– Bere acqua gassata senza bisogno di andare al supermercato

I medici raccomandano di bere almeno due litri di acqua al giorno, questa la quantità necessaria per depurare l’organismo e idratarlo, per molti questo è però un sacrificio perché l’acqua del rubinetto è difficile da consumare a causa del suo sapore che risulta sgradevole e pesante.

L’acqua del supermercato invece pur essendo buona di sapore ha un costo che spesso diventa proibitivo per le famiglie. Non solo, perché per una famiglia di quattro persone si traduce nel comprare almeno 4 bottiglie di acqua al giorno.

4.7
SodaStream SST SST Power
4.6
Coway CPC-08FU
4.5
SodaStream Crystal 2.0

Se non si vuole fare la spesa tutti i giorni perché non si ha tempo o per altre esigenze, il tutto si traduce nella necessità di trasportare faldoni d’acqua e produrre una quantità di plastica non trascurabile, con tutte le conseguenze che si hanno per l’ambiente.

Si calcola che per smaltire una bottiglia di plastica possano occorrere circa 1000 anni. Una soluzione pratica e gustosa è il gasatore per acqua. In Italia l’acqua del rubinetto nella maggior parte dei casi è sana e con questi elettrodomestici diventa anche buona e con maggiori proprietà digestive.

Fin dall’ingresso sul mercato dei primi modelli questo elettrodomestico ha riscosso molto successo, perché pratico, facile da usare, in grado di ridurre la produzione di plastica, ricordiamo che in molte città d’Italia la tassa sui rifiuti si paga anche in base al quantitativo prodotto. Inoltre consente di dimenticare il peso di dover spostare l’acqua dal supermercato in auto, dall’auto fino all’ascensore o peggio alle scale e poi fino in cucina dove spesso non c’è neanche abbastanza spazio per tenere una scorta.

La domanda ha portato di conseguenza anche una notevole offerta, questo vuol dire che in commercio è possibile trovare molti modelli, alcuni più semplici ed economici, altri più elaborati e di conseguenza costosi.

– Il segreto dell’acqua gassata è l’anidride carbonica

Molti si chiederanno: come può l’acqua del rubinetto diventare piacevolmente frizzante? Il segreto è l’anidride carbonica o CO2. Qualunque gasatore d’acqua è in grado di trasformare l’acqua del rubinetto in acqua frizzante, ciò grazie ad un cilindro contenente CO2. Lo stesso può essere cambiato quando il precedente è esaurito, questo vuol dire che con un gasatore è possibile rendere frizzante una quantità di acqua molto elevata.

Il funzionamento è molto semplice perché questo strumento altro non fa che immettere anidride carbonica nell’acqua attraverso un processo che viene chiamato carbonatazione o priming. Si tratta di un processo molto semplice che viene utilizzato per molte bibite, come la birra. L’anidride carbonica una volta immessa nell’acqua ha un duplice effetto, infatti, da un lato inibisce lo sviluppo di batteri, quindi l’acqua che si ottiene è biologicamente pura, dall’altro lato un sapore particolarmente gradevole.

Deve essere sottolineato che la qualità dell’acqua prodotta migliora se il prodotto di partenza è freddo, ovviamente l’acqua deve essere potabile, altrimenti comunque è sconsigliato berla. Un’altra caratteristica che lo rende molto desiderato dalle famiglie è la possibilità di scegliere il livello di gassatura che si vuole, non a tutti infatti piace un’acqua molto frizzante, mentre altri scelgono anche in base ai piatti preparati. Con il gasatore non sarà necessario scegliere tante acque in base ai gusti dei familiari perché tutti potranno avere l’acqua che desiderano.

– Tipologie di gasatore

Finora si è parlato in generale del funzionamento di un gasatore d’acqua, ora si entra nel dettaglio in quanto è possibile avere diversi modelli che differiscono anche per tecnica di funzionamento. In primo luogo è possibile avere un gasatore manuale, cioè che funziona senza bisogno di batterie e senza collegamento alla corrente elettrica. In questo caso attraverso la pressione manuale su un pulsante o con l’utilizzo di una leva si avvia il processo.

È possibile modulare l’intensità di frizzantezza in base al tempo per il quale viene premuto il pulsante che consente di erogare anidride carbonica. Il gasatore manuale a sua volta è disponibile in due modelli. Il primo più semplice è la bottiglia auto-gassante. Si tratta di una semplice bottiglia da riempire con acqua di rubinetto, a questo punto si inserisce il tappo che contiene anidride carbonica e si preme. Basta questo semplice gesto per avere acqua gassata.

Le bottiglie disponibili in commercio hanno un contenuto variabile da 0,75 l a 1,5 l. Solitamente viene considerato un prodotto pratico ma adatto a chi vive da solo, mentre può diventare scomodo per le famiglie. Questi modelli non consentono di scegliere tra diversi livelli di gassatura e possono peccare in efficienza, ma sono pratici da portare anche in giro. La bottiglia auto-gassante funziona con filtri di anidride carbonica monouso, quindi ogni volta lo stesso deve essere cambiato, ma l’operazione è abbastanza semplice e facile da gestire.

La seconda tipologia invece comprende un corpo e una bottiglia, anche in questo caso la capacità varia da 0,75 l a 1 l, che corrisponde al consumo stimato di una famiglia durante il pasto. Deve essere ricordato che non conviene produrre troppa acqua frizzante in un’unica volta perché comunque con il passare del tempo l’effetto viene meno. Si consiglia di mettere in frigo l’acqua non consumata, la bottiglia deve essere chiusa ermeticamente e non deve essere conservata più di 24 ore, altrimenti l’effetto svanisce.

Questo non vuol dire che l’acqua non è più buona, ma semplicemente perde gusto. Funzionamento molto simile è quello del gasatore elettrico, in questo caso l’inserimento di anidride carbonica avviene con l’uso di energia elettrica.

Questi modelli hanno dei vantaggi rispetto a quelli manuali.

In primo luogo il processo di gassatura è più veloce, bastano pochi secondi, inoltre si ha un gusto molto più vicino alle acque frizzanti disponibili in commercio perché la gassatura avviene ad una pressione maggiore.

I gasatori elettrici sono disponibili anche con batteria ricaricabile, in questo modo sono facili da spostare e da tenere in qualunque parte della casa senza impegnare una presa della corrente. Tra i gasatori d’acqua elettrici vi sono modelli che hanno funzionalità avanzate, ad esempio è possibile avere la funzione di depurazione dell’acqua con una lampada battericida UV-C in grado di eliminare fino al 99,9% dei batteri presenti o con una cartuccia filtrante sterilizzata o con un filtro ai carboni attivi.

La scelta tra questi due sistemi dipende dalla casa costruttrice, ma entrambi sono validi. La presenza di filtri riduce la quantità di metalli pesanti e di conseguenza addolcisce l’acqua. Solitamente i gasatori d’acqua con sistema di depurazione sono dotati anche di un sistema che avverte quando è necessario cambiare i filtri.

– Alcuni punti deboli dei gasatori d’acqua

Questa tipologia di gasatore, sia che funzioni manualmente che alimentato con corrente elettrica, ha un punto debole, cioè non si possono utilizzare bottiglie già presenti in casa perché solitamente queste hanno il collo troppo alto e di conseguenza non si possono inserire nella macchina.

Devono invece essere comprate bottiglie compatibili, prodotte solitamente dalla stessa casa costruttrice. Le bottiglie se in plastica devono essere utilizzate entro la data di scadenza e poi sostituite.

La prima bottiglia è solitamente contenuta nella confezione del gasatore, le successive invece devono essere comprate separatamente, questo di sicuro rappresenta un costo accessorio. Alcuni modelli prevedono però bottiglie in vetro, più costose soprattutto se si vogliono comprare bottiglie extra per produrre più acqua, ma allo stesso tempo di maggiore durata.

Le bottiglie devono inoltre essere lavate frequentemente perché possono accumulare batteri e germi, particolare attenzione deve essere posta alle guarnizione, infatti, è proprio qui che possono annidarsi impurità.

Le bottiglie in vetro disponibili per alcuni modelli di gasatori per acqua spesso sono lavabili in lavastoviglie, anche questo dettaglio deve essere quindi controllato prima di procedere all’acquisto. Infine, è possibile scegliere anche il corpo macchina senza bottiglia integrata. Questo consente di inserire bottiglie di diverse dimensioni e di conseguenza di preparare quantitativi maggiori, scelta perfetta per le famiglie piuttosto numerose o che ricevono spesso ospiti.

Il corpo macchina può essere in plastica o acciaio, ovviamente il secondo offre maggiori garanzie di durata anche in caso di urto accidentale. In entrambi i casi è bene fare attenzione a scegliere modelli senza BPA che sono elementi tossici. Tutte queste caratteristiche devono essere tenute in considerazione per un acquisto consapevole.

– Bibite aromatizzate e gustose

Si può davvero risparmiare con l’acquisto di un gasatore d’acqua? In proposito vi sono teorie differenti, di sicuro l’impatto ambientale diminuisce molto ed è più pratico avere sempre acqua di rubinetto pronta all’uso. Un ulteriore risparmio può però arrivare anche dalla possibilità di smettere di comprare bibite zuccherine e gassate.

Per il gasatore manuale o elettrico è possibile valutare anche un’altra opportunità ovvero vi sono modelli che consentono di aromatizzare le bibite, scelta preferibile quando in casa vi sono bambini che preferiscono anche avere qualcosa di gustoso da bere. I produttori mettono a disposizione diversi gusti, come arancia, limone, cola, ribes, sambuco, devono essere aggiunti all’acqua che poi viene resa frizzante con il macchinario.

Nella maggior parte dei casi, rispetto alle bibite gassate in vendita, sono più sani, hanno meno conservanti, contengono vero succo di frutta e meno calorie. Questo permette di avere bibite sane ad un prezzo conveniente.

– Il gasatore collegato alla rete idrica

La terza tipologia è il gasatore d’acqua collegato direttamente alla rete idrica. I modelli finora visti, infatti prevedono che sia l’utilizzatore a riempire una bottiglia d’acqua, inserirla sotto il macchinario e quindi gassarla. I modelli collegati alla rete idrica prevedono che sia installato un impianto fisso al rubinetto e che lo stesso sia collegato ad una bombola ad anidride carbonica.

Nella maggior parte dei casi il gasatore collegato alla linea idrica è arricchito anche con un sistema di filtraggio, questo consente di avere un’acqua microbiologicamente pura e quindi sana. Questo modello rispetto a quelli manuali ha comunque un costo maggiore, inoltre deve essere installato da un professionista. Consente di produrre grandi quantitativi d’acqua gassata in modo continuo e proprio per questo è spesso installato nei bar o in altre attività ricettive per dare acqua di qualità ai clienti.

Il gasatore collegato alla rete idrica ha duplice funzione in quanto depura l’acqua e la rende frizzante, ma permette di avere ottimi risultati con l’uso di una quantità ridotta di CO2. La funzione principale è depurare infatti si può scegliere anche di bere acqua liscia. Con il frigo-gasatore si ha un’acqua pura senza sapore sgradevoli, come ad esempio quello del cloro e quindi anche più buona nonostante sia acqua di rubinetto.

Il gasatore d’acqua collegato alla rete idrica non permette di avere acqua aromatizzata proprio perché collegato al rubinetto dell’acqua. Può essere installato sotto il lavello della cucina o in qualunque altra zona vi sia possibilità di avere un rubinetto.

– I MIGLIORI GASATORI D’ACQUA DISPONIBILI SUL MERCATO

In commercio è possibile trovare diversi gasatori per acqua che variano per il prezzo, ma anche per le prestazioni e funzioni, ognuno può scegliere il prodotto che ritiene più adatto alle proprie esigenze. Il gasatore d’acqua più acquistato è Sodastream.

Questo marchio è sul mercato dal 1903 quando fu prodotto il primo modello di gasatore che veniva utilizzato dai maggiordomi nelle case degli aristocratici inglesi. Nel 1920 il sistema fu venduto anche in ristoranti e bar con la produzione anche delle prime bibite aromatizzate.

Oggi è l’azienda leader nel settore in tutto il mondo, grazie a 24 milioni di utilizzatori sparsi in tutto il mondo. La notevole vendita permette a questo marchio di investire e cercare di rendere i prodotti sempre migliori a prezzi competitivi, senza però dover rinunciare alla qualità.

Nel tempo si sono affermati su questo mercato altri marchi importanti come Beghelli, Laica e Whirlpool. Sodastream ha prodotto diversi modelli che cambiano per colore, funzionalità, alimentazione, tipologia di bottiglia da utilizzare.

* Sodastream JET Gasatore d’Acqua

Offerta
Sodastream JET Gasatore d'Acqua
633 Reviews
Sodastream JET Gasatore d'Acqua
  • Gasatore d'acqua domestico SodaStream
  • Funziona con un cilindro di gas Co2 alimentare
  • Funziona senza corrente elettrica o batterie
  • Livello di gasatura personalizzabile
  • Contenuto della confezione: Gasatore Jet,...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2018-12-17 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Il primo di cui si parla è Jet che può essere considerato il modello base. Si tratta di un modello che funziona senza bisogno di batterie ed elettricità quindi non ci sono consumi, ma non è questo l’unico vantaggio, infatti, può essere utilizzato anche all’aria aperta, quindi in giardino, magari in estate a bordo piscina. Questo modello inoltre è molto compatto, occupa poco spazio e consente di produrre fino ad un litro di acqua gassata alla volta.

Comprando bottiglie extra della stessa marca è possibile produrre in pochi secondi tutta l’acqua gassata che occorre. Proprio perché molto diffuso è facile trovare in commercio i ricambi e in particolare il cilindro CO2 e la bottiglia PET riutilizzabile ma che comunque è bene cambiare periodicamente. Consente di personalizzare il livello di gassatura scegliendo tra basso, medio, alto attraverso il livello di pressione esercitata sul pulsante.

Il cilindro CO2 compreso nella confezione arriva a produrre fino a 100 litri di acqua gassata, molto dipende dal livello di gassatura scelto. Occupa poco spazio quindi può essere tranquillamente appoggiato sul mobile in cucina senza che crei particolare ingombro.

In commercio sono inoltre disponibili ricariche Sodastream a diversi gusti, tra cui succhi di frutta, sciroppi, bibite gassate, queste saranno la felicità dei più piccoli e golosi. Non può essere utilizzato con prodotti non compatibili, ma la capillarità dei negozi Sodastream e la possibilità di acquistare online permettono di superare questo limite.

– Sodastream Power recensione e opinioni

* SodaStream SST SST Power Gasatore Elettrico, Alluminio, Nero,

Sodastream SST SST Power Gasatore...
122 Reviews
Sodastream SST SST Power Gasatore...
  • 1 gasatore elettrico - Nuovo modello elettrico...
  • 1 bottiglia in plastica con finiture in metallo...
  • 1 cilindro con licenza d'uso contenente CO2 da 80...
  • Alimentato elettricamente: 3 livelli di gasatura...
  • Sistema Snap Lock*

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2018-12-17 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Tra i modelli più conosciuti vi è Sodastream Power, in questo caso siamo di fronte ad un gasatore d’acqua elettrico con bottiglia compresa nella confezione con capacità di un litro. Non si differenzia molto dal modello precedente, infatti consente di scegliere tra diversi livelli di gassatura. Non serve prolungare i tempi di pressione dei pulsanti perché vi sono nella parte alta del corpo macchina tre pulsanti che consentono di scegliere la tipologia di gassatura che si vuole ottenere.

Il modello è dotato anche di sistema Snap Lock che consente di fissare la bottiglia alla base per un uso ancora più pratico. Permette di preparare bibite in vari gusti (tra cui limone, cola, arancia, ribes), ma sempre utilizzando le ricariche della Sodastream.

Si tratta di uno dei modelli su cui le opinioni positive sono piuttosto unanimi, infatti oltre ad apprezzare l’eleganza, la bottiglia ha finiture metalliche e il corpo è in acciaio inox, ha anche il vantaggio di avere una gassatura costante anche quando il cilindro CO2 sta per terminare. Questo è dovuto all’alimentazione elettrica che assicura maggiore efficienza al sistema.

* Sodastream Source e Crystal

Sodastream Source Gasatore (include 1...
283 Reviews
Sodastream Source Gasatore (include 1...
  • Il pack contiene un gasatore Source, una bottiglia...
  • Funziona senza corrente elettrica;
  • Livello gasatura personalizzabile;
  • Non necessita di collegamenti alla rete idrica...
  • Regalo perfetto per gli amanti dell'acqua...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2018-12-17 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Poco spazio è occupato anche dall’ultimo arrivato Source, anche in questo caso si tratta di un modello manuale, è dotato anche di indicatori LED per misurare il grado di frizzantezza raggiunto.

La bottiglia in dotazione ha la capacità di un litro, consente di scegliere tra tre livelli di gassatura premendo il relativo pulsante. In questo modello Sodastream i pulsanti sono posti in verticale.

* SodaStream Crystal 2.0 vetro karaffen Gasatore zum sprudeln di acqua del rubinetto

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2018-12-17 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Infine, il modello Crystal comprende una bottiglia in vetro, lavabile in lavastoviglie e di conseguenza non ha data di scadenza come invece la bottiglia PET. Per quanto riguarda il funzionamento Crystal non si distingue dagli altri, ma il design è particolarmente elegante con il piccolo cestello che si estrae per inserire la bottiglia in vetro per poi essere riposizionato sotto il gasatore.

La capacità della bottiglia è di 0,75 litri e la sua eleganza è tale da poter essere portata tranquillamente a tavola e stupire gli ospiti.

– Cosa offre Sodastream

Oltre tali dettagli tecnici deve essere sottolineato che Sodastream preleva l’anidride carbonica da una sorgente vulcanica che si trova in Germania, ai piedi del monte Egge. Le quote elevate assicurano una purezza elevata e di conseguenza si avrà un prodotto sicuro, come se fosse acqua che sgorga ad alte quote.

Prima di essere immessa a pressione nel cilindro viene sottoposta a rigidi controlli di qualità e sicurezza. Utilizzare Sodastream è molto semplice.

Infatti una volta inserito il cilindro nell’apposito spazio, basterà ogni volta che lo si desidera riempire la bottiglia compresa nella confezione, inserirla nel vano Sodastream e premere un pulsante. In pochi secondi si può avere acqua frizzante al livello prescelto. Il tutto senza dover comprare e caricare ogni giorno faldoni d’acqua.

Sodastream consente anche di preparare bibite gassate acquistando separatamente il soda mix.

Si tratta di un preparato disponibile in vari gusti, tra cui il gusto cola, chinotto e tanti frutti. Il cilindro CO2 una volta svuotato può essere portato presso i rivenditori autorizzati, qui viene ritirato e viene consegnato un nuovo cilindro. In questo modo sarà possibile ricaricare il cilindro ed evitare inquinamento ambientale, inoltre il prezzo è ridotto.

Nessuno dei modelli visti ha un sistema di filtraggio, questo vuol dire che se nell’acqua del rubinetto vi sono delle impurità, le stesse restano. Per una migliore pulizia delle bottiglie è però possibile acquistare le pastiglie igienizzanti Sodastream.

– Frigo-gasatore collegato al rubinetto

* Coway CPC-08FU

Coway CPC-08FU - Macchina di filtraggio...
  • Macchina di filtraggio dell'acqua CPC-08FU, della...
  • Funzione acqua frizzante

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2018-12-17 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

I modelli collegati al rubinetto nella maggior parte dei casi sono impostati in modo da produrre anche acqua fredda grazie ad un sistema refrigerante integrato, proprio per questo si parla di frigo-gasatore. Tra i modelli di frigo-gasatore da installare in modo da prelevare direttamente acqua dal rubinetto vi è Coway CPC-08FU che consente di filtrare l’acqua, averla a temperatura frigo e frizzante con un solo gesto.

Ha un design innovativo e moderno, consente di avere acqua frizzante a diversi livelli, facile da utilizzare grazie ai suoi comandi touch.

* Sistema di acqua potabile auftisch sprude Lux

Sistema di acqua potabile auftisch...
  • Risultato di un fantastico carbonizzato.
  • Acqua del rubinetto è in, gustoso e trasforma...
  • Ottimale a 4 fino a 13 °C refrigerate e acido...
  • Grazie al design compatto si adatta al dispositivo...
  • Stop Acqua integrato

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2018-12-17 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

In vendita anche System sprude Lux inox che occupa solo 40 cm e 16 di profondità e consente di avere fino a 1,5 litri di acqua gassata per ogni utilizzo. Consente di avere acqua a temperatura ambiente o raffreddata, liscia o gassata e di scegliere tra diversi livelli di gassatura.

Per ottenere la gassatura è necessario collegare una bombola di anidride carbonica, la stessa può essere di varie dimensioni e di conseguenza in base alle proprie esigenze con una sola bombola si può produrre un’elevata quantità di acqua frizzante.

La stessa potrà poi essere ricaricata. Tra i vantaggi vi è la facilità di installazione quindi seguendo le istruzioni per chi ha un pò di dimestichezza diventa facile installarlo anche da soli. Ovviamente il costo è molto più alto rispetto ad un gasatore non collegato alla rete idrica e quindi è necessario valutare anche i tempi necessari per ammortizzare i costi.

Questi i migliori gasatori d’acqua ad uso domestico o professionale. Non resta che scegliere se continuare a comprare acqua al supermercato o iniziare a bere acqua di rubinetto frizzante.

Serena - La Pimpa

"La Pimpa" come mi chiamano gli amici, appassionata da sempre di scrittura creativa. Ho lavorato per 10 anni nella grande distribuzione in qualità di addetta alle vendite nei reparti: piccoli elettrodomestici, grandi elettrodomestici e incasso.
Qui su Casina Mia sperimento la mia passione per la scrittura mettendo a frutto la mia esperienza con elettrodomestici e tecnologia domestica.

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.