Milano è una delle città più richieste per coloro che cercano delle residenze di lusso in cui abitare in modo continuativo o trascorrere solo alcuni periodi dell’anno. Questa città, infatti, offre un’eccellente qualità di vita, grazie a servizi pensati per soddisfare le esigenze di tutta la famiglia. I quartieri dove poter trovare un attico di lusso nel capoluogo lombardo sono molteplici, alcuni già affermati e altri in via di sviluppo. Vediamoli insieme.

– Le principali zone del lusso

Le zone più richieste per l’acquisto attici di lusso a Milano sono:

  • Quadrilatero della Moda: Il Quadrilatero della Moda, composto da Via Alessandro Manzoni, Corso Venezia, Via della Spiga e Corso Montenapoleone, rappresenta una delle zone più prestigiose e costose della città. Tuttavia, non è solo un quartiere per gli acquisti di lusso, ma anche un crocevia culturale e storico, arricchito dalla presenza di prestigiosi edifici e luoghi d’interesse che lo rendono unico nel panorama milanese.
  • Centro storico: questo quartiere vanta simboli iconici di Milano come Piazza Duomo, il Teatro alla Scala e il Castello Sforzesco. Nel Centro Storico ci sono, inoltre, la sede storica della Finanza Meneghina, ovvero Piazza Affari, e la Galleria Vittorio Emanuele con i suoi ristoranti e le boutique di lusso. Gli appartamenti nel Centro Storico sono vere opere d’arte, mentre le aree pedonali contribuiscono alla tranquillità dei residenti, rendendo questa zona una tra le più richieste;
  • Brera: un’altra delle zone più prestigiose del capoluogo lombardo è Brera, nota per ospitare diverse istituzioni culturali di rilievo come l’Accademia delle Belle Arti, la Pinacoteca e la Biblioteca Nazionale Braidense. Questa località vanta anche molti negozi ed eleganti edifici storici con corti interne, nonché aree pedonali che contribuiscono a renderla una delle zone più ambite da chi ricerca una soluzione abitativa;
  • Tortona: un quartiere non proprio centrale, ma ben collegato, è Tortona. Nel corso degli anni questa zona ha subito un’evoluzione significativa attraverso molteplici interventi di riqualificazione, e ad oggi è uno dei quartieri più trendy della città meneghina, ospitando diversi negozi di moda e design e locali per l’apericena. La sua atmosfera dinamica e innovativa attira un pubblico alla ricerca di esperienze culturali e di design, ma anche chi vuole una soluzione abitativa in un quartiere vivace a contatto con artisti e menti creative;
  • Garibaldi – Isola: L’area che comprende il quartiere Isola, Porta Nuova e Porta Garibaldi, ha attraversato una significativa riqualificazione urbana in occasione dell’Expo 2015, trasformandosi in una delle zone più glamour della città. Caratterizzata dalla presenza di iconici grattacieli come la Torre Unicredit, la Torre Diamante e il celebre Bosco Verticale di Stefano Boeri, questa zona offre diverse residenze di lusso e moderne.

– I quartieri in crescita

Diversi progetti di riqualificazione, sia pubblici che privati, stanno ridefinendo e valorizzando ulteriori zone di Milano. Questo apre nuove opportunità per la costruzione di moderne abitazioni di lusso e attici.

Tra queste zone spicca City Life, un quartiere in trasformazione, con molte residenze già completate e altre in costruzione. Poco distante, poi, c’è il Portello, che da periferia sta diventando una vera e propria zona di prestigio, grazie a interventi mirati a valorizzare appieno il suo vasto potenziale.

Lucilla De Luca