– La lavatrice: un elettrodomestico indispensabile

Oggi giorno, la lavatrice è un elettrodomestico presente in tutte le case, della quale non si può fare a meno. Non si usa più, infatti, lavare a mano. Anche i capi più delicati, con l’aiuto di una buona lavatrice, possono essere tranquillamente lavati in macchina senza paura che possano rovinarsi, deteriorarsi o danneggiarsi.

Proprio perché si tratta di un prodotto così importante e indispensabile, la scelta della lavatrice deve essere fatta con cognizione di causa, oculatezza e dopo aver ponderato tutte le varie possibilità. Innanzitutto, è bene affidarsi a brand che garantiscano alti standard qualitativi, risultati impeccabili, ottima funzionalità, semplicità d’uso e durata nel tempo.

Whirlpool, da anni considerato marchio leader nel settore del grande elettrodomestico, rientra sicuramente tra i brand da tenere in prima considerazione quando si pensa all’acquisto di una nuova lavabiancheria.

5
Whirlpool TDLR60220
4.8
Whirlpool AWE6010
4.2
Whirlpool FSCR10423

– Perché scegliere Whirlpool?

Whirlpool è un marchio che ha conquistato la fiducia dei suoi clienti grazie alla coerenza e all’affidabilità dei suoi prodotti. L’azienda nasce in Michigan, nel lontano 1911. Il primo prodotto, però, viene proposto sul mercato solo nel 1950, dopo quarant’anni di studi, messe a punto, perfezionamenti e analisi di mercato.

Fin dall’inizio, infatti, grazie a questo lavoro capillare e strategico, gli elettrodomestici a marchio Whirlpool hanno dimostrato una cura, un’attenzione ai particolari ed ai dettagli e una qualità superiore a tutte le altre proposte del settore. In pochi anni, infatti, ha superato Electrolux, sua diretta concorrente.

Attualmente ingloba oltre la metà del capitale di Indesit ed è quotata alla Borsa di New York, come azienda facente parte del Fortune 500. Il Fortune 500 è una lista di aziende particolarmente meritevoli, stilata ogni anno, che gratifica tutti i brand che si sono distinti per vendite, qualità e soddisfazione e apprezzamento da parte dei clienti.

La filosofia di Whirlpool, per quanto riguarda le lavatrici in particolare, si basa sul rispetto di alcuni concetti imprescindibili:

– qualità dei materiali: le lavatrici Whirlpool sono tutte prodotte scegliendo accuratamente le materie prime come, ad esempio, l’acciaio inox per i cestelli e gli ingranaggi, le migliori plastiche ABS per le strutture e la migliore minuteria per quanto riguarda guarnizioni, filtri, viti e bulloni presenti nell’assemblaggio dei vari componenti

– funzionalità: le lavabiancheria prodotte da Whirlpool superano una serie minuziosa e numerosa di collaudi prima di essere lanciate sul mercato. Ogni modello, dal più economico al più lussuoso, viene immesso nella grande distribuzione solo se dimostra di rispettare gli standard qualitativi che l’azienda si impone e propone di offrire ai suoi clienti

– semplicità di utilizzo: pur trattandosi di elettrodomestici ricchi di funzioni, dotati di tanti programmi personalizzati e di tecnologie avanzate, Whirlpool produce lavatrici semplici ed intuitive, con dei pannelli di controllo chiari e facilmente utilizzabili da chiunque, anche dai casalinghi meno esperti in bucato

– ecosostenibilità: ultimamente, come molte altre aziende, anche Whirlpool ha dimostrato una maggiore sensibilità verso l’impatto ambientale che gli elettrodomestici producono. Le lavatrici di ultima generazione, infatti, sono tutte in classe energetica alta e hanno una tecnologia di funzionamento che cerca di limitare al minimo l’impiego di corrente e acqua, per un minor inquinamento e un maggior risparmio sulle bollette

– solidità: le lavatrici Whirlpool sono fatte per durare. Conservano la solidità degli elettrodomestici di una volta. L’investimento fatto per l’acquisto, quindi, viene ammortizzato con una fruibilità del prodotto a lungo termine

– design: infine, si sa che la lavatrice è spesso un elettrodomestico che si espone a vista, nel bagno o nel locale lavanderia o, in alcuni casi, in cucina. Per questo motivo Whirlpool pensa anche a produrre lavapanni esteticamente belle e moderne, che si contestualizzino piacevolmente nell’arredo circostante

Il risultato di questo lavoro certosino, portato avanti con passione e coerenza negli anni, è essere diventata una delle marche di elettrodomestici preferite dagli italiani in particolare e dagli europei in generale. Le innumerevoli recensioni positive sulle lavatrici Whirlpool lo confermano ampiamente.

– Come scegliere la lavatrice perfetta?

Per scegliere una buona lavatrice, orientandosi tra le tante proposte offerte dal mercato, è importante considerare alcuni fattori:

– le dimensioni: spesso, soprattutto chi vive in appartamenti piccoli e moderni, si trova a dover fare i conti con gli spazi. È importante, in fase di acquisto di una lavabiancheria, considerare dove la si vuole installare e sceglierne una che si adatti perfettamente all’angolo pensato per lei

– la capacità: le lavatrici possono lavare quantità diverse di bucato a seconda della loro capienza. Quando se ne acquista una è bene sceglierla in grado di poter soddisfare le proprie esigenze di lavaggio, anche se questo significa investire dei soldi in più o sacrificarle uno spazio maggiore

– la personalizzazione dei programmi: è consigliabile non cadere nel tranello di scegliere una lavapanni basica e semplicistica, dotata di pochi programmi standard. Poter personalizzare i lavaggi, soprattutto pensando anche al futuro, è sempre meglio. Questo sia perché, in questo modo, si possono ottenere risultati migliori su ogni singola tipologia di capo, sia perché potendo personalizzare tempi e temperature si risparmia tempo, corrente e acqua. In un anno questo può voler dire bollette decisamente più leggere

– la classe energetica: soprattutto per chi fa tante lavatrici, è necessario scegliere un prodotto che consumi poca corrente. Fare una scelta sbagliata in questo senso potrebbe far lievitare a dismisura la bolletta

– l’estetica: è vero che la lavatrice deve essere innanzitutto un elettrodomestico utile e funzionale, ma l’occhio vuole sempre la sua parte. Un conto è mettere in bagno, in lavanderia e in cucina un bell’oggetto e un altro è pentirsi della propria scelta ogni volta che si entra nella stanza, perché la lavatrice non piace o stona decisamente col contesto arredativo

– LE MIGLIORI LAVATRICI WHIRLPOOL

In base alle recensioni lavatrici, possiamo stilare una classifica dei quattro migliori modelli di lavatrice a brand Whirlpool. Questa lista può rappresentare un buon suggerimento per chi è in procinto di acquistare una nuova lavabiancheria, perché si basa sui commenti di chi sta usando questi prodotti da tempo, con soddisfazione e ottimi risultati.

1. Whirlpool FSCR10423 Freestanding

Offerta
Whirlpool FSCR10423 Libera installazione...
3 Reviews
Whirlpool FSCR10423 Libera installazione...
  • Capacità di carico (Kg): 10
  • Classe Energetica: A+++
  • Profondità cm: oltre 60

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2020-03-20 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

L’ultimo gioiello di casa Whirlpool, disponibile anche nella versione da 7, 9 o 12 kg. di carico. Questa, in particolare, ha una capienza perfetta per una famiglia di quattro/sei persone, in cui si fanno diversi bucati la settimana.

Le recensioni a proposito di questo prodotto sono eccellenti, infatti ha ricevuto il massimo del punteggio. È un prodotto in fascia di prezzo medio-alta, ma il suo costo è assolutamente bilanciato dall’alta qualità delle sue prestazioni. Si tratta di una lavatrice a carica frontale, di 84 kg. di peso per 59,5 x 64 x 85 cm. È in classe energetica A+++, quindi la più efficiente in assoluto.

La sua caratteristica peculiare, esaltata anche dalle opinioni di chi l’ha acquistata, è la silenziosità. Questo non è da sottovalutare: molti distributori di energia, infatti, offrono la possibilità di risparmiare molto se si usano gli elettrodomestici di notte. Avere una lavatrice silenziosa, che può lavorare anche nelle ore notturne senza disturbare né la famiglia né i vicini di casa, è un modo per risparmiare tantissimo sulla bolletta, soprattutto se si considerano i consumi annui.

Whirlpool FSCR10423 è dotata di centrifuga fino a 1400 giri, in modo da restituire un bucato quasi asciutto e minimizzare i tempi di asciugatura. Inoltre, vanta diversi programmi, anche abbinabili per ottenere un ciclo di lavaggio personalizzato ad ogni carico e raggiungere i migliori risultati nel minor tempo possibile.

Oltre ai classici per cotone, lana, sintetici e delicati ha anche un programma per il solo risciacquo e un rapido ecologico da soli 30 minuti. Il design è moderno e accattivante, in bianco con i profili e l’oblò nero, molto elegante e raffinato, con una grande cura e attenzione al dettaglio. Il display LCD è posizionato in alto, è grande e molto intuitivo.

I programmi sono scritti per intero: nessuna possibilità di sbagliarsi, quindi. Inoltre, è funzionalizzata con la tecnologia di programmazione del lavaggio: molto utile se si desidera far partire la lavatrice poco prima del rientro a casa, in modo da trovare il bucato lavato ma senza farlo stagnare per ore all’interno dell’oblò, col rischio che prenda un odore sgradevole.

La vaschetta per detersivi e additivi è semplice da smontare per una pulizia veloce e igienica, così come il filtro.

2. Whirlpool DLC8012

Whirlpool DLC8012 Libera installazione...
3 Reviews

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2020-03-20 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Un altro ottimo prodotto dal catalogo Whirlpool, che ha ottenuto un buon successo anche nella vendita online, sia in termini di vendite che di opinioni e recensioni positive. Si tratta di una lavabiancheria ad installazione libera con carica frontale, che lava fino a 8 kg. di bucato.

Il design è semplice, liscio e svelto, perfetto sia per essere contestualizzato in un arredamento moderno che in un ambiente più classico ed elegante. Il pannello di controllo è estremamente facile e leggibile: sia i programmi, selezionabili con una rotella, sia le funzioni selezionabili con i tasti, riportano esattamente le diciture per esteso. È, insomma, una di quelle lavatrici che tutti potrebbero usare anche senza aver letto il libretto di istruzioni.

Whirlpool DLC8012 è dotata di centrifuga personalizzabile fino a 1200 giri, quindi ottima. Ha un peso di 66 kg e le sue misure sono: 59,5 x 58 x 84,5 cm. quindi relativamente poco ingombrante. I programmi disponibili ruotano attorno ad uno standard con prelavaggio da 240 minuti ma è possibile scegliere tra: cotone a bassa temperatura, ciclo breve e delicato per lana e sintetici, solo risciacquo, programma specifico per jeans, programma specifico per misti ed ecologico da 30 minuti.

Le funzionalità offerte sono: l’avvio ritardato per programmare l’ora in cui si vuole far partire il lavaggio, il trattamento anti-piega e stira-facile, il risciacquo intensivo ( particolarmente consigliato per la biancheria dei neonati, che possono soffrire di irritazioni da residui di detersivo ), prelavaggio e lavaggio intensivo per il bucato particolarmente sporco. La classe energetica è A+++, quindi la migliore in assoluto.

Dalle recensioni di chi l’ha acquistata si evince soddisfazione e prestazioni ottimali, anche se viene sottolineato il fatto che non è silenziosa come altri modelli.

3. Whirlpool AWE6010 Freestanding Top-load 6kg

Offerta
Whirlpool AWE6010 Libera installazione...
15 Reviews
Whirlpool AWE6010 Libera installazione...
  • A++, 6 kg, 1000 giri, 173 kWh, 59/76 dB, 2300W, 62...
  • Codice Prodotto: B2_0557337

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2020-03-20 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Un modello piccolo, adatto per chi ha necessità di installare liberamente un elettrodomestico che occupi il minor spazio possibile. Whirlpool AWE6010 è una carica dall’alto: particolarmente consigliata a chi prova fastidio nel chinarsi per caricare la lavatrice o per chi ha problemi alla schiena o alle gambe.

Perfetta anche in tutti quei casi in cui, in un bagno piccolo, l’apertura dell’oblò sarebbe impossibile per motivi di spazio. Whirlpool AWE6010 lava fino a 6 kg. di bucato e centrifuga fino a 1000 giri al minuto. Pesa solo 56 kg. per 40 x 60 x 90 cm.: davvero piccolina e funzionale. Si colloca in classe energetica A++: nonostante non sia il più economico è comunque un ottimo grado di efficienza.

Una sua caratteristica molto importante è il blocco di sicurezza a prova di bimbo. Non ha il display ma i programmi si regolano facilmente e intuitivamente grazie al tasto a rotella posto sull’alto. I led luminosi indicano le varie fasi di lavoro. Ha la possibilità della partenza ritardata e diversi programmi per programmare il tipo di lavaggio in base alle specifiche esigenze del carico.

È dotata della tecnologia 6° sesto, che regola i litri di acqua da utilizzare in base al peso del bucato inserito: un ottimo modo per limitare gli sprechi di una risorsa così preziosa. È molto silenziosa, quindi perfetta anche per condomini o per chi desidera usarla nelle ore serali o del primo mattino, per approfittare degli sconti dedicati a queste fasce orarie.

4. Whirlpool TDLR60220

Offerta
LAVAT.Whirlpool TDLR60220 6KG.1200GIRI
4 Reviews
LAVAT.Whirlpool TDLR60220 6KG.1200GIRI
  • Capacità di carico (Kg): 6
  • Classe Energetica: A+++
  • Profondità cm: 60

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2020-03-20 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Un’altra lavatrice carica dall’alto modello slim, ideale da posizionare in piccoli spazi. 50 kg. di peso per 40 x 60 x 90 cm. quindi un ingombro minimo. Anche questo modello lavora con la tecnologia 6° senso, l’ideale per chi è sensibile al problema degli sprechi di risorse e non vuole utilizzare acqua supplementare e inutile per i suoi lavaggi.

WhirlpoolTDLR60220 lava fino a 6 kg. di bucato e offre ben 12 programmi, per ottenere sempre un lavaggio personalizzato e adatto alle specifiche esigenze. Sul display LCD è possibile seguire le varie fasi del lavoro, la temperatura utilizzata e l’orario. Sul pannello di controllo dotato di rotella, invece, si seleziona il programma desiderato scegliendo tra: completo con prelavaggio, lavaggio intensivo, ciclo delicato per lana, misti o tessuti particolari, risciacquo, ecologico e molti altri.

Anche con questa lavabiancheria è possibile selezionare la partenza ritardata e utilizzarla a qualsiasi ora, perché è estremamente silenziosa e discreta. La centrifuga arriva fino a 1200 giri, quindi eccellente. Si colloca in classe energetica A+++, la migliore in assoluto.

La sua particolarità sono i piedini regolabili: questo consente una migliore stabilità della lavatrice, che essendo piccola e leggera ma potente, grazie a questa funzione non vibra e non si sposta durante il ciclo di centrifuga, ma resta salda e ancorata al suo posto.

È importante specificare che questa classifica è stata fatta tenendo conto dei giudizi di chi ha acquistato questi prodotti a brand Whirlpool. Tutte le lavatrici menzionate hanno raggiunto i massimi punteggi in fatto di gradimento e soddisfazione e si sono meritate delle opinioni e recensioni molto positive, che sottolineano la loro qualità, i buoni risultati ottenuti e la loro funzionalità.

– Acquistare una lavatrice Whirlpool risparmiando

Le lavabiancheria Whirlpool sono prodotti di alta qualità, fabbricati da un’azienda importante, che propone solo elettrodomestici eccellenti, solidi, collaudati e durevoli nel tempo. Quindi non parliamo di una delle marche più economiche dello specifico settore.

Tuttavia, anche Whirlpool sceglie di andare incontro alle esigenze della sua ampia clientela e, nel suo catalogo, è possibile trovare sia prodotti in fascia di prezzo alta che lavatrici più economiche e abbordabili. Acquistare online è sempre garanzia di importante risparmio, rispetto all’acquisto fatto presso le grandi catene di negozi di elettrodomestici.

Prima di comprare una lavapanni Whirlpool è sempre consigliabile cercare il modello di interesse su internet, in modo da poterne confrontare il prezzo con quello proposto dal volantino di turno. Nella stragrande maggioranza dei casi, come testimoniano anche le opinioni, è possibile ottenere risparmi davvero importanti, anche oltre il 30% rispetto al prezzo di mercato. Inoltre, le recensioni sottolineano la velocità di consegna e la perfezione nell’imballaggio.

– Whirlpool: non solo gli ultimi prodotti come top di gamma

Un’altra riflessione interessante da fare, se si sta pensando di acquistare una Whirlpool, è che nei negozi, solitamente, si trovano solo i modelli più nuovi e recenti. Naturalmente, più un elettrodomestico è nuovo e migliore sarà la sua tecnologia di funzionamento.

In realtà, però, come abbiamo visto, Whirlpool negli anni ha lanciato sul mercato tantissimi modelli di lavabiancheria, operando sempre con una politica aziendale molto severa per quanto riguarda la qualità e la solidità.

Non è quindi una cattiva idea dare un’occhiata anche alle lavatrici Whirlpool meno recenti e considerare l’idea di acquistare un prodotto a prezzo conveniente nonostante non sia uno degli ultimi usciti.

Ricordarsi di leggere sempre le opinioni di chi ha acquistato l’elettrodomestico di interesse, per farsi un’idea della sua funzionalità e delle sue caratteristiche.

– Per concludere

Whirlpool è un’ottima marca per quanto concerne il modo delle lavatrici. Scegliere di affidarsi a questo brand è sicuramente una mossa vincente, con un bassissimo margine di possibilità di ritrovarsi insoddisfatti del proprio acquisto.

Se si desidera una lavatrice realizzata con materiali d’eccellenza, con funzionalità moderne ed efficienti, che offra la possibilità di personalizzare di volta in volta il lavaggio e che abbia anche un’attenzione particolare al design, Whirlpool è la marca sulla quale concentrarsi.

Per quanto riguarda pezzi di ricambio e l’eventuale assistenza, esistono centri convenzionati su tutto il territorio italiano, che operano anche fuori garanzia e reperiscono i materiali originali senza alcun problema, anche per macchine di vecchia generazione. Una sicurezza in più e un ulteriore motivo per scegliere questa marca rispetto ad altre.

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.