Ormai ci sono app per qualunque cosa ed inoltre smartphone e tablet sono una presenza costante nelle nostre vite, ci accompagnano ovunque, giorno e notte!

Per alcuni versi essere schiavi della tecnologia in questo modo non è assolutamente un bene, ma ci sono anche frangenti in cui una app può rivelarsi davvero utile.

Anche per quanto concerne la casa, le applicazioni dedicate sono davvero innumerevoli, molte più di quante potreste immaginare: vi sono app per la casa proprio per ogni cosa.

Da quelle specializzate nella ricerca della casa dei vostri sogni: in quest’ambito non ci sono solo le app più conosciute, quelle che riportano i vari annunci immobiliari e vi aiutano ad individuare la vostra casa ideale, impostando vari filtri, ma soprattutto quelle che vi coadiuvano nella scelta, comparando le abitazioni che via via visitate, così che vi siano chiari fin da subito pregi e difetti di ognuna.

Senza contare poi tutte le app che invece vi consentono di progettare ed arredare da soli i vostri ambienti, come meglio ritenete opportuno e secondo il vostro gusto.

Vi sono persino varie applicazioni che collegate alla vostra agenda vi aiutano a gestire ed organizzare le faccende e le pulizie domestiche! Ce n’è per tutti i gusti!

Da quando però la casa è diventata Smart, grazie all’ingresso della comitiva nelle nostre vite, le app di gestione della casa si sono moltiplicate. Vediamo di analizzarne alcune tra quelle che promettono di aumentare il confort abitativo ed al contempo farvi risparmiare.

App “Casa di domani”

Questa app lanciata dall’Unione Nazionale Consumatori in collaborazione con Leroy Merlin è stata ideata proprio con l’intento di contribuire ad aiutare i consumatori a realizzare un ambiente domestico nuovo, più efficiente, in grado di far risparmiare, producendo energia pulita o semplicemente ottimizzando i consumi.

Su quest’app vengono illustrati tutti i prodotti capaci di trasformare ogni abitazione in una casa del domani, che ha a cuore l’ambiente, come ad esempio, lampadine a basso assorbimento, caricatori solari, rubinetti bicomando, sistemi di irrigazione automatizzati, ma anche pannelli isolanti e molto altro ancora. Per ognuno viene fornita una scheda che ne illustri tutte le specifiche e che spieghi in che modo ed in che misura il suo utilizzo consenta di risparmiare.

Inoltre l’applicazione permette anche di calcolare le corrette quantità di prodotti da acquistare, come nel caso in cui si desideri cambiare pavimentazione.

App di Wekiwi luce e gas

Wekiwi, a differenza di quanto potreste pensare non è uno dei tanti fornitori di gas e luce, ma è un’azienda smart, moderna e digitale, che offre un servizio trasparente, proponendosi come operatore a cui pagare le bollette, risparmiando in maniera significativa e migliorando così la vostra vita.

L’offerta Wekiwi luce e gas non vuole però essere percepita solo come un ente a cui bisogna pagare le bollette ma, al contrario, come un operatore rigoroso, trasparente e che può essere rilevante per la vita dei suoi clienti.

Per questo propone per gas e luce un prezzo “alla fonte”, collegato al mercato all’ingrosso dell’energia, pertanto più contenuto rispetto a quello che attualmente pagate e prevede sconti speciali per i clienti più virtuosi, in particolar modo per coloro che per risolvere ogni cosa utilizzano il sito o la app, invece del servizio clienti telefonico e  per coloro che riescono a scegliere la “Carica Mensile” che più corrisponde ai suoi consumi reali.

La app permette di effettuare pagamenti e ricariche mensili, ma anche di gestire i propri dati e controllare in ogni istanti i propri consumi, capendo dove e come migliorare!

App “Neurio”

Grazie all’app Neurio potrete trasformare la vostra casa in una vera smart home domotica, senza alcun bisogno di investire grandi cifre, rivoluzionando tutto l’impianto preesistente e cambiando gli elettrodomestici.

Semplicemente dotandovi di un dispositivo di soli 10 x 6 cm ed istallando l’app Neurio sul vostro smartphone, potrete controllare i consumi di corrente elettrica della vostra abitazione, in ogni momento, anche da remoto, arrivando a ridurne sensibilmente i consumi, spendendo fino al 44% in meno rispetto a prima.

Il sensore collegato all’app va installato nel contatore in modo che riesca a misurare la tensione differenziale di tutta la casa e tutti i segnali elettrici, così da calcolare potenza, energia ed altre informazioni per ogni canale.

Inoltre questo dispositivo è in grado di riconoscere i diversi elettrodomestici, riuscendo a capire se stanno sprecando energia nel momento in cui non vengono utilizzati, ricordandovi di spegnerli o di staccare la spina.

È possibile anche integrare le energie rinnovabili in questo sistema, ad esempio qualora nella vostra casa vi sia un impianto fotovoltaico Neurio è in grado di calcolarne in ogni momento sia l’energia prodotta che quella consumata.

App “MyVirtuoso Home”

MyVirtuoso Home non è soltanto una app. Ci troviamo infatti dinnanzi ad un vero e proprio sistema di domotica senza fili, grazie al quale potrete creare scenari e regole in grado di tenere costantemente sotto controllo i vostri consumi di gas ed elettricità.

Attraverso quest’app sarete in grado di regolare la temperatura in modo che sia perfetta in ogni ambiente, controllare le luci e l’automazione dei dispositivi, ma anche sentirvi sicuri monitorando ciò che accade nella vostra casa quando siete fuori, sia tramite smartphone che tablet, ma le applicazioni sono innumerevoli.

MyVirtuoso Home è di fatto un sistema flessibile e personalizzabile, in grado di adattarsi alle vostre specifiche esigenze, con una configurazione ad hoc per ciascuno, che peraltro ci permette di ridurre gli sprechi e risparmiare sulle bollette.

Il sistema si compone di un gateway wireless, che garantisce la funzionalità da voi impostate, comunicando con i vari sensori ed attuatori installati in casa. Una volta collegato alla rete LAN di casa, questo stabilisce una connessione automatica con il datacenter di Smartdhome consentendo agli utenti di collegarsi da remoto.

App “Smart Living” di Edison

Un’altra app che consente a qualunque abitazione di diventare domotica senza necessità di interpellare un impiantista ed un installatore è ”Smart Living” di Edison.

Gli ambiziosi obiettivi che questa app si propone di raggiungere sono quelli di regalarvi una casa intelligente, più sicura ed efficiente, ma anche dai costi trasparenti e alimentata sempre in maggior misura da energia sostenibile.

Anche in questo caso oltre a scaricare l’app è necessario dotarsi di un apposito kit, tutto composto da device senza fili. È possibilissimo peraltro espandere la versione base, implementandola con ulteriori accessori (fino a 50).

Questa comprende gateway; spina smart; sensore di movimento, temperatura e luminosità; sensore porta-finestra, ma il sistema può essere arricchito con molte altre funzioni concernenti la sicurezza, il comfort ed il risparmio energetico.

In concreto, tramite l’app “Smart Living” è possibile ad esempio programmare da remoto l’accensione del forno o delle luci, attivare telecamere e sensori di movimento che inviino un messaggio d’allerta nel caso di intrusione, avviare la lavatrice e regolare la temperatura,  ma anche semplicemente far partire un sottofondo musicale con la vostra personale playlist è molto altro ancora, il tutto solo con un click.

Che aspettate a rendere la vostra casa più Smart con il semplice ausilio di una app?

Sara Raggi

Sara Raggi

Ingegnere per tradizione di famiglia, dopo la prima laurea specialistica conseguita nel 2004 al Politecnico di Milano, ho deciso di assecondare il mio spirito creativo e diventare anche architetto. Così, da oramai più di 10 anni, il mio mestiere principale, nonché la mia passione, è proprio quello di progettare ed arredare le case. L’amore per la scrittura però mi accompagna da sempre e per questo, oramai da diverso tempo, scrivo per il web, soprattutto occupandomi di arredamento ed edilizia.
Sara Raggi

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.