Non tutti ne conoscono le potenzialità, ma il coltello elettrico in cucina è un alleato immancabile in molte situazioni. In particolare, l’utilizzo di questo strumento si rivela pressoché indispensabile per tagliare la carne.

Questa è un’operazione che richiede uno sforzo notevole e se si deve affettare una grande quantità di carne, utilizzando il coltello tradizionale dopo un pò la fatica inizia a farsi sentire.

5
Rommelsbacher EM 150
4.3
Tefal 8523.31
4.2
Princess 492952

Il modello elettrico, invece, permette di lavorare in continuità a lungo e senza problemi, abbattendo i tempi del taglio e riducendo drasticamente la fatica dell’operatore. Questo arnese è perfetto per tagliare tutti i tipi di carne e di salumi in generale ma anche per sfilettare il prosciutto, per esempio, oppure per tagliare il pesce. Non solo si risparmia in fatica, ma con il coltello elettrico si possono ottenere porzioni migliori e tagli decisamente più precisi.

Le carni bollite e gli arrosti sono quelli che traggono maggiore vantaggio da questo strumento elettrico di precisione.

Gli chef consigliano di utilizzare il modello di coltello in questione quando si ha a che fare con carni ricche di ossa: l’accuratezza nel taglio, infatti, permette di liberare gli elementi di troppo senza perdere la polpa, in modo semplice e veloce.

– Come si utilizza?

Pensare che l’utilizzo del coltello elettrico sia complicato è sbagliato. Quando lo si impugna, la sensazione è di avere in mano un modello tradizionale e anche la modalità d’uso è la stessa. Il supporto al taglio è garantito da un piccolo motore che muove la lama in senso orizzontale: è lo stesso movimento che viene effettuato manualmente con un coltello tradizionale.

La presa è garantita solitamente da un’impugnatura ergonomica, che permette di tenere in mano il coltello in assoluta sicurezza e, nel frattempo, di gestire con destrezza le operazioni di taglio.

Il manico non è molto più grosso rispetto a un modello tradizionale, quindi si adatta perfettamente anche alla presa della mano di una donna, solitamente più piccola rispetto a quella dell’uomo. La maggior parte dei coltelli di questo tipo non ha un verso, quindi si presta all’utilizzo sia di persone mancine che di persone destrorse.

Tra gli elementi da valutare prima di procedere all’acquisto, è importante controllare che il coltello sia dotato di un buon sistema di prese d’aria. Trattandosi di uno strumento elettrico, infatti, è indispensabile che il motore e la lama non si scaldino eccessivamente, per evitare guasti prima del tempo. La maggior parte dei coltelli di questo tipo sono dotati di lama seghettata, quella consigliata dagli chef quando si devono affettare alimenti dalla consistenza particolarmente dura.

Maggiore attenzione dev’essere data alla flessibilità della lama. Il grado di flessione è particolarmente elevato in codesti strumenti e questa caratteristica, unita al movimento elettrico, garantisce operazioni di sfilettatura rapidi e precisi, molto più accurati rispetto a un coltello tradizionale. Ovviamente, anche la lunghezza della lama gioca un ruolo fondamentale nel taglio ed è per questa ragione che molti produttori scelgono di realizzare coltelli con terminali intercambiabili, in modo tale da dare un ampio ventaglio di possibilità di utilizzo con un unico dispositivo.

Per sfilare il terminale con facilità e in totale sicurezza, e anche per garantire la pulizia accurata, la maggior parte dei coltelli sono dotati di un pratico pulsante di espulsione. Non va confuso con il pulsante di sicurezza, presente in alcuni modelli, utile per bloccarne immediatamente il funzionamento. Si tratta di un dispositivo fondamentale in caso di presenza di bambini.

– Ergonomia e potenza: come scegliere il coltello?

Fin qui si è parlato di praticità d’uso e di varie soluzioni adottate dai produttori di coltelli ad alimentazione elettrica. Prima di completare l’acquisto è importante porsi alcune domande sulla loro ergonomia, ossia sulla comodità di impugnatura e di utilizzo. I modelli si distinguono principalmente tra: coltelli con manico e coltelli senza manico.

I primi prevedono che il motore sia alloggiato in un vano a se stante e che, quindi, sia previsto un manico indipendente per l’impugnatura; nei secondi, invece, l’impugnatura ospita anche il vano motore. Quali sono le differenze? In termini generali, i modelli con il manico possono essere maggiormente pratici, soprattutto per chi ha le mani piccole e non subiscono direttamente le vibrazioni del motore.

Di contro, invece, quelli senza manico hanno l’esatta forma di un coltello tradizionale, solo un pò più spessi, e non richiedono particolare manualità per il loro utilizzo. La differenza si nota anche nelle dimensioni, con i modelli senza manico che prevedono una struttura di dimensioni più contenute. Dire quale sia meglio tra le due tipologie è impossibile, dipende dalla sensibilità di ciascun utilizzatore.

Un altro degli argomenti inerenti all’ergonomia è il pulsante di funzionamento. Questo aspetto è spesso sottovalutato ma è di grande importanza per la comodità d’uso dello strumento. Sembra un elemento di poco conto ma così non è se si considera che molti di questi coltelli dispongono di un pulsante a pressione, che una volta rilasciato ne interrompe il funzionamento. Se da un lato questa scelta da parte di molte aziende è funzionale a garantire la sicurezza, dall’altra ne inficia la comodità.

Infatti, dover sempre tenere il pollice nella medesima posizione per far funzionare il dispositivo, a lungo andare causa un importante affaticamento. Questo accade soprattutto quando il pulsante di attivazione si trova nella parte superiore del manico. Per ovviare a un inconveniente di questo genere, alcuni produttori optano per l’inserimento del pulsante a pressione nella parte inferiore, certamente più pratico e meno faticoso.

Sono certamente più pratici i modelli con il classico commutatore on/off, che una volta azionato permette al coltello di funzionare in autonomia. In parte, ne va di mezzo la sicurezza ma a favore di questa soluzione bisogna dire che in questi casi i coltelli sono dotati di pulsante di emergenza per il blocco immediato.

Dal punto di vista della potenza di questi coltelli, invece, trattandosi di dispositivi prettamente domestici non serve una potenza eccessiva. I modelli per uso casalingo non superano mai i 200 W, il più delle volte oscillano tra i 100 e i 150 W. Queste sono potenze più che sufficienti per affrontare il taglio del pane casereccio, per esempio, noto per la sua crosta particolarmente croccante, o per gli arrosti, le verdure e gli alimenti surgelati.

Non serve che sprigionino una potenza molto elevata, perché si tratta comunque di piccoli elettrodomestici che più che tagliare carne, verdure o altri alimenti di consistenza simile non devono fare.

– Coltello elettrico professionale: meglio wireless o con cavo?

I coltelli elettrici che si trovano attualmente in commercio possono essere di tipo wireless o con cavo. I primi sono sicuramente quelli più pratici, giacché non sono in nessun modo limitati dal filo e possono essere utilizzati anche al di fuori della cucina. Un esempio concreto di utilizzo di modelli wireless può essere il barbecue. La possibilità di impiegare lo strumento elettrico anche in giardino, mentre si arrostisce la carne, è senz’altro vantaggiosa per ottenere tagli perfetti senza dover tornare costantemente all’interno della casa.

I modelli senza filo sono alimentati da una batteria interna, la cui autonomia è solitamente sufficiente per garantire una normale sessione di taglio prolungata, o anche di più. La durata della carica dipende senz’altro dall’uso specifico, perché se il coltello deve affrontare carni particolarmente impegnative ha necessità di una maggiore energia.

Il battery pack è solitamente ricaricabile ed è sufficiente qualche ora nell’apposita station per poterlo riutilizzare. I modelli elettrici con cavo, invece, sono perfetti per un utilizzo prettamente interno e non corrono il rischio di scaricarsi, offrendo potenzialmente un’usabilità maggiore, derivante dall’alimentazione continua, nonché una potenza superiore.

– Dove acquistarlo?

Sono tantissimi i modelli di coltello elettrico disponibili sul mercato, ciascuno con caratteristiche e peculiarità uniche. Scegliere quello ideale per lo specifico uso non è semplice ed è pertanto importante partire facendosi una domanda: perché acquistarne uno? In base all’utilizzo che se ne desidera fare si può trovare il modello che si presta con maggiore efficacia a quello scopo.

Il commercio online permette di trovare dispositivi di alta qualità a prezzi molto più bassi rispetto alla media, che vengono venduti con la garanzia del produttore e recapitati al domicilio richiesto entro pochi giorni dal momento dell’ordine. Tra tutti gli e-commerce disponibili, moltissimi utenti prediligono Amazon per questo genere di acquisti, ecco, quindi, i migliori strumenti elettrici di questo tipo disponibili in questo market-place, per acquistare prodotti di alta qualità a un prezzo conveniente.

– MIGLIORI COLTELLI ELETTRICI SU AMAZON

* Severin EM 3965

Offerta
Severin EM 3965 Coltello Elettrico 100W...
19 Reviews
Severin EM 3965 Coltello Elettrico 100W...
  • Tipo di prodotto: Coltello elettrico
  • Colore:Bianco/Grigio
  • Potenza: 100 W

Poco conosciuta in Italia, Severin è un’antica marca tedesca specializzata negli elettrodomestici, che nel Paese teutonico ha un discreto successo. Si fa apprezzare per la qualità d’assemblaggio dei suoi prodotti, solidi, robusti e resistenti anche in caso di intenso utilizzo. Qui parliamo del coltello elettrico Severin EM 3965, un modello molto semplice dal design sobrio e funzionale.

A differenza di altri prodotti di questo tipo, Severin ha scelto di non inserire il motore nell’impugnatura ma di creare un corpo a parte inferiore. Ne deriva un manico perfettamente ergonomico, che non scalda durante l’utilizzo e che permette la massima maneggevolezza. L’impugnatura, inoltre, è come puntellata, per migliorare il grip in fase di utilizzo. Capita spesso, infatti, che mentre si utilizza un coltello per un tempo prolungato, la mano sudi e questo inibisca l’impugnatura corretta.

La scelta di creare un alloggiamento a parte per il motore ha anche un altro scopo: in questo modo Severin ha ottenuto il perfetto bilanciamento del peso, offrendo la massima stabilità in fase di taglio. Equilibrare i pesi di un coltello di questo tipo è utile per dare allo strumento stesso la massima maneggevolezza e ridurre la fatica di utilizzo.

Il modello Severin EM 3965 non è certo tra i più compatti della categoria ma questo non deve ingannare per la valutazione della funzionalità. Alla presa, infatti, è leggero, solido e robusto: dà una sensazione di sicurezza senza essere troppo pesante, anche grazie al peso ridotto, che non raggiunge i 900 grammi. Le sue dimensioni sono abbastanza importanti essendo 6,6 x 46,5 x 10,7 cm lama inclusa.

Infatti, lo strumento elettrico in questione può vantare una potenza di 100 W, assolutamente ottimale per qualsiasi utilizzo domestico. Questa potenza è a supporto di un kit di lame particolarmente interessante, che denota l’attenzione del produttore nei confronti dei suoi utenti. Infatti, il coltello Severin EM 3965 viene venduto completo di due lame universali.

L’espulsione della lama è molto rapida, semplice e sicura grazie al pulsante apposito, posizionato in modo tale da essere accessibile ma non premuto involontariamente. Severin ha previsto un sistema di protezione per le dita per la massima sicurezza in fase di utilizzo.

* Rommelsbacher EM 150

Rommelsbacher EM 150 120W Black electric...
1 Reviews
Rommelsbacher EM 150 120W Black electric...
  • 2 paio di coltelli con lame in acciaio INOX per...
  • Anti-vibrazione e motore silenzioso
  • Manico ergonomico per un uso confortevole, pratico...
  • Nero
  • Vincitore per rapporto qualità-prezzo

Rommelsbacher è una piccola azienda tedesca che produce elettrodomestici di altissima qualità. Anche se nel nostro Paese è un brand quasi sconosciuto, in Germania è noto per la qualità realizzativa e la solidità dei suoi prodotti, tra cui anche il coltello elettrico EM 150. Si tratta di un dispositivo prettamente per uso domestico, che svolge benissimo le normali funzioni a cui è chiamato.

Il corpo è interamente realizzato in plastica e dà una grande sensazione di solidità anche grazie alle scelte stilistiche e cromatiche, che prevedono un corpo interamente nero. Il coltello pesa poco meno di 800 grammi e le sue dimensioni sono ottimali per l’utilizzo domestico frequente, essendo di 27,7 x 12,7 x 9,1 cm, perfettamente nella media di questi coltelli.

L’ergonomia del dispositivo è garantita dalla scelta di posizionare il motore in un alloggiamento diverso dall’impugnatura. La presa del coltello è garantita da un manico plastico con inserti antiscivolo, su cui sono disposti i pulsanti di funzionamento, mentre il motore trova posto nel vano inferiore. I comandi possono essere raggiunti facilmente durante l’utilizzo ma senza interromperne fortuitamente il funzionamento.

Rommelsbacher ha prestato molta attenzione alla sicurezza del dispositivo, studiando un sistema di accensione spegnimento a prova di incidente. Nel momento in cui il pulsante on/off viene rilasciato, il coltello interrompe immediatamente la sua azione. L’altro pulsante presente sul manico è quello dello sgancio rapido delle lame, che in nessun modo può essere azionato per sbaglio durante l’utilizzo.

La dotazione del coltello elettrico in questione risulta essere particolarmente interessante per la sua funzionalità. Infatti, oltre alla lama seghettata universale, perfetta per tagliare qualsiasi cibo, dal pane alla carne, Rommelsbacher ha previsto una seconda lama. Questa ha una seghettatura ancora più pronunciata che permette di tagliare e affettare anche gli alimenti più duri. Il produttore suggerisce di utilizzare la seconda lama per tagliare i surgelati, approfittando de profilo peculiare che la contraddistingue.

Entrambe le lame di questo coltello sono realizzate in resistente acciaio inox, che impedisce la formazione di punti di ruggine e permette il lavaggio in sicurezza in lavastoviglie. Una delle peculiarità più interessanti delle lame in dotazione con il modello KN650 è la straordinaria affilatura. Rommelsbacher è riuscito a ottenere dei fili molto precisi e taglienti, che danno la possibilità di ottenere fette molto sottili e precise.

Dal punto di vista della potenza, il coltello Rommelsbacher garantisce all’utente 120 W, più che sufficienti per il normale utilizzo domestico. Anche in questo caso si tratta di un coltello elettrico dotato di cavo di alimentazione, la cui lunghezza è comunque adeguata per facilitare gli spostamenti. Nella confezione sono presenti due lame, una con seghettatura pronunciata e una più grossolana, per affrontare a meglio qualsiasi taglio.

* Tefal 8523.31

Offerta
Tefal 8523.31 Coltello elettrico,...
14 Reviews
Tefal 8523.31 Coltello elettrico,...
  • Ottimo da usare nella cucina grazie alla potenza...
  • Fornisce la sicurezza grazie al tasto di...
  • Tipo di estrazione: ricircolo

Tefal arriva dalla Francia ed è uno dei marchi storici nella produzione di piccoli elettrodomestici. Nato nella seconda metà degli anni Cinquanta, ha conquistato il mercato per l’ottimo rapporto qualità/prezzo dei suoi prodotti, che oggi sono presenti anche nelle case degli italiani. Tra i piccoli elettrodomestici più apprezzati di questo marchio c’è il coltello elettrico Tefal 8523.31, un piccolo gioiello di funzionalità e design.

Vanta una struttura semplice ma ricca di dettagli, che sebbene abbia un design minimale, ha dalla sua dei piccoli accorgimenti che lo differenziano. Un esempio? La scelta del produttore di evidenziare il pulsante di accensione con un bel colore giallo aranciato, che dà un tocco di classe al dispositivo.

Anche Tefal ha seguito la strada della massima ergonomia per il suo coltello elettrico e ha scelto di posizionare il motore in un vano a parte rispetto all’impugnatura. Il manico, quindi, risulta essere perfettamente impugnabile anche da mani piccole e non rischia di surriscaldarsi durante l’utilizzo.

Per agevolare il grip la parte superiore dell’impugnatura è stata rivestita da una pellicola gommata, che impedisce allo strumento di scivolare anche in caso di mani sudate. La struttura del coltello in questione è perfettamente bilanciata e questo favorisce le operazioni di taglio, anche se il suo peso risulta essere lievemente più elevato di altri modelli. Questo dispositivo Tefal supera di poco i 900 grammi ed è lievemente più grande rispetto alla media, misurando 8,4 x 7,7 x 31,4 cm.

Il modello in questione si contraddistingue per la qualità strutturale ma anche per l’attenzione di Tefal verso le dotazioni di sicurezza. Nello specifico, il pulsante on/off è posizionato in modo tale che possa essere facilmente azionato durante l’utilizzo mediante pressione del pollice. Basta sollevare il dito per interrompere immediatamente l’azione del coltello.

Il pulsante di espulsione della lama, invece, è stato inserito in posizione più avanzata, cosicché l’utente non possa raggiungerlo casualmente durante l’utilizzo. Tra i due pulsanti è stato inserito un led di sicurezza che indica il collegamento dello stesso all’alimentazione elettrica.

La confezione di vendita del coltello Tefal prevede, oltre al dispositivo vero e proprio, una doppia lama. Una è quella universale, impiegata per tutti i tipi di tagli di carne, pane, pesce e verdure. L’altra, invece, è appositamente progettata per lavorare su alimenti di consistenza più dura e rigida, come per esempio i surgelati e le carni particolari. Ognuna delle lame è lunga 18 cm e questo garantisce anche una buona flessibilità, per disossare anche le carni più complicate e sfilettare alla perfezione i pesci.

Le lame sono state realizzate in acciaio inox di prima qualità, un materiale resistente e durevole che permette il lavaggio in lavastoviglie. L’acciaio non è soggetto all’attacco della ruggine e potenzialmente garantisce lavaggi infiniti senza che le lame si deteriorino. Il filo delle stesse è particolarmente tagliente ma, al tempo stesso, resistente: Tefal assicura agli utenti dei lunghi cicli di utilizzo prima di dover nuovamente affilare le lame.

Trattandosi di un coltello elettrico per uso domestico, la potenza di 100 W che viene garantita da questo modello è più che sufficiente per il normale utilizzo. Permette di tagliare la carne e il pesce in fette sottili e precise, senza sbavature, garantendo la composizione di piatti esteticamente piacevoli. Il prezzo di questo strumento è leggermente superiore alla media ma la qualità del prodotto ne giustifica il costo.

* Princess 492952

Offerta
Princess 492952 Coltello Elettrico, 180...
20 Reviews
Princess 492952 Coltello Elettrico, 180...
  • Lame per alimenti congelati
  • Lama multifunzione
  • Lama lavabile in lavastoviglie
  • Rivestimenti protettivi per le lame
  • Finiture gommate

Princess è un marchio relativamente recente che arriva dall’Olanda, che negli ultimi anni si è fatto notare per la qualità dei suoi prodotti. Specializzato nella produzione di piccoli elettrodomestici, i prodotti Pincess si caratterizzano per la cromatura, immancabile in ogni elemento del catalogo. Non fa eccezione il coltello elettrico Princess 492952, fiore all’occhiello dei piccoli elettrodomestici da cucina.

La casa olandese ha sempre dato grande importanza al design delle sue creazioni e questo si evince anche dallo strumento in questione, che si distingue da tutti gli altri per l’eleganza e la particolarità. Princess ha adottato soluzioni pressoché uniche, ottenendo un prodotto riconoscibile tra mille. Il manico del coltello è altamente ergonomico, la sua impugnatura è solida e resistente anche dopo un lungo utilizzo.

Inoltre, il manico è stato rivestito con un materiale soft-touch molto resistente, che garantisce un grip ottimale anche in caso di utilizzo con mani sudate. È completamente indipendente rispetto al motore, che è stato posizionato in basso, in un alloggiamento a parte dall’elegante finitura cromata. Quel che spicca in questo coltello sono le ampie aperture d’areazione nel vano motore: anche dopo diversi minuti di accensione continuata non presenta nessun segno di surriscaldamento.

Se il design è un elemento importantissimo per i prodotti Princess, altrettanto lo è la sicurezza, soprattutto quando si tratta di coltelli con un potenziale così elevato. L’azienda ha coniugato i due elementi e ha posizionato il pulsante di accensione/spegnimento nella parte inferiore del manico. Si tratta di un comando a pressione il cui accesso è particolarmente agevole. Non appena si solleva il dito dal pulsante di azionamento, il coltello interrompe subito la sua azione e si spegne, garantendo il massimo livello di sicurezza.

Il comando che si trova sulla parte superiore dell’impugnatura, invece, non è raggiungibile durante l’utilizzo ed è quello di espulsione della lama. Sempre nell’ottica della sicurezza, le lame sono dotate di rivestimenti di protezione per evitare il taglio accidentale. Nella confezione di vendita, Princess ha inserito due lame in acciaio inox molto resistenti e con un filo molto preciso.

Una è di tipo universale, da utilizzare per tagliare qualsiasi alimento con la massima precisione e per sfilettare agevolmente anche le carni con abbondante presenza di osso. L’altra lama in dotazione ha una seghettatura più particolare che si presta al taglio di alimenti surgelati, la cui consistenza è evidentemente più rigida. Praticità di utilizzo massima, quindi, per questo coltello ad alimentazione elettrica prodotto da Princess, ma anche facilità di conservazione.

Questo coltello olandese è uno dei pochi attualmente in commercio che viene venduto con la base di supporto da muro in dotazione. Dispone del vano specifico per agganciare il coltello, di uno spazio laterale di sicurezza per inserire le due lame e anche di un gancio per riporre con ordine il cavo di alimentazione. Questo è possibile anche grazie al peso ridotto, inferiore ai 900 grammi, e alle dimensioni compatte 27 x 18 x 8 cm.

Può essere considerato come il miglior taglia-pane elettrico attualmente sul mercato anche grazie alla sua elevata potenza di 180 W, superiore alla media rispetto agli altri coltelli di questo tipo per l’utilizzo domestico. Questa caratteristica lo fa apprezzare anche dai cuochi e dai professionisti delle cucine, per i quali il modello Princess diventa un alleato fondamentale in moltissime occasioni.

* Moulinex DJAA42

Offerta
Moulinex DJAA42 Secalio Coltello...
95 Reviews
Moulinex DJAA42 Secalio Coltello...
  • Potenza: 100 W
  • Contiene 2 lame universali autoaffilanti
  • Coltello con impugnatura ergonomica
  • Tasto espulsione lame

Fondato in Francia nella seconda metà degli anni Trenta, Moulinex è uno dei marchi più conosciuti nel campo dei piccoli elettrodomestici. Qualità e convenienza sono da sempre il tratto distintivo dei suoi prodotti, che da ormai ottant’anni sono presenti anche nelle cucine degli italiani. Non fa eccezione il taglia-pane elettrico Moulinex DJAA42, un coltello elegante, maneggevole e dal design molto sobrio.

Questo modello è l’ideale per le normali faccende domestiche, non ha grandi pretese ma svolge il suo lavoro nel migliore dei modi, risultando particolarmente sicuro e affidabile. A differenza dei coltelli descritti finora non ha l’impugnatura indipendente dal vano motore ma si tratta di un coltello lineare, che nella sua forma riprende quelli tradizionali.

Nonostante l’assenza del manico, l’impugnatura è ergonomica grazie ad alcuni accorgimenti attuati da Moulinex, che ha previsto un incavo inferiore in cui le dita trovano perfetto alloggio durante l’uso. Inoltre, la parte inferiore dell’impugnatura è rivestita da un film gommoso che aumenta il grip e, quindi, evita che le dita possano scivolare durante l’uso. Nell’ottica della massima e migliore ergonomia di utilizzo, il pulsante on/off è stato posizionato nella parte superiore.

Anche in questo caso, per ragioni di sicurezza, il produttore ha previsto la necessità di tenere premuto il pulsante per azionare il coltello. Nel momento in cui si solleva il pollice, l’arnese cessa immediatamente il suo movimento. È la soluzione preferita per garantire elevati standard di affidabilità, soprattutto in presenza di bambini.

In posizione più avanzata, difficilmente raggiungibile durante l’utilizzo, si trova il pulsante di estrazione delle lame. Lo sgancio rapido e sicuro permette di sostituirle rapidamente e di lavarle in totale sicurezza. Moulinex ha scelto di realizzarle in acciaio inox, un materiale resistente all’usura e all’acqua, in modo tale che non si possano arrugginire.

Una caratteristica apprezzata del coltello Moulinex è che entrambe le lame sono auto-affilanti: in questo modo l’azienda ha voluto prolungare la durata media della vita del prodotto, garantendo una elevata funzionalità. A differenza di altre confezioni, all’interno di quella del coltello DJAA42 sono presenti due lame identiche, di tipo universale. Questo strumento, per garantire la massima efficacia e semplicità di taglio, funziona con la doppia lama.

È una soluzione apprezzata per operare su carni resistenti e dure, nonché su alimenti dalla consistenza particolarmente rigida. Il fatto che il motore sia alloggiato nell’impugnatura potrebbe lasciar supporre che la presa del prodotto non sia sicura. Al contrario, le dimensioni del coltello smentiscono questa teoria, giacché a fronte di una lunghezza più pronunciata rispetto ad altri modelli, questo strumento è perfettamente compatibile anche con le mani più piccole.

Con dimensioni 30 x 10,5 x 7 cm, infatti, risulta essere particolarmente maneggevole, grazie anche di un peso che supera di poco gli 800 grammi. Il motore, con potenza 100 W, garantisce vibrazioni minime sull’impugnatura, cosicché la presa possa essere sempre perfettamente stabile e sicura.

– In Conclusione

Questa è una selezione dei 5 migliori coltelli elettrici sul mercato che possono essere acquistati online a prezzi convenienti. Avere uno strumento di questo tipo in casa può risolvere tantissimi problemi in cucina nella preparazione dei piatti quotidiani e in caso di preparazioni particolari. Un coltello alimentato con l’elettricità aiuta a ridurre la fatica quando si devono affrontare tagli di un certo tipo ma anche a ottenere fette precise, omogenee e sottili, come al ristorante.

Tutti i modelli qui descritti sono dotati di sistemi di sicurezza che ne garantiscono l’affidabilità in ogni circostanza. La manutenzione di questi prodotti è semplicissima e non si discosta granché da quella richiesta dai coltelli tradizionali. L’unico aspetto a cui prestare attenzione è evitare che l’acqua raggiunga il motore, ma per questo motivo sono tutti dotati di lame estraibili. Questa è l’unica attenzione richiesta per la manutenzione: per rifare il filo alle lame è sufficiente utilizzare un affilatore domestico o rivolgersi ad un arrotino.

Lucilla De Luca

Lucilla per gli amici "Lucillade", sono una Food blogger e appassionata di vino. Racconto ricette, luoghi e cucine della nostra bella italia.Per me la cucina è il luogo della condivisione per eccellenza.
Una delle prime lettrici di Casina Mia sono finalmente riuscita a far parte di questo bel progetto.

I dati dei prodotti Amazon.it (es: prezzo e disponibilità) sono stati aggiornati il 2018-05-30 / Link affiliazioni / Immagini prelevate attraverso API Amazon

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.