamente consigliato.

Luca Padoin

Trevigiano DOC, falegname di professione, padre di 2 splendidi bambini e da sempre appassionato di fai da te. Trucchi, segreti, scorciatoie, suggerimenti, questo è quello che voglio condividere con chi mi leggerà qui su Casina Mia.

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.