Se sei un’amante della lettura, avrai senz’altro un mobile appositamente scelto per custodire tutti i tuoi preziosi libri. Ma ti sei mai chiesto come arredare una libreria?

Questo complemento d’arredo possiede infatti notevoli potenzialità estetiche che, per poter essere espresse al meglio, è necessario rendere oggetto di un’attenta organizzazione dei libri custoditi al suo interno.

Nella guida di oggi, pertanto, ti spiegheremo cosa devi fare per avere una bella libreria, i vari modi in cui puoi disporre i tuoi libri e come decorarla per renderla davvero bellissima!

– Arredare una libreria: 3 idee su come disporre i libri

Per poter organizzare al meglio la tua libreria, è necessario che tu sappia come disporre i libri in maniera corretta.

Con l’espressione “maniera corretta”, in realtà, non intendiamo dire che esistono soluzioni giuste o sbagliate, bensì che è possibile scegliere tra disposizioni differenti e il tuo compito consiste per l’appunto nell’individuare quella più giusta per te.

Questo è il motivo per cui abbiamo preparato tre diverse idee da sottoporti, che puntano a sistemare i libri sulla base di altrettante disposizioni. Una di esse potrebbe rivelarsi proprio quella che stavi cercando!

1. Libri per altezza

Questa prima disposizione rappresenta probabilmente la più classica e ordinata che si possa mettere in atto. È la soluzione perfetta se sei una persona particolarmente pignola e attenta ai dettagli.

Sistemare i libri in questo modo, oltretutto, è molto semplice e intuitivo, in quanto è sufficiente mettere quelli più alti all’inizio delle varie mensole, procedendo via via con quelli più bassi. Il risultato ottenuto sarà per l’appunto quello di una libreria piacevolmente ordinata.

come arredare libreria per altezza

2. Libri per colore

Per usufruire di questa seconda disposizione, devi necessariamente possedere due requisiti di base:

  • avere tanti libri con le copertine colorate, adatte a creare composizioni in base alle tonalità;
  • mettere l’estetica al primo posto.

L’idea, infatti, sarebbe quella di raggruppare i libri a seconda dei loro colori: su una mensola quelli rossi, su un altra quelli blu, da un’altra parte ancora quelli verdi, e così via. Se ritieni questa soluzione particolarmente attraente, sappi che puoi anche sbizzarrirti con le varie tonalità di colore, sistemando i libri da quelli più scuri a quelli più chiari, o viceversa.

come arredare libreria per colore

3. Libri per genere

Quest’ultima idea è, per certi versi, quella più “professionale”, in quanto è quella solitamente usata nei negozi di libri.

L’obiettivo, in questo caso, è quello di sistemare i libri secondo il loro genere di appartenenza, creando quindi degli scomparti a tema. Attenendoti a questo metodo, pertanto, avrai la mensola dei thriller, la mensola degli horror, quella dedicata alle storie romantiche, e così via.

Va da sé, naturalmente, che nulla ti vieta di adottare le altre disposizioni all’interno delle singole mensole ordinando, per esempio, i libri dei vari generi secondo le loro altezze.

come arredare libreria per genere

Ora che ti sei fatto un’idea dei vari metodi di sistemazione dei libri, è tempo di capire che oggetti mettere in una libreria, al fine di valorizzarla anche sotto il lato estetico.

– Come arredare una libreria con gli oggetti e renderla più bella

Chi ha detto che una libreria deve contenere soltanto i libri? Se hai la fortuna di averne una particolarmente bella, magari posizionata in soggiorno, allora dovresti sfruttare il più possibile il suo potenziale estetico, arricchendola di oggetti decorativi.

Decorare la libreria, inoltre, potrebbe rivelarsi molto appagante, a maggior ragione se farai uso degli oggetti giusti. Anche in questo caso non esiste una soluzione giusta e una sbagliata, ma solo quella che ti piace di più.

Facciamo qualche esempio. Un’idea particolarmente ottimale è quella di sistemare delle piantine sulle mensole della libreria: una soluzione particolarmente gradita agli amanti della natura e in grado di assicurare una bellissima resa finale!

come arredare libreria con piante

Se non hai il pollice verde, in alternativa, puoi puntare a oggetti meno impegnativi, come ad esempio soprammobili di vario tipo. Le possibilità si sprecano e non vi è davvero alcun limite alle composizioni creative che puoi realizzare sfruttando gli accessori giusti.

come arredare libreria con soprammobili

Per finire, un altro sistema di abbellire la tua libreria consiste nel darle un tono vagamente “new age”, trasformandola in un vero e proprio angolo di relax. Per farlo, ti sarà sufficiente decorarla con candele profumate e romantiche saponette: oltre a profumare piacevolmente l’ambiente, darai vita anche a un’atmosfera unica nel suo genere!

come arredare libreria con candele

– Conclusione

Sapere come allestire una libreria moderna significa anche tenere in grande considerazione la sua estetica. Una libreria, infatti, non dovrebbe mai essere intesa esclusivamente come un “mobile porta – libri”, bensì come un complemento d’arredo di grande importanza che, in quanto tale, merita di essere valorizzato come si deve.

Le idee che ti abbiamo proposto servono proprio a questo: da un lato a suggerirti metodi strategici per sistemare i libri; dall’altro a farti riscoprire questo bellissimo arredo che, curato come si deve, può realmente contribuire a migliorare l’estetica del tuo soggiorno, o quella di qualsiasi stanza in cui tu l’abbia messo.

Scarica la guida gratuita di Abitativo®

Eliana Tagliabue