Il mondo dell’intrattenimento è stato rivoluzionato completamente negli ultimi due decenni. Si è passati dalle vecchie e voluminose tv a tubo catodico a quelle sottili al plasma e a cristalli liquidi, passando negli ultimi anni dall’alta definizioneHD, dall’inglese High Definition) all Full HD, evolutasi poi in Ultra HD o 4K che dir si voglia, due volte più definita dell’HD “standard”  è ormai usata anche sugli schermi di tablet e telefoni cellulari.

Ultimamente è comparsa sulle televisioni la modalità 3D, soprattutto dopo il successo sugli schermi del film Avatar, e già si parla anche dell’evoluzione dell’Ultra HD, l’ 8K

Di pari passo con l’evolversi della qualità dell’intrattenimento è cresciuta anche la mole di dati occupata dai contenuti. Dalle cassette si passò ai cd, poi ai dvd ed oggi ai blu ray, in grado di contenere i tantissimi dati necessari per la riproduzione di contenuti sofisticatissimi in altissima definizione.

Una cosa simili è successa con i contenuti trasmessi in televisione. La quantità di dati che vengono trasmessi dalle antenne delle compagnie televisive è diventata infinitamente più grande rispetto al passato, visto anche l’avvento delle smart tv.

Anche per far fronte alla mole crescente di dati trasmessi, il trasferimento di dati delle immagini televisive si è spostato dal sistema analogico a quello digitale, che presenta sostanziali differenze nella modalità di trasmissione del segnale.

Analogico e digitale: cosa cambia

La differenza sostanziale tra analogico e digitale è il modo in cui vengono codificati i segnali da trasmettere. Nel classico ed ormai pensionato sistema analogico l’ampiezza e la frequenza del segnale venivano modulati per trasmettere l’immagine che veniva ricevuta sotto forma di onde radio e poi visualizzata sullo schermo.

Nel sistema digitale invece ciò che viene trasmesso è il contenuto digitalizzato, ovvero una serie di 0 ed 1 che rappresentano la trascrizione in formato binario del contenuto video o audio. Questo segnale non poteva essere letto dai televisori classici, motivo per cui andavano dotati di un decoder esterno per poter vedere i primi canali trasmessi in digitale.

Oggi oramai questo decoder è integrato nell’elettronica dei moderni televisori che non necessitano più di aggiunte.

In difficoltà però sono andate le antenne.

Le classiche antenne a spina di pesce erano in grado di ricevere i canali trasmessi in analogico e sono, effettivamente, ancora in grado di ricevere il segnale digitalizzato. Il problema è che il numero di contenuti trasmessi con il digitale è infinitamente maggiore, oltre che maggiore è il contenuto di dati per singolo canale.

Per questo motivo molti decidono di dotarsi di antenne, sia esterne che da interno, di nuova progettazione e che siano in grado di sfruttare al massimo tutti i vantaggi di quella che è una vera e propria rivoluzione nell’ intrattenimento.

Le antenne adatte alla tv digitale terrestre hanno ormai raggiunto degli standard di qualità eccellenti anche in dispositivi dalle dimensioni molto ridotte, tali poter essere considerati dei veri e propri oggetti di design. Si può dire che abbiano mandato in pensione le classiche antenne a spina di pesce, permettendo a chiunque di attaccare anche solo fuori dalla finestra un’antenna in grado di dare un segnale di altissima qualità, pulito dalle interferenze dei gadget elettronici quali telefonini e computer.

Parallelamente si è sviluppato un settore di antenne dedicate a chi per i più svariati motivi preferisce tenere il dispositivo all’interno della propria casa.

Dimenticate le vecchie antenne da interno che si usavano nelle case che non erano dotate di antenna sul tetto e che andavano orientate ogni volta che si cambiava canale spesso con risultati discutibili.

(chi non ricorda la scena della tv nel film “Il Ciclone”?)

Queste nuove antenne sono diventate dei veri e propri oggetti di design, che ricevono il segnale digitale terrestre senza dover essere praticamente toccate e fanno anche da complemento d’arredo della vostra casa.

Noi ne abbiamo scelte quattro, quelle che avrete notato nella tabella qui sotto. I dati della tabella sono solo un brevissimo riassunto per sapere cosa ci aspetta (vai a fondo pagina per le recensioni).

 Modello Phillips One for All Meliconi AT- Antenna 1byone
Sistemazione Esterno/Interno Esterno/Interno Interno Esterno*/Interno
Amplificazione  48 dB 52 dB 49 dB 58 dB
Raggio azione 50 Km 50 Km 50 Km 50 Km

Passiamo a vedere più da vicino i quattro prodotti scelti per capire meglio come interpretare quanto scritto qui sopra.

Miglior antenna tv digitale terrestre

Nella scelta dell’antenna bisognerebbe puntare all’assoluta qualità, orientandosi su quanto di meglio si trova sul mercato. Inutile avere una TV da migliaia di euro se poi la ricezione del segnale è pessimo a causa di un’antenna vecchia, di un’antenna installata male a causa della scomodità di installazione o anche semplicemente una antenna di bassa qualità.

Le migliori antenne per il digitale terrestre ormai hanno forme compatte, che ben si prestano ad essere installate anche al muro o sul balcone, senza richiedere la classica installazione su asta sul tetto e risolvendo un problema a chi vive in condominio ed ha la necessità o semplicemente il desiderio di avere un’antenna indipendente.

Vediamo nel dettaglio i migliori modelli per sostituire definitivamente la classica antenna a spina di pesce, con un occhio anche per quelle antenne disegnate per stare all’interno della casa, che non richiedono nessun tipo di montaggio esterno.

Phillips SDV8622/12 Antenna TV Digitale

Credits: phillips.it

La prima antenna che proponiamo per chi stia cercando un’antenna per esterni è la antenna TV digitale della nota azienda Phillips, leader nel settore della tecnologia per la casa. Il modello SDV8622/12 è la soluzione ai tanti problemi legati alla ricezione dei segnali digitali di tv e radio.

Ripetitori e antenne lontane, stanze senza impianto tv, troppe prese antenna in casa, appartamenti al piano terra o in posti in cui la copertura non è buona: sono tutte condizioni difficili in cui SDV8622/12 è assolutamente in grado di lavorare, ricevendo, amplificando e trasmettendo alle vostre tv di casa, un segnale di ottima qualità, consentendovi anche la visione dei canali in trasmissione HD.

Dal design compatto, pratico e duttile, l’antenna è ideata per essere impiegata sia all’esterno della vostra casa, su un balcone, sulla facciata, sia all’interno dell’edificio. È pensata per chi non vuole installare la classica antenna e consente di ovviare alla costosa e complicata installazione di antenne fisse da tetto, permettendo una maggiore autonomia d’impianto, anche in caso di sistemi centralizzati condominiali.

Credits: phillips.it

Nella fabbricazione Phillips ha pensato anche al rispetto dell’ambiente, producendo l’antenna con materiali ecologici privi di PVC e BFR. E’ facile e intuitiva da installare: in venti minuti sarete in grado di collegare e settare tutto e starete già guardando comodamente la vostra trasmissione Tv o radio preferita. SDV8622/12 riuscirà a captare fino a 300 canali tv, ricevendo anche segnali analogici e sintonizzandosi sulle bande radio FM, UHF e VHF.

Il dispositivo è dotato di un amplificatore del segnale di radiofrequenza in grado di lavorare fino a 40dB, l’antenna Phillips consente di superare i problemi tecnici legati alla cattiva ricezione del segnale che rende impossibile vedere i vostri canali preferiti. A questo si aggiunge inoltre la capacità di ricezione digitale ottimizzata, al fine di far apprezzare le migliori immagini e i migliori suoni con il risultato di una resa perfetta.

L’ antennaSDV8622/12 è dotata di uno speciale filtro di riduzione delle fastidiose interferenze del segnale, in grado assieme all’amplificatore da collegare alla rete elettrica, di evitare la dispersione del segnale trasmesso alle vostre tv di casa. Piccola, dalle dimensioni di 12,6 cm x 23 cm x 33 cm e dal peso di appena 998g, può essere installata su palo, a parete o su apposite guide. Viene fornita corredata di cavo coassiale da 600cm per il collegamento rapido e semplice alla vostra tv.

La superficie dell’antenna SDV8622/12 è personalizzabile, ovvero potrete dipingerla liberamente in modo da rendere il suo colore armonico con quello dell’intonaco della vostra casa.

One for All SV9455 Antenna TV

Credits: oneforall.com

La seconda antenna per esterni proposta è prodotta da One for All ed è il modello SV9455. Si tratta di un brand forse meno noto di Phillips ma che produce dispositivi di ricezione di altissima qualità. È un dispositivo pensato per godere al massimo della rivoluzione del digitale terrestre senza dover installare una antenna da tetto più classica.

SV9455 è indubbiamente un prodotto pensato per stare all’aperto: viene fornito di una staffa di ancoraggio per poterla fissare al muro ed è prodotta con materiali (plastica ASA) e tecnologie (100% impermeabile) che permettono al dispositivo di resistere alle intemperie e di durare allungo. Nonostante questa vocazione da esterni, il dispositivo di One for All funziona benissimo anche tenuta dentro casa, attaccata al muro o addirittura messa sopra la televisione.

Per evitare fastidiose interferenze con i mille dispositivi elettronici che oggi abbiamo in casa, in primis i telefoni cellulari, l’antenna integra una serie di filtri compresi quelli anti 4G ed anti GSM. L’installazione dell’antenna è semplicissima e può essere fatta assolutamente senza l’aiuto di un tecnico, utilizzando semplicemente un paio di cacciaviti ed i materiali forniti dalla One for All. Interessante il fatto che l’antenna, proprio grazie alla sua estrema resistenza ai fattori atmosferici, alle interferenze ed alla sua installazione semplicissima, sia adatta anche ad essere installata anche su camper o bungalow.

L’antenna arriva ad una frequenza di lavoro di 52dB grazie all’amplificatore del segnale di radiofrequenza e riceve senza difficoltà tutti i canali del digitale terrestre inclusi quelli in HD. SV9455 ha le dimensioni circa di un decoder e pesa circa il doppio rispetto all’alternativa della Phillips, per cui in caso di montaggio fisso bisognerà tenere conto del fattore peso.

Nel complesso il giudizio su One for All SV9455 non può essere che estremamente positivo, trattandosi di un dispositivo di altissima qualità che consente di sfruttare a pieno tutte le possibilità di intrattenimento offerte dal digitale terrestre evitando il fastidio di dover provvedere alla complicata installazione di un’antenna classica.

Antenna da interno

Se per qualche motivo foste orientati decisamente verso un’antenna da tenere all’interno dell’abitazione, allora vi interesserà la selezione che abbiamo fatto per voi di antenne disegnate specificatamente per l’uso all’interno dell’abitazione.

Le antenne Phillips e One for All proposte qui sopra sono dispositivi che funzionano benissimo anche dentro casa ma il loro concept è indubbiamente quello di un dispositivo disegnato per l’esterno.

Per l’interno abbiamo selezionato due dispositivi che non vi deluderanno, progettati appositamente per l’uso in ambienti chiusi.

Meliconi AT-49 Antenna TV

Credits: meliconi.com

AT-49 è la prima antenna per interni che vi proponiamo, prodotta dalla affermata azienda Meliconi, che permette di ricevere e amplificare il segnale tv e radio, in modo efficace e stabile. Di facile installazione, la AT-49 della Meliconi, è perfetta per la ricezione del segnale digitale terrestre direttamente dall’interno della casa oppure di un camper o roulotte.

Il design accattivante, i materiali di qualità e le dimensioni compatte permettono ad AT-49 di poter essere posizionata vicina alla tv come un vero oggetto di arredamento che non disturba assolutamente l’ambiente. Dal punto di vista tecnico l’antenna ha un sistema di amplificazione del segnale che arriva a 49dB e che consente la ricezione delle trasmissioni tv DVB-T, DVB-T2 ed anche DVB-HD ovvero lo standard di trasmissione ad alta definizione.

Meliconi AT-49 riesce a dare il meglio anche se il segnale scarso grazie anche al fatto che può ruotare di 340°, poco meno di un giro completo, e può essere quindi orientata verso la miglior fonte di segnale. Il dispositivo è dotato anche di tutti i più moderni filtri per prevenire il disturbo proveniente da altre fonti di onde radio come il 4G o il GSM e riesce sempre a trasmettere un segnale molto pulito.

L’antenna AT- 49 è una scelta perfetta per chi sta cercando la qualità, garantita dal marchio Meliconi, e vuole un oggetto che permetta contemporaneamente di liberarsi dall’antenna condominiale o da una vecchia antenna classica a spina di pesce e di acquistare un oggetto di design che si integri bene nell’arredamento della casa.

1byone Antenna TV

Credits: 1byone.com

La seconda antenna che proponiamo per uso interno è prodotta da 1byone e si caratterizza per l’eleganza del design che permette di attaccarla al muro come un vero e proprio oggetto di arredamento. Si installa in pochi minuti utilizzando il supporto fornito dal produttore senza l’uso di particolare attrezzature.

Il dispositivo può essere anche montato all’esterno su camper o bungalow, dal momento che è completamente impermeabile e resistente ai raggi ultravioletti.

L’amplificazione del segnale raggiunge i 58 dB, più che sufficienti per permettere a 1byone di ricevere tutti i segnali UHF, VHF, FM ed HDTV trasmessi in un raggio di 50 km e li riproduce in modo pulito e puntuale semplicemente collegandola con un normale cavo coassiale (peraltro incluso) direttamente alla tv o ad un eventuale decoder o set top box. La pulizia dell’immagine è garantita dai filtri che riparano il segnale delle interferenze della linea 4G, di quella LTE e della linea GSM, garantendo che telefoni e tablet non siano di disturbo mentre vi godete i vostri programmi preferiti.

Tirando le somme si tratta di un dispositivo che risolve il problema della cattiva ricezione data da un’antenna vecchia oppure da un’antenna condominiale troppo congestionata, perfetto per l’uso in interni per via dell’eleganza del design e della potenza che, a seconda delle zone, garantisce tra i 200 ed i 500 canali in alta qualità.

Qual è l’antenna migliore per il digitale terrestre

Prendere la scelta finale su quale di queste antenne acquistare non è così difficile per quanto siano tutti ottimi prodotti. Il primo passaggio sarà quello di capire se si vuole o se si può montare l’antenna all’esterno o se per forza di cose si deve ricorrere ad un dispositivo progettato per stare al chiuso.

In linea di massima, le antenne funzionano meglio se piazzate all’esterno. Purtroppo non tutti hanno la possibilità di montare un’antenna all’esterno, magari per le regole condominiali o perché non si dispone di uno spazio adatto. In questo caso bisognerà orientarsi verso un’antenna per interni, puntando sulla massima qualità per garantirsi comunque dei grandi risultati di ricezione del segnale.

Stabilito se puntare sull’antenna per esterni oppure su quella per interni, dovremo valutare i modelli proposti, tutti di altissima qualità. Nel caso si opti per l’antenna esterna, il modello One for All è effettivamente un top di gamma, con resa perfetta sotto tutti gli aspetti. Il modello Phillips, pur garantendo una grandissima qualità di ricezione, ha il suo punto di forza nel costo più basso rispetto a quello della concorrenza.

Se invece si vuole puntare sulle antenne per interni, discriminante nella scelta sarà sicuramente l’aspetto del dispositivo visto che si tratta di veri e propri oggetti di design. Il modello Meliconi AT-49 è un oggetto di moderno design pensato per stare in bella mostra sul tavolo, mentre quello 1byone, con il suo stile elegante e snello, va montato sul muro mediante l’utilizzo dell’apposita staffa. Si tratta di una questione di gusto personale, visto che i prodotti hanno caratteristiche simili e garantiscono entrambi di poter godere a pieno della televisione in digitale.

Nonostante le diverse sistemazioni che fanno da discriminante principale per scegliere il prodotto da acquistare, Il trait d’union dei quattro prodotti scelti è l’altissima qualità.

Sono tutte antenne che ti permetteranno di godere al massimo della tv digitale, anche in HD o in 3D, sfruttando finalmente al massimo il tuo nuovo televisore, come non potevi fare prima con la vecchia antenna a spina di pesce. Non ha che da scegliere, ordinare e prepararti a godere i tuoi programmi preferiti comodamente seduto sul divano!

>> Vuoi collegare internet alla TV ? Guarda i migliori decoder ipvt <<

CarloC

CarloC

Dopo aver abbandonato la facoltà di Lingue e Letterature Straniere a poche materie dal termine mi laureo in Lettere, Musica e Spettacolo. Ho all'attivo un libro sul Cinema Muto e poesie pubblicate in varie raccolte in libreria, Vivo attualmente a Malta dove ho potuto insegnare in una Secondary School Internazionale, qui lavoro come Web content editor freelance. Ho avuto molti interessi nel corso della mia vita, come le motociclette, vari sports e sin da piccolo sono amante del fai da te; quest'ultima passione ha radici profonde nella mia famiglia, conserviamo gelosamente attrezzi da lavoro da varie generazioni, alcuni di questi infatti appartenevano ad un mio trisavolo.
CarloC

LEAVE A REPLY