Hai mai pensato alle potenzialità degli adesivi murali in soggiorno? Queste decorazioni vengono spesso sottovalutate, quando in realtà rappresentano un modo eccellente di abbellire l’ambiente, rivoluzionandone completamente l’estetica. Per conferire un aspetto diverso a una stanza, del resto, non è necessario impegnarsi in costose opere murarie, né tantomeno dipingere le sue pareti.

Tali soluzioni, per quanto ottimali, non rappresentano certo le uniche opzioni a tua disposizione e, alle volte, gli accorgimenti più semplici risultano i migliori. Se ancora non sei convinto, ti consigliamo vivamente di proseguire con la lettura, scoprendo insieme a noi le incredibili potenzialità decorative degli sticker murali.

– Come scegliere l’adesivo murale perfetto per il tuo soggiorno

Trovare e selezionare gli adesivi murali per le pareti del soggiorno rappresenta senz’altro un’impresa divertente e creativa, ma anche un po’ caotica. Quali sono i temi più adatti? E di quali dimensioni dovrebbero essere gli sticker? Cerchiamo di rispondere a queste domande esaminando insieme i vari fattori da tenere in considerazione.

  • Valuta il tuo stile: prima di tutto, pensa al tuo stile personale e all’arredamento del tuo soggiorno. Vuoi uno stile moderno, classico, minimalista o eclettico? Questo ti aiuterà a selezionare adesivi murali che si adattino al tuo gusto e al tuo spazio.
  • Scegli un tema o un motivo: decidi il tema specifico e/o il motivo dei tuoi adesivi murali. Ad esempio, potresti optare per motivi floreali, geometrici, astratti o ispirati alla natura. Il tema dovrebbe riflettere la tua personalità e il mood che vuoi creare nella stanza.
  • Considera i colori: pensa ai colori dominanti del tuo soggiorno e cerca adesivi murali che si abbinino o creino un contrasto armonioso con la palette di colori preesistente. Questo aiuterà a garantire che gli adesivi murali si integrino bene nell’ambiente.
  • Misura lo spazio disponibile: prendi le misure della parete sulla quale desideri applicare gli adesivi murali. Questo ti aiuterà a calcolare le dimensioni adeguate degli sticker, evitando così che risultino troppo grandi o troppo piccoli per lo spazio che hai a disposizione.

adesivi murali in soggiorno fattori

Come puoi vedere tu stesso, mentre alcuni fattori sono strettamente pratici, come ad esempio il calcolo delle misure, altri fanno leva sui tuoi gusti personali, come appunto la scelta del tema. Quest’ultimo punto, in particolare, è molto importante, in quanto da esso dipenderà l’intero risultato finale.

– Stili e temi popolari per gli adesivi murali in soggiorno

I temi degli adesivi murali sono davvero tantissimi, al punto che non è affatto semplice sceglierne uno adatto alle pareti del soggiorno. Ciò nonostante, esistono delle tematiche “universali” in grado di mettere d’accordo quasi tutti. Ci riferiamo a:

  • viaggi e viaggiare;
  • amore;
  • eleganza e stile.

Come puoi osservare tu stesso, si tratta di macro – tematiche che possono essere liberamente interpretate, ciò nonostante ti lasciamo comunque qualche ispirazione dalla quale prendere spunto.

Adesivi murali per gli amanti dei viaggi

Se viaggiare è la tua passione, puoi trovare un’infinità di decori murali in grado di rispecchiarla. Alcuni di essi riproducono fedelmente le mappe dei paesi del mondo: sia in versione attuale che vintage.

Altri ancora, invece, rappresentano simboli legati al viaggiare, come valige, aerei o riproduzioni di noti monumenti turistici (es. la Statua della Libertà). In alternativa, per un risultato davvero unico, puoi utilizzare le fotografie che hai scattato durante i tuoi viaggi, trasformandole in sticker murali per il soggiorno.

adesivi murali in soggiorno foto

Adesivi murali romantici: cuori e frasi d’amore

Se punti a un soggiorno particolarmente “coccoloso”, puoi optare per le applicazioni murali a tema romantico. Anche in questo caso, un’idea particolarmente originale prevede di sfruttare le tue foto di coppia, creando composizioni suggestive arricchite da cuori e roselline. In alternativa, puoi optare per adesivi che riproducono aforismi romantici o, in alternativa, per la classica e “sempreverde” scritta “Love”.

adesivi murali in soggiorno amore

Adesivi murali moderni: eleganza e stile

Se il tuo soggiorno presenta uno stile particolarmente elegante e ricercato, allora dovresti scegliere degli adesivi murali in grado di enfatizzare ulteriormente tali caratteristiche.

Anche in questo caso, hai a disposizione innumerevoli possibilità. Potresti per esempio servirti degli sticker che raffigurano le opere d’arte, oppure di quelli che riproducono i loghi di noti brand di lusso.

In alternativa, puoi applicare una carta da parati adesiva caratterizzata da una texture particolare, magari in rilievo, che simuli decorazioni eleganti come la boiserie o i pannelli in legno.

adesivi murali in soggiorno eleganti

– Consigli per l’applicazione e la manutenzione degli sticker murali

Una volta scelti gli adesivi più adatti per il tuo soggiorno, è necessario applicarli con cura, in quanto la loro resa estetica finale dipende anche da questo passaggio fondamentale. Per affrontarlo, tuttavia, devi innanzitutto procurarti i seguenti strumenti:

  • adesivi murali;
  • matita o gessetto;
  • livello a bolla;
  • nastro adesivo delicato;
  • spatola;
  • panno morbido;
  • righello.

Procedimento da seguire

Decidi dove vuoi applicare gli adesivi murali e assicurati che la superficie sia pulita, liscia e priva di polvere o sporco. Utilizza il livello a bolla e il righello per assicurarti che la posizione degli adesivi murali sia corretta, segnando i punti giusti con la matita o il gessetto.

Spesso gli adesivi murali sono divisi in più parti. Nel caso, separa con cura le diverse parti in base alle linee guida o alle istruzioni fornite. Rimuovi con attenzione il supporto o la pellicola protettiva dalla parte posteriore degli sticker, iniziando da un angolo. Fai attenzione a non danneggiare gli adesivi mentre li stacchi.

adesivi murali procedimento

Allinea l’adesivo murale con i segni che hai lasciato. Inizia dall’angolo superiore e posizionalo sulla parete, facendo attenzione a evitare la formazione di bolle d’aria o pieghe. Se dovessero formarsi, appiattiscile con l’aiuto della spatola.

Una volta che l’adesivo murale sarà fissato, controlla che aderisca bene alla parete. Se noti delle imperfezioni, solleva delicatamente la parte interessata e ripeti il processo di spianamento. Per finire, concludi il lavoro pulendo l’adesivo murale con l’aiuto di un panno morbido.

Mantenimento e rimozione degli sticker murali

Se vuoi che i tuoi adesivi murali si mantengono belli da vedere e perfettamente appiccicati alla parete, dovrai adottare alcune precauzioni, pulizia in primis. Per farla, è sufficiente un panno morbido leggermente inumidito, evitando il contatto diretto con acqua, umidità e raggi solari.

Nel caso in cui gli adesivi ti abbiano stancato o non ti convincano più, puoi provare a rimuoverli delicatamente dopo averli riscaldati con il phon, in maniera tale da ammorbidire la colla e semplificarti l’operazione. Una volta terminato il lavoro, puoi servirti di un solvente per eliminare gli eventuali aloni rimasti.

– Dove acquistare adesivi murali di qualità per il tuo soggiorno

Arrivato a questo punto, potresti iniziare a guardanti intorno, esplorando le varie opzioni di acquisto che hai a disposizione. Per tua fortuna, gli sticker da parete sono prodotti molto comuni, venduti da numerosi store online. Di seguito ti forniamo qualche nome a titolo esemplificativo:

  • wall-art.it;
  • temu;
  • stickersmurali.com;
  • adesivimurali.com;
  • stampaestampe.it

Il nostro consiglio, ad ogni modo, è quello di ricorrere al negozio online per eccellenza, vale a dire Amazon. Qui puoi infatti trovare innumerevoli adesivi per pareti, in grado di soddisfare anche i gusti più esigenti e, cosa ancora più importante, in vendita a prezzi veramente economici.

– Conclusione: personalizza il tuo soggiorno con gli adesivi murali!

Nel caso in cui i tuoi gusti fossero davvero difficili e puntassi a una decorazione murale unica nel suo genere, puoi sempre optare per gli adesivi personalizzati. Alcune idee, a questo proposito, te le abbiamo già suggerite: hai presente le composizioni realizzate con le fotografie che hai scattato? Questa potrebbe già rappresentare un’ottima soluzione.

Lo stesso effetto, ad ogni modo, è ottenibile anche sostituendo le fotografie con citazioni personali, con disegni realizzati da persone che conosci (o, perché no, anche da te!) o, ancora, con le vecchie cartoline che hai ricevuto dagli amici in viaggio. Perché non tirarle fuori dallo scatolone e usarle per creare un bellissimo collage a tema vacanze? Il risultato potrebbe davvero sorprenderti!

adesivi murali personalizzati

Del resto, le possibilità di personalizzazione degli sticker murali si sprecano davvero. Quand’anche decidessi di applicare adesivi predefiniti, ad ogni modo, i benefici che otterrai saranno comunque i medesimi: il tuo soggiorno apparirà di colpo più bello, più decorato e personalizzato. Tutto questo a fronte di una spesa irrisoria e di un’applicazione facile e veloce!

Eliana Tagliabue