Quando si parla di padelle antiaderenti, le pentole in Greblon rientrano sicuramente tra quelle maggiormente consigliate.

Il motivo è duplice: da un lato, ciò è da imputare all’eccellente qualità di questo marchio, in grado di garantire tutti i vantaggi derivanti da una perfetta antiaderenza; dall’altro, invece, c’è di mezzo un discorso più ampio relativo alla pericolosità delle padelle di questo tipo, potenzialmente nocive per la nostra salute.

5
CFLAGRANT BATTERIA IN PIETRA
5
CFLAGRANT PENTOLA

Questa guida, dunque, nasce con l’intento di spiegare cosa rende tanto speciali le pentole in Greblon e perché il loro utilizzo risulti consigliato. Se siete curiosi di scoprirlo, dunque, non vi resta che proseguire con la lettura. 

– Padelle antiaderenti: cosa sono e perché possono nuocere alla salute

Molte delle pentole che usiamo in cucina e che rappresentano solitamente quelle maggiormente richieste e apprezzate si contraddistinguono per il fatto di essere provviste del cosiddetto rivestimento antiaderente.

Con esso, infatti, s’intende una speciale copertura che riveste la superficie piana della padella e che è pensata appositamente per evitare che il cibo possa attaccarsi.

I vantaggi derivanti da questa soluzione sono ovvi: oltre a evitare che il cibo che stiamo cucinando possa appiccicarsi al fondo della padella, con conseguente obbligo da parte nostra di metterci a scrostarlo, queste pentole risultano anche molto più semplici e veloci da pulire.

Dato che ogni medaglia ha il suo rovescio, tuttavia, anche in questo caso i pericoli sono purtroppo in agguato e dipendono dal fatto che il rivestimento antiaderente di queste pentole contiene spesso sostanze altamente nocive, che emettono gas tossici ogni qual volta utilizziamo le padelle per cucinare.

La sostanza responsabile di queste emissioni è il perfluoroctanio (PFOA) ed è potenzialmente cancerogena. Vediamo quindi insieme quali sono i danni che essa può portare alla nostra salute.

I danni del PFOA alla nostra salute

Di seguito, un elenco impressionante dei danni che l’esposizione prolungata a questa sostanza può provocare alla nostra salute:

  • alterazioni in organi importanti del nostro corpo, come il cervello, la prostata, il fegato, il timo e i reni;
  • alterazioni localizzate a livello della ghiandola pituitaria della donna, fondamentale allo scopo di garantire attività primarie come la crescita, la riproduzione e svariate funzioni legate al metabolismo;
  • insorgenza del cancro.

Come possiamo vedere, dunque, i rischi connessi con l’esposizione a questa sostanza non sono certamente da sottovalutare. Da qui la necessità, nel momento in cui si utilizzano pentole antiaderenti, di prestare attenzione a servirsi di padelle non tossiche e, in quanto tali, non pericolose per la nostra salute.

Nel prossimo paragrafo, dunque, andremo a esaminare un tipo particolare di tegami che risponde in pieno a questo requisito: parliamo ovviamente di quelle con rivestimento in Greblon, ottime pentole professionali in grado di garantire tutti i vantaggi dell’antiaderenza in maniera sana e salutare.

– Pentole Greblon: antiaderenza sicura e senza rischi per la salute

Nel paragrafo precedente abbiamo parlato della pericolosità del PFOA, un elemento spesso contenuto nei rivestimenti antiaderenti delle pentole e che può rivelarsi estremamente nocivo per la nostra salute, causandoci danni davvero molto gravi.

In questo, dunque, andremo a illustrare le caratteristiche delle padelle in Greblon, spiegando cosa le renda così speciali e perché risultano tanto apprezzate dai consumatori.

Pentole Greblon: caratteristiche e vantaggi

Di seguito, un elenco di quelle che sono le caratteristiche principali di questo tipo di tegami, accompagnate dai vantaggi che derivano dal loro utilizzo.

  • Il primo e più importante vantaggio riscontrato nell’utilizzo delle pentole in Greblon deriva proprio dal tipo di rivestimento antiaderente utilizzato: esso infatti non contiene il temuto PFOA, bensì il decisamente più salutare PTFE. Questa sigla, infatti, serve per indicare una sostanza chiamata Politetrafluoroetilene che, a differenza della precedente, serve solo a garantire le proprietà di antiaderenza delle padelle ma, per il resto, è completamente atossica e sicura per la nostra salute.
  • Greblon offre eccezionali padelle antigraffio, resistenti al 100% e in grado di garantire un fondo robusto e facilissimo da pulire.
  • Le pentole in Greblon si adattano a qualsiasi tipo di cottura, anche a quella sul fornello a induzione.
  • Oltre a preoccuparsi dell’antiaderenza, Greblon pensa anche all’estetica delle proprie pentole, impegnandosi per renderle gradevoli alla vista mediante l’utilizzo di sorprendenti effetti cromatici e la possibilità di sceglierle in diversi colori.
  • Le pentole in Greblon risultano tra quelle maggiormente apprezzate tra i consumatori, conquistati dalla loro durevolezza, dalle incredibili proprietà antiaderenti e dalla notevole resistenza a graffi e urti.

Come possiamo vedere, dunque, i vantaggi derivanti dall’utilizzo di set di pentole con rivestimento in Greblon sono davvero moltissimi.

Ma quali sono, nello specifico, le batterie di questo tipo che hanno riscosso maggiore apprezzamento tra i consumatori? Ne parliamo nel prossimo paragrafo.

– BATTERIE DI PENTOLE GREBLON: ECCO QUALI SONO LE PIU’ APPREZZATE

Dopo aver descritto i numerosi vantaggi che contraddistinguono le pentole in Greblon, andiamo ora a farci un’idea più specifica in merito a quali sono i set che hanno riscosso maggiore apprezzamento fra i consumatori, procedendo dunque con la loro recensione.

1. Cflagrant batteria in pietra da 15 pezzi

Cflagrant Batteria di casa modo pietra...
1 Reviews
Cflagrant Batteria di casa modo pietra...
  • Modello originale venduto esclusivamente da...
  • La batteria da cucina comprende: 1 pentola da 20...
  • Struttura in ghisa di alluminio con rivestimento...
  • Manico rimovibile per un risparmio di spazio...
  • Il sistema termodiffusore ripartisce il calore su...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2020-03-19 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Partiamo subito a presentare un set decisamente numeroso, composto per l’appunto da quindici differenti pezzi. La sua formazione specifica, nel dettaglio, comprende: tre casseruole con i bordi alti e i rispettivi coperchi, tutte e tre di misure diverse; tre padelle piatte con i bordi bassi, anch’esse di varie misure; sei pratiche maniglie in silicone e tre maniche rimovibili.

La struttura del corpo centrale di ciascun tegame è in ghisa di alluminio, mentre il rivestimento è ovviamente in ottimo Greblon, il cui potere antiaderente dovrebbe essere ormai noto.

Degna di nota, inoltre, è la presenza di un triplo fondo a sistema “thermo-diffuseur”, ideato appositamente per distribuire il calore su tutta la superficie della pentola, consentendo così una cottura uniforme e omogenea.

La tecnologia Greblon rende questo set idoneo a tutti i tipi di fornelli, induzione inclusa, e il fatto che i manici e le maniglie di ogni tegame siano rimovibili, li rende perfetti anche per il forno.

Per quanto riguarda l’aspetto estetico, invece, questa batteria predilige linee semplici e classiche, senza indulgere in particolari fronzoli o decorazioni.

La tonalità decisamente scura che contraddistingue ogni tegame presenta qualche lieve spruzzata di bianco, in maniera tale da ricreare il tipico aspetto marmorizzato della pietra, che tanti consumatori hanno dimostrato di apprezzare in maniera particolare.

2. Cflagrant pentola con rivestimento in Greblon

Cflagrant pentola 20 cm modo pietra con...
5 Reviews
Cflagrant pentola 20 cm modo pietra con...
  • Pentola da 20 cm consegnata in confezione regalo,...
  • Il Triplo fondo della pentola è adatto a tutti i...
  • Questo articolo sarà un vero e proprio colpo di...
  • -

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2020-03-19 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questa seconda proposta non è un set di pentole, bensì una soltanto: essa è pertanto l’ideale per tutti coloro che dovessero necessitare di un unico pezzo, più nello specifico di una casseruola con i bordi alti.

L’aspetto estetico di questa pentola, infatti, non è dissimile da quello delle sue “colleghe” facenti parte della batteria precedente: il colore nero con cui è stata dipinta, anche in questo caso, è lievemente punteggiato di bianco allo scopo di ricreare l’effetto marmorizzato tipico della roccia.

La sua struttura, invece, si presenta particolarmente solida e improntata all’uso pratico, rinunciando quindi a qualsiasi fronzolo non necessario.

Il coperchio è in vetro trasparente, una scelta ideata per consentirci di tenere d’occhio la cottura senza per questo doverlo sollevare: la stessa praticità si manifesta inoltre anche nei manici che, come nel caso del set precedente, sono di ottimo silicone.

Il fondo del tegame, infine, presenta sempre l’eccellente triplo strato ideato non solo per permettere una cottura uniforme, ma anche per adattare la pentola a tutti i tipi di fornello, induzione inclusa.

Il maggiore punto di forza di questa pentola, tuttavia, è ovviamente il suo rivestimento in Greblon che, oltre all’ottimo potere antiaderente, offre anche la possibilità di cucinare in maniera sana e senza grassi.

Altre pentole degne di nota

Questi due prodotti, per via della loro qualità tanto elevata, sono quindi risultati tra quelli maggiormente apprezzati dai consumatori. Ciò, tuttavia, non significa certo che siano gli unici.

Tra gli altri, ve ne sono almeno due che sono balzati all’attenzione degli utenti: una è una praticissima padella Cflagrant dai bordi bassi e il manico staccabile, tale da poter essere sfruttata non solo sul fornello a induzione, ma anche nel forno; l’altro, invece, è anch’esso una padella, le cui misure sono però un po’ più grandi ed è provvista anche di un pratico coperchio.

Anch’essa è un modello Cflagrant dal rivestimento in Greblon ma, a differenza del precedente, presenta un’impugnatura fissa.

– Conclusione

Siamo giunti al termine di questa nostra guida dedicata alle pentole antiaderenti in Greblon che, come abbiamo potuto vedere, sono in grado di riscuotere un generale apprezzamento non solo in virtù del loro notevole potere antiaderente ma, soprattutto, per il fatto di riuscire a garantire questi risultati senza influire negativamente sulla nostra salute.

Acquistare una padella in Greblon, dunque, significa entrare in possesso di un prodotto di qualità molto elevata, capace di fornire ottime prestazioni in cucina e di mantenerle durevoli nel tempo.

Qualità e salute: queste sono le due caratteristiche riassuntive di questi tegami e i consumatori che continuano a farne uso sono la prova di quanto questi due concetti siano importanti.

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.