L’utilizzo regolare di un repellente per blatte è diventato ormai necessario in tutte le case, anche nelle abitazioni di recente costruzione.

La presenza di questi fastidiosi animaletti, infatti, non è propriamente dovuta alle scarse condizioni igieniche, anche se, ovviamente, una scrupolosa pulizia rappresenta un buon metodo di prevenzione, ma riguarda soprattutto gli ambienti molto umidi e privi di luce, ad esempio le cantine ma anche lo spazio retrostante alla cucina a gas e al forno.

Non per niente, le blatte sono una presenza molto frequente nei ristoranti, nelle mense e nei bar, così come è facile trovare questi ospiti poco graditi nelle dispense, nei magazzini dei supermercati e soprattutto sotto (se non addirittura internamente) alle macchine del caffè espresso o automatiche.

Quest’ultima è una situazione molto ricorrente, dovuta al fatto che le blatte amano particolarmente il microclima caldo e umido tipico di questi dispositivi.

Come è vero che le blatte in casa costituiscono un buon motivo di preoccupazione, dovuta anche alla loro rapidissima e notevole capacità di proliferare, è anche vero che debellarle è possibile, ricorrendo a prodotti specifici o, talvolta, se l’infestazione è minima, anche a metodi naturali.

Ovviamente è necessario prestare le dovute precauzioni, soprattutto se la necessità è quella di ricorrere ad un veleno per blatte e di utilizzarlo in un ambiente destinato allo stoccaggio dei prodotti alimentari o alla preparazione dei cibi.

IMMAGINEPRODOTTODETTAGLI
  • ✔ Tipologia: Gel
  • ✔Efficacia: Solo Scarafaggi
  • ✔ Particolarità: Non si diffonde nell'aria
Controlla Prezzo
  • ✔ Tipologia: Spray
  • ✔Efficacia: Diverse specie
  • ✔ Particolarità: Rilascio automatico
Controlla Prezzo
  • ✔ Tipologia: Gel
  • ✔Efficacia: Blatte e scarafaggi
  • ✔ Particolarità: Rapido
Controlla Prezzo
  • ✔ Tipologia: Polvere
  • ✔Efficacia: Tutti gli insetti
  • ✔ Particolarità: Non danneggia le piante
Controlla Prezzo

Agire rapidamente contro la presenza delle blatte

Quando si nota la presenza anche di un unico scarafaggio, è necessario studiare al più presto la strategia più adatta per diverse ragioni:

  • avvistare un insetto significa che nello stesso luogo, o nelle immediate vicinanze, molto probabilmente è già presente un’intera colonia: occorre considerare che le blatte si moltiplicano in maniera esponenziale, inoltre escono raramente durante il giorno e riescono a nascondersi nei luoghi più impensati;
  • in alcuni casi questi insetti possono essere portatori e diffusori di infezioni e malattie, trasmettendole sia alle persone che agli animali domestici, oltre diffondere ovunque e velocemente migliaia di uova;
  • l’abitudine peggiore delle blatte è proprio quella di prediligere gli ambienti in cui si trovano facilmente prodotti alimentari, con il serio rischio di contaminarli, in quanto costituiscono la loro fonte di nutrimento;
  • in realtà basta pochissimo cibo, ad esempio gli scarti della cucina, per nutrire a lungo una colonia di scarafaggi, permettendo loro di sopravvivere e proliferare.

Fortunatamente, il mercato offre una vasta scelta di prodotti contro le blatte di ogni genere, dalle trappole, alle polveri, agli spray, oltre alla possibilità di ricorre ai rimedi naturali. Nelle situazioni in cui l’infestazione fosse particolarmente intensa, diventa necessario ricorrere ad un trattamento di disinfestazione professionale.

– Come eliminare le blatte con un prodotto specifico

I rimedi per le blatte reperibili in commercio consentono di liberarsi della presenza di questi insetti talvolta anche in maniera definitiva, alcuni sono molto economici, vengono utilizzati comunemente e si trovano in tutti i supermercati, altri sono più specifici e richiedono maggiore attenzione.

La scelta di un prodotto o di un altro dipende soprattutto dall’entità dell’infestazione e dal luogo di riferimento: nella cucina di un ristorante o di una mensa sarò necessario un maggiore riguardo rispetto ad un capannone o alla cantina di un palazzo.

Si consiglia quindi di valutare attentamente le caratteristiche dell’ambiente infestato prima di scegliere il veleno per blatte che si ritiene ideale.

Il sistema più economico e semplice: lo spray insetticida

L’insetticida spray è il classico repellente per blatte e per altri insetti fastidiosi che possono infestare la casa, la cantina, il box e altri ambienti. Si tratta di un prodotto a basso costo, facilmente reperibile in tutti i supermercati e nei negozi di prodotti per la casa.

L’insetticida spray deve essere spruzzato negli angoli dove solitamente possono nascondersi le blatte: fessure, bidoni delle immondizie, piccoli spazi situati dietro i mobili e così via.

Occorre fare molta attenzione poiché questi prodotti contengono sostanze chimiche tossiche anche per le persone, soprattutto si raccomanda di evitare di spruzzare l’insetticida nel luogo in cui si trovano bambini e animali domestici.

Un metodo rapido per pochi insetti: la trappola

Le trappole rappresentano uno dei rimedi per le blatte più utilizzati poiché evitano di spargere il veleno, indicato soprattutto se l’ambiente da proteggere è la cucina. Il dispositivo consiste in una scatoletta contenente un’esca, rivestita internamente con un materiale adesivo: le blatte che penetrano all’interno restano appiccicate.

Per essere certi dell’efficacia occorre posizionare le trappole nei punti in cui si è verificata l’infestazione. La trappola elimina solo le blatte catturate, di conseguenza, almeno durante i primi giorni, si consiglia di posizionarne diverse per ogni locale.  Come è facile capire, è un rimedio molto efficace quando l’infestazione è minima.

Un sistema semiprofessionale: le esche per blatte

L’esca chimica è un veleno per blatte costituito da una sostanza gelatinosa dalla quale gli insetti vengono attratti. Il veleno agisce lentamente, in modo tale che le blatte lo portino con sé all’interno del nido, contaminando l’intera colonia.

Se diffuso nei punti giusti, questo tipo di veleno riesce a distruggere un’intera colonia in un periodo di 20-25 giorni circa.

Il gel velenoso deve essere posizionato nelle zone che si ritengono maggiormente frequentate dagli scarafaggi: bidoni dei rifiuti, crepe e fessure nei muri o tra le piastrelle, ambienti umidi e oscuri come lo spazio sotto al lavandino o retrostante ad armadi ed elettrodomestici, le cantine e i ripostigli.

Tra i vari prodotti contro le blatte, l’esca velenosa in gel è uno dei più efficaci, anche se agisce piuttosto lentamente. Se la colonia di insetti da eliminare è molto grande e infesta varie zone della casa, per l’applicazione del veleno è preferibile rivolgersi ad un professionista.

Un metodo rapido ed efficace: il veleno e repellente liquido

Il concentrato liquido è un veleno ed un repellente per blatte al contempo, in quanto svolge la funzione di insetticida e molto spesso riesce ad allontanare gli sgraditi insetti per diverse settimane.

Per utilizzarlo deve essere diluito in acqua e poi spruzzato nei punti frequentati dagli scarafaggi, la soluzione può essere inoltre impiegata per la pulizia di pavimenti e superfici, oltre ad essere versata negli scarichi dei lavandini, da cui spesso accade che fuoriescano le blatte provenienti dalle tubature.

Prodotti contro le blatte per uso professionale

Quando l’infestazione assume proporzioni esagerate, la soluzione migliore è quella di ricorrere ad un prodotto professionale. Questo tipo di prodotti contro le blatte sono molto potenti, garantiscono un’efficacia di diversi mesi e di solito agiscono non solo nei confronti degli scarafaggi ma anche verso molte altre specie di insetti.

Trattandosi di prodotti chimici che, se diffusi non correttamente, possono intossicare anche per persone, devono essere usati solo se strettamente necessario e richiedono in ogni caso l’intervento di un professionista.

Prima di ricorrere a questo prodotto, di solito viene effettuato un sopralluogo accurato, valutando se l’intervento sia davvero necessario, anche perché generalmente la casa rimane inagibile per alcune ore.

– Eliminare le blatte con rimedi naturali

L’alternativa a insetticidi e veleni sono i metodi per eliminare le blatte in modo naturale, con i quali talvolta è possibile eliminare o almeno allontanare gli insetti, soprattutto quando si tratta di pochi esemplari.

Può essere considerato un rimedio naturale per eliminare la blatte anche l’uso di un dispositivo a ultrasuoni, che può inoltre allontanare altri animaletti sgraditi come topi e insetti volanti, e per il giardino rappresenta la soluzione migliore.

Oltre ad essere un efficace antitarme, la classica naftalina in palline è un ottimo repellente per blatte, ideale da posizionare negli armadi e nei cassetti, inoltre è bene osservare sempre una scrupolosa pulizia degli ambienti interni ed esterni a scopo di prevenzione, evitando soprattutto di lasciare esposti avanzi di cibo e prestando attenzione a liberare il giardino da scarti di legno, paglia e sfalci di potature.

Foglie di alloro o ammoniaca

Entrambi questi prodotti offrono un’ottima azione repellente, dovuta all’aroma forte e pungente. L’ammoniaca può essere gettata anche negli scarichi, mentre le foglie sbriciolate dell’alloro sono ideali da spargere in tutta la casa.

Bicarbonato e acido borico

Acido borico in polvere e bicarbonato hanno un potere tossico nei confronti delle blatte. Mescolati allo zucchero, svolgono un’ottima funzione di esca, per poi avvelenare gli insetti che se ne cibano. L’acido borico non è adatto in presenza di bambini o animali domestici, poiché, se ingerito, provoca intossicazione.

– I PRODOTTI CONTRO LE BLATTE DA ACQUISTARE ONLINE

Nei negozi di prodotti per la casa, nei supermercati e negli stores online è possibile trovare un’infinità di rimedi per le blatte di diverso genere, dai più economici ai veleni di tipo semiprofessionale.

La scelta si basa sulle proprie preferenze, sul grado di infestazione da debellare e sul tipo di ambiente in cui il prodotto deve essere diffuso. È bene verificare anche il livello di tossicità del prodotto e accertarsi, se necessario, che possa essere utilizzato in presenza di bambini e animali domestici.

A tale proposito abbiamo preparato un elenco con i migliori repellenti contro le blatte disponibili online:

1. Bayer Solfac Gel scarafaggi

SOLFAC GEL GELBAIT scarafaggi GR 20
749 Reviews
SOLFAC GEL GELBAIT scarafaggi GR 20
  • Solfac Gel Scarafaggi è un esca insetticida in...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-05-27 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Solfac Gel è un’esca insetticida ideale per il trattamento delle infestazioni da scarafaggi e blatte. È un prodotto pronto all’uso, efficace, semplice e sicuro che permette di eliminare definitivamente gli scarafaggi e che svolge un’azione protettiva della durata di circa tre mesi. Non si diffonde nell’aria, di conseguenza durante e dopo il trattamento non è necessario allontanarsi dai locali.

Si utilizza negli ambienti interni, spargendolo a piccole gocce nei punti dove in genere amano nascondersi questi insetti: nelle fessure, dietro gli armadi e gli elettrodomestici, sotto i bidoni delle immondizie e in altri luoghi simili. Per infestazioni non troppo invasive bastano una o due gocce per metro quadro, da aumentare fino a tre in casi più ostinati.

Funzionando da esca, viene diffuso dagli animali stessi, che lo portano all’interno delle tane, semplificando il lavoro di eliminazione dell’intera colonia. Dopo averlo sparso, si consiglia di non uccidere o catturare gli scarafaggi che si vedono circolare, in maniera tale che trasportino il veleno nel nido, velocizzando la disinfestazione.

Una confezione permette di disinfestare una superficie di circa 300 metri quadri. Attualmente, Solfac Gel è considerato uno dei prodotti più efficaci e sicuri da utilizzare in casa e negli ambienti pubblici, consente di effettuare una rapida bonifica da scarafaggi e blatte, non macchia ed offre un’azione prolungata.

È un prodotto di qualità semiprofessionale e non è tossico nei confronti delle persone, ma si raccomanda comunque di seguire attentamente le istruzioni riportate sulla confezione.

2. Bayer Solfac Spray Automatic Forte

Bayer 183284 Solfac Spray Automatic...
65 Reviews
Bayer 183284 Solfac Spray Automatic...
  • Insetticidi per il tuo giardino
  • Dimensioni: 10 x 5 x 5 cm
  • Composizione principale: acqua

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-05-27 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Lo spray insetticida Solfac di Bayer è un prodotto utile per la disinfestazione da insetti di diversa specie, molto pratico grazie al sistema di rilascio automatico. Si raccomanda di prestare la massima attenzione nell’uso, attenendosi rigorosamente alle indicazioni riportate sulla confezione, per evitare il rischio di irritazioni della pelle o degli occhi e di intossicazione.

Solfac non è un semplice prodotto spray, ma un insetticida da utilizzare per la disinfestazione di ambienti piuttosto ampi: il sistema a rilascio automatico, una volta azionato, provvede automaticamente all’erogazione, senza necessità di intervenire successivamente.

Se usato all’interno di un appartamento, si consiglia di posizionare una bomboletta ogni 20 metri quadri circa, in relazione alla suddivisione dei locali. Durante l’erogazione, che si blocca automaticamente quando la bomboletta è vuota, si raccomanda di allontanarsi dall’ambiente: in casa può essere utile azionare lo spray prima di uscire per il lavoro.

È un prodotto semiprofessionale ideale per eliminare le blatte dalla propria casa e adatto anche per debellare altri infestanti, quali possono essere formiche, pulci, tarme, zecche, ragni e piccoli scorpioni. Costituisce inoltre un’ottima soluzione preventiva anche per chi possieda uno o più cani, al fine di evitarne le infestazioni da zecche e pulci.

3. Gel insetticida per blatte e scarafaggi Goliath di Basf

Goliath Gel Insetticida Gel per Blatte e...
16 Reviews
Goliath Gel Insetticida Gel per Blatte e...
  • Il trattamento anti-scarafaggi più veloce e...
  • Goliath gel è il miglior prodotto disponibile...
  • Un tasso di mortalità di più del 60% dopo 24 ore...
  • Un tubo di Goliath gel è sufficiente per...
  • Applicabile in qualsiasi momento della giornata,...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-05-27 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Il gel insetticida Goliath è considerato uno dei trattamenti più efficaci, pratici ed economici nei confronti di blatte e scarafaggi, che già dopo 24 ore assicura l’eliminazione di oltre la metà della colonia, per poi debellarla completamente dopo cinque / sei giorni.

È un prodotto professionale, peraltro molto conveniente: con una sola confezione di gel è possibile trattare efficacemente circa una cinquantina di appartamenti di medie dimensioni.

Il gel funziona da esca, in modo tale che siano gli insetti stessi a contaminarsi uno con l’altro ed a trasportare il veleno all’interno del nido. Non si diffonde nell’aria, per tale ragione può essere applicato in qualsiasi momento della giornata, senza la necessità di uscire dall’ambiente o di tenere le finestre aperte.

Prodotto nei laboratori chimici Basf, il gel Goliath è un prodotto professionale affidabile e di rapida azione, totalmente inodore, non pericoloso e non inquinante. Generalmente non infastidisce e non danneggia gli animali domestici, tuttavia per evitare qualsiasi problema si consiglia di non spargerlo nei pressi della cuccia e nei punti dove sono soliti recarsi.

L’effetto è garantito per alcuni mesi, se l’infestazione non è particolarmente consistente può essere sufficiente effettuare uno o due trattamenti l’anno, in relazione all’ampiezza della zona di riferimento. Si consiglia di applicarlo lungo il battiscopa, dietro i mobili, nelle fessure e in tutti quegli ambienti scuri e umidi dove potrebbero annidarsi gli scarafaggi.

Nella maggior parte dei casi offre un risultato più che soddisfacente, qualora non fosse efficace, è consigliabile rivolgersi ad un disinfestatore professionista.

4. Adama Geotox insetticida in polvere per orto e giardino

Adama Insetticida Geotox in Polvere kg....
24 Reviews
Adama Insetticida Geotox in Polvere kg....
  • Giardino e arredamento esterni
  • Marca: Adama
  • Dimensioni: 15x10x8 cm

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2019-05-27 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

L’insetticida in polvere Adama Geotox è destinato agli ambienti esterni, come il giardino e l’orto, ed è efficace contro scarafaggi, formiche, cimici, ragni, zecche, pulci e diverse altre specie di insetti non volanti.

Deve essere utilizzato con estrema cura poiché può diffondersi nell’aria e causare allergie e fenomeni di sensibilizzazione. Prima dell’uso è opportuno leggere con attenzione le istruzioni e seguirle con la massima attenzione.

Il risultato migliore si ottiene nebulizzando il prodotto a secco, osservando tutte le precauzioni del caso e indossando una maschera protettiva. In caso di irrigazione, è bene tenere presente che l’acqua diluisce il prodotto e ne riduce il potere insetticida: in questo caso si consiglia di applicarlo dopo l’irrigazione, anche perché non è destinato ad essere utilizzato mescolato ad acqua e potrebbe inquinare il terreno.

È un ottimo prodotto per disinfestare il giardino da parassiti, scarafaggi e formiche, ma rappresenta la soluzione ideale anche da spargere semplicemente nelle fessure e negli angoli del balcone per liberarlo da ragnetti, blatte e piccoli insetti.

Trattandosi di un prodotto specifico per il giardino generalmente non danneggia le piante, ovviamente è importante osservare le dovute precauzioni soprattutto se viene utilizzato in un orto destinato alla coltivazione di verdure e frutta.

La polvere Adama Geotox ha un odore molto forte, che attira gli insetti ma non è gradito agli animali domestici, quindi non comporta danni nei loro confronti. Inoltre, attenendosi alle dosi indicate, non risulta essere efficace per animali di grossa taglia, anche se per sicurezza si consiglia di non spargerlo vicino a cucce e ciotole.

È invece importante prestare attenzione ai bambini, che inavvertitamente potrebbero toccare o inalare la polvere, con rischio di intossicazione e di irritazioni alla pelle e agli occhi.

– Conclusioni

Le blatte costituiscono un disagio che può arrivare a trasformarsi in una vero e proprio incubo, per tale ragione è importante ricorrere al più presto ad un prodotto specifico.

In base alla presenza più o meno consistente di insetti e alle caratteristiche dell’ambiente di riferimento, si può ricorrere ad un veleno per blatte semiprofessionale, ad un repellente ad ultrasuoni o semplicemente all’uso di qualche rimedio naturale.

Nel caso di una colonia molto sviluppata è però quasi sempre necessario usare un prodotto specifico o, in alcuni casi, ricorrere ad un trattamento professionale.

Luca Padoin

Trevigiano DOC, falegname di professione, padre di 2 splendidi bambini e da sempre appassionato di fai da te. Trucchi, segreti, scorciatoie, suggerimenti, questo è quello che voglio condividere con chi mi leggerà qui su Casina Mia.

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.