I set di pentole Barazzoni rappresentano senza dubbio una delle scelte migliori che si possano fare per la propria cucina. Per questo motivo abbiamo deciso di dedicargli una recensione mirata e individuale.

L’elevata qualità che contraddistingue questi tegami li ha infatti resi particolarmente graditi ai consumatori che, affidandosi a questo brand, hanno la certezza di avere degli ottimi alleati per la cottura del loro cibo.

IMMAGINEPRODOTTODETTAGLI
  • ✔ Pezzi: 25
  • ✔ Diametri: 12-26cm
  • ✔ Ci Piace: Professionale
Controlla Prezzo
  • ✔ Pezzi: 9
  • ✔ Diametri: 14-22cm
  • ✔ Ci Piace: Per tutti
Controlla Prezzo
  • ✔ Pezzi: 9
  • ✔ Diametri: 14-24cm
  • ✔ Ci Piace: Elegante
Controlla Prezzo
  • ✔ Pezzi: 9
  • ✔ Diametri: 14-24cm
  • ✔ Ci Piace: Versatile e completa
Controlla Prezzo

Questa guida, dunque, è dedicata a scoprire le quattro batterie di pentole realizzate dal brand Barazzoni, allo scopo di farle conoscere nel dettaglio a chiunque fosse interessato ad acquistarne una.

Se l’idea di dotarvi di uno di questi set si sta lentamente facendo strada in voi, dunque, vi consigliamo vivamente di proseguire con la lettura

Indice

– Pentole Barazzoni: perché tutte in acciaio?

Prima di procedere con la presentazione dei quattro set di pentole realizzati da questo brand, riteniamo opportuno dedicare un paragrafo ai materiali che l’azienda ha utilizzato per la realizzazione dei suoi tegami. Dire “materiali” in realtà non è corretto, in quanto è stata fatta una scelta unica e quelle con cui abbiamo a che fare sono tutte pentole Barazzoni in acciaio inox.

Questo, dunque, è il materiale che la fa da padrone, tanto che viene spontaneo chiedersi perché il brand lo abbia utilizzato per tutte le sue batterie, anziché proporre, tanto per fare un esempio, delle pentole Barazzoni in pietra.

Si tratta, senza dubbio, di un materiale anch’esso molto apprezzato dai consumatori. Per capire perché Barazzoni abbia optato per l’acciaio, vediamo di esaminare insieme quali sono i vantaggi derivanti dal suo utilizzo.

Pentole in acciaio: vantaggi

  • L’acciaio risulta particolarmente consigliato nella cottura degli alimenti liquidi. Più nello specifico, risulta perfetto quando si tratta di bollirli, cuocerli a bagnomaria o sottoporli al processo dell'”affogatura”.
  • L’acciaio è un materiale incredibilmente resistente e lavabile in lavastoviglie con qualunque tipo di detersivo o agente sterilizzante, anche quelli più aggressivi. Ciò lo rende particolarmente apprezzato anche negli ambienti fuori dalle mura domestiche, come le mense scolastiche o quelle degli ospedali.
  • Per migliorare alcune sue caratteristiche che non possiede naturalmente (ad esempio l’antiaderenza), l’acciaio si presta facilmente a essere foderato con altri materiali, divenendo in questo modo praticamente perfetto.
  • L’acciaio non trattiene i residui di cibo, inclusi grassi e odori, motivo per cui una pentola in questo materiale ritorna perfettamente pulita dopo una semplice lavata.
  • L’acciaio è resistente e duraturo per natura: totalmente insensibile all’usura del tempo, la sua enorme resistenza lo rende un materiale dalla durata praticamente infinita.
  • Dotate di una superficie liscia e omogenea, le pentole in acciaio sono in grado di resistere perfettamente agli urti e ai graffi, nonché ad agenti esterni particolarmente dannosi come l’umidità, la corrosione e le alte temperature.

Come si evince chiaramente da questo elenco, i vantaggi derivanti dal realizzare pentole in acciaio sono veramente tanti e non deve pertanto sorprendere che Barazzoni abbia optato per questa scelta. L’utilizzo di tegami di questo materiale, tuttavia, offre purtroppo anche degli svantaggi: li affrontiamo nella prossima sezione.

Pentole in acciaio: svantaggi

  • A differenza delle pentole Barazzoni in titanio (materiale non utilizzato nei set che andremo a presentare), quelle in acciaio sono meno valide per quanto concerne la conduzione del calore: una caratteristica in cui questo materiale non brilla particolarmente. Il brand, tuttavia, è riuscito a trovare in merito una soluzione della quale parleremo più avanti.
  • A causa dell’elevato peso specifico dell’acciaio, le pentole realizzate con questo materiale possono risultare un po’ pesanti e difficili da maneggiare, specie quelle di grosse dimensioni.
  • Nonostante la sua incredibile resistenza agli agenti esterni, è stato osservato che l’acciaio risulta particolarmente sensibile all’erosione del sale, il cui utilizzo viene dunque consigliato soltanto quando i cibi liquidi sono già in ebollizione.
  • L’utilizzo di pentole in acciaio risulta sconsigliato per tutte quelle persone che soffrono di allergia al nichel: in questo caso, infatti, è meglio optare per tegami in acciaio inox 18/c, l’unica tipologia che non contiene questo allergene.

Questo secondo elenco è quindi la chiara dimostrazione che non è tutto oro quel che luccica e anche un materiale apparentemente conveniente come l’acciaio può presentare diversi aspetti negativi.

Ciò, tuttavia, non ha impedito a Barazzoni di realizzare ben quattro set interamente di questo materiale, anche se, come scopriremo fra poco, è stato aggiunto qualche piccolo “inserto” per sopperire alle sue lacune.

– SET DI PENTOLE BARAZZONI: I MODELLI PROPOSTI

Dopo aver descritto dettagliatamente i pro e i contro del materiale che questo brand ha sfruttato per la realizzazione delle batterie di pentole qui proposte, ossia l’acciaio inox, siamo finalmente pronti a passare alla presentazione delle stesse.

Di ciascuna di esse andremo, infatti, a descrivere l’esatta composizione e il numero di elementi previsti dal set, senza tralasciare di specificare per quali tipi di piani cottura siano state ideate e progettate.

E allora, ecco a voi i quattro migliori set di pentole proposti dal brand Barazzoni. Buona lettura!

1. Barazzoni Tummy

Barazzoni Tummy Batteria 25 pezzi,...
28 Reviews
Barazzoni Tummy Batteria 25 pezzi,...
  • Acciaio inossidabile 18/10 resistente ed igienico
  • Fondo triplen a 3 strati acciaio-alluminio-acciaio...
  • Adatto a tutte le fonti di calore, induzione...
  • Maniglie acciaio in tondino, aiutano a dissipare...
  • Satinatura interna per facilitare le quotidiane...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2020-03-19 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questo primo set che andiamo a presentare si distingue in maniera particolare per l’incredibile quantità di elementi dai quali è composto: parliamo infatti della bellezza di venticinque componenti, che comprendono non solo le classiche padelle e casseruole con rispettivi coperchi, ma perfino un piccolo scolino e svariate tipologie di attrezzi da cucina, come per esempio mestoli e paletti, nonché una frustino.

Si tratta, pertanto, di un set quasi professionale, adatto per una persona che cucina veramente moltissimo e per un gran numero di commensali. Il suo prezzo di vendita, del resto, risulta particolarmente elevato e non certo alla portata di tutti.

Degno di nota è il fatto che, pur essendo realizzate in acciaio, parliamo comunque di pentole Barazzoni per l’induzione: ciò è possibile grazie al fondo speciale a tre strati di cui è stato dotato ogni tegame, uno dei quali è in alluminio e, in quanto tale, idoneo a garantire la perfetta conduzione e diffusione del calore.

Un’altra apprezzatissima caratteristica di questa batteria, che rappresenta il vero pezzo forte del brand italiano, è data dal design classico dei suoi tegami, i cui bordi appaiono piacevolmente arrotondati, quasi un po’ retrò. Il loro rivestimento interno si presenta inoltre gradevolmente satinato, al fine di facilitare il più possibile le operazioni di pulizia.

Ultimo, ma non meno importante appunto: tutte le pentole e gli strumenti di questa batteria si possono tranquillamente lavare in lavastoviglie e sono coperti da una garanzia della durata di ben venticinque anni. Se è vero che la perfezione non esiste, non si può negare che questo set ci si avvicini parecchio.

2. Barazzoni Chef Line

Barazzoni Chef Line Batteria 9 Pezzi,...
39 Reviews
Barazzoni Chef Line Batteria 9 Pezzi,...
  • Materiale: acciaio inossidabile 18/10 resistente...
  • Fondo triplen a 3 strati acciaio-alluminio-acciaio...
  • Speciale fondo diffusore alto un centimetro;...
  • Maniglie in acciaio di forma tubolare con finitura...
  • Satinatura interna per facilitare le quotidiane...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2020-03-19 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Con questo secondo set torniamo a un livello decisamente più classico, nonché molto più limitato sia nel prezzo di vendita che nella quantità dei suoi elementi.

La batteria è infatti composta in totale da nove componenti, ossia: tre casseruole, due con doppio manico e una con manico lungo; una pentola; un tegame a due manici e, per finire, quattro coperchi. Il design di ciascun tegame si presenta di stampo molto classico, dalle linee arrotondate ma con una struttura più semplice e tradizionale.

Esattamente come il set precedente, anche questo offre pentole adatte a qualsiasi tipo di piano cottura, induzione inclusa: questo perché i tegami presentano il già citato fondo a triplo strato, con quello centrale realizzato in alluminio.

Ciò, come abbiamo detto, garantisce la perfetta conduzione del calore, nonché una cottura dei cibi molto più uniforme ed efficace. Per quanto riguarda il rivestimento interno, anche in questo caso è stata realizzata una satinatura allo scopo di facilitare il più possibile le operazioni di pulizia ed evitando al contempo che il cibo possa attaccarsi.

Si tratta di uno degli escamotage messi in atto da Barazzoni allo scopo di colmare le inevitabili lacune dell’acciaio.

Soggetto anch’esso a una garanzia, nel caso di questo set essa è solamente di due anni: un tempo che è comunque sufficientemente lungo per rilevare eventuali anomalie e procedere così all’immediata sostituzione della batteria.

3. Barazzoni Cuocimania

Offerta
Barazzoni Cuocimania Batteria 9 Pezzi,...
23 Reviews
Barazzoni Cuocimania Batteria 9 Pezzi,...
  • Materiale: acciaio inox 18/10 resistente ed...
  • Fondo Triplen a 3 strati acciaio-alluminio-acciaio...
  • Adatto a tutte le fonti di calore, induzione...
  • Satinatura interna per facilitare le quotidiane...
  • Garanzia 2 anni

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2020-03-19 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Questo terzo set di pentole Barazzoni che andiamo a descrivere presenta anch’esso un numero di componenti decisamente classico, fermandosi “soltanto” a nove elementi. Nello specifico, abbiamo infatti: tre casseruole, di cui due a doppio manico e una a manico lungo; un tegame a due manici, una pentola e gli immancabili cinque coperchi.

Risulta dunque piuttosto evidente che si tratta di una batteria del tutto simile alla precedente, seppure con un costo lievemente inferiore. Anche il design è quasi identico, presentando tegami piacevolmente arrotondati ai bordi ma dalla struttura decisamente classica e tradizionale, senza alcun tipo di fronzolo o decorazione aggiuntiva.

L’acciaio inox sfruttato per la realizzazione di questo set è stato curato nei minimi dettagli, soprattutto per quanto riguarda i suoi aspetti igienici: esso, infatti, risulta particolarmente idoneo alla conservazione degli alimenti, senza andarne a intaccare il sapore naturale.

Inutile poi specificare che ciascuna di queste pentole sia stata dotata dell’onnipresente fondo a tre strati e che, pertanto, risulti perfetta anche per il piano cottura a induzione: una caratteristica che è propria di tutte le batterie a marchio Barazzoni.

In merito alla garanzia, invece, occorre specificare che anche quella di questo set dura soltanto due anni ma, come abbiamo già spiegato nella descrizione del modello precedente, si tratta tutto sommato di un tempo più che sufficiente.

4. Barazzoni Batteria Sapore Italiano

Offerta
Barazzoni Sapore Italiano Batteria 9...
8 Reviews
Barazzoni Sapore Italiano Batteria 9...
  • Materiale: acciaio inossidabile 18/10 resistente...
  • Fondo triplen a 3 strati acciaio-alluminio-acciaio...
  • Adatto a tutte le fonti di calore, induzione...
  • Maniglie in acciaio ad alto spessore
  • Lucidatura esterna e satinatura interna per...

(Dati da Amazon.it aggiornati il 2020-03-19 / Link affiliazioni / Immagini con API Amazon)

Con questa quarta batteria di pentole chiudiamo ufficialmente la presentazione dei modelli a marchio Barazzoni e lo facciamo mantenendoci sempre sulla medesima linea dei precedenti.

Si tratta, anche in questo caso, di un set da nove pezzi il cui prezzo di vendita si mantiene sempre sulla stessa fascia delle due batterie che lo hanno preceduto, in quanto dovrebbe essere ormai chiaro che, in questa classifica, l’unica eccezione particolare è data dal primo modello.

Nello specifico dunque abbiamo: tre casseruole, una pentola, un tegame e gli inevitabili quattro coperchi. Il design, anche in questo caso, non presenta alcuna particolare variazione: le linee delle pentole sono molto basiche e tradizionali, nonché contraddistinte da una struttura piuttosto classica. Si tratta, in sostanza, dei classici tegami da cucina, dal sapore vagamente retrò.

Per quanto riguarda invece le caratteristiche tecniche del set, anche in questo caso non si rileva alcuna variazione: mentre l’interno è stato satinato allo scopo di facilitarne la pulizia e aumentarne l’antiaderenza, il fondo esterno è stato rivestito da un triplo strato, allo scopo di garantire una migliore conduzione del calore e rendere queste pentole idonee anche al piano cottura a induzione.

Tutto questo, naturalmente, fermo restando che ciascuno dei componenti del set è tranquillamente lavabile in lavastoviglie: una caratteristica assolutamente imprescindibile e che non deve mai mancare in una batteria degna di questo nome.

Altra caratteristica che vale la pena di sottolineare è relativa ai manici delle pentole, che si presentano vuoti al loro interno. Essendo in acciaio, infatti, va da sé che durante la cottura tendono inevitabilmente a diventare bollenti, rischiando così di scottarci.

Grazie a questo escamotage, tuttavia, una volta tolti dal fornello, si raffreddano a una velocità quasi immediata: un vantaggio che va in parte a compensare la loro naturale inclinazione a riscaldarsi.

L’ultima cosa da dire riguarda infine la garanzia relativa al set che, esattamente come in tutti gli altri casi (ad eccezione del primo) risulta anch’essa di due anni.

– Conclusione

Siamo ufficialmente giunti al termine di questa nostra guida dedicata ai set di pentole a marchio Barazzoni: un brand che, come abbiamo visto, ha dimostrato di possedere una particolare predilezione per l’acciaio.

Ciò ha spinto questo marchio a realizzare tutte le sue pentole in questo materiale, producendo tegami dal design decisamente classico e raffinato ma, allo stesso tempo, anche incredibilmente versatili.

Nonostante alcuni inevitabili svantaggi offerti da questa lega, Barazzoni è riuscita comunque a trovare degli ottimi compromessi: uno su tutti l’aggiunta del triplo strato sul fondo delle pentole con la lamina centrale in alluminio, rendendole così perfettamente idonee anche al piano cottura a induzione, sempre più diffuso nelle nostre cucine.

Ciò altro non è se non la prova dell’elevata qualità di queste batterie che, ad eccezione del caso particolare della prima, di fatto si equivalgono tutte.

LEAVE A REPLY

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.