Tra tutti gli elettrodomestici presenti sul mercato, il frigorifero Candy da incasso rientra sicuramente tra quelli più richiesti e apprezzati. Il brand che lo produce, del resto, è noto per l’elevata qualità dei suoi prodotti, tanto da essere ormai considerato un leader indiscusso del suo settore.

Tra i numerosi elettrodomestici casalinghi prodotti dal marchio Candy, i frigoriferi da incasso sono quelli che riscuotono un successo maggiore. Curati nell’estetica quanto nella funzionalità, sono disponibili in una vasta molteplicità di modelli diversi, in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza.

In questa guida ti presenteremo quattro frigoriferi da incasso Candy particolarmente degni di nota, lasciando a te il compito di decretare il vincitore della classifica!

– Frigoriferi Candy da incasso: caratteristiche e vantaggi

La principale caratteristica dei frigoriferi Candy da incasso è quella di riuscire a coniugare efficacemente una notevole resa estetica con le tecnologie più avanzate. Tutti i modelli del brand sono infatti dotati di un pratico sistema di sbrinamento automatico e di monitoraggio del ghiaccio, con il vantaggio che non dovrai mai più dedicarti alle fastidiose operazioni periodiche di sbrinamento.

Grazie al loro grande potere refrigerante, questi frigoriferi sono in grado di conservare efficacemente tutti i tuoi alimenti. Acquistare un frigorifero Candy significa pertanto andare sul sicuro, dotandosi di un prodotto di qualità, destinato a durare nel tempo e in grado di svolgere perfettamente il lavoro per cui è stato progettato.

Per quanto riguarda la loro struttura, i frigoriferi Candy da incasso si possono suddividere in due tipologie distinte: quelli a una porta e quelli a due porte.

I primi, i modelli più semplici, sono dotati di un unico sportello che dà accesso sia al vano frigo (che è quello che occupa più spazio), sia al piccolo vano del congelatore. Nei modelli a due porte, invece, sono presenti due sportelli distinti per ciascun vano, offrendoti dunque la possibilità di aprire l’uno o l’altro a seconda dell’esigenza del momento.

Con questo non vogliamo affermare che i frigoriferi Candy a due porte siano necessariamente migliori di quelli monoporta. Tutto dipende infatti dalle tue preferenze personali e dalle tue necessità. Molte persone, per esempio, tendono a prediligere i frigoriferi dotati di un unica porta che permetta loro di avere accesso a frigo e congelatore in un colpo solo; altre, al contrario, si sentono più a loro agio se possono contare su due sportelli distinti. De gustibus, come si suol dire.

frigorifero da incasso candy

– Frigorifero da incasso Candy: i prezzi

Tra le numerose qualità che contraddistinguono i frigoriferi da incasso Candy, figura anche il loro costo abbordabile. I quattro modelli che ti presenteremo tra poco, infatti, rientrano tutti in una fascia di prezzo compresa tra i 180 e i 340 euro. Sebbene esistano dei frigoriferi a incasso in vendita a prezzi esorbitanti, che possono arrivare perfino a superare i 1000 euro, il brand Candy ha a cuore il portafoglio dei propri clienti. Ciò ha dunque spinto i suoi produttori a realizzare frigo dalle ottime prestazioni senza farli pagare un capitale.

Va da sé che un frigorifero da incasso a due porte presenterà un costo maggiore rispetto a uno monoporta, ma si tratta comunque di prezzi compresi nella fascia che ti abbiamo già citato. Di conseguenza, nella scelta del tuo frigorifero, più che sul suo prezzo dovrai concentrarti sulla sua struttura, sugli optional inclusi e, perché no, anche sulla sua resa estetica.

Il vantaggio, in questo caso, è dato dal fatto che i frigo che ti presenteremo si caratterizzano tutti per un design semplice e moderno, in grado di sposarsi con qualsiasi stile di arredamento preesistente. Detto questo, non temporeggiamo oltre e andiamo a scoprire insieme quali sono i quattro migliori frigoriferi da incasso a marchio Candy.

frigorifero da incasso candy struttura

– Frigorifero da incasso Candy a 2 porte

I primi frigoriferi Candy da incasso che ti proponiamo sono quelli a due porte: una per il frigorifero vero e proprio e un’altra per il congelatore. Dei quattro modelli di cui ti parleremo, tre appartengono a questa tipologia e andremo a presentarteli in ordine crescente: da quello più economico a quello più “costoso”.

1. Frigorifero Candy da incasso CELDP2450

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-12-04 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questo semplice ed elegante frigorifero bianco è l’ideale se cerchi un elettrodomestico pratico, funzionale e in grado di occupare poco spazio. A fronte di un’altezza di 144 cm, presenta infatti una larghezza e una profondità pari entrambe a 54 cm: misure che rientrano nello standard minimo di questa categoria di frigo.

Interamente dipinto di bianco, offre un interno abbastanza spazioso, formato da quattro ripiani per la conservazione degli alimenti freschi, un cassetto per frutta e verdura nella parte inferiore e un piccolo vano congelatore in quella superiore, corredato dal relativo sportello. Sulla porta del frigorifero, invece, troviamo tre mensole adibite alla conservazione delle bevande.

La capacità totale di questo elettrodomestico ammonta a 220 litri netti e, come tutti i frigoriferi a marchio Candy, è dotato della funzione dello sbrinamento automatico. Anche la classe energetica è buona, classificandosi nella categoria A+: un valore che ti garantirà un buon livello di risparmio sui consumi domestici. Per finire, completa il quadro di eccellenza la presenza di una luce a led interna che, oltre a regalare un fascio luminoso più potente, è molto più resistente, economica e duratura rispetto alla classica luce a lampadina.

2. Frigorifero Candy da incasso CFBD 2450/2E

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-12-04 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questo secondo modello a due porte che ti proponiamo si presenta molto simile a quello precedente, anche per quanto concerne le dimensioni. Mentre la larghezza e la profondità si mantengono sempre sui 54 cm, l’altezza aumenta leggermente, attestandosi sui 144,4 cm. Anche la capienza è leggermente superiore, passando dai 220 ai 222 litri.

Per quanto riguarda la struttura, si presenta pressoché identica a quella del frigorifero precedente. L’unica differenza degna di nota riguarda la porta del frigorifero che, in questo caso, è stata dotata di quattro mensole per la conservazione delle bevande: una in più rispetto al modello di prima.

Per il resto, invece, le caratteristiche del frigorifero sono sempre le stesse: anche questo presenta un design semplice e funzionale, dominato dal colore bianco, mentre la classe dell’efficienza energetica si attesa anche in questo caso sul livello dell’A+. Di base non ci sono dunque motivi per ritenere questo modello migliore di quello precedente, fatta salva la mensolina aggiuntiva sullo sportello del vano freschi.

3. Frigorifero Candy da incasso CKBBS

Candy CKBBS 100 Autonomo Frigo -...
  • Rumorosità: 40 dB(A)
  • Sbrinamento automatico del frigoriferol
  • 19 ore mancanza di alimentazione di stoccaggio...
  • Capacità totale 250 Litri
  • Pannello di controllo: Pulsanti soft touch con LED

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-12-04 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Arriviamo ora al modello a due porte più “costoso” della nostra classifica, vale a dire quello da 340 euro. Il sensibile aumento di prezzo, rispetto ai due modelli precedenti, è determinato dalle caratteristiche di questo frigorifero, pensato per soddisfare i clienti più esigenti.

Pur essendo anche questo un modello a due porte all’italiana, infatti, il suo design è vagamente ispirato a quello dei grossi frigoriferi americani, in quanto l’elettrodomestico appare suddiviso in due parti distinte: quella del frigorifero vera e propria e quella del congelatore, situata nella parte inferiore.

Ciascuna delle due parti si presenta particolarmente ampia e spaziosa, con diversi vani e mensoline a disposizione. Del resto, mentre la larghezza e la profondità del modello misurano i soliti 54 cm, l’altezza raggiunge i 177 cm, a fronte di 250 litri di capienza.

Questo frigorifero risulta pertanto l’acquisto perfetto se hai una famiglia numerosa alle spalle o, in alternativa, se sei una persona abituata a fare grandi scorte di cibo da consumare più avanti nel tempo.

Esattamente come nei frigoriferi americani, inoltre, anche questo modello è dotato di un pratico pannello di pulsanti touch con tanto di luce a led: un innovativo tocco tecnologico che saprai senz’altro apprezzare!

– Frigorifero da incasso monoporta Candy

Dopo averti presentato i frigoriferi Candy da incasso a doppia porta, arriviamo ora a parlare dei modelli più basici e semplici in assoluto: quelli dotati di una porta sola. L’esempio che ti abbiamo preparato per sostenere la funzionalità di questa categoria è soltanto uno ma, data la sua qualità elevata, risulta più che sufficiente.

Frigorifero da incasso monoporta Candy CCTOS

Candy CCTOS 502WH Frigo Piccolo con...
  • MINI FRIGO CON FREEZER: piccolo fuori, grande...
  • STATICO: grazie al sistema di ventilazione...
  • TEMPERATURA REGOLABILE: scegli e imposta la...
  • DESIGN E FUNZIONALITÀ: le linee morbide della...
  • SILENZIOSO: lasciati stupire dalla silenziosità...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2022-12-04 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Se il frigorifero dei tuoi sogni dev’essere semplice, compatto e a buon mercato, te lo abbiamo appena trovato! Questo modello di Candy, oltre a essere quello più economico della nostra classifica, è un frigorifero “da tavolo” in virtù delle sue dimensioni in formato “mignon”, che ammontano a 50 x 56 x 84 cm. Anche la capienza si presenta decisamente ridotta, attestandosi solo sugli 84 litri.

Come puoi intuire tu stesso, pertanto, questo piccolo elettrodomestico bianco risulta perfetto solo se non necessiti di grandi spazi di conservazione degli alimenti, magari proprio perché sei una persona che non sfrutta molto il frigorifero.

Al suo interno troverai infatti: tre mensoline per il vano freschi, un cassetto per la frutta e la verdura, un minuscolo vano per il ghiaccio nella parte superiore e, sull’unica porta di cui dispone, tre mensole per la conservazione delle bevande.

L’esiguità dei suoi spazi e delle sue misure, tuttavia, non rendono questo frigo un modello necessariamente da scartare. Perfetto per i single e per le coppie che mangiano spesso fuori casa, offre un’eccellente classe energetica di livello A+ e una pratica luce a led nella parte interna.

– Conclusione

Arrivato a questo punto, dovresti essere riuscito a farti un’idea precisa in merito alla qualità generale dei frigoriferi Candy da incasso, oltre che stabilire qual è il migliore tra quelli che ti abbiamo presentato.

Con “frigorifero migliore” intendiamo ovviamente il migliore per te, per le tue esigenze e per le tue necessità.

In questi casi, infatti, non esiste una risposta assoluta, poiché si tratta di una questione estremamente soggettiva e ciò che può non piacere a una persona può invece risultare l’ideale per te.

Qualunque sia la tua scelta, ad ogni modo, avrai sempre la certezza di dotarti di un prodotto Candy, caratterizzato dalla qualità tipica del brand.

 

 

 

 

 

Latest posts by Serena - La Pimpa (see all)